Sony, ecco gli speaker Bluetooth portatili di nuova generazione

24 Maggio 2021 15

Sony ha appena presentato la gamma aggiornata di speaker portatili: quattro i modelli, dal compatto SRS-XB13 (da noi effettivamente disponibile già da qualche mese) al massiccio SRS-XP700, con diversi impieghi e scenari d'uso. I denominatori comuni sono, stando al comunicato, un sound più ricco e audace, tempi di ricarica ridotti e maggior flessibilità. Sony spiega che voleva realizzare degli altoparlanti con un timbro più neutro, riducendo quindi l'enfasi sui bassi. La pandemia di COVID-19 ha portato un'impennata nelle vendite di questa tipologia di dispositivo, e così si è deciso di rivolgersi a un pubblico più ampio e variegato.

SRS-XB13: IL SUPER PORTATILE

Lo speaker compatto non rappresenta uno stravolgimento rispetto al modello che sostituisce: il form factor è più o meno quello, ma c'è una novità significativa nel laccetto, facile da sganciare anche con una mano e che permette di legare lo speaker a uno zaino, al telaio della propria bici o, perché no, al polso. Lo speaker è certificato IP67 contro polvere e acqua, ed è rivestito di una vernice filtra-UV per non essere in difficoltà neanche in spiaggia.

Lo speaker può essere accoppiato a un altro identico per creare un suono stereo, ma non di più; c'è anche un microfono integrato, per le chiamate in vivavoce. Il device supporta anche il protocollo di fast pairing di Google. La ricarica avviene tramite porta USB-C, e l'autonomia promessa è di 16 ore. Come altoparlanti, abbiamo un subwoofer EXTRA BASS a radiatore passivo, mentre il driver è stato riprogettato e promette un suono migliore quando ascoltato fuori asse.


Lo speaker, come dicevamo, è già disponibile da qualche mese in sei colorazioni (nero, azzurro, taupe, corallo, lime e, in esclusiva su Amazon, blu polvere); il prezzo ufficiale è di 60€, ma ci sono già stati ribassi interessanti, anche di 15€.

SRS-XP500 E XP700: MASSIMA POTENZA PER OGNI PARTY

I due bestioni MEGA BASS da casa ora possono essere alimentati esclusivamente a batteria; e questa è la novità più importante. Interessante anche la scelta di togliere la "B" dal nome, perché ora, dice Sony, il MEGA BASS è una caratteristica standard. La società giapponese ha implementato le unità speaker X-Balanced rettangolari, che muovono un volume d'aria maggiore dei tradizionali driver circolari a parità di spazio.

XP500 ha due tweeter frontali, mentre XP700 ne ha tre, anche se ne usa solo due; quali, dipende da com'è orientato lo speaker, in orizzontale o in verticale. C'è un tweeter aggiuntivo sul retro per ampliare la scena sonora. Anche la resistenza all'acqua IPX4 è prerogativa del modello più prestigioso. La luce a LED è ancora presente, ma è più discreta e pensata più che altro per fare ambiente.


La batteria, dice Sony, garantisce 20 ore di autonomia per XP500, che salgono a 25 per XP700. La ricarica rapida permette di ottenere, rispettivamente, 80 minuti o 3 ore di autonomia aggiuntiva in soli 10 minuti. Una carica completa richiede invece circa 3 ore.

Qui è presente la funzionalità Party Connect, grazie alla quale è possibile connettere fino a 100 speaker uguali per riprodurre la musica in sincrono. Sul retro si trovano due input per microfono, con chiaro obiettivo karaoke; uno degli input può essere usato anche per collegare una chitarra, con gain regolabile. Completano la dotazione due porte USB, che permettono sia di riprodurre musica sia di caricare altri dispositivi.

Questi due speaker sono già in preordine da qualche giorno ormai, con disponibilità effettiva dal 21 giugno; i prezzi saranno di, rispettivamente, 350 e 500 euro.

SRS-XG500: LA BOOMBOX DI NUOVA GENERAZIONE

Questo è l'erede del "radiolone", o la boombox come la si chiama negli USA, diventata super popolare negli Anni '80; ragionevolmente trasportabile, naturalmente non come l'XB-13, ma con una potenza di "fuoco" sufficiente per animare un party. Ha una maniglia bella grande che si estende su tutto il lato lungo, lasciando facilmente intendere che è pensata per l'uso in landscape. Ci sono due tweeter frontali e subwoofer, anche qui a radiatore passivo. Grazie anche al rivestimento in mesh sintetico, lo speaker è certificato IP66 per la resistenza ad acqua e polvere.


Anche qui l'illuminazione a LED è più discreta rispetto a quanto visto in passato, e posizionata ai lati; abbiamo una porta USB e un singolo input per chitarra o microfono. Anche in questo caso è supportata la funzionalità Party Connect, e anche qui la ricarica rapida permette di recuperare 3 ore di autonomia in soli 10 minuti. L'autonomia complessiva, dice Sony, è di 30 ore.

Anche SRS-XG500 è in preordine da qualche giorno, e sarà effettivamente disponibile solo il prossimo 5 luglio; si può preordinare a 420€.

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 769 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
xpy

Beh no, sei tu che hai attribuito una caratteristica che non ha, impermeabile e utilizzabile costantemente in acqua sono cose ben diverse, e bastava leggere le due righe della guida all uso per capirlo
"Cosa fare se l’unità si bagna
Se l’unità si bagna, rimuovere l’acqua ed eliminare l’umidità formatasi
sull’unità con un panno morbido e asciutto. L’umidità presente sulla
superficie potrebbe causare il blocco dell’unità e malfunzionamenti,
soprattutto nelle regioni fredde. Accertarsi di asciugare l’umidità dopo
aver utilizzato l’unità.
Appoggiare l’unità su un asciugamano o un panno asciutto. Lasciarla a temperatura ambiente, quindi asciugarla fino a eliminare ogni traccia di umidità."

The Evil Queen

Aha! Hai capito la scappatoia! Adesso salta fuori che dopo ogni doccia, andava asciugato e messo via.
Sono stati ben felici di non specificarlo.
Prendere per il cu l0 noi consumatori è sempre cosa gradita per loro a quanto pare.

herinanth

non capisco perché abbiano tolto il chip NFC da questi modelli e i precedenti.

xpy

Impermeabile non significa che può essere usato a contatto continuo con l acqua o in un ambiente ad altissima umidità
Guarda la definizione dei vari ipxx ( es ip67), quello significa impermeabile, se poi ti aspetti altro non è colpa loro non è venduto per un uso continuo in quell ambiente

The Evil Queen

L’ho tenuto una settimana, ho visto la ruggine e l’ho tolto.
Se un prodotto viene pubblicizzato come impermeabile con tanto di immagini promozionali con acqua da tutte le parti, ESIGO che possa stare nella doccia senza arrugginirsi.

xpy

Ma tu lo hai tenuto sempre in doccia o lo mettevi e toglievi di volta in volta?

Giacomo
The Evil Queen

Era stato messo nella doccia, e la pagina del prodotto su Amazon era pieno di foto di gente che lo usava in doccia.
E un bordello di recensioni positive, mah

ghost

La cosa migliore è mettere led su cose portatili vi xD

blablabla

" i due bestioni MEGA BASS da casa ora possono essere alimentati esclusivamente a batteria"
Se tra 4/5 anni la batteria è da buttare, non posso neanche attaccarli alla corrente e riusarli come casse fisse di casa??

xpy

Impermeabile non significa che non possa arrugginire o che può essere lasciato bagnato, specialmente se non si tratta di acqua dolce, e col tempo l essere impermeabile si perde in ogni prodotto

Okazuma

Io ho 2 XB12 e li trovi perfetti.
Se questo nuovo modello è migliore anche di poco, tanta roba.

The Evil Queen

Io ne avevo uno vecchio che era meraviglioso : sul comodino, sempre acceso, sempre collegato alla corrente, quando mi serviva mi agganciavo con il Bluetooth.
Terminato l’ascolto, terminavo il collegamento, e rimaneva sempre acceso. Quelli nuovi non sono più così. Addirittura uno “impermeabile” si era riempito di ruggine, secondo me verte recensioni sono pagate.

Michele Gabriele

Diciamo che lo spegnimento automatico sarebbe meglio se fosse selezionabile, come è su certi prodotti (pochi).

The Evil Queen

Tutto molto bello, ma non devono avere lo spegnimento automatico, nè tantomeno il volume deve schizzare al massimo quando effettuato il collegamento Bluetooth.

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Bonus rottamazione TV, di cosa si tratta e come richiederlo - VIDEO

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta