L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

06 Dicembre 2019 424

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Sebbene questa domenica, complice la Black Week, non abbiamo pubblicato il nostro video #storie, vogliamo oggi proporvi un video di scenario, ovvero una nostra analisi del mercato con alcune proiezioni e informazioni che cercano di anticipare i trend 2020 e il futuro del settore mobile.

L'occasione è arrivata grazie al Tech Summit di Qualcomm dove, finalmente, il produttore americano ha presentato ufficialmente lo Snapdragon 865 svelandone un dettaglio molto importante e che non potevamo comunicarvi fino a pochi giorni fa. Il nuovo processore di fascia top sarà infatti dotato di modem 5G e, sebbene sia comunque separato, non potrà essere eliminato come invece accade oggi con l'855 e 855+, disponibili entrambi anche in versione 4G.

Un dettaglio che forse in molti hanno sottovalutato ma che in realtà cambia completamente il posizionamento dei prodotti nel 2020.

865 SOLO 5G COSA COMPORTA?

Prima di tutto bisogna partire da una costatazione ovvia: il nuovo processore di Qualcomm sarà più costoso dell'attuale modello. Non sappiamo nel dettaglio i costi che ogni brand dovrà affrontare ma è chiaro che il chipset 2020 non sarà a buon mercato. Da un lato lo sviluppo tecnologico ulteriore ne aumenta i costi, saliti da sempre di generazione in generazione, dall'altra parte la presenza, obbligata ricordiamo, del modem 5G rende l'865 un prodotto hardware molto più complesso e di conseguenza caro.

A questo si aggiungono i costi richiesti dalla stessa Qualcomm per entrare all'interno del mondo Snapdragon e i costi fissi derivanti dall'utilizzo del 5G (come confermato da fonti interne autorevoli).

La presenza del 5G obbliga inoltre i produttori ad inserire le antenne dedicate a questa tecnologia. Finalmente aggiungiamo, anche perchè il nuovo modem X55 presente nella combinazione su 865 è un prodotto completissimo ed in grado di offrire qualunque tipo di connettività e ovviamente compatibile anche con lo standard SA e dunque in grado di supportare tutte le reti che arriveranno anche nei prossimi anni.

Snapdragon X55 - processo produttivo a 7nm / 7,5 Gbps in Down e 3 Gbps in Up / NSA + SA / mmWave + sub 6GHz

Le antenne per il 5G però, a differenza delle attuali tecnologie 4G+, sono molto meno evolute e raffinate e dunque sono decisamente più grandi. Nulla di strano, ci vorranno ancora anni prima di riuscire ad arrivare alla maturazione tecnologica e miniaturizzazione delle attuali antenne 4G+, ma lo spazio oggi serve ed è una condizione necessaria e sufficiente per l'utilizzo del 5G.

Ecco quindi che il pensiero va subito alla dimensione dei futuri top di gamma. Nel 2020 è infatti molto probabile che la dimensione media, considerabile standard, degli smartphone, sarà vicina ai 6.5 pollici. Le motivazioni sono sia legate alle antenne in più, sia ad una richiesta energetica maggiore.

Uno smartphone 5G, anche ottimizzato al meglio possibile, consumerà sicuramente di più di un prodotto 4G+ in quanto le reti, almeno fino al 2021 in Italia, saranno molto meno efficienti e quindi il nostro futuro smartphone sarà spesso in ricerca o comunque in zone con segnale meno forte. La perenne ricerca della rete è uno degli elementi che impatta maggiormente sull'autonomia dei dispositivi mobili e dunque i produttori non potranno che adottare batteria molto grandi.

Lo standard 2020 per i top gamma sarà circa 4500mAh con range fino a 6000mAh per alcune soluzioni particolarmente spinte e con declinazioni particolari (nel 2019 il Rog Phone 2 è stato un precursore tra i top gamma con batteria enorme).

Abbiamo però anche assistito alla presentazione del nuovo Qualcomm 3D Sonic Fingerprint, la prossima generazione di lettore di impronte sotto lo schermo in grado di migliorare in modo enorme l'efficacia e sicurezza degli attuali sistemi di sblocco sotto lo schermo. Al momento non sappiamo se questa soluzione possa essere realmente utilizzata su smartphone top di gamma già a partire dalla prima metà del 2020, certo è che un sistema 17 volte più grande del precedente occupa più spazio. Spazio che non può essere creato dal nulla e che implicherà un ingrandimento dei prodotti.

PERCHE' SMARTPHONE 2020 PIU' CARI?

Chiarite quali siano le implicazioni dimensionali legate alla presenza obbligata di un modem 5G all'interno dei top gamma che sfrutteranno lo Snapdragon 865, passiamo ad analizzare il posizionamento dei futuri smartphone di nuova generazione nei vari listini.

Gli smartphone 2020 saranno più cari. Questa non è una domanda ma un'affermazione e le motivazioni ve le illustriamo a seguire:

  • SCHERMI OLED 90Hz: Un top gamma 2020 non potrà che avere uno schermo Oled e probabilmente da 90Hz. Considerando il binomio 865 e 5G, è impensabile che brand come Xiaomi che si sono sempre distinti per rapporto qualità/prezzo, implementino schermi LCD associati a lettori di impronte laterali (perche sotto un LCD ad oggi non si può mettere). Oled dunque per tutti, senza esclusione e con costi che saranno maggiori, e non di poco, rispetto alle scelte fatte quest'anno. Aggiungiamoci poi i 90Hz (144Hz saranno solo per alcuni) ed ecco che abbiamo un bel prodotto già più costoso della sua precedente generazione.
  • MEMORIE VELOCI E MINIMO DA 128GB. Se ci possiamo scordare un LDC 865 5G, allo stesso modo possiamo dimenticarci un 64GB espandibile o non espandibile nel 2020. Le motivazioni sono legate sia alla mole di dati che potrà essere veiciolata tramite i servizi 5G, sia alla necessità di memorie più veloci come le UFS 3.0 che saranno lo standard dei top di gamma, sia alla necessità di avere spazio sufficiente per giochi e sopratutto video che toccheranno gli 8K o i 4K a 120fps.

Solo con gli elementi descritti fino ad oggi, siamo già ad un punto importante per il prototipo dello smartphone top di gamma 2020.

  • DISPLAY 20:9. Non direttamente collegato all'impatto sui costi, il nuovo formato 20:9 sarà, almeno secondo la nostra visione, lo standard del 2020. Come avrete intuito le dimensioni maggiori sono necessarie per vari motivi ma i brand non potranno commercializzare dispositivi impossibili da tenere in mano. Dunque se la larghezza deve rimanere "contenuta" sarà l'altezza ad essere ampliata. Il rapporto di forma 20:9 potrà diventare ultra diffuso a partire da Galaxy S11 con Sony che continuerà a proporre, dopo aver anticipato tutti, il 21:9.
  • FOTOCAMERE, 3 MINIMO. Costi che aumenteranno anche a causa del numero di fotocamere. Sebbene quest'anno abbiamo visto prodotti di fascia media o bassa con 2, 3 o 4 fotocamere, per il segmento top di gamma 2020 ci aspettiamo minimo 3 fotocamere di qualità top con un massimo di 5 ottiche complessive posteriori. La base sarà la 64MP di Sony con alcune soluzioni a 108MP per la prima metà 2020 e si sfioreranno i 200MP nella seconda metà del prossimo anno. OIS sarà standard sulla principale, Wide Angle con Autofocus tra le più usate e un terzo obbiettivo zoom come configurazione tipica.
IDENTIKIT TOP DI GAMMA BASE 2020 con SNAPDRAGON 865

Fatto l'elenco sopra, possiamo a questo punto fare un primo identikit del prototipo di top di gamma 2020 che potrebbe essere una sorta di standard da cui partire, in pratica il "modello base" che ci potremmo aspettare nel 2020 da parte di alcuni produttori. Ovviamente si tratta di nostre proiezioni ed analisi che potrebbero non essere precise.

  • SNAPDRAGON 865
  • 6/8GB DI RAM
  • 128GB DI MEMORIA INTERNA UFS 3.0
  • DISPLAY OLED 90Hz DA 6.5" FULLHD 20:9
  • FOTOCAMERA PRINCIPALE DA 64MP OIS, WIDE AUTOFOCUS E ZOOM 2X
  • CONNETTIVITA' 5G, NFC, WI-FI 6, BLUETOOTH 5.1
  • BATTERIA DA 4500mAh

Un prodotto che, vedendo la lista delle caratteristiche, non sembrerebbe poi discostarsi molto dall'attuale lineup di fascia premium disponibile sul mercato. Il problema è però dato dal prezzo che adesso affrontiamo.

PREZZI: 4 FASCE PRINCIPALI FINO AD OLTRE 2000€

Fin dalle prime righe abbiamo sottolineato come il nuovo S865 in accoppiata con il 5G porti un aumento dei costi a cui si aggiungono tutte le altri componenti migliori che, a loro volta, hanno dei costi maggiori. Analizziamo quindi adesso i prezzi o meglio, le 4 fasce che secondo noi vedremo nel 2020:

  1. FASCIA 1 FINO A 399€. Tutti prodotti 4G con ottimo rapporto qualità/prezzo e processori serie 6/700 di attuale generazione (2019) o con proposte analoghe MediaTek, Kirin o Exynos.
  2. FASCIA TRA I 400 E I 799€. Qui troveremo smartphone con processori di fascia alta come 730G, 845 e 855 dotati di ottima qualità generale ma che saranno molto simili ai modelli usciti quest'anno. Ovviamente troveremo anche i top gamma 2019 a prezzi scontati con ribassi importanti (forse i migliori da acquistare). Arrivando ai 600€, quindi al limite massimo di questa fascia, potremmo assistere al debutto dei primi Smartphone 2020 5G basati su processore Snapdragon 765. Crediamo che solo pochi produttori riusciranno a stare entro i 599€ e siamo più portati a pensare che un 765 5G (perchè non esiste un 765 senza 5G) stia tra i 649 e i 799€.
  3. FASCIA TRA GLI 800 E I 1399€. Questa sarà ovviamente la fascia premium del settore smartphone. Tutte le ultime tecnologie inserite, Snapdragon 865 e in pratica esattamente l'identikit dello smartphone 2020 che abbiamo fatto sopra. Il range di prezzo ampio è dipeso ovviamente dalla quantità di memoria interna, dal numero di fotocamere, dall'appeal de brand e da altri fattori legati al marketing e distribuzione che incidono ovviamente sui prezzi.
  4. FASCIA TRA I 1400 E I 2500€. Questa sarà la novità del 2020, in parte anticipata da alcuni Fold sul finire di quest'anno. Non parliamo però solo di dispositivi flessibili, anzi. Oltre i 1400€ troveremo i Premium Device, ovvero gli smartphone classici che implementeranno tutte le tecnologie possibili senza alcun compromesso. Memorie UFS 3.1, versioni potenziate dell'865, fotocamere di ultimissima generazione, magari 5 posteriori, display fino al 4K e video 8K oltre a memorie da 1TB con batterie ancora più grandi e dimensioni vicine ai 7 pollici per alcune configurazioni. Oltre i 2000€ o comunque in quella zona, troveremo invece i Fold, prodotti che avranno unrange tra i 1400 e i 2500€ a seconda del segmento di appartenenza (quindi non necessariamente smartphone), del brand e della tipologia di piegatura.
QUINDI? COSA COMPRO...

Siamo arrivati alla fine di questa nostra analisi. Una visione che crediamo possa essere corretta, non precisa, ma comunque abbastanza vicina a quelli che saranno i macro cambiamenti che vedremo nel settore smartphone durante il prossimo anno. La domanda finale è adesso cosa comprare?

La risposta in realtà è forse più facile di quanto si possa pensare, soprattutto in Italia. Nel nostro paese infatti il 5G non sarà realtà prima del 2021 con una copertura stimata per il prossimo anno solo all'interno delle grandi città e in luoghi molto importanti da un punto di vista marketing e di affluenza delle persone. Dunque un prodotto 5G potrebbe non essere necessario se non utile a placare la nostra voglia dell'ultimo top di gamma sul mercato.

La fascia di prodotti sotto i 600€ potrebbe essere quella con le migliori potenzialità: da un lato gli ex top 2019, dall'altro alcune novità 2020 e i possibili Snapdragon 765, magari già nella prima metà del 2020. Quello che è certo è che se vorrete l'ultimo smartphone di fascia alta e guarderete al prezzo di listino, servirà risparmiare di più rispetto al 2019.

Nota di chiusura: ad una domanda sui modem 5G e possibili scelte in determinati mercati fatta durante l'evento, Cristiano Amon, presidente Qualcomm, ha risposto: "anche nei paesi emergenti, o dove il 5G deve ancora arrivare, il miglior smartphone 4G che si potrà comprare sarà un 5G perchè lX55 ha comunque tutte le reti possibili ed è il top, anche per il 4G".

VIDEO


424

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

perchè il 4G non funziona più??

Bauscia

Succederà come per i PC enorme contrazione per anni.

Ormai gli smartphone top di gamma durano tranquillamente 5 anni.

Riddorck

A perciò se fanno questi prezzi tutti smetteremo di usare lo smartphone? No, semplicemente aumenteranno le vendite dei medio gamma

Riddorck

Lo è :)

Lino Torvaldi

Hai provato a girare il telefono di 90°?

Andrea Z.

oneplus 8t
comunque vada sarà un successo.

MatitaNera

Sono io il maestro. Non dimenticarlo. Adieu.

Tu, te ne prego, non leggere. Studia. E quando avrai finito, studia ancora... Forse imparerai a capire l’importanza del contesto nella comunicazione. Addio.

MatitaNera

Io sono sempre bellissimo.

Andare vestiti da sposa al matrimonio di una tua amica non significa essere bellissima ma essere fuori luogo.

MatitaNera

Leggi. Tanto.

Ancora? Non ti ostinare a correggere gli altri in particolare se il tuo italiano non è impeccabile o, come in quest’ultima frase, alquanto discutibile.

Ray Allen

guarda che devono V E N D E R E eh, mica fare innovazione

Ray Allen

D'evessere molto utile questo 5g per renderlo obbligatorio ;)

Sdentato

Se hai tempo/voglia di farlo scrivi pure, leggerei molto volentieri. Comunque mi riferivo al fatto che molta gente in Francia non utilizza uno smartphone: c'è un motivo che va oltre quello che possa essere espresso dal digital divide?

LastSnake

"Vale i soldi che costa? no. Ma gli altri non costano poco ed hanno sempre e comunque compromessi"

Mi sembra anche di averlo ammesso che non vale i soldi che costa, ma gli altri non costano poco e se non li vale lui, per quanto mi riguarda non li valgono neanche gli altri.

Detto questo, vuoi il terminale più COMPLETO sul mercato (non che sia il migliore in tutto ma quello che lo è quasi in tutto) Prendi un S10 in variante snapdragon su ebay. Il miglior android che abbia mai avuto per equilibrio generale, hai persino il jack e il prezzo non è neanche esorbitante. Puoi lasciar perdere gli altri terminali Android per quest'anno.

Da qui capisci quanto io sia fanboy Apple ;)

Hereticus

Ma basta! Fateli più larghi e meno lunghi!!!

luis91
Frazzngarth

non ne ho la minima idea...

Gieffe22

non sono minimamente d'accordo su praticamente ogni singola cosa che hai scritto... ripeto, sembra solo l'ennesimo post fatto e buttato li per trovare a tutti i costi una giustificazione ai soliti prezzi fuor dal mondo in unione ad hw spesso sottodimensionato e relativamente conservativo su molti elementi.

Contento tu...

LastSnake

Ma saranno futilità per te, io vibrazione zanzarosa e audio mono sul mio smartphone non li voglio, grazie. Ormai la differenza la fanno i dettagli ed è nei dettagli che Apple domina. OnePlus e Samsung ad esempio sono accettabili da questo punto di vista, ma hai la prima con i microfoni scadenti e la seconda che senza gcam fa foto ridicole oltre ad essere inferiore lato performance e autonomia (problemi che risolvi prendendo la versione snap, probabilmente il terminale più completo possibile, però rimane molto scadente la cam frontale) Il punto è che lo smartphone perfetto non esiste, si sceglie in base ai propri gusti e esigenze. Cosa credi, che iPhone mi piaccia in tutto? Semplicemente ha un ottimo compromesso. Ha la miglior interfaccia e le prestazioni al top insieme a Google ed OP, La miglior fotocamera dopo il Pixel e i terminali top con gcam (quindi sì, nulla per cui gridare al miracolo ma è comunque ottima, se consideriamo SOLO le cam stock la migliore dopo il pixel, oltre ad avere la miglior coerenza fra grandangolo/normale/tele, anche in modalità video, dove gli altri fanno uno scatto ridicolo nel passaggio da una lente all'altra, OP addirittura finge di utilizzare il tele nei video facendo un orrido crop) la cam frontale è buona, migliore di Samsung ma inferiore ad OP e Pixel, l'autonomia è eccezionale, il display idem, hai app esclusive e meglio funzionanti (Instagram, persino le app google, app musicali infinitamente superiori, garageband che si integra con logic su mac) Poi oggettivamente anche la qualità costruttiva è superiore essendo l'unico terminale in acciaio piuttosto che alluminio. I video di iPhone fanno schifo adesso? gli unici terminali che non ho avuto sono il realme X2 pro e il mi note 10. Ammettiamo che incredibilmente facciano ancora meglio lato video, hanno comunque altre mancanze che ti ho già citato. Ho avuto TUTTI i top android (OP, Huawei, Xiaomi e Samsung) e semplicemente Apple domina lato video con questi concorrenti. Io non devo giustificare nessun acquisto, 11 pro max l'ho pagato quanto un Oneplus e dovessi trovare domani qualcosa che mi soddisfi maggiormente lo cambierei in un istante e di tifare non mi frega proprio nulla. Vale i soldi che costa? no. Ma gli altri non costano poco ed hanno sempre e comunque compromessi. l'unico realmente all'altezza sarebbe probabilmente il pixel 4xl se avesse una grandangolare e una miglior autonomia, visto quanto costa. Ma così non è.

ti lascio con un piccolo test: Prova a mandare un messaggio vocale su telegram con iPhone e poi fai la stessa cosa con un android. Dimmi la differenza che senti nella qualità audio. ti anticipo che la differenza non è dovuta alla qualità dei microfoni ma proprio alla differente cura dell'app, e questa è una cura che riscontrerai tante volte nelle app iOS rispetto alle controparti android.

theMANoftheFate_

Esattamente su cosa? Sarei capace di fare un tema.

Gieffe22

Considerando che in casa abbiamo più galaxy e iphone di qualsiasi altro telefono a mercato(ne abbiamo 4, so benissimo come scattato foto e come girano i video, 4-6s-8 plus-X- 11 pro da pochissimo, meno di 1 mese). E so anche che quanto vedo in rete corrisponde esattamente ai test che ogni volta ho modo di fare io (non molti perchè giustamente le persone si rompono quando gli chiedo di fare questi test per loro inutili). Ma da quel poco che faccio ne so abbastanza per ritenere piu che attendibili i test in rete. Come credi di valutare la qualità di un video se non ti soffermi sulla stessa in un frame(peraltro test di gsm superbo visto che prendono persino i frame statici per meglio comparare il tutto)? Io ho un 55' a casa su cui far girare i video, senza bisogno di un fermo, per valutare NR e sharpening (cosa in cui iphone è almeno 1 generazione indietro nei video low light, tanto per cambiare, stavolta assieme a sua sorellina samsung che dorme peggio di loro). Ma il tool di gsmarena è una manna dal cielo. e persino lato stabilizzazione ad oggi il tanto osannato iphone è inferiore, per il semplice fatto che l'eis che usa è un semplice wobble modeller, là dove i telefoni con nuovi sensori da 60 e 100mpx fanno un GROSSO crop prima di applicare il wobble modeller, avendo molti più pixel da poter sacrificare per stabilizzare il frame. Siamo sempre li, parlate solo per sentito dire perchè lo youtuber di turno ha detto che aifon è meglio e gli altri "sonno" peggiooooh. Ma se i grigi diventano gialli, se i gialli diventano verde evidenziatore, se i rossi diventano bordeaux, se gli azzurri diventano lilla based, se ha un NR e uno sharpening old gen, importa poco. MA ehy, finnnnnnalmente hanno aggiunto l'audio stereo dopo 10 anni, facciamo passi da gigante in apple.

E no, sviare il discorso dicendo che la color os è brutta vuol dire sparare str0nz4t3 visto che è una normalissima interfaccia al netto di tutte le altre(peraltro peraltro nemmeno brutta a detta di chinque l'abbia provata, e persino più completa di quanto si pensi in termini di chicche presenti, essendo alla fine la ui di un colosso come oppo). Non capirò MAI chi dice che una X interfaccia è brutta ormai che sono fotocopie l'una dell'altra (per non contar il fatto che ios a dirla tutta è sempre stato una colossale valanga di m3rd4 con quel launcher uscito fuori da un tablet per bambini se proprio devi farmela dire tutta; 10 anni di sviluppo e non sono nemmeno riusciti a svecchiarlo come si deve rispetto al resto della ui che almeno si è ripulita abbastanza).

Siam sempre li', tu come altri, date sempre fiato dalle trombe, dicendo che X è meglio di Y senza portare prove concrete, poi qualcuno vi spiattella la realtà in faccia e provate a sdeviare il discorso su particolari che o non sono veritieri o sono addirittura di una futilità cane, solo per giustificare magari il vostro acquisto, o addirittura nei casi più idiot1 la vostra passione per l'azienda di turno (e amico mio, sai benissimo di esser fan apple fino al midollo, per quanto tu provi a cambiare dispositivi, e prova ne era la strenua difesa sulla cam di iphone nonostante io ti avessi mostrato in tutte le salse quanto fosse indietro ai rivali già due anni fa, men che meno ora che sono indietro sia lato algoritmo, sia lato hw).

LastSnake
Manuel Mustacchios Guagnos

L'iphone 9?

Gieffe22

Ma non scherziamo per cortesia, come sempre giudicate per tifo. Basta guardare nel compare tool dei video su gsma, in particolar modo nel low light iphone è al limite dell'imbarazzante, altro che videocamera entry level. Peraltro perpetra e aggrava gli stessi grossi difetti riscontrati in ambito foto. Ad oggi solo mi note 10 e x2 pro sono su in una lega tutta loro, dal momento che mate 30 pro in europa ha fatto bye bye.

Per capirci
https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

https://uploads.disquscdn.c...

E persino nel compare tool video in modalità good light la situazione non che sia tanto diversa...

LastSnake

Sinceramente per quanto possa fare dei buoni video guardandolo sul tubo non mi sembra all’altezza di iPhone 11 che equivale a una videocamera entry level, però ripeto in rapporto al prezzo è eccezionale e superiore ad esempio ad Android molto più costosi.

luis91

Beh, in effetti la ram da 12 a 16 penso che non sia un passaggio così necessario, ma semplicemente una questione di marketing che serva a distinguere meglio il salto generazionale. Però 12 GB di ram sono più che sufficienti lo stesso.
Per quanto riguarda i 2 TB, considerando che il rog phone non ha la memoria espandibile, servono a dare longevità allo smartphone. Poi io sono dell'idea che tutto ciò che è in più è ben accetto, se lo vuoi hai la possibilità di prenderlo, se non lo vuoi prendi la versione da 256/512 GB. Comunque mi accontenterei anche di 1 TB ma espandibile.

Sdentato

Sapresti dirmi come mai?

Frazzngarth

prima sì, ma adesso no...

Gieffe22

veramente è proprio grazie ai video assurdi che ho scoperto la presenza di mic top... ha una delle migliori stabilizzazioni eis a mercato (probabilmente superiore persino a qualsiasi ois ad oggi lato video) perchè è uno dei vantaggi dei sensori con tanti mpx. Il crop dell'immagine 4k/1080p è un punto minuscolo rispetto ai 64mpx disponibili, per cui ha un mare di bordo da plasmare per stabilizzare la foto.
Altra cosa che nessuno pare stia dicendo è che in video è probabilmente il miglior telefono per riduzione del rumore frame per frame (snap 855+ miracolo? può darsi) e soprattuttto da quanto vedo è l'unico telefono sulla faccia del pianeta che ad oggi non sovraespone nel tentativo (vano piu delle volte) di recuperare le ombre. Se avesse ois sarebbe proprio la ciliegina sulla torta, ma anche senza è maledettamente al top.

Ripeto, ad oggi, con questo telefono, non serve spendere di più... l'interfaccia o altro sono tutte scemenze che poco riflettono l'user experience (senza contare che ormai coloros, miui, samsung one ui, e blabla varie sembrano doppioni le une dalle altre al netto della forma di un toggle)

MatitaNera

"argomentazione"... Attento all'uso delle parole.

MatitaNera

Non direi proprio. Leggi qualcosina e vedrai che ti illumini.

Bauscia

Parli dei tempi in cui abusavi di LSD?

Bauscia

Se fanno davvero questi prezzi il mercato smartphone è finito.

Alessandro Mori

Ottimo che esca l'865 così caleranno i prezzi di quelli con l'eccellente 855 (anche plus). C'è già il Realme X2 pro 12/256 con 855 plus e 4000 mAh di batteria a 499€, per cui mi aspetto ulteriori modelli a questi prezzi e anche meno. Spero però in riduzioni delle dimensioni, le tovaglie proprio non mi piacciono. I cinesi sotto questo aspetto sono decisamente maragli. Mi piacerebbe max un 5,5''. Anche nel reparto fotocamere sono a dir poco esagerati. Basterebbero sensori da 10-12 MP, magari però con una risoluzione colore maggiore così come la gamma dinamica. Badare quindi alla qualità più che alla quantità. 48, 64 o addirittura 108 MP non servono a nulla.

Alessandro Monticelli

Se sarà così spero quasi in un Sony "compact" con SD765 (quindi 5G) e il resto della configurazione più o meno al top (6GB di ram, display oled fullHD+, memorie ufs 3.0 da 128 in su...) rimanendo entro gli 800€ di listino. Chiedo troppo? Entro l'anno prossimo o poco dopo dovrò probabilmente cambiare il mio xz1 compact

Sdentato

Negli ultimi anni il 3G è drasticamente peggiorato, ma è innegabile che prima consentiva di fare quasi tutto visto che arriva anche a 20 mbps

Sdentato

Cioè? Potresti esprimerti meglio per favore?

LastSnake

Sei bravo, ti informi, ero curioso di vedere se lo sapessi :D
E' vero, x2 pro ha dei microfoni ECCEZIONALI, forse tra i migliori su android e paragonabili ad iPhone. Ma sinceramente… io quell'interfaccia non posso vederla, i video non sono al top, non ha OIS (aho proprio non me la fido senza) e poi monta usb 2.0... Per quel che costa nulla di grave, ma appunto qui si parla di top assoluto. Il top forse sarebbe Oneplus con i microfoni del realme, ma in OP hanno scelto di fare quasi tutto al top e poi montare dei microfoni RIDICOLI… quindi ahimè sempre compromessi.

Dici? Perché anche in quest’ultima argomentazione la punteggiatura utilizzata é assai discutibile.

Dici? Perché anche in questa frase la punteggiatura é completamente da rivedere.

salvatore esposito

ma gli iPhone non sono sempre i migliori di sempre? ho preso il 6s comunque per riferimento perché lo ricordavo 4.7 pollici... tutto qui

Gieffe22

ni perchè ad esempio x2 pro ha penso alcuni tra i migliori microfoni disponibili sulla piazza ad oggi (cosa che non si aspettava NESSUNO, tant'è)... quel telefono è stupefacente, senza mezzi termini.

LastSnake

Allora caro, io ti darei anche ragione. Il problema è che io ti ho parlato di esigenze specifiche e dire che op7t (che ho avuto, ma anche qualsiasi altro android) faccia video ed abbia dei microfoni paragonabili ad un 11 pro è dire una falsità. Certo, mi dirai tu che se si vuole fare video bene si prende una videocamera, ma intanto se vuoi la migliore qualità possibile su uno smartphone quello è. La vibrazione e gli speaker non sono allo stesso livello di iPhone. Gli android che citi sono ECCEZIONALI per quel che costano, e vanno bene per il 99% degli utenti. Ma se vuoi il top in campi "secondari" che non siano solo performance, autonomia e fotocamera… beh c'è solo iPhone che si avvicina come equilibrio generale.

Gieffe22

per me appunto x2 pro e op7t... (a dirla tutta ci infilerei anche 9t pro con qualche forzatura). Sono TROPPO buoni per spender di più ad oggi, questa è la verità. Chiunque prenda altra lo fa per 3 motivi:
1=non conosce abbastanza questo mondo nè sa dell'esistenza di quei telefoni
2=ha una specifica esigenza (magari un app mancante su android)
3=immagine del telefono costosone da sfoggiare (mia cugina, senza molti peli sulla lingua, almeno però lo ammette)

Everything in its right place.

Basta con telefoni giganti porco due, mi avete fatto comprare l'iphone mannaggia avvoi.

G. Vakarian

senza aggiornamenti però

ermete74

Niccolò mi indichi la versione del portatile Asus che si vede in questo video?
Grazie.

Andrew

Ridere fa bene alla salute!

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro