Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

01 Giugno 2020 336

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Ci sono due modi per approcciare il nuovo Samsung Galaxy A41 che identificano due utenti molto diversi. Il primo approccio è quello dell'acquirente non appassionato di tecnologia, che non legge ogni settimana siti o forum e che utilizza lo smartphone per necessità e comunicazione. Galaxy A41 si configura come il perfetto prodotto per questa tipologia di persone avendo praticamente tutto quello che si potrebbe cercare in uno smartphone intorno ai 250€.

Il secondo approccio è quello tipico da tecno fan: prima ancora di guardare come è fatto lo smartphone, controlla i processore, scopre che è un Mediateck Helio P65 e in mezzo secondo ha già scrollato la pagina fino ai commenti scrivendo "scaffale" e dicendo che Xiaomi, Realme, Umidigi, Ulefone, Stonex o chi altro, per lo stesso prezzo offrono top gamma completi.

HA TUTTO QUELLO CHE L'UTENTE VORREBBE

Se siete ancora qui, non avete ceduto alla tentazione di andare subito ai commenti e il titolo forte scelto per questo paragrafo sembra aver avuto effetto, catturando la vostra attenzione. La domanda però è corretta: cosa vorreste trovare in uno smartphone da 250€ per considerarlo un prodotto interessante e magari acquistabile?

  • Memoria: Galaxy A41 ha 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Se la RAM è sufficiente, la memoria interna è un po' al limite in questa fascia di prezzo ma, fortunatamente, è possibile espanderla senza rinunciare alla funzionalità Dual SIM.
  • Dimensioni: A41 non è eccessivamente grande e non è neanche troppo piccolo. Ha dimensioni simili a S20 e un po' più grandi di A40 dello scorso anno. Uno smartphone che sta in tasca, si riesce ad usare con una mano grazie alle ottimizzazioni della One UI e che offre comunque un'ampia superficie di visione.
69.1 x 151.7 x 7.9 mm
6.2 pollici - 3200x1440 px
69.8 x 149.9 x 7.9 mm
6.1 pollici - 2400x1080 px
69.2 x 144.4 x 7.9 mm
5.9 pollici - 2340x1080 px
  • Display: Galaxy A41 ha un display Oled di ottima qualità Oltre alle tantissime opzioni e impostazioni di sistema, offre una leggibilità ottima anche sotto al sole. Non manca il lettore sotto lo schermo.
  • Connettività completa: banale per molti, ma avere Volte, 4G+, Wi-Fi Dual Band, NFC, Android Auto, MirrorLink e qualsiasi altra connessione wireless oltre all'OTG non è certamente scontato, soprattutto se si guarda al mondo "Cina" dei produttori.
  • Garanzia: avere un brand presente sul territorio italiano con tanti punti di assistenza, con una gestione garanzia ottima e con possibilità di riparazioni facili non va sottovalutato.
COME VA: COSA MI E' PIACIUTO

Galaxy A41 è il tipico Samsung completo, con interfaccia ormai molto familiare essendo abituato a S20 e non solo e con tutte le opzioni e impostazioni (Impostaz. scusate) al posto giusto e con un sistema aggiornato ad Android 10 con patch di Aprile al momento della recensione, studiato per essere utilizzato anche con una sola mano.

Rimango sempre dell'idea che il lavoro fatto da Samsung a livello software sia ancora inarrivabile dai competitor e frutto di anni di affinamenti ed esperienza maturata fin dagli albori di Android. Certo, tutto è molto ridondante, pesante e pieno di cose ma non dovete necessariamente usarle tutto sempre.

Nell'utilizzo quotidiano ho apprezzato le dimensioni e il display in particolare. Tutto impostato sui neri, l'OLED è un piacere da vedere e grazie all'ottima luminosità, si legge in praticamente ogni condizione. L'esperienza di utilizzo beneficia anche di una coerenza grafica importante che rende piacevole usare lo smartphone in ogni frangente.

Notevole la connettività che non solo è completissima, ma non mi ha mai dato un solo problema. Che lo si utilizzi con accessori bluetooth, come navigatore connesso al Ninebot, come sistema in Auto o altro, A41 è sempre stato affidabile e concreto.

Bene anche la ricezione, la gestione dual SIM e l'audio in chiamata nella capsula auricolare. Uno smartphone che non vede criticità neanche nell'autonomia che, nonostante i 3500mAh che non sono tantissimi, riesce ad arrivare a sera in una giornata di 16 ore circa di utilizzo continuativo con 5 ore di schermo acceso mediamente.

COME VA: COSA NON MI E' PIACIUTO

Se torniamo all'inizio della recensione, ho parlato di Mediatek Helio P65 e, purtroppo, questo processore non è sicuramente il più adatto per questo smartphone, o meglio, per muovere la One UI. Sebbene le prestazioni generali, una volta "avviato" non siano frustranti, non si può certo parlare di smartphone reattivo e immediato.

Tutto ha un effetto gommoso, non sempre si aprono applicazioni, link e funzionalità al primo tocco e non capita di rado vedere scritte Impostaz., telefono o altro in fase di caricamento delle stesse applicazioni citate. La RAM aiuta molto a mantenere le 3/4 app più usate sempre aperte e comunque l'uso dei Social non è compromesso ma, ripeto, tutto è gommoso e poco pronto.

A questo si aggiunge un audio multimediale che proprio non mi ha convinto: capsula mono nella parte inferiore con volume tendenzialmente basso e di qualità solo sufficiente. Vivavoce che ne risente e un peccato per tutti i contenuti multimediali che potrebbero beneficiare di un bello schermo ma che risultano "scarsi" a causa dell'audio. Insomma... mettetevi le cuffie, c'è il Jack!.

Chiudo citando il lettore di impronte sotto lo schermo: cool, o per dirla in italiano, fico, ma lento e con un'animazione che si vergogna di se stessa. Dettagli, finezze, ma che a metà 2020 devono essere necessariamente sistemate. La precisione del sistema di sblocco (presente anche viso), è ottima ma è necessario premere forte e per circa 1 secondo affinchè l'impronta venga riconosciuta. Il tutto con un'effetto di sasso nell'acqua con frame rate veramente basso.

FOTOCAMERE: BENE!

La scheda tecnica recita 48 Mp + 8 Mp + 5 Mp e trovo questo setup ottimo e ben strutturato. Ogni ottica ha la sua funzionalità, non ci sono sensori inutili e le risoluzioni sono buone. Certo, una grandangolare da 16MP mi sarebbe piaciuta ma è anche vero che parliamo di un A41 e non di un A51 o A71.

Nel complesso le foto sono ottime, l'interfaccia molto completa e ovviamente la gommosità non manca. In generale lo scatto consigliato è quello automatico con ottimizzazione scena a 12MP. I risultati sono sempre migliori e la luce viene meglio enfatizzata insieme ai colori che risultano più accesi. A 48MP si disattivano tutti "gli aiuti" e avrete foto "meno social".

Sorpresa positiva tutta la parte dedicata alla sfocatura dei soggetti. Evidentemente le fotocamere lavorano bene, hanno i giusti dettagli e informazioni di profondità e il software fa il resto. Non solo volti, ma anche oggetti e qualsiasi altra cosa possono essere facilmente sfuocati tramite la funzionalità Fuoco Live.

Notevoli anche i Selfie che sfruttano sia una sorta di effetto grandangolare, sia un effetto boken davvero convincente nonostante la mia capigliatura difficile.

Male invece i video: stabilizzazione scarsa e qualità solo Full HD.

CONCLUSIONI

Samsung Galaxy A41 non è consigliabile al prezzo di listino di 299€, cifra messa come sempre da Samsung come riferimento più che come prezzo reale. In questo momento si trova già intorno ai 250€ ma io lo inizierei a consigliare a circa 229€ o magari 199€.

Sebbene le prestazioni non siano il massimo, il sistema comunque gira bene, è affidabile ma, soprattutto, ha una completezza difficile da trovare in questa fascia di mercato. Ottimo display, connettività da top, interfaccia piacevole e personalizzabile e assistenza.

Se però siete già arrivati ai commenti prima di leggere questa conclusione confermando quello che ho scritto nell'introduzione, avrete già trovato almeno 5 alternative migliori da un punto di vista prestazioni/processore.

VOTO 7.4

DISPLAYFOTOCAMERESELFIECONNETTIVITA'INTERFACCIA
AUDIO MONO E BASSOPRESTAZIONI GOMMOSELETTORE IMPRONTE NON ECCELLENTE
7.4 Hardware
6.4 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy A41

Compara Avviso di prezzo
VIDEO

Samsung Galaxy A41 è disponibile online da Amazon a 230 euro. Per vedere le altre 73 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 09 luglio 2020, ore 16:27)

336

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Steven Randazzo

Il vero problema è aver usato un processore mediatek,io mi chiedo ma usare snapdragon no vero? Samsung non capisce che i processori mediatek fanno schifo è dovrebbero essere buttati tutti dal primo all'ultimo, rovinare uno smartphone per sta cagata del processore mi sembra ridicolo

Luca Gregorio

se questo smartphone aveva android one girava tutto fluido anche se aveva il mediatek

Luca Gregorio

il difetto oltre al processore è la one shit ui come la chiamo io

Marco Sartori

io ho p10l ottimo ma è del 2017

Creatore

Il difetto è sempre il prezzo.Samsung è convinta che abbiamo l'anello al naso.

500euro
Ranocchio Blasfemo (4)

Mah, io avevo il 1520 e faceva la stesse cose da lui descritte.

OurKid

Magari...

GoodSpeed

Niente, non vuoi capire e quando uno non vuole capire è meglio lasciare perdere. Addio.

Gianluca

credo non ci sia nessun mi 10 se in cantiere. Si parla però di un refresh del mi 6 con stesse dimensioni ma full-display. Ma non è niente di sicuro..

tyrion94

Ma qualcuno sa se Xiaomi farà un mi 10 SE o simili?

Dark!tetto

Tralasciando la sviolinata iniziale a Samsung che questa volta è proprio da sentirmi male.
Il prodotto viene proposto da Samsung a 299 a listino, e come al solito non li vale per niente. Sno persino riusciti a "mortificare" il SoC che se ben ottimizzato e con una UI degna di questo nome ( a te piace ok, ma non è certo perfetta) fa girare benissimo. Detto ciò se, come detto nel primo paragrafo, ci fossero più utenti consapevoli o da blog Samsung starebbe in fondo alla classifica di vendita IMHO

Niker

Ma cosa centra S10e con l'A40???
Uno è un top di gamma, l'altro è un medio gamma, quindi 2 mondi completamente diversi con fotocamere diverse, sensori diversi e OIS che da una grossa mano nelle foto!

Niker

Finalmente qualcuno che ha capito cosa volevo dire!
È ovvio che un mediogamma come l'A41 non possa scattare foto come l'S20 o il Note 10 plus!

ilmondobrucia

Ma ne vendono a vagonate di Samsung.i
Il consumatore medio chiede...si può installare whatsapp? A più di 8gb di memoria interna ? Come faccio a mettere le foto sul cell vecchio a quello nuovo?...

Kozmo

Ma non c'è una buona app per l' Always on display?

makeka94

Credo saranno più 399-449...

il_saggio

Con molta luce fa foto davvero ottime, stupito piacevolmente anche io.
A41 sembra una buona scelta su quella fascia prezzo.

Pirullo

deve esserci la longa mano di ******** che taglia e censura

Anto71

Ti ho risposto tre volte, ma per tre volte non me lo hanno pubblicato. Ci riprovo. Era, 15gg fa, su un " media mondo "della grande distribuzione. Vediamo se tagliano anche questo.

Anto71

ciao. Ha fatto ieri sera un aggiornamento da 400MB. Leggendo velocemente, è per stabilizzare il sistema e correggere il difetto (che io non avevo), di perdita lettura sim. Non avendo app da playstore (per mia scelta), ho basso consumo e lag impercettibili.

GoodSpeed

Belin am siete tosti. Di giorno in casa con poca luce fa foto pessime A40 e stessa cosa è A41. Informatevi meglio. Nella fascia dai 150 euro ai 300 e' inaccettabile oggi fare foto male di giorno con poca luce. Questo A41 è una presa in giro nel 2020.

BerlusconiFica

Grazie per il chiarimento :)

Kozmo

come ti ci trovi con l'ultimo aggiornamento basato su one ui 2 e android 10? le prestazioni come sono adesso?

Lorenzo Cot

si ma io non ho messo in dubbio la validità dei top, qua si parla dei medio bassa gamma, in cui snap è evidentemente migliore... sui top siamo daccordo

X Wave

Appunto, in quella fascia di prezzo le prestazioni sono quelle, Exynos o no! Se ti facessero provare uno Snapdragon ed Exynos sulla stessa fascia di prezzo/prestazioni manco te ne accorgi! E con questo non voglio dire che le differenze fra i due processori non ci sono!

Lorenzo Cot

eh grazie costa 4 o 5 volte di più....prova un samsung da 250 euro e poi dimmi se è una scheggia

teda

se è per questo li usano un po tutti

non fate complotti assurdi ahahaha...

L'articolo è del 1 giugno, uscito il 1 giugno e COME TUTTE LE RECENSIONI la sera dello stesso giorno vengono riportate in alto come ultimo articolo LO STESSO GIORNO....

morale... state scrivendo cose sbagliate :)

moichain

sono talmente disperati in samsung da usare i mediatek come soc! il 2020 sarà ricordato come l'anno flop samsung se continuano con sta UI zavorra!

noncicredo
BerlusconiFica

Concordo. Io venivo da un Honor 10 ma lo schermo era talmente pessimo che all'aperto era inutilizzabile, si surriscaldava e abbassava la luminosità...tremendo... così per via dello schermo ho scelto a40 ignorando tutto il resto.

ilmondobrucia

S10e visto a 350 da Esselunga . A Firenze .

ilmondobrucia

E poi è gommoso

JoeMacMillan

Quante critiche, io lo comprerei soltanto per il bordo inferiore spesso quanto quello superiore

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Domenico Belfiore

Da possessore attuale di Moto g8 plus posso dirti che non sono assolutamente beta tester mentre con il mio precedente redmi note 8 ero continuamente in beta la stabilità non sapeva manco cosa fosse...

BerlusconiFica

È la prima volta che lo noto... così è barare ma soprattutto creano confusione

moichain

lagga meno un S7 edge di 5 anni fà che questo ed usato lo paghi 180 euro

Shane Falco

su tutti i medi gamma che escono le persone fanno da beta tester purtroppo...succede anche sulle altre marche...

Phoenix no Desmond

“E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo,
come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire.”
https://uploads.disquscdn.c...

Comunque no, perché dovrei andare a chiedere perdono per qualcosa che non ho commesso? Non approvo il loro modus operandi, troppo subdolo per i miei gusti.

daniele

iphone non viene 399, viene 399 + tasse

eL_JaiK (Ban totali: 1)
Phoenix no Desmond

Almeno in samsung l’autoironia non manca

Phoenix no Desmond

Si ironia della sorte mi è successo poco dopo averti espresso solidarietà lol

Anto71

10-15gg fa su M.W.

Anto71

Era 10-15 gg fa su MW

GoodSpeed

Pure io presi A40 per le dimensioni ma mi pento per la qualità foto orrenda rispetto a un redmi note 7. Inoltre non puoi mettere la gcam perché samsung l'ha bloccata di proposito. Se ci fosse un compatto xiaomi o realme sotto i 250 euro A40 o A41 non se li finirebbe nessuno.

GoodSpeed

Il problema è anche fare foto in interni dove la mancanza di luce fa vedere realmente se una fotocamera fa buone o cattive foto. All'aperto sotto il sole TUTTI i telefoni fanno buone foto, dovresti saperlo se frequenti questo oaltri siti simili. Ormai foto con buona luce con la cam principale le fanno bene tutti.

King Bowser

Già..

Recensione Sony Xperia 1 II: tra eccellenze e black out

La carica degli Snapdragon 765: sono gli smartphone del momento | Video

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua