Jim Ryan: Sony pensa ad un "Game Pass", i veri giochi PS5 next gen solo nel 2022

20 Novembre 2020 164

PlayStation 5 è giunta ufficialmente su tutti i principali mercati del mondo a partire dalla giornata di ieri. In occasione di questo avvenimento importante, la testata russa TASS ha intervistato niente meno che Jim Ryan - CEO di Sony Interactive Entertainment -, il quale ha svelato interessanti dettagli riguardo il futuro di PlayStation 5 e dei servizi che Sony intende offrire ai suoi utenti.

Il tema del lancio è stato il primo ad essere stato affrontato: a causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso, tutta la fase di produzione è stata pesantemente influenzata dalla necessità di dover ricorrere al lavoro a distanza, fatto che ha portato ad un approvvigionamento di scorte inferiore alle aspettative (anche se non di tanto, da quanto emerge): insomma Ryan si augura di non dover più affrontare il lancio di una console nel bel mezzo di una pandemia!

L'accoglienza del pubblico è stata molto calorosa, dal momento che - come afferma il CEO di SIE -, non ci sono scorte invendute in nessuna parte del mondo e che gli sforzi di Sony sono incentrati nel fare in modo che l'offerta di PlayStation 5 possa presto raggiungere un livello tale da soddisfare la domanda.


Ma veniamo ai punti più interessanti dell'intervista, ovvero quelli relativi al passaggio di consegne tra PlayStation 4 e PlayStation 5. Ryan conferma che le console della famiglia PS4 continueranno a giocare un ruolo molto importante per Sony per tutto il 2020, 2021 e 2022, suggerendo quindi che la transizione sarà più lenta e graduale che in passato. Nessuna fretta quindi per la corsa all'aggiornamento, anche perché Ryan vede nel 2022 l'anno in cui gli sviluppatori cominceranno a sfruttare realmente le potenzialità di PlayStation 5: bisognerà attendere ancora un paio di anni prima che la next gen possa davvero mostrarsi ai nostri occhi.

Molto interessante anche il rapporto con Microsoft che emerge da questa intervista. Ryan sottolinea come per lui non esista il tema della console war e che l'ambiente competitivo sia un bene in quanto spinge al continuo miglioramento e rinnovamento. Sony potrebbe aver imparato qualcosa dall'azienda di Redmond, visto che il CEO di SIE suggerisce che la casa giapponese stia preparando una risposta al Game Pass, ma che non sia ancora il momento per parlarne: chissà che la PlayStation Plus Collection non sia un primo passo concreto verso quella direzione.


Per finire, Ryan tocca il tema delle esclusive e ribadisce come queste siano fondamentali per differenziarsi e per rafforzare l'identità del brand PlayStation e della community, arrivando anche a parlare della recente acquisizione che ha portato gli studi di Zenimax in casa Microsoft. Ryan sottolinea come l'approccio tra Sony e Microsoft sia molto diverso, in quanto gli investimenti di Sony sono maggiormente incentrati nello sviluppo di una crescita lenta, organica e costante dei propri team interni, con acquisizioni mirate e selettive.

Non è chiaro quale sarà il futuro dei titoli Bethesda e non solo - anche se persino Spencer lascia intendere che non ci saranno esclusive assolute, ma al massimo temporali o ottimizzazioni particolari per Xbox -, ma Ryan è sicuro che la strategia di Sony sia quella giusta.

Come nota finale segnaliamo che è stata affrontata anche la questione della sostenibilità dei titoli AAA e dell'aumento del prezzo di listino dei giochi. PlayStation 4, secondo Ryan, ha dimostrato come il mercato dei tripla A non sia mai stato così florido come lo è ora e ha dichiarato che l'aumento dei prezzi è tutto sommato modesto se confrontato agli aumenti avvenuti in altri settori dell'intrattenimento e in quello dei videogiochi nelle passate generazioni.


Insomma, il quadro che emerge è abbastanza chiaro ed è lo stesso che abbiamo dipinto negli scorsi giorni anche sulle nostre pagine (specialmente tra i commenti della recensione di Spider-Man: Miles Morales): la next gen è qui, ma lo è principalmente dal punto di vista tecnico e dell'hardware, mentre le esperienze di gioco hanno bisogno di liberarsi della zavorra rappresentata dalla precedente generazione. Occorrerà ancora del tempo prima che PlayStation 5 e Xbox Series X/S possano esprimere il loro vero potenziale.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da emarevolution.it a 458 euro oppure da ePrice a 512 euro.

164

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea Giustetto

Io ho venduto oggi la mia play fat 500 gb, sperando di trovare una ps5 nuova a 500€. Più che altro per i caricamenti che dovrebbero essere più veloci. Oggi la 4 la si vende ancora a qualcosa, nel 22 ne dubito.

fabbro

livello prima elementare!!gne gne gne!

Davide

Tu ancora di meno

Zer0

Sei proprio un fabbro

sna11ke

hai speso 329 ora per ps4 quando c'è serieS a 299 e hai già una console con titoli della next gen che supporta 1440p. per poi passare a ps5 , non so, quando costerà 399, magari tra 2 anni. magari te la sconteranno al gamestop di 100 se va bene.
quindi se tutto tutto va bene pagherai 629 la ps5, mentre altri cmq hanno speso 500.
se sei contento tu.

edd

I veri giochi next gen arriveranno due anni dopo l'uscita della console, i "veri" giochi. Fanatici puri, affaristi del mercatino domenicale, tutti quì su HDBLog!

Ansem The Seeker Of Darkness

Non farei ps now infatti, ma nel ps plus collection ci sono nel complesso molti più bei giochi di quanti ce ne siano ora su gamepass pc.
Vedremo tra un mese con l'aggiunta di origin come funzionerà :)

fabbro

quanto costa psnow?perchè tutto va valutato guardando le altre offerte non quanto vorresti pagarlo tu

fabbro

tu hai capito cos'è il game pass?mi sa di no

fabbro

quanto intelligenza nel tuo commento, la quantificherei utilizzando il tuo nome...ZERO

fabbro

non ha, tempo presente...manco l'italiano!!!non ho detto aveva!

Marco

Anche a sto giro aspetto con calma la slim

ste

God of war è previsto per il 2021

Axel.R

non è sbagliato l'atto , è sbagliato il prezzo

Andrea65485

God of war lo vedo improbabile onestamente. Considera che i lavori sono talmente indietro che all'annuncio non hanno potuto mostrare niente se non il logo del gioco (che magari non è nemmeno definitivo). Per concludere i lavori su quel progetto ci vorranno come minimo altri 3 anni se non di più. Per allora la base installata di PS5 dovrebbe essere più che sufficiente per permettergli di uscire in esclusiva saltando PS4

Sostanzialmente sta dicendo : bravi i pirlotti che hanno acquistato subito la PS5 e hanno fatto riempire le casse di Sony ma i have bad news for you, dovevate aspettare il 2022 quando inizieranno a uscire i veri giochi NEXT GEN.

Beh dai non male.

E io aspetterò la versione ancora più ottimizzata e meno costosa di quella del Day1 sicuramente.

ciccio35

Erano entrambe dello stesso venditore. Complessivamente ne aveva 3 (c'era la foto delle tre console nel carrello e nel bagagliaio della macchina).
Maledetto...

ste

Per quello non penso renderanno così semplice fare on/off. Magari metteranno un limite annuale per account.

Ansem The Seeker Of Darkness

Esatto, ma a quel punto non sarebbe più sostenibile come servizio. Se con 10€ noleggio un gioco che avrei pagato 70/80 normalmente allora il servizio muore subito.
Intendiamoci, per 20€ l'anno ne sono soddisfatto, ma già a 40 era borderline

ste

Era quello che temevo, con quello che costa sviluppare un videogioco oggi giorno privarsi di 100 milioni di potenziali acquirenti sarebbe un azzardo.

ste

Ma anche su xbox tolte le esclusive rimane poco altro, alla fine il 99% dei giochi quando arrivano passano almeno 12 mesi dall'uscita.
Quindi in linea di massima conviene fare on/off con l'abbonamento finché lo permettereanno.

ste

Io ti insulterei perché hai pagato una ps4 pro 329 quando 3 anni fa costava 279

deepdark

Ne ha 15 regalandolo e hanno già detto che non ci stanno né perdendo né guadagnando.

Ansem The Seeker Of Darkness

Il gamepass su pc in questo momento ha praticamente solo le esclusive ms e una caterva di indie. Sinceramente farei fatica a giustificare i 40 euro annuali della promozione. Non ricordavo che i giochi andassero via e non aver trovato rdr2 insieme ad altri giochi è stata una delusione

Frazzngarth

ma non tu, quell'altro lol

Fabios112

Tu devi essere cresciuto a pane e volpe.

Dea1993

ma infatti si per le schede video siamo davvero messi male.
le uniche che hanno un buon rapporto prezzo/prestazioni sono le polaris... fine... anche pascal, ma tra una 1060 e una 580, la 580 e' meglio.
le gpu dello scorso anno sono ridicole, performanti si, ma prezzi fuori di testa, sopratutto considerando che erano solo gpu di passaggio in attesa delle vere nuove gpu.
se cerchi su amazon una 5600xt minimo 320 euro per una sapphire pulse, mesi fa ne costava 300.
le 5700/xt non sono mai calate di prezzo.
nvidia ha prezzi ancora piu' alti, ma almeno forse era scusata dal supporto al ray tracing (anche se di fatto era inutile spendere tanto per una tecnologia che non potevi sfruttare per mancanza di giochi), mentre le sue gpu senza rt, erano inutili.
cosi' come anche una 5500xt, dopo 4 anni dalla 580, se ne esce allo stesso prezzo con prestazioni perfettamente in linea,e fortuna che sono passati 4 anni, hanno una nuova architettura e nuovo processo produttivo.
ora le gpu appena presentate, sono solo di fascia alta, e impossibili da acquistare (a parte i recensori non ce le ha nessuno praticamente xD), poi boo dai per fine 2021 magari si troveranno le nuove gpu di fascia media disponibili su amazon?
ma anche qui non ho fretta, la 580 mi fara' andare avanti senza problemi fino alla fine del 2021 o anche inizio 2022, non ho fretta.

Patafrosti

Intendevo che non è stato limitato da PS4

Patafrosti

Tecnicamente dicevo
Non avendo PS4 di mezzo a limitarlo

gepp

io sto con la xbox one x e tanto vecchia non e' fidati

DiRavello

500 euro risparmiati. grazie Ryan

Zer0

Quello cross gen pensato per Wii u e poi poi posticipato fino all'uscita di switch?

Brogi87

Ahahahah la ps4 pro a 329€ a fine 2020??? Di la verità, andavi a scuola per manina con Einstein tu vero??

F F

Nessun problema, tengo la ps1 fino alla 3, di giochi da recuperare sono parecchi come ad esempio la saga di metal gear! Che non sono mai riuscito a metterci mano

boosook

Ma migliorata cosa che le console rimangono uguali per tutta la generazione, al massimo diventano più piccole, tu hai speso 320 euro oggi per poi spenderne altri 500 quando comprerai fra 3 anni la slim, per avere cosa? Un case più piccolo che ti è costato 320 euro, furbone... e in più avrai giocato per 3 anni con la old gen mentre gli altri si sono goduti la next gen da subito. comunque se sei contento tu... Io non prendo PS5 subito, vedrò quando prenderla, ma la pro l'ho presa 4 anni fa, se avessi dovuto prenderla adesso e pagarla quella cifra non l'avrei mai fatto, ognuno è libero di fare come vuole, ma perlomeno non venirci a fare la predica di quanto tu sei stato figo.

boosook

Mettiamola così: ovviamente chi prende la old gen adesso dovrà comunque passare alla next gen prima o poi. Quindi, per giocare i prossimi 10 anni, chi prende ps5 oggi avrà speso 500 euro, Francesco avrà speso 820 euro. Se ti sembra una furbata...

Ansem The Seeker Of Darkness

Non ha nessun senso lo stesso. A 330€ mille volte meglio prendere xbox serie S per giocare ai titoli della generazione vecchia.

Ansem The Seeker Of Darkness

Nel gamepass su PC, in questo momento, di giochi belli c'è poca roba. Sono quasi tutti indie.

Andrea65485

Questioni di punti di vista... Io per ora mi godo la PS5, poi nel 2022 o quando sarà, darò dentro quella "vecchia e brutta", cambiandola con la versione pro. E chissà... In base a come andranno le cose, potrebbe scapparci pure una Xbox series X nel frattempo

Orlaf

AHAHAHAHAHA

Se mi gira faccio in tempo a prendermi la slim.

D'accordo lo sfizio, ma sta smania estesa di comprare al D1 è praticamente inutile.

Facile: offri loro il game pass
Così su ps5 ti giochi le esclusive sporadiche, su xbox, cloud o pc tutto il resto

Quella che ha zelda botw, uno dei migliori giochi mai creati
E sai qual’è il bello della switch? Che se vuoi più potenza, la puoi emulare su pc praticamente alla perfezione

La gente intelligente già sapeva che sarebbe andata così
Le migliori esclusive le hanno cacciate a fine generazione su ps4, lo stesso varrà per ps5 (alla faccia dei giochi esclusivi per next gen, non sono mica stupid1 quelli di sony)
Poi per carità, 500€ per una ps5 non è comunque male Considerando quello che offre, ma pure io aspetto la versione “slim” con un’estetica più decente ... mo è davvero brutt4

Mr.R0307
Vublich

hanno 20 milioni di abbonati al gamepass, a 10€ al mese sono 200 milioni, e in un anno sono 2 miliardi e mezzo quasi.. piú tutti gli altri abbonamenti sparsi per gli altri prodotti si fa presto a far il conto

Mr.R0307

Premesso che ho ancora anche io ps4 pro.. sta cosa è una cavolata..ps5 sarà,mese dopo mese, sempre più avanti di ps4 e ovviamente i nuovi titoli saranno maggiormente ottimizzati per ps5. Basti guardare Miles Morales.e siamo solo all'inizio. Infine ps5 ha un plus non da poco ovvero il dual sense che ,secondo i possessori e le recensioni lette, è incredibile in termini di feedback

Ansem The Seeker Of Darkness

Ma quelli sono gli invasati, come quelli che che si mettono in tenda di fronte agli apple store. E vale lo stesso per le schede video eh.
Purtroppo è comunque una situazione causata da un mercato videoludico messo malissimo:

- ps4 e x1 sono vecchie e si inizia a notare, e la gente ha voglia di novità
- Per le schede video anche peggio: la fascia bassa è fatta di schede video vecchie di 4 anni, la fascia "media" è meggio di ps5 e xsx ma costano comunque 450€ e la fascia alta, l'unica dove ci sono stati miglioramenti reali oramai va verso i 700€

Sgnapy

Non ho ancora capito se stacco il disco esterno dalla ps4 pro e mi viene visto dalla ps5. Per trasferire la libreria da 2tb :)

Sgnapy

Si, ma secondo me come gioco da lancio è totalmente una scelta sbagliata. Potevano far uscire horizon o un altro titolone. Demon's sould non è un gioco immediato e per tutti.

Ansem The Seeker Of Darkness

Io non l'ho mai detto. Xsx è ottima, il problema ad oggi è il solito di xbox: nessuna esclusiva. A differenza di ps5 non c'è nemmeno un gioco al lancio, per quanto remake o spin-off.

Recensione Marvel's Spider-Man: Miles Morales e Remaster: assaggio di next gen

Recensione Hyrule Warriors: L'era della calamità. Zelda tra passato e futuro

Recensione PlayStation 5: la next gen passa attraverso il nuovo pad

Recensione Xbox Series X: la next gen è qui