PS VR compie 5 anni e Sony regalerà altri 3 giochi gratis su PS Plus a novembre

14 Ottobre 2021 0

PlayStation VR ha compiuto 5 anni e, in attesa che il visore di seconda generazione venga ufficialmente svelato da Sony, la casa giapponese ha voluto celebrare la ricorrenza ricordando quali sono stati i giochi VR di maggior successo su PlayStation 4. Nell’infografica che troviamo poco sotto, Sony ha evidenziato i 5 titoli nei quali gli utenti hanno speso il più elevato numero di ore - è questo il parametro considerato - e tra questi troviamo Rec Room, Beat Saber, PlayStation VR Worlds, Skyrim VR e Resident Evil 7: Biohazard (qui la nostra recensione).


Il post celebrativo - che trovate in Fonte - è anche ricco di interviste agli sviluppatori che hanno contribuito al successo della piattaforma. Ricordiamo infatti che, sebbene i numeri non siano elevati in senso assoluto, PS VR è stato a lungo il visore VR più venduto, anche grazie ad un prezzo diventato rapidamente accessibile - come dimenticare gli imperdibili bundle che lo hanno posizionato sotto i 200 euro - che lo ha reso la porta d’accesso alla realtà virtuale più economica per diversi anni.

Con il PS VR 2 le cose potrebbero cambiare, anche perché Sony sembra intenzionata ad utilizzare il meglio della tecnologia ad oggi disponibile, ma intanto i possessori dell’attuale visore possono godersi una ricca libreria di titoli compatibili con PS4 e la propria periferica. Per celebrare la ricorrenza, Sony ha anche annunciato che con il PlayStation Plus di novembre verranno aggiunti 3 giochi PS VR extra rispetto al catalogo tradizionale; sebbene i titoli non siano ancora stati annunciati, è probabile che rientrino tra i 5 di maggior successo, ma per saperlo bisognerà attendere la fine del mese.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato