Brembo partner tecnico di Gran Turismo 7: i suoi freni nell'esclusiva PS4 e PS5

07 Ottobre 2021 24

Il prossimo 4 marzo 2022 gli utenti PS4 e PS5 potranno mettere le mani su Gran Turismo 7, ultimo capitolo in ordine temporale di una serie storica, che negli anni è riuscita, tra alti e bassi, a garantirsi l'affetto di milioni e milioni di giocatori. Oggi Brembo, azienda italiana leader nel mondo dei sistemi frenanti per automobili, ha annunciato ufficialmente di essere diventata partner tecnico ufficiale del gioco e quindi di Polyphony Digital, team giapponese che lo sviluppa.

All'interno del gioco saranno presenti i prodotti Brembo UPGRADE, selezionabili dagli utenti mano a mano che progrediranno nel corso della loro carriera di piloti virtuali. Si parte con la linea Sport fino ad arrivare ai sistemi in Carbonio Ceramico e alle pinze GT|BM. In occasione dell'annuncio Brembo ha anche reso disponibile un video ufficiale che ci dà modo di dare un'occhiata all'atteso titolo automobilistico.

A proposito della partnership Daniele Schillaci, Amministratore Delegato di Brembo, ha detto:

Siamo particolarmente orgogliosi di portare l’unicità dei sistemi frenanti Brembo all’interno di Gran Turismo, il più iconico videogame di simulazione di guida, che in quasi 25 anni è arrivato ad appassionare milioni di gamer di tutto il mondo. Per Brembo questa partnership rappresenta una straordinaria opportunità di dialogare con le nuove generazioni coerentemente alla nostra vision “Turning Energy into Inspiration”.

Dall’asfalto della pista, le prestazioni e il design dei nostri impianti oggi entrano a far parte anche del mondo virtuale di Gran Turismo, con l’ambizione di esaltare ancora di più l’esperienza di gioco, così come nella realtà avviene per l’esperienza di guida.

Anche Kazunori Yamauchi, storico leader di Poliphony Digital, ha commentato l'accordo, facendo come al solito riferimento alla sua enorme passione per il mondo dell'automobile:

Anche prima del debutto di Gran Turismo, nel 1997, Brembo era per me un marchio di riferimento. All'epoca, come automobilista appassionato, avevo spesso problemi di fading con i freni. Questo perché la maggior parte delle auto di serie, ad esclusione di alcune, non era dotata di impianti all'altezza della potenza e del peso dell'auto. Ho sempre considerato Brembo affidabile in pista e ho sempre avuto, di conseguenza, un legame con questa azienda. È quindi un piacere annunciare questa partnership tra Gran Turismo e Brembo, un vero marchio ad alte prestazioni.

Nelle ultime settimane ci sono stati un numero di annunci relativi a Gran Turismo 7, tra cui quello relativo al cross play tra PS4 e PS5 e quello che ha delineato l'offerta per chi effettuerà il preordine di una delle diverse edizioni in vendita.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Tecnosell a 330 euro oppure da Amazon a 415 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
noncicredo
Alebrasa
AlphAtomix

so chi pregare in staccata

Federico

Somewhere over the Brembo

Simone Dalmonte

L'importante è non arrivare a pensare che una Ford escort sia uguale ad una escort reale...

AnalyticalFilm

L'educazione non è un difetto.

AnalyticalFilm

Enciclopedia di Nissan Skyline.

Anto

Tu invece hai mai visto in una gara reale i rivali che non staccano in frenata e che addirittura quando li superi nella parte interna si scansano all'esterno e timidamente si accodano dietro di te senza neppure provare a rivaleggiare un attimo?

Giorgio

Ok, è cmq un videogiorco :D

Giuseppe Renna

sto fatto dei trenini posso accettarlo da un bimbo di 7 anni, non di più.
Ma hai mai visto una gara reale di GT ? diciamo che non è MotorStorm

Giuseppe Renna

si cambia, perchè Gran Turismo non è un videogioco, ma un enciclopedia dell'auto.
Anche perchè come "gioco" ormai è rimasto un pò indietro :)

Giorgio

A bhe, allora cambia tutto ahahahahahahh

misano

...una marca di preservativi partner di un sito porno !
ed effettivamente conosco ragazzini che credono che una skin abbia un valore o che un esport sia uguale ad uno sport reale...

BerlusconiFica

Baldambrembo

rsMkII

Fortuna che gli hanno portato le componenti originali Brembo, in effetti avevo notato che nel gioco frenavano maluccio le auto.

rsMkII

Non è assolutamente vero, è un lawn mowing simulator con al posto dei tosaerba le auto

rsMkII

Non credo, quello se lo sono dovuti scaricare da google

rsMkII

Saranno disponibili anche le versioni contraffatte, per risparmiare qualcosina?

ah ah ah, sicuramente!

Anto

E' un train simulator con al posto dei treni le auto

Fandandi

lol ok

T. P.

dai però è più bello pensare che dalla brembo gli abbiano fornito informazioni su come rendere le frenate più realistiche...

Giuseppe Renna

non è un videogioco, è GRAN TURISMO.

Giorgio

Partner tecnico, daranno dei soldi per farsi pubblicità come succede con voi e le collaborazioni.
E' un videogioco

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!

Anteprima Ghostwire Tokyo: parola d'ordine originalità