Microsoft conferma: Call of Duty e gli altri giochi Activision usciranno su PlayStation

10 Febbraio 2022 101

Da quando Microsoft a metà gennaio ha annunciato l'intenzione di acquisire Activision-Blizzard per la mostruosa cifra di 68,7 miliardi di dollari, le domande e le riflessioni su come sarebbe cambiata l'industria videoludica si sono sprecate. Ma c'è un interrogativo, molto semplice e banale, che si è fatto strada tra gli altri: che fine faranno i franchise come Call of Duty?

Tra gli utenti PlayStation, infatti, ha cominciato a farsi strada il dubbio che forse il colosso di Redmond avesse intenzione di cambiare le gerarchie del mercato anche a livello hardware, forzando il pubblico verso l'universo Xbox come unica porta d'accesso verso il catalogo Activision Blizzard.

UN COLPO A SONY E UNO A NINTENDO

Sul tema sono arrivate in fretta le rassicurazioni del boss di Xbox, Phil Spencer, e ora arrivano anche le parole del presidente e vicepresidente di Microsoft Brad Smith, ancora più chiare e nette:

Innanzitutto, alcuni commentatori hanno domandato se continueremo a rendere disponibili contenuti popolari come Call of Duty di Activision su piattaforme concorrenti come PlayStation di Sony. L'ovvia preoccupazione è che Microsoft possa rendere disponibile questo titolo esclusivamente sulla console Xbox, minando le opportunità per gli utenti Sony PlayStation.

Per essere chiari, Microsoft continuerà a rendere disponibili Call of Duty e altri popolari titoli Activision Blizzard su PlayStation per tutta la durata di qualsiasi accordo esistente con Activision.

E ci siamo impegnati con Sony a renderli disponibili anche su PlayStation oltre l'accordo esistente e in futuro, in modo che i fan di Sony possano continuare a divertirsi con i giochi che amano.

L'aspetto più interessante di quanto Smith ha dichiarato nel lungo post pubblicato sul sito Microsoft (che tocca anche altri argomenti, come le politiche degli app store) è probabilmente quello della durata. Le rassicurazioni, infatti, fanno riferimento a "tutta la durata di qualsiasi accordo esistente con Activision", e qui potrebbe destare qualche preoccupazione, perché una volta scaduti i termini del legame tra Sony e la software house, sembra che Microsoft voglia riservarsi l'opzione di poter scegliere come procedere.

Ma in realtà Smith precisa subito che fin da ora con Sony è stato preso un impegno per assicurare la disponibilità di Call of Duty e di altri celebri franchise Activision anche in futuro. Non solo: già che c'era, Smith ha anche aperto un altro fronte, e cioè quello verso Nintendo, terzo soggetto della scena gaming che gioca una partita a parte, e che è impossibile ignorare considerando l'enorme successo della sua Switch.

Siamo anche interessati a compiere passi simili per supportare la piattaforma di successo di Nintendo. Crediamo che questa sia la cosa giusta per l'industria, per i giocatori e per il nostro business.

Il concetto di esclusività resta ancora oggi un discrimine forte per indirizzare le scelte dei consumatori. Ma sebbene Microsoft abbia intenzione di continuare a far fruttare i franchise di Activision su tutte le piattaforme, non si può dire che in un certo senso non esista un'"esclusività" legata all'universo Xbox. Perché tra proporre un gioco - il prossimo CoD, per esempio - al day one e gratuitamente tramite abbonamento al Game Pass, e dall'altra venderlo a 80 euro, c'è un solco profondo: ed è proprio questa differenza che Microsoft vuole marcare e rendere visibile ad un numero sempre crescente di giocatori.


101

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alebrasa
Alebrasa

ma tu esattamente cosa vuoi?

al3xb3rg
Luca
Baz

ma i giochi non potranno mai essere super ottimizzati nemmeno nella tua idea perche' appunto parti dal presupposto che ci deve essere una liberta' sull'hardware, a quel punto hai perso le ottimizzazioni, perche' il gioco dovra' sempre poter scalare a seconda dell'hardware su cui gira.
quello che io vorrei e' poter giocare con quello che ho sotto mano, senza dover accendere un dispositivo dedicato, o cambiare os per far partire quel gioco su 100.
questa cosa per ora si sposa bene solo con stadia e simili (i dev devono sviluppare solo per stadia e tu puoi giocare con qualsiasi dispositivo).
pero' ancora ha troppi problemi lato connessione

gianni polini

Io gioco solo su PC, mio figlio su Xbox (perche' cosi possiamo condividere il game pass).

Onestamente non mi interessa la piattaforma, se Sony diventa l;unica disponibile a me va bene lo stesso.

Alla fine tecnicamente PS e Xbox sono molto molto simili...sono macchine uguali con software diversi.

Da videogiocatore interessato a giocare non mi interessa minimamente chi produce cosa.

Fatto sta che visto che ci sono piu piattaforme le software house devono produrre per tutte e quindi i giochi non sono ottimizzati come dovrebbero...ecco perche' le esclusive sono solitamente migliori.

Il mio sogno da videogiocatore e' avere un'unica console compatibile, ognuno poi potra produrla, sony micrsoft nintendo valve ecc..

Prof

appunto che? col game pass hai 500 giochi a pochi euro al mese, ogni mese ne aggiungono 15/20, su ps no, questa e` una grossissima differenza per chi non e` fissato con le esclusive, poi se uno vuole proprio un gioco esclusivo e` costretto a prendere ps, ma di certo non si possono mettere sullo stesso piano sulla convenienza e offerta.

Goose

Appunto, ritornando al discorso iniziale uno sceglie la console in base ai giochi che vuole giocare, se i giochi che piacciono a me sono su PS5, comprando la series X non potrei giocarli, stessa cosa al contrario. I multipiattaforma sono su entrambe le consoles e non li trovi nel gamepass, ergo devi acquistarli ugualmente a prescindere dalla console.

Baz

il tuo discorso per me avrebbe senso (parlando di liberta' per l'utente), solo se questo fantomatico PC, non fosse legato a windows come sistema operativo,
senno' la liberta' quale sarebbe?? tra scegliere un pc windows con una forma piuttosto che un'altra? non e' liberta', e' solo un enorme favore di microsoft di rimuovere ogni forma di competizione e diventare unico riferimento per il gaming.
piuttosto ritengo molto piu' libera l'idea di valve, che non fa distizione tra sistemi operativi, e quindi in quel caso hai veramente liberta' hardware e software.
oppure anche stadia (o robe simili) per me sono piu' libere, perche' ti permettono di giocare da qualsiasi dispositivo, con qualsiasi OS, senza alcuna distinzione.
se invece per giocare uno deve essere obbligato a farsi un pc con windows, mi spiace ma questa non e' liberta'.
e non lo faccio per un discorso esclusive sony, io gioco da pc, le console non mi piacciono, quindi delle esclusive sony mi frega relativamente poco (ma che poi anche queste stanno arrivando su pc)

gianni polini

Tu "non giochi alla Playstation", ma "ai giochi per la Playstation".

Ora.

Se gli stessi giochi escono su un'altra piattaforma, a parte il fanatismo religioso, cosa cambia?

Sony non muore, Sony produrra giochi per un altra piattaforma, come sta facendo ora per PC.

Oggi se voglio giocare ad Halo e Spiderman devo comprare una Playstation ed un Xbox....domani non ne avro bisogno,

Prof

fifa 20 e 21 sono compresi il 22 no, tu hai parlato di fifa in generale e cmq e` un gioco EA non MS, quindi il fatto che sia o non sia sul non dipende da MS.

Goose

Fifa 22 non ci sta nel Pass, controlla bene, costa 72€ anziché 79 con il Pass, almeno non fare disinformazione.

Prof

Se informato male, fifa c e` sul pass, ci sono 500 giochi tra indie e AAA, molti usciti al d1. Se uno non e` fissato con le esclusive sony non ha motivi di preferire ps5 a xsx, poi quello che piace a te sono fatti tuoi, il mio era un discorso generale.

OmegAlex

Peccato che Sony non acquisisca studi terze parti per poi rendere esclusivo, ma di cosa stiamo parlando ahahah

Goose

Non sono un fanatico Sony, mi piacciono le esclusive Sony che usciranno a breve tra God of War ed il nuovo Horizon (che non usciranno su PC, o se lo faranno probabilmente tra anni come è successo ai capitoli precedenti). Continuo a non capire il tuo discorso, onestamente. I multipiattaforma come FIFA, per esempio, non ci sono sul Pass e devi comunque comprarli anche con una Xbox Series X, quello fanatico sembri tu.

ste

quando mai hanno detto che avrebbero fatto esclusive? quella che fa cosi è sony

esatto, io ero per il sì.
infatti, è confermato come multipiattaforma solo cod, gli altri giochi non hanno avuto approfondimenti simili...
le ip di A-B non si limitano al cod annuale o al warzone però...
secondo me la decisione finale sarà che i cod (qualsiasi) saranno multipiattaforma come lo è oggi minecraft.
cod e minecraft finanzieranno tutti gli altri giochi che sono esclusivi xbox-pc.
se anche non fosse così (ip a-b tutte sempre multipiattaforma) in ogni caso chi vince è comunque il giocatore che ha il game pass e che va a risparmiare 70€ per ogni gioco (80e se viene da PS4 o 5).
quindi potremmo anche dire "stikazzi" rispetto a dove esce

Prof

In che mondo "sputtani i dati. Personali" ? Raccontacelo pannolino blu...
Facendo banali ricerche sul web esattamente come su Google o avviando alcuni giochi o facendo un trofeo?
Voi illuminati da Sony non usate i motori di ricerca? O ne avete uno speciale per i fanatici blu?

Saimon

Be se ne fa anche una questione di gusti e di utilizzo…a qualcuno magari del game pass non frega niente e gioca solo a 2 giochi in croce.
Io ad esempio dopo la discussione di 20gg fa mi sono preso la Xbox S e ho fatto il game pass….
Però se ricordo bene il discorso di 20 giorni fa non era sulla convenienza o meno di usare Xbox o Sony Ps….
Ma se i giochi Activision sarebbero diventati esclusive Xbox o no. Io ero per il no…e tu eri per il si. Al momento sembra che anche con PS4/5 si potrà giocare con titoli Activision poi vedremo con il tempo.

ste

ahahah pardon non avevo capito che sei un troll. Office e Azure fatturano qualche miliardino

Sparda

Gamepass gratis con i soldi

Sparda

In poche parole si sono messi paura dell'antitrust e stanno dando il contentino agli utenti Sony rimangiandosi le dichiarazioni di 20 giorni fa. Classici pagliacci americani

Prof

per ora preferisco segnalarlo ad oltranza, poi quando mi stufo lo blocco.

l'abbonamento è gratuito se fai i rewards

bloccalo

sono sempre 80 € e chi è patito per il gioco se gioca su PS5 li deve sganciare, su Serie X ed S no.

scusa, non ho capito...

Prof

proprio il 12enne disadattato dovevo beccare...

Prof

trova un pc con 12tflops su gpu e ryzen7 a 500€ , cmq lo stesso ragionamento vale anche per PS dato che le sue (ex) esclusive escono anche su pc e in streaming...

Per ora tutti i giochi di MS sono usciti al d1 sul pass.

niccolò

Bla bla ciuccia

L'avocado del Diavolo

Ancora mi domando perché comprare xbox se con un portatile medio/fisso medio fai tutto.
Secondo me xbox sparirà a favore del gp "sottoforma di app" installato pure sulle tv.
Sony dopo un po' seguirà a ruota a per ora è l'unica che mantiene l'interese verso una console fisica.
Ma poi, dove sta scritto che le ultime uscite sono incluse con il gp?
Non credo proprio che ti inseriscano in un abbo da 3 euro giochi da 80 euro.

Prof

sul pass escono al d1.

Prof

non l ho capita...

https://uploads.disquscdn.c...

80€ al limite li sganci al dayone...

Se vabbè... Sostenibile...

il pass se fai i rewards è sempre gratis.
io sono due anni che non sgancio 1€

l'esclusiva più grande è averlo incluso nel game pass ultimate al lancio.
su PS5 non esiste questa cosa e sganci 80€...
secondo te ha senso restare con sony?
domanda seria...

beh, saranno comunque inclusi nel game pass ultimate...
mica poco...su PS5 dovresti sganciare 80€...

Prof

ho gia` risposto sotto , su rosicate meno...

Dajant

Io ho pagato 40€ per un anno di pass

Liam McPoyle

Ottimo, grazie!

Non sapevo che il pass fosse gratis

Occasione sprecata per infliggere un duro colpo a sony

Prof

augurare la morte perche rosichi su dei giocattoli e` proprio da sfigati, stai messo proprio male...

niccolò
Prof

no

Liam McPoyle

OT:
se non rinnovo il gren pass game pass per uno o più mesi, per poi riattivarlo in futuro, perderei i salvataggi? Ovviamente non parl odi giochi poi tolti da catalogo.
Grazie mille!

Prof

dal commento che hai fatto, quello alterato sei certamente tu... quale sarebbe il tuo problema?

Abbiamo provato FIFA 23, altro che addio: EA guarda al futuro

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!