Khaby Lame conquista TikTok: ora è il più seguito al mondo

24 Giugno 2022 610

È passato meno di un anno da quando ha superato la soglia dei 100 milioni di follower su TikTok e ora Khaby Lame può celebrare un traguardo ancora più rilevante, diventando il tiktoker più seguito al mondo. Sì, alla fine il sorpasso ai danni di Charli D'amelio c'è stato: Khaby ha al momento143,1 milioni di follower, la creator americana 142,4 milioni. Il 22enne torinese di origini senegalesi si riconferma così uno dei volti più noti e amati del panorama social (nemmeno i suoi oltre 78 milioni di follower su Instagram sono trascurabili).


La ricetta del suo successo non è segreta e viene messa in bella vista nella stringata descrizione del suo account TikTok: Se vuoi ridere sei nel posto giusto. Certo, ci sono tanti modi per far ridere, quelli scelti da Khaby sono tutti basati su un'inconfondibile ironia. Le origini della popolarità di Khaby Lame sono infatti da ricondurre ai filmati pubblicati durante la pandemia in cui faceva notare come le azioni più assurde potessero essere svolte in modo molto più semplice. Filmati irriverenti che hanno fatto dell'assenza di parole e dialoghi una vera e propria cifra stilistica: Khaby non ha bisogno di parlare, compensa con un'altrettanto inconfondibile capacità espressiva basata su gesti e mimica facciale.

E pensare che tutto è iniziato per gioco, per passare il tempo dopo un'esperienza personale poco piacevole (il licenziamento dalla fabbrica di Chivasso in piena pandemia). Il gioco si è trasformato in un lavoro molto redditizio. Prossimo traguardo? Khaby, dopo essere stato chiamato al Festival di Cannes come giurato nella nuova sezione dedicata ai tiktoker, ha ammesso che non gli dispiacerebbe provare l'esperienza cinematografica.


610

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sticazziato Davide

appunto se sei vecchio e decrepito come fai a paragonare un fuffone a dei mostri sacri. Ma dove vivi su Plutone? Ma va va

Mario Rossi

imbe..le sei tu che vivi di sola critica e basta. mi sa che quello che bivacca sul divano sei tu, visto che critichi e basta.

Mario Rossi

io non seguo nessuno da nessuna parte. non ho instagram, Snapchat e altri social idioti. guardo solo tik tok perché' quando faccio la cacc4 mi devo passare il tempo.Non bivacco sul divano anche perché' per me l'unico posto dove stendersi e' il letto e lo uso solo alla notte per dormire, e pur essendo in pensione, generalmente mi alzo alle 8 di mattina, senza sveglia. dico solo che se qualcuno trova il modo di sfruttare la stupidita' altrui in modo legale, fa solo che bene. E se sapessi farlo, lo farei anche io. E se la cosa non ti sta bene, e' solo che un problema tuo.

Sticazziato Davide

Imbe..lle che paragone due mostri sacri della poesia e del teatro ad un un personaggio fumoso

Sticazziato Davide

Un altro fan del fuffaday. Immagino tu sia uno di quelli che adorano seguire chi fa cose senza senso e che stanno buttati dalla mattina alla sera su un divano a bivaccare alle spalle di qualcuno

PIxVU

optimised for google... translate [ into Eng. ]

<draft>

apprezziamo sempre l'opportunità per definire quel " target " e la fascia di potenziali acquirenti che vedono un ' messaggio promozionale ' per quei prodotti, articoli distribuiti da rivenditori ovvero inserzionisti che diventano poi sponsors per l'intrattenimento di quei " tik tokers. " quel vostro " post " [ articolo ] tuttavia non include altresì più interessanti [ utili ] talvolta meno note informazioni che mettono anche in rilievo gli aspetti caratteristici di tale " platea " e ' gruppi di potenziali spettatori ' [ per: audiovisivi; media contents; videos ]

potrà anche forse essere un brasiliano e nemmeno senegalese ma quel particolare " post " [ articolo ] presenta inusuali difficoltà per scrivere e poi inserire commenti senza dare adito a equivoci tuttavia " Benny Hill " & " Mr. Bean " avevano anche già proposto quel tal modo per fare intrattenimento, hanno infatti insegnato moltissimo a coloro che oggi vogliono sperimentare con " lo spettacolo del mimo " [ pantomima ] e sfruttare tecniche talvolta innovative, anticipando ' molteplici Khaby Lame ' che risolvono quei loro bisogni finanziari, producendo inutili cortometraggi [ " shorts " ]

quei " corti " [ quegli " shorts " ] infatti, non erano divertenti nemmeno allora quando lo schermo occasionalmente mostrava ' programmi di intrattenimento ' di emittenti televisive e quando cambiavamo rigorosamente canale. oggi non guardiamo - non ammiriamo e nemmeno osserviamo - quei " creators " di quella piattaforma [ Tik Tok ] mentre quel ' genere di intrattenimento ' é esclusivamente robaccia per bambini, per coloro che non diventano mai adulti. noi adulti invece riusciamo raramente a scorgere quel " reale tornaconto " pertanto non sprechiamo mai quel nostro tempo per ammirare " Tik Tokers " sebbene poi, in qualche modo, possiamo anche fare quello sforzo per comprendere l'esigenza di incerti genitori che talvolta - quando non-adulti - tentano di rilassarsi per un'oretta, " sistemando " quei loro figli di fronte ad uno schermo per tenerli impegnati a sprecar quel loro tempo con " audiovisivi " [ filmati; media contents ]

un consiglio gratis, lo possiamo anche dare a quei ' genitori mai cresciuti ' :
quando sfogliamo il dizionario, impegniamo certamente meglio quel nostro tempo

NOTES:
le attività per l'intrattenimento sono esclusivamente utili per quei " bambini " che talvolta devono guardare quegli " audiovisivi " per risolvere un'esigenza e " ammazzare il tempo " seguendo artisti creators che tuttavia non riconoscono alcun compenso [ i.e: non riscontriamo pertanto alcun vantaggio economico, non individuiamo alcun profitto pertanto non sprechiamo tempo e non guardiamo quei filmati ]

</draft>

PIxVU

<draft>

" il tempo é denaro "
una corrispondenza che é tanto diretta e tanto vera quanto é vero che ...tutti coloro che fanno intrattenimento, rubano tempo pertanto li consideriamo come ladri e delinquenti ovvero malviventi che si " presentano " in tal modo e di fronte le telecamere di una stazione televisiva e mai riconoscono - agli spettatori - quel compenso in denaro [ retribuzione ]

possiamo così elaborare correttamente quella premessa anche sempre tanto necessaria, sappiamo bene che " il tempo é denaro " [ il tempo é moneta ] pertanto sprecar tempo altrui [ intrattenimento ] é anche tale forma di indebita sottrazione poiché quel nostro " mondo " [ l'occidente ] resiste appoggiandosi ancora su quella base e " sporca banca capitalista " [ i.e: una rete di banche con sporchi capitalisti ] a cui tutti apparteniamo mentre sponsorizziamo anche certi fondamenti e principi altresì comuni a tutti quei paesi e a quelle nazioni che desiderano " entrare " in quel nostro club per divenire parte di quell'occidentalizzato mondo di occidentali.

quegli artisti quei " creators " pubblicano allora cortometraggi [ shorts ] sfruttando gli strumenti offerti da " TikTok " e con quella " applicazione " verosimilmente rubano... inequivocabilmente rubano.
cosa vorreste raccontarci quando scrivete "...non ruba come molta gente"?

possiamo poi certamente " registrare " con altra definizione quegli " inserzionisti " talvolta sponsors che pagano per rivolgersi alla telecamera - per andare in onda - sebbene siamo ancora noi consumatori, a fornire sempre quel " fondo monetario " [ quelle risorse finanziarie ] quando versiamo il corrispettivo per i consumi.

</draft>

• 7 giorni fà @gaelom wrote:
<omissis> ...ovviamente conosco sto tizio. Che dire, ...<omissis>... visto, <omissis> in tv, <omissis> ...anche su youtube, non mi dice granchè, ma se è il piu seguito ci sarà un motivo. Comunque non ruba come molta gente, quindi fa bene.
Mario Rossi

certo, ma non te ne fai nulla nemmeno ora. ma loro si fanno i soldi, mentre noi no

Redvex

Vero è però che se finisse il mondo di gente come lui non te ne fai nulla (così come calciatori, attori ecc ecc), un medico invece.......

tommaso

beh si, come i milioni di bambini che volevano diventare calciatori professionisti alla fine... dovrei inventarmi qualcosa tipo il grand melot del mastro Fo ahahah

Mario Rossi

c'entra, c'etra. sapete solo criticare e lamentarvi. e se uno ha successo lo criticate perché' lo ha conseguito nel modo sbagliato. che tristezza. Porelli.

Mario Rossi

e che c'entra con tik tok????????

Jotaro

Louis Daniel Armstrong noto anche con il soprannome di Satchmo o Pops è stato un trombettista, cantante e attore statunitense.
https://uploads.disquscdn.c... Ecco di chi parlo.

Mario Rossi

anche quello che dico io si chiama cosi'. evidente che non sappia chi sia.porello.
il punto l'ho colto benissimo. e non capisco chi debbano schiacciare quelli che hanno successo.boh.

Jotaro

Louis Armstrong.
Però il punto non lo hai colto.
Spiaze.

Mario Rossi

ma a quale Armstrong ti riferisci?? io conosco solo il trombettista, che credo sia morto e non credo sia mai stato sui social

Matteo Ronchi

hey.. ma c'è anche cultura al mondo... e le lezioni di corsivoe dove le lasciamo????

PIxVU

<draft>

rubano, altroché se rubano! ...cosa starebbe a significare: " non ruba come molta gente? "

in quel nostro occidentalizzato mondo di occidentali: " il tempo é denaro " mentre sprecar tempo altrui... é certamente considerata tale forma di indebita sottrazione.

un'equivalenza che é poi così immediata e tanto vera quanto é vero che [ in occidente ] consideriamo ladri [ nello specifico li consideriamo delinquenti e malviventi ] tutti coloro che si occupano di intrattenimento [ i.e: rubano ] così come lo sono anche tutti quelli che si presentano in TV - di fronte le telecamere - per " intrattenere " [ rubando tempo ] senza riconoscere alcuna forma di compenso [ ricompensa; pagamento in denaro ]

quelli che non rubano li identifichiamo invece con tale altra definizione e " inserzionisti " [ talvolta sponsors; " quelli che pagano " per presentarsi in TV e anche altrove ] sebbene poi siamo pur-sempre-ancora noi [ consumatori ] a metterci quel " fondo monetario " [ quelle risorse finanziarie ] quando paghiamo e versiamo quel corrispettivo per i consumi.

</draft>

• 5 ore fà gaelom wrote:
<omissis> ...ovviamente conosco sto tizio. Che dire, ...<omissis>... visto, <omissis> in tv, <omissis> ...anche su youtube, non mi dice granchè, ma se è il piu seguito ci sarà un motivo. Comunque non ruba come molta gente, quindi fa bene.
MK50

< d r a f t > anche a te amico! :D

Casalinga divorziata

eh... ma lui è andato sulla luna

PIxVU

<draft>

non avete nemmeno cercato di presentarci informazioni meno note e certamente più interessanti [ utili ] mettendo in rilievo tale " audience " - fascia dei potenziali fruitori - con caratteristici aspetti di coloro che guardano quei " video. " avremmo inoltre apprezzato moltissimo l'opportunità di poter definire meglio quel " target " - fascia dei potenziali acquirenti di articoli e prodotti - di un ' messaggio promozionale ' e di quegli inserzionisti e " sponsors " per l'intrattenimento di quei " tik tokers. "

in soldoni: " Benny Hill " & " Mr. Bean " hanno sicuramente " riproposto " quella moda e quel tal modo per fare intrattenimento, insegnando moltissimo mentre sperimentavano con " nuove " tecniche per il mimo, occupandosi allora di intrattenimento, anticipando coloro che oggi, come molti Khaby Lame, risolvono quelle loro finanze producendo inutili " shorts. "

noi crediamo si tratti poi di un brasiliano e non é nemmeno senegalese tuttavia questo particolare " post " [ articolo ] presenta quelle inusuali difficoltà durante l'inserimento di commenti senza dare adito a equivoci.

quei " corti " [ shorts ] non erano comunque divertenti allora quando, occasionalmente, ci imbattevamo in quei programmi TV e puntualmente cambiavamo canale. oggi non riusciremmo nemmeno a divertirci guardando quei " creators " di quella piattaforma [ Tik Tok ] poiché quel genere di intrattenimento é esclusivamente " robaccia " per bambini, per coloro che mai divengono adulti mentre noi [ adulti ] riusciamo raramente a scorgere un " reale " tornaconto nell'impegnare del tempo guardando " Tik Tokers " sebbene poi, in qualche modo, comprendiamo quell'esigenza di genitori - sempre non-adulti - che vogliono rilassarsi per un'oretta, " sistemando " quei loro figli in tal modo per tenerli " impegnati " a guardare contenuti e audiovisivi.

NOTES:
le attività per l'intrattenimento sono esclusivamente utili per quei " bambini " che devono risolvere un'esigenza, " ammazzare il tempo ", osservando talvolta " audiovisivi " di artisti creators che però non riconoscono compensi [ non riceviamo alcun compenso per sprecare del tempo a guardarli ]

</draft>

PIxVU

<draft>

cosa starebbe a significare: " non ruba come molta gente? "

in quel nostro occidentalizzato mondo di occidentali: " il tempo é denaro " pertanto sprecare il tempo altrui... é certamente considerata tale forma di indebita sottrazione [ rubano eccome! ]

l'equivalenza é poi così immediata tanto che consideriamo ladri anche coloro che si occupano di intrattenimento ovvero rubano... come tutti quelli che si mettono di fronte le telecamere " intrattenendo " [ rubando tempo ] senza riconoscere compenso.

</draft>

• 2 ore fà gaelom wrote:
<omissis> ...ovviamente conosco sto tizio. Che dire, ...<omissis>... visto, <omissis> in tv, <omissis> ...anche su youtube, non mi dice granchè, ma se è il piu seguito ci sarà un motivo. Comunque non ruba come molta gente, quindi fa bene.
LeX

Boh, ma mi hai letto? Ho scritto che se volessi diventare un Ronaldo sarebbe meglio che iniziassi a giocare tanto bene (ma tanto) a calcio e andassi a comprare carisma&bella presenza al mercato. Qualità un tantino difficili da raggiungere e ambito nel quale la fortuna centra fino ad un certo punto.
Magari invece mi metto a fare stupidi video pseudo-virali e avrò lo stesso successo di Khaby Lame. O magari no perché al contrario di lui non vincerò il biglietto della lotteria indovinando la giusta formula che lui ha individuato.

Jotaro

Che ci sono persone, che arricchendosi di parecchio, schiacciano chi li ostacola sia legalmente che non.
Questo tizio e il signor Armstrong invece non sono tra questi.

Mario Rossi

non l'ho capita. illuminami.

Jotaro

Sai cosa si dice di Louis Armstrong?
Che lui sia diventato ricco senza fare del male a nessuno.

Mario Rossi

il mondo da una possibilità a tutti: sta a te saperla sfruttare. ma a quanto pare siete capaci solo di lamentarmi invece di cogliere la vostra occasione.

Jotaro

Mostra agli altri che non sa fare nulla con successo.
Sai quanti sono così? Poi ci sono quelli che sanno fare qualcosa e se la prendono in quel posto.

certo certo è sarcasmo

ok va bene, allora diventa anche tu famoso, tanto serve solo la fortuna dai quando hai almeno 50k su instagram mi riscrivi

HeySiri

Grazie agli sponsor e collaborazioni farà milioni. Se non sbaglio TIkTok paga una miseria le views

gaelom

ahahaha....pensavo fosse un uomo. Grazie

HeySiri

Eccoti accontentato:

Charli Grace D'Amelio (Norwalk, 1º maggio 2004) è una ballerina e tiktoker statunitense. Ha raccolto in breve tempo (10 mesi) un grande seguito divenendo l'utente più seguita su TikTok. Forbes l'ha inserita nella lista dei under 40 più influenti al mondo

Source: https://it.m.wikipedia.org/wiki/Charli_D%27Amelio

gaelom

Mettiamola così, nel mondo ci sono 7 e passa miliardi di persone che NON lo seguono

gaelom

E poi ci sono io che...Chi è Charlie D'amelio?

gaelom

bellissima l'ultima frase, questo si che. fa ridere....ahahahahah

gaelom

Premetto, non ho mai usato Tik tok, ma ovviamente conosco sto tizio. Che dire, fa bene. Io non ho mai visto, se non in tv, i suoi video (anche su youtube), non mi dice granchè, ma se è il piu seguito ci sarà un motivo. Comunque non ruba come molta gente, quindi fa bene.

E K

Io non ho contestualizzato Italia o resto del mondo, purtroppo le condizioni lavorative italiane non mi permettevano di vivere come volevo e ho cambiato aria, per altri sará diverso. Fare uscite come quelle di Dexter é fondamentalmente sbagliato e beota, che poi sia scontento della situazione della sua cittá etc etc etc puó essere una causa di questi discorsi, ma la sua generalizzazione é completamente fuori luogo.

Matteo Ronchi

" bene "

Masashi Obata

https://media1.giphy.com/me...

PIxVU

<draft>

secondo noi non é nemmeno senegalese... sarà brasiliano.

</draft>

https://media4.giphy.com/me...

Holy87
Holy87

dai intelligentone della domenica taci va la

ThePaq

Io ho fatto il DJ per 10 anni tondi tondi, quando ancora si guadagnava bene anche con la sola "bassa manovalanza".
I commenti dei miei erano i soliti:
1 - bello non fare una fava, prendere i soldi e stare in mezzo alla f**a
2 - non paghi neanche da bere e ti pagano pure
3 - cioè, alla fine non fai una fava e ti pagano anche
Ignorando totalmente tutto quello che c'è dietro a quella professione.
Sono le stesse cose leggo in questi casi e che contesto tutte, senza se e senza ma.

Franco Ricciardi

Sì sono sempre esistiti senza dubbio, ma erano de facto la minoranza.
Oggi tutti vogliono diventare influencer alla Ferragni o seguire le orme di questi ominidi tale Lame.
No, la mia generazione non era affatto intonsa, altroché, tuttavia comparata con quelle attuali noi eravamo dei marines, senza dubbio alcuno.
Usa meno il turpiloquio, grazie, un registro lessicale del genere potrebbe far trasparire le origini socio economiche della famiglia che ti ha educato.

Android

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Android

Ecco i nuovi Galaxy Watch5, Watch5 Pro e Buds2 Pro! Le nostre prime impressioni

Android

Scattare foto alle stelle con lo smartphone, ecco qualche consiglio utile!

Android

Recensione vivo X80 Pro: probabilmente il miglior camera phone Android del 2022