Sony HT-A7000: soundbar 7.1.2 espandibile con calibrazione automatica del suono

21 Luglio 2021 2

Il sistema home theatre HT-A9 non è l'unica novità annunciata da Sony per l'home cinema: è infatti in arrivo anche la soundbar HT-A7000, dotata di 7.1.2 canali. Il prodotto si presenta con dimensioni piuttosto generose: le misure sono 1.300 (L) x 80 (A) x 142 (P) millimetri con un peso di 8,2 chilogrammi. All'intero troviamo un totale di undici trasduttori così ripartiti:

  • Due tweeter
  • Cinque altoparlanti frontali con X-Balanced Speaker Unit
  • Doppio subwoofer integrato con X-Balanced Speaker Unit
  • Due altoparlanti con X-Balanced Speaker Unit posti sul lato superiore e rivolti verso l'alto

Tutti i trasduttori con X-Balanced Speaker Unit hanno una forma rettangolare che permette di offrire bassi più ricchi e di ridurre l’escursione dei trasduttori senza alterare la pressione sonora, limitando così le distorsioni e migliorando la nitidezza vocale. La sezione di amplificazione digitale S-Master HX è capace di pilotare 11 canali in totale con una potenza in uscita di 500 W complessivi.

Soundbar Sony HT-A7000, subwoofer SA-SW5 e speaker SA-RS3S

Sony ha integrato varie tecnologie per ottimizzare la diffusione del suono. I tweeter proiettano le onde sonore verso i lati per ampliare l'effetto surround; la loro azione si combina con S-Force PRO Front Surround per allargare il palcoscenico. I canali superiori fanno invece capo alla tecnologia Vertical Surround Engine, messa a punto per ottimizzare l'espansione del suono in verticale (tramite riflessioni sul soffitto).

La soundbar si può anche espandere aggiungendo un subwoofer e/o speaker opzionali. Per i subwoofer si può scegliere tra SA-SW5, 300 W e un trasduttore da 180 millimetri, oppure il più compatto SA-SW3, 200 W e un trasduttore da 160 millimetri. Gli speaker aggiuntivi sono gli SA-RS3S, da utilizzare come canali posteriori. HT-A7000 è dotata di microfoni utili sia per gli assistenti vocali Alexa (da verificare la disponibilità in Italia) e Google Assistant sia per la funzione Sound Field Optimization. Quest'ultima opera come sul sistema HT-A9: vengono effettuate misurazioni utili per rilevare altezza e dimensioni del locale nonché la posizione degli speaker e del subwoofer opzionali. I dati raccolti vengono usati per ottimizzare la riproduzione del suono.


La soundbar supporta le tracce in formato Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby TrueHD, Dolby Atmos, Dolby Dual mono, DTS, DTS-HD High Resolution Audio, DTS-HD Master Audio, DTS ES, DTS 96/24, DTS:X e LPCM. Tramite la porta USB (gestisce file system exFAT, FAT12 / 16 / 32, vFAT) si possono riprodurre svariate tipologie di file anche in alta risoluzione: DSD, WAV, FLAC, ALAC, AIFF, HE AAC, AAC, MP3, WMA e OGG Vorbis. Sempre rimanendo in tema di musica segnaliamo la compatibilità con il 360 Reality Audio di Sony, disponibile tramite Amazon Music HD, Deezer, nugs.net e TIDAL.

HT-A7000 è inoltre dotata di DSEE Extreme, una tecnologia capace di ripristinare le frequenze perse durante la compressione dei file musicali e di eseguire un upsampling in tempo reale in grado di migliorarne la qualità. La connettività comprende due ingressi e un'uscita HDMI con eARC, supporto alle risoluzioni Ultra HD a 120 Hz e 8K a 60 Hz, Dolby Vision, HDR10 e HLG. Si aggiungono inoltre il Wi-Fi 802.11ac, il Bluetooth 5.0 che opera sia da ricevitore (AAC, SBC, LDAC) sia da trasmettitore (SBC, LDAC), un ingresso digitale ottico, un ingresso analogico su jack da 3,5 millimetri e una porta USB.


I possessori di TV Z9J, A90J, A80J e X95J possono sfruttare l'uscita S-Center Out (il cavo è fornito in dotazione) per la funzione Acoustic Center Sync, studiata per sfruttare l'audio dei televisori come canale centrale in sinergia con la soundbar. Collegando i modelli Z9J, A90J, X95J, X85J e X80J si rende invece disponibile l'interfaccia utente integrata che permette di modificare le impostazioni della soundbar tramite i menu dei TV. Completano la dotazione le funzioni di Chromecast integrato e AirPlay 2.

PREZZI E DISPONIBILITÀ

La soundbar HT-A7000, gli speaker posteriori wireless SA-RS3S, i subwoofer opzionali SA-SW5 e SW-SW3 saranno disponibili a partire da settembre 2021. Al momento non disponiamo dei prezzi per l'Italia. Quelli indicativi per l'Europa sono i seguenti:

  • HT-A7000: 1.300 euro
  • SA-SW5: 800 euro
  • SW-SW3: 500 euro
  • SA-RS3S: 500 euro


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca

Imho, il prezzi dei subwoofers sono esagerati.

Stefano

A quel prezzo ne venderanno tante (!)

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta

Recensione TV TCL X10: ecco perché i Mini LED cambiano il gioco

TV Samsung: tutto sui Quantum Mini LED, controllo a 12-bit e intelligenza artificiale