Samsung Galaxy A53 vs Galaxy A33: uno ha senso, l'altro meno | Video

08 Aprile 2022 130

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La sfida tra i medio gamma è sempre più accesa e anche Samsung vuol dire la sua con i nuovi componenti della famiglia "Galaxy A" che pian piano si sta componendo. In questi giorni ho avuto la possibilità di provare due degli ultimi arrivati, ovvero Galaxy A33 e Galaxy A53, entrambi 5G e più simili che mai vista la nuova piattaforma Exynos 1280 su cui poggiano.

La casa coreana ha lavorato "poco" per distinguerli tra loro e alzato soprattutto il livello del più economico fra i due, il Galaxy A33 che di certo spicca di più rispetto alla generazione precedente. La chiave di lettura è più o meno questa ma, al di là delle considerazioni di scenario, parliamo quest'oggi dei due smartphone e quale abbia effettivamente senso al netto delle proposte già presenti in commercio.

74 x 159.7 x 8.1 mm
6.4 pollici - 2400x1080 px
74.8 x 159.6 x 8.1 mm
6.5 pollici - 2400x1080 px
DA FUORI, TANTE, TANTISSIME SOMIGLIANZE

Da un primo sguardo potremmo quasi dire che sono gemelli eterozigoti, perché le linee sono quasi identiche ma ci sono dettagli che cambiano nella sostanza: primo fra tutti le dimensioni. Il Galaxy A53 è infatti poco più largo con il suo display da 6,5 pollici di diagonale e 74,8 mm sull'asse "delle ascisse", a dispetto di un Galaxy A33 che vanta un pannello leggermente più piccolo (6,4") e 74 mm di larghezza.


In sostanza, quest'ultimo risulta poco più stretto e facile da impugnare, quel poco che fa la differenza avendoli entrambi a disposizione. Lo trovo personalmente più comodo, aiutano poi i bordi quasi piatti (in metallo) che Samsung ha scelto per molti dei suoi dispositivi mobili del 2022. Naturalmente il Galaxy A53 ha delle cornici più strette, o meglio, è giusto parlare al singolare visto che su tre lati sono praticamente identici e solo quello inferiore è più minuto su questo modello.

Il retro è invece il medesimo, realizzato in policarbonato e modellato sul modulo rialzato delle fotocamere che si raggiunge con un dolce rialzo curvo. Lo trovo esteticamente piacevole, più di tante soluzioni che staccano troppo dal resto della back cover e spesso sembrano elementi "estranei". Potremmo poi stare a discutere sulle differenze tra il display Infinity O del Galaxy A53 e quello Infinity U del Galaxy A33, con il primo che risulta nettamente più moderno e il secondo che invece ci ricorda linee del passato. Ciò che conta davvero è la tecnologia: Super Amoled per entrambi, e per il Galaxy A33 è un'ottima notizia.

COME VANNO

Luci ed ombre per due medio gamma certamente attesi che puntano da subito su uno degli ultimi SoC di casa Samsung, l'Exynos 1280 realizzato con processo produttivo a 5nm e forte di componenti di primo livello: due Arm Cortex-A78 con frequenza operativa massima di 2,4 GHz, sei Cortex-A55 con frequenza di 2 GHz e GPU Arm Mali-G68 a quattro core, con frequenza operativa massima di 1.000 MHz.

Nulla che faccia pensare a limiti particolari per la fascia in cui sono atterrati, ma è anche vero che bisogna fare i conti con il software e, su questo fronte, Samsung ha certamente da lavorare. La OneUI 4.1 e Android 12 sembrano infatti appesantire un po' i due dispositivi che, a volte, mostrano qualche rallentamento di troppo. Nessuno si aspetti prestazioni da top di gamma, sia chiaro, ma ormai siamo arrivati ad un livello tale che anche i cosiddetti midrange corrono veloci e qui ho come l'impressione ci sia qualche strozzatura.

Vedremo se casa madre riuscirà nel prossimo futuro a migliorare le cose con qualche aggiornamento, di certo non mi piace la scelta di utilizzare memorie UFS 2.1 per una multinazionale che proprio con le memorie fa business. Integrare delle UFS 3.0, ben più veloci, sarebbe stato quantomeno opportuno nel 2022, magari sarebbe costato un paio di dollari in più ma è probabile che tutto il sistema ne avrebbe giovato. Ecco i risultati dei test:

  • Galaxy A33 - 522 MB/s in lettura e 488 MB/s in scrittura
  • Galaxy A53 - 525 MB/s in lettura e 488 MB/s in scrittura

Curioso poi notare che provando alcuni benchmark il Galaxy A33 superi nei punteggi quello che dovrebbe essere un suo fratello maggiore, il Galaxy A53. Penso ad AnTuTu, con il primo che raggiunge 401 mila punti e il secondo che si ferma invece a 357 mila punti. Simile scenario su Geekbench 5 con punteggio "Single-Core" praticamente identico e "Multi-Core" leggermente a favore del Galaxy A53 (1855 punti contro 1838 punti).

GALAXY A33 5G: SCHEDA TECNICA
  • schermo: Super AMOLED Infinity U (notch a goccia per la fotocamera selfie) da 6,4 pollici Full HD+ (1.080 x 2.400 pixel, 412 pixel per pollice) a 90 Hz, protetto da vetro Gorilla Glass 5
  • chip: Samsung Exynos 1280, octa core a 2,4 GHz di frequenza massima (base a 2 GHz) con GPU Mali-G68 MP4
  • memorie: 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione espandibile
  • fotocamere:
    • posteriore principale: 48 MP f/1.8 con stabilizzazione ottica OIS
    • posteriore ultra wide: 8 MP f/2.2 con 120 gradi di campo visivo
    • posteriore macro: 5 MP f/2.4
    • posteriore profondità: 2 MP f/2.2
    • frontale: 13 MP f/2.2
    • video: fino al 4K a 30 fps, slow motion fino a 480 fps in 720p
  • audio: stereo con Dolby Atmos
  • impermeabilità: certificata IP67
  • connettività: 5G, Wi-Fi a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.1, NFC, USB-C 2.0, GPS, GLONASS, Beidou, Galileo, QZSS
  • batteria e ricarica: 5.000 mAh a 25 watt (alimentatore non incluso)
  • interfaccia utente: One UI 4.1 su base Android 12
  • dimensioni e peso: 159,7 x 74 x 8,1 mm, 186 grammi.

Bisogna poi considerare l'evoluzione che questi due modelli hanno o non hanno avuto rispetto allo scorso anno. Mi spiego. Il Galaxy A52s dello scorso anno appare al cospetto del nuovo Galaxy A53 come alternativa del tutto credibile, forte ovviamente della svalutazione.

Stesso display, stesse fotocamere, stessi tagli di memoria e dimensioni complessive e, a parte qualche dettaglio, il "vecchio" Galaxy A52s ha forse il vantaggio di un'ottima piattaforma hardware basata sul chip Snapdragon 778G (5G). Di contro ha una batteria meno capiente da 4.500mAh. Piccoli dettagli se si considera anche la differenza di prezzo, il Galaxy A52s si trova ormai online a meno di 300 euro, ben lontani dal listino del Galaxy A53 che recita 469 euro ma è già sulla soglia (a volte al di sotto) dei quattrocento euro.

Il Galaxy A33 invece ha fatto un netto passo in avanti rispetto al Galaxy A32 5G, a partire dalla piattaforma hardware (prima aveva 4GB di RAM e il MediaTek Dimensity 720) fino al display, un LCD con risoluzione HD+ che nel 2021 suonava come preistoria. Invariata batteria e comparto fotocamere, è vero, ma il cuore è decisamente un altro.

GALAXY A53 5G: SCHEDA TECNICA
  • schermo: Super AMOLED Infinity O (foro per la fotocamera selfie) da 6,5 pollici Full HD+ (1.080 x 2.400 pixel, 412 pixel per pollice) a 120 Hz, protetto da vetro Gorilla Glass 5
  • chip: Samsung Exynos 1280, octa core a 2,4 GHz di frequenza massima (base a 2 GHz) con GPU Mali-G68 MP4
  • memorie:
    • 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione espandibile
    • 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione espandibile
  • fotocamere:
    • posteriore principale: 64 MP f/1.8 con stabilizzazione ottica OIS
    • posteriore ultra wide: 12 MP f/2.2 con 120 gradi di campo visivo
    • posteriore macro: 5 MP f/2.4
    • posteriore profondità: 5 MP f/2.2
    • frontale: 32 MP f/2.2
    • video: fino al 4K a 30 fps, slow motion fino a 480 fps in 720p
  • audio: stereo con Dolby Atmos
  • impermeabilità: certificata IP67
  • connettività: 5G, Wi-Fi a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.1, NFC, USB-C 2.0, GPS, GLONASS, Beidou, Galileo, QZSS
  • batteria e ricarica: 5.000 mAh a 25 watt (alimentatore non incluso)
  • interfaccia utente: One UI 4.1 su base Android 12
  • dimensioni e peso: 159,6 x 74,8 x 8,1 mm, 189 grammi.

Completo il comparto connettività per entrambi con supporto al 5G, Bluetooth 5.1, NFC e WiFi ac, in più c'è anche la possibilità di espandere la memoria su entrambi (rinunciando alla seconda nanoSIM). Ricezione ottima, non ho notato alcun problema su entrambi i modelli e vibrazione discreta.

Audio stereo potente su tutti e due ma suono poco limpido se si alza troppo il volume, oltretutto sembrano mancare molto i bassi (cosa del tutto normale su smartphone meno ricercati).

AUTONOMIA E RICARICA

Samsung ha fatto la sapiente scelta di integrare su entrambi un'unità da 5.000mAh capace di portare i due smartphone al secondo giorno di utilizzo senza troppi problemi, d'altronde abbiamo qui anche il vantaggio di una piattaforma hardware nuova di zecca e poco energivora. Sul fronte autonomia abbiamo quindi due grossi pollici in su, ma per la velocità di ricarica bisogna fare un discorso a parte.

La velocità massima di ricarica dichiarata è di 25W, qualora si abbia un apposito adattatore, perché anche su medio gamma la casa coreana ha deciso di risparmiare. La cosa ha senso visto che non lo troviamo neanche nella confezione dei modelli da oltre mille euro, resta però il punto di domanda sulle "problematiche" che poi si innescano per chi poi compra questi smartphone. Di certo in tanti utilizzeranno i vecchi caricabatterie, possibilmente ancora più lenti dei 25W massimi consentiti, il che significa tempi biblici per passare da 0 al 100%.

Poi bisogna guardarsi attorno e guardare cosa sta facendo la concorrenza, anche in questa fascia di mercato: che siano 33W o 65-66W poco importa, quasi tutti riescono ad essere più rapidi e non si può più far finta di nulla.

FOTO E VIDEO

Da una parte un sensore d'immagine stabilizzato (OIS) da 64MP e dall'altra, con Galaxy A33, il solito vecchio sensore d'immagine da 48MP. Le differenza con la principale ci sono e si vedono senza lente d'ingrandimento una volta messi a confronto gli scatti, con il Galaxy A53 che riesce a portarsi a casa un punto netto a favore. Poco da dire: maggior dettaglio, miglior contrasto, maggior nitidezza degli scatti. Se volete qualcosa di meglio dalle vostre foto e siete indecisi tra i due, adesso sapete su quale puntare.

Più che standard il resto delle fotocamere, compresa la grandangolare che è da 8MP su Galaxy A33 e 12MP su Galaxy A53. Ancora una volta si notano le differenze, con il modello più economico che mostra colori poco vividi e poco dettaglio, siamo infatti poco sopra la mediocrità. Su Galaxy A53 la ultra wide si dimostra più precisa e piacevole, con meno distorsioni e qualche limite se proviamo a spingerci più in là.

Chiudiamo questa carrellata con le fotocamere anteriori: una 13MP per Galaxy A33 e 32MP per Galaxy A53 che dimostra maggior luminosità, una gamma dinamica più ampia e colori nel complesso più piacevoli. Sul primo scatto vedo invece un eccesso di contrasto, quasi ci fosse un filtro applicato.

Breve menzione per i video che possono essere realizzati con entrambi alla massima risoluzione 4K a 30fps, seppur ci siano anche qui delle discrepanze. La maggior qualità del sensore d'immagine principale montato sul Galaxy A53 permette di acquisire contenuto migliori, coprendo una gamma cromatica maggiore e, soprattutto, con la stabilizzazione ottica che rende tutto più piacevole e scorrevole. Risulta più preciso anche l'autofocus.

CONCLUSIONI

Sinceramente mi sarei atteso delle differenze sostanziali tra i due modelli ma, come detto in apertura, sono più appaiati di quanto si possa pensare. Se guardiamo i benchmark è quasi il Galaxy A33 a spuntarla, ma nell'uso quotidiano e nel multitasking tutti e due mostrano qualche incertezza e, alla fine, questo conta davvero. C'è bisogno di una spintarella software che li velocizzi, sperando che le memorie UFS 2.1 non siano un limite "insormontabile".

La scelta e il confronto dei due si gioca quindi tutta sul prezzo: se siete interessati al Galaxy A53 vi consiglio di lasciarlo stare al momento, aspettare che si abbassi ancora di prezzo e puntare sul predecessore Galaxy A52s. Se invece vi piace il Galaxy A33 allora avrete capito che l'upgrade vale assolutamente rispetto all'anno scorso, ma bisogna stare attenti al prezzo di listino che recita 389,90 euro. Potere del "prezzo barrato" già al lancio, sarebbero 20 euro in più di quanto costi in questo preciso istante (8 aprile 2022) il Galaxy A53 online.

Naturalmente il fratellino minore, che uscirà ufficialmente sul mercato fra un paio di settimane, perderà a sua volta terreno e lo vedremo a mio avviso vicino alla soglia dei 300 euro dove assumerà più rilevanza. In sintesi, per pochi euro di differenza puntante diretti su Galaxy A53, ma Samsung, per favore, fai qualcosa di più per stupirci.

PRO E CONTRO GALAXY A33
DISPLAY SUPER AMOLED BATTERIA DURATURAAUDIO STEREO
CARICA LENTA (25W) E NIENTE ADATTATOREFLUIDITA' SISTEMA

VOTO 6,9

PRO E CONTRO GALAXY A53
DISPLAY SUPER AMOLEDBATTERIA DURATURAFOTOCAMERA PRINCIPALE AUDIO STEREO
CARICA LENTA (25W) E NIENTE ADATTATOREFLUIDITA' SISTEMA PREZZO DI LISTINO DIFFERENZE CON GALAXY A52S MINIME

VOTO 6,7

VIDEO


130

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AndreA

Sicuro che abbia risolto proprio tutto? Non voglio essere polemico, non nei confronti di Samsung che mi piace, ma negli ultimissimi anni adotta politiche un po' strane a mio avviso. Credo che un'azienda da sempre seria come Samsung se ne debba un po' fregate del mercato, voglio dire prima sistemi i difetti quali essi siano, di hardware o di software poi immetti il prodotto sul mercato. Se Android 12 rognoso a me interessa poco io vorrei aprire la scatola e trovare un prodotto che funziona bene, specie se costa, mi vendi Android 12 quando a posto... Non come xiaomi e tanti altri che prima vendono poi aggiustano. Detto ciò qualche bug ci sta pure, ma la famiglia s21 e S22 un po' troppo non sembrano neanche Samsung. Alcuni problemi mai risolti tipo il surriscaldamento di s21. Se dovessi cambiare il mio P40, che pre fortuna posso tenere ancora perché 5G, non saprei proprio cosa scegliere, confidavo in Samsung o Apple ma visti un po' più da vicino mi sono già ricreduto, sono sicuro che cambiare adesso mi ritroveremo a rimpiangere huawei. Ma per effetto del Ban purtroppo sarà penalizzato, non dall'assenza di Google, che me ne frega niente, ma dall'assenza del 5G. Mi auguro possano essere la giusta soluzione Honor o Hi Nova della quale si parla in questi giorni.a per adesso solo padelle troppo grandi per me.

LBboyNote20U

Samsung ha risolto ad oggi tutti i problemi di android 12 su tutte le serie.
Certo ci son voluti 2 mesi, ma credo che questo 12 fosse parecchio rognosetto (visto anche i problemi coi google pixel 6 e 6 pro, ad oggi in risoluzione).
Avevo il galaxy s6 con Exynos (2015).
Da come scrivi ti consiglio iPhone come prossimo acquisto.

AndreA

Gran parte non sono tutti.

AndreA

Io il telefono lo pago subito non dopo un mese, deve funzionare bene da subito. Android 12 è uscito più di un mese fa eppure Samsung ha ancora problemi e non sono io a dirlo lo dice chi lo possiede. E i problemi dipendono più che altro dal software di proprietà più che da Android 12. Comunque ora posseggo P40 aggiornato a emui 12. e prima nova 5t e mai hpo avuto problemi di bug. Il fatto è che huawei rilascia gli aggiornamenti già collaudati e tutto funziona perfattente. E per quanto riguarda gli exinos a me risulta che li monta su medio e top di gamma solamente da un paio di anni, tra l'altro solo per il mercato europeo.

LBboyNote20U

Devi aspettare il mese successivo.
Quando insieme alle patch di sicurezza di google ti arrivano i bugfix della nuova versione di android, la 12.
Tu che smartphone possiedi?
Che versione di android monta?
Samsung ha sempre usato i suoi Exynos, pure quando c'era Huawei.

AndreA

Ma cosa devo aspettare un telefono da 350 euro deve funzionare già bene quando lo tolgo dalla scatola altro che aspettare due mesi per risolvere con aggiornenti... Può capitare che qualche modello non sia perfetto appena uscito ma qui ormai imitano tutti xiaomi, prima li vendiamo poi se riusciamo li aggiustiamo, non sono più casi isolati è diventata abitudine... D'altronde con huawei che non può, per effetto del Ban, essere concorrente diretto tutti fanno un po' quello che gli pare. Per esempio mi chiedo se Samsung avesse mai usato i suoi processori se dovesse ancora fare i conti con huawei. Ci avete mai pensato?

Alessandro De Filippo

Sinceramente non ha senso sfornare millemila modelli se poi a malapena solo due tre ti faccio 3 e mezzo sono decenti o degni di nota.

noncicredo

Sì, ok bravo. Ora torna a giocare a pallone in autostrada....

ilariovs

Io lo ho da una settimana.

Non so che tipo di lamentele si possano fare ma per ora é veramente tutto in ordine e a 300€ fatico ad immaginare uno smartphone:
IP67, stabilizzazione ottica, 6/128, Oled 120Hz e ben 4 anni di aggiornamenti.

sucaloro

meglio il vino

sailand

A volte ho visto smartphone enormi (serie a7, phablet cinesi) proprio in mano a donne.
Quelle che lo portano in borsa hanno molto meno vincoli dimensionali e ovviamente non usano quasi mai i phablet ad una sola mano.

niccolò

no compra dell' acqua

Luigi con i blu jeans

sì è l'alternativa a cui avevo puntato.. è leggermente meno grande dell'A52S .. (telefono destinato a una donna...)

Luigi con i blu jeans

sì, per quel target ok (io ho s9+ e passerei a s22+). Ma lo devo prendere per mia moglie.. l'S22 è veramente sprecato visto che si trovava bene con un onesto xiaomi Mi9 SE... (ora devo passare a samsung per una serie di motivi che non sto qui ad elencare.)
Avevo trovato in offerta a un negozio l'A52S a 269.... ma dice che è troppo grande..

LBboyNote20U

A 52s ha ricevuto a febbraio oneUI 4.0 su base nuovo android 12 e a marzo oneUI 4.1.
Due aggiornamenti colossali di svariati GB in 2 mesi.
Chi si lamenta non ci capisce molto e non sa aspettare.

LBboyNote20U

Ascolta,
A 52s ha ricevuto a febbraio oneUI 4.0 su base nuovo android 12 a febbraio e a marzo oneUI 4.1.
Due aggiornamenti colossali di svariati GB in 2 mesi.
Chi si lamenta non ci capisce molto e non sa aspettare.

Check Mate

No, per me non si può non considerare. Concordo con te

BoORD_L

solo per oggi oppo find x3 neo nero nuovo a 395 venduto e spedito da Amazon

Starplatinum

Sicuramente, quando poi il poco f3 tra due anni starà ancora con Android 12 voglio vedere se lo penserai ancora
Meglio evitare quel pattume tecnologico

sucaloro

Perdonami, allora ok.. il paragone migliore sarebbe tra quelli che dici tu, ma avrebbe senso non prendere in considerazione il 52s?

sucaloro

E se ho fame compro del cibo ?

Undertaker

La notizia arriva dagli USA, e si riferisce alla Korea, grazie di essere attento...

DesignUtopia

Meanwhile in Korea, non USA.

Undertaker
Gieffe22

e non vale nemmeno quei 270 euro, se vedi quanto male gira e considerando l'involuzione anche rispetto al vecchio a52 5g.

Francamente sulle 300 euro c'era ben di meglio beccando offerte, restando in casa samsung come ti hanno detto da a52s per una manciata di euro in piu (spesso anche a 250) fino a s20fe sulle 320-350, ben altro prodotto di questa chiavica.

Non comprate mai a occhi chiusi, siamo nel 2022, usate le recensioni e le opinioni sui forum, ad oggi questo a53 è un disastro per quanto male gira (e sicuramente tu difendendo il tuo acquisto tenderai anche a minimizzare dicendo che non gira poi male, ma io che l'ho provato dal vivo posso ben dirti che un tcl 10l pagato 110 euro 1 anno e mezzo fa gira uguale e a tratti più fluidamente, follia pura per un prodotto con hw ben più vecchio)

Antares
Simone Arico'

Si certo quindi si dovrebbe scegliere solo per avere aggiornamenti per un'anno in piu perché altri motivi tecnicamente parlando non ci sono anche se in teoria si confronta con il suo precedessore A32 che costa intorno a 200 euro ma è molto scadente in confronto però come dici tu si scontra con A52s.. Tanti smartphone tanta confusione quando bastano un modello per fascia cosi il cliente non esperto non avrebbe difficoltà a scegliere un prodotto adatto ..

Zeronegativo

Il problema è che anche a33 si confronta con a52s a questo punto.

Anty

Già i prezzi di base sono elevati,poi qua abbiamo pure lag e confezioni senza accessori!Sempre meno convenienti,se non a prezzi decisamnete ridotti.

Japmaniaco
daniele

Già

niccolò

ma hai screen di questa durata anomala per curiosità

Michael Rhaab

Nulla di speciale, gioco 5 minuti al giorno mentre sono in attesa a un giochino 2D, per il resto tanti messaggi (prevalentemente via telegram) e email

niccolò
niccolò

ma che c' entra scusa se ho bisogno di un telefono compro quello, mica un pianoforte "perchè dura di più"

niccolò

ma cosa ci fai per non fare 2 ore??? puoi mandare degli screen??? mi sembra assurdo.....ok la batteria piccola ma nemmeno 2 ore di schermo qualcosa non torna

centrale

Sì, ma lato Samsung la storia la si può spiegare in questo modo.

Questo è il successore dei modelli di Galaxy A52 lanciati a Marzo 2021. Il Galaxy A52s 5G è semplicemente una versione straordinaria, per questo è stato lanciato Galaxy A53 5G.

LucaB

si a volte qualche lagghettino c'è. sicuramente sistemeranno entro breve

Simone Arico'

Parli del prezzo in offerta ora cioè 369 euro street price di A53 e di questo hai ragione mentre io parlavo dei prezzi di listino. A33 deve uscire ancora quando uscirà costerà meno di questo in offerta . Quest'ultimo è un evoluzione migliore di A32 mentre A53 è peggiore nel complesso di A52s che francamente hanno fatto un downgrade rispetto all'anno scorso molto discutile... Nessuno che me capisca qualcosa prenderebbe A53 con A52s abbondantemente sotto i 300 euro...

Zeronegativo

https://uploads.disquscdn.c...

7829/bis

grazie mille
purtroppo sono fuori dal mondo dello smartphone e ho scoperto solo ora che è diventato un casino
tra l'altro pare che l'annata 2022 non sia iniziata bene in fatto di mediogamma

Effedi

Tranquillo, la differenza non è abissale. Cambia praticamente il soc da 765g a 778g, ma per un uso quotidiano la differenza non è evidente. Girano bene entrambi e sono praticamente equivalenti

Simone Arico'

Veramente costa di meno 389 contro 469 euro... Ti sei confuso

Aster

ma gia da prima non lo usavo,se volevo one ui ci sono rom pulite e lisce e anche con drm volendo, ma a me fa schifo,un lineage con android 12,tanto per un 8 pollici netflix in 4k non fa differenza(se si usa)

PilloPallo

Ma suppongo tu abbia perso tutte le funzionalità della ONE UI. Che firmware hai messo?

Dunkirk

A53 senza senso con queste caratteristiche. Molto meglio A52S anche per il processore sicuramente meno energivoro dell'altoforno Exynos. Samsung delusione totale questo 2022.

Aster

a ci credo,ho tenuto lo stock samsung sul tablet s solo per una settimana

Dark!tetto

Perchè è un terminale che vale 200€ in realtà, è lento e poco ottimizzato, ma per chi viene dai samsung precedenti che sono peggiori è cioccolata...

Dark!tetto

Bello vedere come Samsung che toglie il caricatore "ha deciso di risparmiare", invece Apple "ha adottato una politica green"...sempre se con green non si intenda il verd dei dollari ovviamente.

PilloPallo

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare

Cambiate il modo in cui utilizzate smartphone con Niagara Launcher | Video