Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Sony PlayStation 6, AMD sarà ancora la fornitrice di chip | Rumor

11 Febbraio 2024 273

Ci sono nuove conferme sull'uso di chip AMD da parte di Sony per la sua console di prossima generazione, la PlayStation 6: ne ha parlato in un nuovo video un paio di giorni fa del noto canale YouTube RedGamingTech. Le informazioni sono ancora molto scarse, visto che l'uscita della console è ancora molto distante (calcolando un'eventuale PS5 Pro quest'anno, a rigor di logica si potrebbe arrivare addirittura al 2028), ma i lavori sono in corso e ci sono almeno alcune decisioni già prese.

Il produttore del chip, appunto AMD, è una di queste. Stando a quanto riportato dalla fonte, questa volta Sony non avrebbe nemmeno preso in considerazione altri produttori, a differenza di ciò che era successo negli anni scorsi con la PS5. Non si è parlato del perché, ma la fonte ha osservato che l'appalto era stato vinto da AMD per una combinazione di molteplici ragioni, tra cui costi, tipo di architettura/supporto retrocompatibilità e probabilmente altro ancora. NVIDIA era stata la candidata alternativa più seria, con cui i colloqui si erano spinti più in là.

Specifiche tecniche precise, come GPU, CU, RAM e così via non sono ancora state decise, ma pare piuttosto chiaro già da ora che Sony voglia puntare moltissimo su ray tracing e intelligenza artificiale. Più precisamente, il colosso giapponese vuole offrire un supporto adeguato a quella che è la massima espressione del RT, ovvero il path tracing (anche noto come full RT). Sostanzialmente se il ray tracing è considerabile un'approssimazione, in cui viene calcolato un numero limitato di raggi luminosi e rimbalzi, nel path tracing l'operazione è molto più completa.

Lo "step intermedio" è stato adottato per semplici ragioni di inadeguatezza delle tecnologie attuali, ma il path tracing sta iniziando a farsi strada nei giochi attuali - uno degli esempi più famosi è Cyberpunk 2077 di CD Projekt RED, che recentemente ha introdotto la cosiddetta "modalità overdrive". I risultati sono notevoli, ma sostanzialmente solo la miglior scheda video attualmente in commercio, la NVIDIA GeForce RTX 4090, riesce a reggerlo a frame rate decenti.

Lato AI, è facile immaginare almeno un paio di ragioni per cui Sony potrebbe essere interessata - per quanto riguarda i contenuti, abbiamo visto recentemente quale potrebbe essere il suo potenziale in relazione agli NPC grazie alla demo di NVIDIA, mentre da un punto di vista più prettamente tecnico rimane molto importante tutto il discorso relativo a upscaling, frame generation e ray reconstruction.

Difficile immaginare ora quale potrebbe essere la potenza della GPU di PlayStation 6, ma si può quantomeno fare qualche azzardo sull'architettura. Oggi in casa AMD circola RDNA3, mentre entro fine anno dovrebbe arrivare RDNA 4; dovrebbe tuttavia trattarsi di una tecnologia transitoria - la società avrebbe abbandonato lo sviluppo di schede video di fascia alta basate su di esse per puntare tutto sulla generazione ancora successiva, RDNA 5, che dovrebbe arrivare già nel 2025. Lecito ipotizzare quindi che RDNA 6 potrebbe uscire intorno al 2027-28; il suo sviluppo potrebbe insomma coincidere con le tempistiche di Sony.

Per riferimento, si dice che Microsoft starebbe invece puntando a RDNA 5 per la sua Xbox next-gen, che quindi potrebbe uscire un po' prima... Sempre ammesso che una nuova Xbox sia ancora nei piani del colosso di Redmond.


273

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
getenv

Ma si parla già di ps6, quando su ps5 sono usciti 4 giochi in croce veramente nuovi, cioè non remastered, non DLC? Che bella presa per il... Ma tanto venderanno sempre solo perchè c'è scritto playstation, lo sanno pure i muri. Tuttavia, se questo è il loro concetto di fidelizzazione, meglio chiamarlo col suo vero nome: lobotomizzazione.

Luca

Consolaro.

ste

La CPU delle console della scorsa gen era su base athlon, un'architettura di metà anni 2000 destinata a tablet e netbook come gli atom intel. Il Jaguar delle console è ovviamente custom ma come prestazioni, secondo le analisi tecniche tecniche dell'epoca aveva le prestazioni del miglior atom, massimo di un core m. https://uploads.disquscdn.c... ora guarda questa info grafica e pensa a quanto i soc odierni sono migliori del soc di iPhone 5 e del tegra 4. Non c'è paragone sulle CPU, e la GPU di A16 pro va come quella di PS4, quella di gen3 è il 30% più potente al clock minimo. Figurati un M max. Quindi no, i giochi sono porting fatti alla c di segugio, dato che come minimo dovrebbero andare come su una PS4, ma come minimo

deepdark

Non ho capito cosa volevi dire. La CPU era dimensionata perfettamente per la GPU, ricordo che su PS4 giravano gow, the last of us 2, horizon, e vi discorrendo. Giochi che, al momento, puoi sognarti su soc Apple (forse solo Horizon girerebbe un po'). Se vuoi sapere cosa era in grado di gestire la CPU, basta che vedi la parte di Uncharted 4 dove crolla il villaggio su Nathan e il suo amico, una pioggia di elementi.

ste

Avresti ragione se fossero giochi nuovi, ma DS è un gioco del 2019 e l'ho della PS4 era infimo, la CPU Jaguar era paragonabile ad un atom del 2013 e come GPU le ultime 2 adreno e di A16 pro in poi e core m sono superiori. Eppure gira come girerebbe su n switch

deepdark

Re8 e DS sono sviluppati nativamente per i soc Apple usando metal che è di apple. E tieni conto che fano pesante uso di upscaling perché senza quello non sarebbero neppure giocabili.
Per ogni passo che fanno i soc, lo fanno anche le normali GPU. A meno di non inventarsi qualcosa, piu o meno la differenza di prestazioni rimarrà uguale.

ste

Chiaro che non possono essere paragonate direttamente, ma come potenza gli ultimi soc arm sono superiori. E basta pensare che con gli ultimi Snapdragon E le ultime versioni di eggs riescono ad emulare perfettamente la switch, quindi tutto il carico va solo sulla CPU. La potenza ci sarebbe ma se non vengono sviluppati giochi e motori grafici su arm non saranno mai a quei livello, ma la potenza ci sarebbe eccome

deepdark

Portatili e ultrabook che se scollegato dalla rete in gaming non durano nulla. Ds non è nativo metal ma il decima engine rimane uno dei migliori motori in circolazione. PS4 pro è uscita 8 anni fa. M2 e PS4 pro cmq non sono paragonabili essendo architetture totalmente diverse ma anche quando, essere paragonati a console vecchie di 8 anni non è proprio un successone visto anche il processo produttivo (e il prezzo).

ste

La CPU di ally non è fatta per desktop ma per portatili e Ultrabook. Quei giochi per Apple sono evidentemente porting fatti con i piedi, M2 max è poco più potente di una PS4 pro lato GPU e lato CPU non c'è neanche paragone, eppure ds non gira neanche lontanamente come su una PS4 base

deepdark

E ci arrivo che ally è una CPU che è fatta per il desktop? E come ti ho detto, re8 su M1/iphone gira uno "schifo" pur essendo progettato in testa con Metal di Apple. Ed è una api altamente specifico per Apple a differenza di quanto accade su PC dove DirectX è molto più "generica" (senza considerare che Apple ha pure un pp migliore ed "esclusivo").
Ripeto: arm e similari vanno bene quando serve la portabilità o consumi bassi. Quando si hanno le briglie sciolte, bisogna rivolgersi a GPU/CPU desktop. E se cerco qualità visiva e prestazioni da urlo (raytracing incluso), non ho altra scelta.

:(){ : | : & }; :

loro chi?

ste

Si ma ci arrivi che la switch ha un Hw infimo? In dock la GPU arriva a stento a 400 gflops in dock e 140 in mobilità. Non ha nulla anche vedere con i soc arm attuali

deepdark

Rog ally è 8 volte più potente di switch se guardiamo i puri numeri. Doom ethernal gira a 30 FPS su switch, ingiocabili per uno sparatutto. E hanno segato via un bel po' di roba.
Inoltre ha uno schermo nettamente meno definito del rog ally.
Ds graficamente è nettamente migliore di Doom ethernal, idem re8. Semplicemente arm va bene per le console portatili, basti vedere come gira re8 su Mac book pro (o quello che è), un portatile da 2500 euro.

ste

Un decimo neanche se vuoi, è sicuramente meno rifinito ma deve gestire molta più roba a schermo, effetti, etc.. inoltre devo girare sul soc di switch in mobilità, che è paragonabile allo snap 800 uscito nel 2013, ed in dock è inferiore allo snap 835 del 2017. Non diciamo castronerie sul rapporto prestazioni/consumi per piacere, basta vedere rog ally staccata dalla corrente, ha prestazioni infime e una durata della batteria ridicola.

JustIn.time

Chiaro, a riprova cmq che è già possibile fare un gioco a 60/120 con buona grafica e ben ottimizzato.

Goose

Ti ripeto, solo perché non la utilizzi direttamente tu non vuol dire che non sia utilizzato, ormai ogni servizio esistente si basa su AI, ti ho già fatto degli esempi e sono cose che utilizzi sicuramente quotidianamente. Lo dico perché ho studiato queste cose, però fai pure con comodo se vuoi rimanere sulle tue.

deepdark

Doom ethernal ha un decimo della qualità grafica di re8 e Ds. Inoltre quest'ultimo è un open Word. Arm va bene quando devi consumare poco (e neanche tanto visto quanto dura la batteria). Se vuoi fare le cose seriamente devi usare apu. E considera anche che le apu amd non hanno il processo produttivo deo soc Apple.

Migliorate Apple music

COD giara a 120fps perchè gli sviluppatori avevano quel target, già ora ci sono giochi che girano a 30fps su console.

JustIn.time

Ahahah.
Già oggi Cod gira a 120fps con una buona grafica.
In futuro avremo solo 60 o 120.

STAFF

L'importante è il lettore. Confido in Sony.

ally

ma poi giochi next gen ne sono usciti per la ps5?

STAFF

Speriamo non monti un SSD esterno di una decade fa al prezzo doppio di un SSD moderno ma con la metà della capacità.

Migliorate Apple music

Non ho mai detto che altre console avranno APU nvidia

noncicredo
remus

Si ma restano pur sempre 8 core arm a78, i soc mobile non sono più core business dell'azienda da anni ed anni, hanno riadattato il t239 per la handeld di nintendo ma per le console casalinghe serve altro, e quell'altro lo offre AMD e su ottimi livelli.

Giorgionne

Chissà se diranno la classica frase: "La nuova PlayStation supporterà il 16K"

Per poi mettere in minuscolo: *a 5fps

roby

Tutt oggi proprio utilizzatissima guarda.. non se ne puo' fare a meno

Migliorate Apple music

Nvidia sta già progettando nuove APU che arriveranno nel mondo Windows. Il Soc della nuova switch è stato progettato inizialmente per il mondo automotive se non erro.

remus

Si la ha, ma risale a quando nvidia faceva ancora soc per smartphone.

Goose
Migliorate Apple music

Sottovaluti l’inerzia di x86 nel mondo consumer. “Se funziona perché cambiare?” È la domanda che spingerà x86 per ancora molti anni. Le console non avrebbero vantaggi dal cambiare architettura e nel mondo PC Windows poi non esistono solo i portatili dove Arm potrebbe diventare molto popolare.

Migliorate Apple music

Perché la switch non ha una CPU? Nel mondo del gaming il DLSS è stata una rivoluzione.

Migliorate Apple music

Certo che il punto è come la penso io, sono io l’utente pagante e sono io che decido come usarla.

Migliorate Apple music

Non credo anche io

Castoremmi

Prodotti con target diversi. È come dire che un notebook da gaming non batterà mai un pc fisso... E grazie al ca

Giulk since 71' Reload

Anche no, hanno scelto X86 proprio per la facilità di porting sulle varie piattaforme ( playstation, xbox, pc ), non credo proprio torneranno indietro

Diego Falcinelli

Magari sbaglierò, ma secondo me tutti i produttori di chip si sposteranno su arm.. Ma proprio tutti, il fatto che sta frenando e Windows, che la versione arm è un ca@@a perchè altrimenti gia oggi staremo parlando di un mondo diverso.
Amd in primis sono anni che ha un branch che sta lavorando solo su architetture arm. Nvidia non ne parliamo nemmeno. Microsoft da poco annunciato i server da 100core arm, Apple ha completato la transizione, ecc ecc.

Le console secondo me saranno destinate li, poi magari non questa nuova gen, non lo so.. ma inevitabilemente la strada è tracciata.

poi lieto di essere smentito..

ferrari1990

Secondo me si, impossibile che abbiano un Intel, il prezzo della console salirebbe troppo

Luca

Consolaro.....

roby

Con sto Ai anticiperanno i tempi, forse nel 2026

remus

impossibile direi

roby

I giochi con AI??? L Ai fara' la stessa fine dellle auto elettriche cioe ci sta con tante aziende, propaganda etc ma poco utilizzata..

remus

meglio il dlss o una cpu? lol

DeeoK

Tanto anche W10 doveva essere l'ultimo, lol.

Finché ci fanno margini rilevanti sopra continueranno a fare XBox.

Basta che non sia un imbarazzante e costoso sistema proprietario come su Xbox

Cloud387

Essendo console che stanno attaccate alla linea elettrica e che sono focalizzate solo su un task preciso, Arm diventa irrilevante.

Salvo che non decidano tutti di spostarsi in massa e/o creare un’alternativa mobile.

Riku-san

PS6. E niente fa già ridere così

comatrix

Il punto non è come la pensi ti ma conte venga definita, poi tu puoi farne un utilizzo che ti pare.
Poi potrebbe anche essere definita male eh, mica lo nego, ma non è perché ti la utilizzi in quel modo che automaticamente allora quello è il concetto

Mind Gap

Non creda verrà prodotta una versione di ps5 pro…

comatrix

Appunto, PRIMA le Next Gen e POI il resto, ma succede sempre il contrario, per ovvie ragioni.
Se a fine vita di una Console sono usciti 10 Giochi di livello Next Gen, non è un affare la Console, senza se e senza ma

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video