Il Manchester City si fa lo stadio nel metaverso: tecnologia Sony per i tifosi

01 Dicembre 2021 23

Il mondo del calcio è alla continua ricerca di strumenti che consentano di aumentare le entrate, specialmente in un periodo come questo in cui la pandemia ha allontanato il pubblico dagli stadi, generando ingenti perdite ai botteghini. Il coinvolgimento digitale può essere una soluzione, ora che il metaverso si sta delineando ed espandendo. Del resto, in questo nuovo mondo c'è già di tutto, dalle prime ambasciate alla Nike, fino ai mega yacht super lussuosi. E allora perché non metterci anche uno stadio?

Non solo NFT e fan token, dunque - e qui gli esempi sarebbero tantissimi - ma anche un luogo virtuale all'interno del quale invitare i propri supporter per farli dialogare tra loro, proponendo esperienze nuove, possibilmente divertenti (per i tifosi) e lucrative (per le società calcistiche). É, questo, il caso del Manchester City, che con Sony ha inaugurato una collaborazione che porterà la squadra inglese ad avere un vero e proprio stadio nel metaverso, dove il mondo fisico si intreccia con quello virtuale attraverso le tecnologie di ultima generazione.

Tecnologie di analisi e rilevamento delle immagini che saranno fornite da Sony e dai suoi partner (come Electronic Performance Tracking Systems di Hawk-Eye Innovations, ad esempio), mentre la proprietà intellettuale, ovviamente, verrà fornita dal Manchester City. Si punterà così a creare una community di fan che si ritroveranno nel metaverso digitale all'interno del Virtual Ethiad Stadium: qui avranno la possibilità di interagire non solo tra di loro, ma anche con la squadra stessa con programmi fedeltà interattivi ed eventi ad hoc.


Così commenta la collaborazione Nuria Tarre, Chief Marketing & Fan Experience Officer del City Football Group:

Questa partnership con Sony mette il City nella fase di sviluppo di un progetto entusiasmante che creerà esperienze digitali coinvolgenti per i fan che non sono mai state viste prima nel calcio. Non vediamo l'ora di lanciare questa collaborazione e di riunire le tecnologie leader del settore di Sony con la rete globale di tifosi del Manchester City.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frederik

E lì la Terra è rotonda visto che qui è piatta?

WhoAmI

Sono un anticomplottista da sempre. Non ci vedo nessun complotto

Frazzngarth

mi accodo alla domanda... comemminchia si entra in 'sto metaverso?

Antares

È ovvio che non conosci i progetti che ci sono sulle blockchain e sul metaverso altrimenti, in base a quello che scrivi, ti ci catapulteresti immediatamente…
Ma oggi va di moda, parlare e sputare giudizi senza conoscere…
È la democrazia della rete…

Andhaka

Il "metaverso" è solo l'evoluzione di questo schema di condizionamento per tenerci ancora più sotto scacco e poterci mungere di informazioni da rivendere e indurci ad essere consumatori sempre più passivi.

Certo che non ci vado, ma quando vedo qualcosa che ritengo sia un danno attivo per la società in cui io stesso devo vivere ho il diritto di criticarlo con le dovute ragioni senza dover rendere conto a chi si beve la fregnaccia del "è solo uno strumento e noi di megaditta siamo solo qui per il vostro bene".

Cheers

SmallSize

Una domanda, ma come si cammina nel metaverso?

Antares

E quindi? Cosa centra con l’articolo e con il fatto che il City ha fatto uno stadio virtuale?
Non ti piace il metaverso, pensi che sia il male? Non ci andare e non la menare…

Andhaka

In un mondo perfetto ti darei ragione, ma al momento i social sono impostati per essere una droga e creare dipendenza.

Che poi in origine fossero anche pensati per altro non si nega. E nemmeno che possano, con un po' di sforzo, essere usati in modo costruttivo.

Rimane palese che ora come ora il loro scopo è un'altro quindi meglio perderli del tutto.

Cheers

Antares
Antares

Non esiste uno strumento buono o cattivo, basta antropomorfizzare le cose. Degli strumenti ne puoi fare un buon uso o un cattivo.
Anche quello che definisci nulla assoluto è uno strumento, sta a te decidere cosa farci e come usarlo.
Poi se sei bravo ci fai profitto se non sei bravo perdi soldi…
Paradossale come su un blog di tecnologia ci siano conversazioni simili…

Walter

O abituarci a stare chiusi in casa per agevolare il metaverso
cooomploottto

Andhaka

https://media4.giphy.com/me...

Andhaka

Peccato che quella prima Ferrari è realmente unica. Esiste in un solo esemplare.

La prima traccia della canzone in mp3 o l'immagine NFT no.

Cheers

Andhaka

Ah, secondo te non è una droga? Come tutti i vari social e il loro essere impostati per imbrigliarti e creare dipendenza? Facendoti passare tempo sul.. Beh, sul nulla assoluto che però ti vendono a caro prezzo.

Direi che il paragone è fin troppo calzante.

Cheers

Antares

magari alla stregua di facebook il metaverso può essere un luogo dove incontrare persone lontane, con cui non puoi avere un contato fisico...che ne dici?

Antares

e cosa centra la droga con un luogo virtuale come il metaverso?

Redvex

Anche sulla droga c'è business, ma questo non vuol dire che sia una cosa buona.

WhoAmI

Figurati, chi ci fa i soldi fa bene. Non capisco il senso di tutto ciò. Io allo stadio ci vado davvero, gli amici li incontro al bar o in pizzeria.
Sugli nft, do un fondo di senso. Certificare cose immateriali come uniche e inimitabili può avere senso. Così la prima traccia di una canzone (immateriale) può avere lo stesso valore della prima Ferrari (materiale)

Crash Nebula

Ma uscite di casa santoiddio.

MatitaNera

Spazzatura fumante

Antares

nessuna superc*zzola il business si è spostato ormai da un pezzo su criptovalute, nft e metaverso e mentre qui su hdblog ci sono ancora utenti che pensano che sia tutta fuffa, nel mondo reale ci sono persone ed aziende che fanno alti profitti con queste cose.

Fandandi

L'hanno fatto per farci assaggiare un mondo in cui non c'e' bisogno di avere contatti con le altre persone, un mondo perfetto.

WhoAmI

Sto iniziando a capire il senso del covid. Non voleva ammazzarci, ma salvarci da un mondo che sembra una superc*zzola

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo