Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

02 Giugno 2020 427

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

LG ha presentato negli ultimi anni diversi smartphone top di gamma e ad attrarre maggiormente l'attenzione degli utenti sono stati prevalentemente quelli appartenenti alla famiglia V. I precedenti V40 ThinQ e V50 ThinQ, ad esempio, offrono diverse soluzioni interessanti - il Quad DAC Hi-Fi, per fare un esempio - ma non sono riusciti a convincere del tutto il pubblico.

LG V60 sembra seguire le filosofie conservatrici portate avanti dai suoi predecessori, ma ha comunque alcune peculiarità che lo distinguono dalla concorrenza. Il pensiero va subito al Dual Screen, soluzione inusuale che abbiamo già avuto modo di apprezzare nella recensione di LG G8x ma che su questo v60 ritorna con alcune differenze sostanziali.

INDICE

COSTRUZIONE: GRANDE E INGOMBRANTE

S20 Ultra 5G ci aveva impressionato con le sue dimensioni esagerate, ma il V60 riesce a fare di meglio (o peggio) perché è ancora più grande dello smartphone prodotto da Samsung. Tanti stanno chiedendo a gran voce un ritorno al passato con dimensioni più compatte e umane, ma questo LG non ci accontenta perché è largo 77,6 mm e lungo 169,3 mm.

Nonostante sia più grande dell’S20 Ultra, il display è più piccolo perché l'azienda ha deciso di implementare un vetro totalmente piatto e senza bordi curvi. Ho apprezzato particolarmente questa scelta perché gli schermi Edge qualche volta possono creare problemi nell’utilizzo, anche con i migliori sistemi di rilevamento dei tocchi involontari. Uno schermo piatto è invece una scelta sicura che rende l’esperienza utente priva di brutte sorprese.

74.1 x 157.6 x 7.8 mm
6.4 pollici - 3040x1440 px
76.1 x 159.2 x 8.3 mm
6.4 pollici - 3120x1440 px
77.6 x 169.3 x 8.9 mm
6.8 pollici - 2460x1080 px
76 x 166.9 x 8.8 mm
6.9 pollici - 3200x1440 px

V60 è costruito all’insegna della sobrietà, con soluzioni estetiche è costruttive sicure e affidabili, senza linee troppo strane o stravaganti. Il retro difatti risulta abbastanza pulito con l’unico elemento distintivo orizzontale che racchiude le fotocamere e che ricorda il design proposto lo scorso anno da S10 Plus. La scocca posteriore è in vetro e consente il passaggio della corrente per la ricarica wireless.

Noi lo abbiamo testato nella colorazione blu: niente riflessi, niente giochi di luce che compaiono sotto il sole o con le colorazioni cangianti. Qui tutto è più sobrio. E lo si nota anche nel frame laterale in alluminio dorato, che è tenue, delicato ed elegante.

Per il mio gusto personale trovo il V60 fin troppo “piatto” e con poco carattere, come se passasse inosservato. Per qualcuno invece questo potrebbe essere un punto di forza perché magari è alla ricerca di uno smartphone semplice che possa non dare troppo nell’occhio. Per assurdo potremmo considerare la semplicità del nuovo smartphone LG come una caratteristica azzardata in quanto è ormai diventata la norma realizzare dispositivi con scocche dai colori brillanti e super appariscenti.

DISPLAY: BELLO MA NON STUPISCE

La filosofia conservatrice la si nota anche nel display, perché anche qui LG sceglie di non seguire le mode e non si affida agli schermi con refresh rate elevati, ma ad un più classico pannello OLED Full HD PLUS da 6,8 pollici con frequenza di aggiornamento di 60 Hz. Sulla carta non stupisce, ma la luminosità massima è molto elevata con una visione confortevole anche sotto la luce diretta del sole, i colori sono ben bilanciati e c’è anche il supporto all’HDR.

Nulla di eccezionale, scorrendo la scheda tecnica, ma la sua "normalità" potrebbe essere frutto della decisione di proporre uno smartphone che sia in grado di offrire un'ottima esperienza nella visione dei contenuti senza però andare a intaccare troppo i consumi.

BATTERIA: 2 GIORNI D’USO

Più che uno smartphone è un battery phone: da questo punto di vista non delude perché anche spremendolo intensamente si riescono a raggiungere i due giorni di utilizzo. Tali risultati sono possibili grazie alla batteria con una capacità di 5.000 mAh ed al buon lavoro svolto dai componenti hardware.

Il mercato propone altri smartphone con la stessa capacità della batteria, ma spesso questi sono dotati di display con risoluzioni molto elevate e con frequenze di aggiornamento di 90 o addirittura 120 Hz che, come sappiamo, vanno a incidere negativamente sull'autonomia.

HARDWARE: NON MANCA NULLA

Sul fronte delle componenti hardware LG non ci ha mai fatto mancare nulla e nei suoi smartphone top di gamma ha sempre puntato sulle caratteristiche più potenti disponibili. Nel V60 questo trend non si interrompe perché sotto la scocca è presente la piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 865 con supporto alle reti 5G.

Abbiamo un'unica variante con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Si ha quindi un taglio base in grado di offrire tantissimo spazio di archiviazione anche senza doversi necessariamente affidare ad una microSD esterna (comunque compatibile fino a 2TB).

SPECIFICHE TECNICHE

  • display: P-OLED FullVision da 6,8" 20,5:9 FHD+ 2460x1080, 395ppi
  • SoC:
    • Qualcomm Snapdragon 865
    • modem Snapdragon X55
  • memoria:
    • 8GB di RAM
    • 256GB interna espandibile fino a 2TB
  • connettività: 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.1, NFC, USB-C
  • sensore delle impronte digitali: integrato nel display
  • audio: speaker stereo, 4 microfoni, HiFi Quad DAC a 32-bit, LG 3D Sound Engine
  • resistenza: MIL-STD 810G, IP68
  • fotocamera anteriore: 10MP f/1,9, pixel da 1,22um, 72,5°
  • tripla fotocamera posteriore:
    • 64MP f/1,8, pixel da 0,8um, 78° (Pixel Binning a 16MP)
    • 13MP grandangolare f/1,9, pixel da 1,0um, 117°
    • Z Camera ToF Receiver / Emitter
    • Registrazione video 8K
  • batteria: 5.000mAh con Quick Charge 4+
  • altro: modalità Desktop, Steady Cam, AI Cam, Google Lens
  • dimensioni e peso:
    • 169,3x77,6x8,9mm
    • 214 grammi
  • OS:
    • Android 10

LG DUAL SCREEN

  • dimensioni e peso:
    • 175,9x86x14,9mm
    • 134 grammi
  • contatto: USB-C
  • chiusura: Freestop Hinge 360
  • Cover Display: 2,1" mono

SOFTWARE: BISOGNA CAMBIARE ROTTA

Sebbene la potenza non manchi, nell’utilizzo di tutti i giorni non la riusciamo a sfruttare al meglio, non si ha la percezione di avere tra le mani un dispositivo veloce perché spesso capita di imbattersi in rallentamenti o in animazioni poco fluide. Il problema è un sistema operativo poco capace di ottenere il massimo rendimento.

Il software preinstallato è la solita personalizzazione LG che appare identica al passato con pochi elementi nuovi rispetto alle precedenti edizioni. Sul V60 è basata su Android 10 con patch di sicurezza aggiornate a mese di aprile. Siamo a giugno e non abbiamo ancora ricevuto nessun update, ma lo smartphone è appena uscito sul mercato, speriamo che nei prossimi mesi la situazione si sblocchi e venga aggiornato costantemente. Rimaniamo fiduciosi.

Bene che sia stata implementata la modalità desktop: si può collegare un monitor esterno tramite un semplice cavo e si ha quindi un’interfaccia con le finestre per gestire le nostre applicazioni preferite tramite mouse e tastiera. Questa funzione è ancora un po’ rudimentale e lontana dall’esperienza offerta da Dex di Samsung, ma è un passo nella giusta direzione.

FOTOCAMERE: DIFFICILE CHIEDERE DI PIÙ

Quando si parla di qualità fotografica LG non ha mai deluso e con questo V60 è davvero difficile chiedere di più o trovare qualche difetto. Sul retro con un modulo così grande potremmo pensare di avere a disposizione tantissimi sensori, quelli realmente utilizzabili sono solo due mentre gli altri hanno la funzione di supporto per alcune operazioni.

La fotocamera principale è da 64 MP, la seconda è un grandangolo da 13 MP. Non c’è il tele, ma c’è un sensore TOF per il rilevamento della profondità di campo. Le foto son davvero ottime e in qualsiasi condizione si riescono a tirar fuori degli scatti sempre puliti e bilanciati nelle esposizioni, senza dimenticare l'ottima gestione dei colori.

A prima vista le foto potrebbero sembrare spente con colori poco brillanti, in realtà questi son sempre corretti e gli scatti in diverse occasioni mi hanno ricordato quelli che si ottengono ad esempio con Google Pixel 4 XL che non cerca mai di snaturare la realtà, rappresentandola piuttosto così come appare. Questo tipo di immagini si presta benissimo all'elaborazione in post-produzione per regalare alla foto il look che avevamo in mente.


LG V60 si difende benissimo nella registrazione dei video con un’ottima qualità delle immagini e una perfetta stabilizzazione alla risoluzione 4K a 60 fps. In realtà ci si potrebbe spingere fino all’8K ma i video non sono utilizzabili perché ci sono dei cali di frame-rate vistosi, probabilmente il problema verrà risolto con un prossimo aggiornamento software.


La camera anteriore da 10 MP è ugualmente capace di girare video in 4K a 60 fps ma forse c'è da migliore l'algoritmo per la rilevazione dei bordi durante gli scatti con la modalità ritratto.

DUAL SCREEN: UN AIUTO NEL MULTITASKING

Il vero punto di forza di questo smartphone risiede nel Dual Screen che amplia gli scenari d’uso e rende questa soluzione l’unica alternativa ai dispositivi pieghevoli. Nella pratica il doppio schermo non è altro che una custodia che si aggancia al modulo principale tramite la porta USB Type C sul fondo. Al di fuori della funzionalità dual screen, altro non è che una custodia piuttosto ingombrante ma che fornisce perlomeno un'elevata protezione dello smartphone.

Ho trovato molto comodo questo accessorio in due scenari:

  • Multitasking: così come nel mondo PC, avere due schermi permette di lanciare due applicazioni contemporaneamente e godere dell’esperienza a schermo intero. Spesso mi sono trovato a guardare un video su un display e sull’altro scrivere delle note.
  • Gaming: probabilmente avete già avuto modo di vedere questa funzione su altri smartphone LG, ma per me è stata la prima volta con un accessorio del genere e sono rimasto piacevolmente colpito durante le mie sessioni di gioco. Con i titoli che supportano l’uso tramite joystick è possibile trasformare il secondo schermo in un controller per gestire le nostre partite senza andare a coprire la visuale di gioco.

Il secondo schermo utilizza lo stesso identico pannello dello smartphone vero e proprio (anche con lo stesso ritaglio per il notch nonostante non ci sia un’altra fotocamera). Dovendo alimentare due display l’autonomia dello smartphone diminuisce, ma grazie alla generosa batteria si riescono a concludere le giornate stress con ancora un 20/30% di carica residua. Inoltre per ricaricarlo LG ha pensato a una soluzione particolare: tramite un adattatore Type C ci si collega al case con una porta magnetica proprietaria e con questa potremo sia alimentare lo smartphone che traferire i dati quando lo colleghiamo al PC.

AUDIO: IL QUAD DAC HI-FI FA MIRACOLI

Veniamo ora all’aspetto che maggiormente mi ha fatto apprezzare LG V60: l’audio. Non mi sto riferendo agli speaker stereo, ma al jack audio 3,5 mm con Quad Dac HI-FI. Quando si collegano delle cuffie di buona qualità si ha un audio strepitoso ed LG è la prima della classe da questo punto di vista.

Attivando questa funzione non si avranno quindi bassi più potenti o un volume più elevato, semplicemente la riproduzione del suono sarà più accurata. Il miglioramento si riesce a percepire con un semplice brano su Spotify ma ovviamente con dei file Flac avrete una qualità maggiore.

CONCLUSIONI E PREZZI

Devo essere sincero, l’abbassamento di prezzo mi ha fatto cambiare opinione sull’LG V60. Il prezzo di listino di 999 euro era decisamente alto, specialmente se confrontato con le varie alternative nella stessa fascia. Attualmente è però possibile acquistare questo smartphone a 899 euro in promo per un mese e si potrà inoltre ricevere gratis il doppio schermo che singolarmente costa altri 199 euro.

Questa è l’unica proposta sul mercato che offre un doppio schermo di alta qualità con una batteria così grande: esperienza d'uso e hardware sono da vero top di gamma. Speriamo solo che LG sia in grado di aggiornare il software con cadenza regolare e che soprattutto metta una pezza a quei problemi relativi alla fluidità del sistema.

Voto: 7,9

Comodo con il Dual ScreenOttime fotocamereAudio in cuffia di alta qualitàHardware al top e tanta memoria
Software non perfettoDimensioni notevoli

VIDEO


427

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Casiraghi

Assolutamente da nessuna parte si trova. Fa tristezza perché nessuno dice niente. Esce dal listino un telefono presentato 3 mesi fa senza nessun motivo apparente.

Davide Gramegna

Ma non è più possibile acquistarlo da nessuna parte?

Giovanni Calice

come potrebbero influire nei giochi? chiedo...perchè quei due prodotti avevano il dvd come supporto e le rom non sono cose recenti.

Alessio Casiraghi

Ormai è introvabile e non si capisce perché...credo che LG lo abbia ritirato dal mercato.

Donato Amorosi

Scusate ma dov è possibile acquistarlo?

Migliorate Apple music

Quando ho mai detto che il tuo telefono non sia valido?

Andrea Ganzi

Vero. Per l'audio è al top ma stiamo parlando di un mercato abbastanza di nicchia. La maggior parte della gente da più importanza ad altre cose nella scelta di un telefono.

Simone

Guarda che ho un V30+ da ormai due anni ed un Sony NW-WM1A, hai sbagliato proprio persona.

Marco "Sanchez" Margheriti

Ma io non ascolto LG né sono fan di multinazionali, i tifosi li lascio sbraitare allo stadio.
Il dato di fatto è che il mio telefono non ha problemi, ha avuto due update consistenti e ha caratteristiche HW che lo rendono unico ancora oggi.
E ha anche la batteria rimovibile.
Trovami queste caratteristiche in un altro telefono, poi ne parliamo.

Migliorate Apple music

Secondo me ormai è così tanto tempo che LG dice ai suoi fan che gli aggiornamenti non servono che ormai ci sono persone che ci credono realmente.
L’OIS nel 2020 è il minimo per qualsiasi top di gamma, non penserai mica che sia una feature straordinaria..

Marco "Sanchez" Margheriti

Se per te avere un DAC ESS e registrazione lossless regolabile manualmente è poco, è un tuo problema personalissimo.
Io l'ottica stabilizzata ce l'ho sul V20, aggiornala via selw sul tuo.

Migliorate Apple music

Classico ragionamento da utente che è abituato ad avere poco e pretende poco.

Marco "Sanchez" Margheriti

non so cosa farmene degli aggiornamenti se poi ho ottica stabilizzata, Dac ESS e registrazione audio spettacolare. Davvero, ho ancora un LG V20 e non lo cambio perché nessun altro smartphone offre queste cose, se non LG.

Marco "Sanchez" Margheriti

ma il resto del mercato non ha il comparto audio in riproduzione e registazione che solo LG offre, ciao.

Marco "Sanchez" Margheriti

infatti hanno tutti il Dac QuadHD di ESS, la registrazione dei video con parametri manuali su lato video e perfino audio (vai a registrare un concerto con un altro telefono vai), dual display, schermo piatto (ormai è un plus...)
Tutti uguali proprio.

Marco "Sanchez" Margheriti

se chi spende 900 euro di telefono non ha un paio di buone cuffie da usare, sia con filo sia wireless con protocolli ldac/aptx-hd è un problema dell'utente medio.
io che quando vado ai concerti con il mio v20 posso fare registrazioni video con audio in alta risoluzione e ho la libertà di regolare l'audio per non sentire 4 pernacchie sono piuttosto soddisfatto e contento di LG, cosa che nessuno mi da e probabilmente tornerò su serie V o il nuovo Velvet più economico (ma con le caratteristiche audio che a me piacciono e servono)
Compratevi voi cinesi da oltre 300 euro senza alcun tipo di funzonalità in più rispetto a un realme6 qualsiasi (telefono che io apprezzo, spendere oltre non serve a niente se non hai cose uniche come gli LG o la serie Note di Samsung)

Marco "Sanchez" Margheriti

Eccelle nel comparto multimediale, con un audio che nessun concorrente a qualsiasi prezzo offre ,e già questo potrebbe bastare. Dual screen, altra feature unica tra i top di gamma.
Forse è proprio uno dei rarissimi cellulari che offre qualcosa di diverso.
Dimmi quale concorrente è in grado di registrare audio lossless in alta risoluzione e di poterlo perfino regolare finemente durante le riprese di un video (con regolazioni manuali della parte video tra l'altro... ma non capite una sega di niente, compratevi un realmi da 150 euro e non commentate nemmeno)

Marco "Sanchez" Margheriti

non torna che è unico nell'offrire certi contenuti, vedi dual screen, batteria capiente, quad dac senza contare la bontà dell'hw a bordo? scommetto che il problema è il refresh dello schermo per te...

Guez87

Nell'articolo non é menzionato che ha il supporto per penne wacom (anche il dal screen)

erdarkos

non sono riuscito ad trovare info ... ma lo shermo avrà 90/120hz? oppure è un semplice 60hz?

TocToc

mi banni? Mi blocchi in caso ahahah
Cmq io ho solo questo di profilo, ho i commenti pubblici puoi controllare quando vuoi, sei il primo che insinua questo :)
Forse ti rode che ti faccia notare questa tua dipendenza TECH nel restituire tonnellate di tecnologia rimborsata

Nuanda
TocToc

Sinceramente non ti credo tanto, uno che in 6 mesi ha cambiato 3 top di gamma sicurament li ha usati poco, pochissimo, per poter dare giudizi tipo "io l'ho avuto quindi so di cosa parlo". E qualcosa mi dice che li hai tenuti esattamente 14/30gg ;)

Nuanda

No mi spiace hai sbagliato persona, te invece saresti il 33mo profilo di quale tr0ll?

TocToc

Ah sei tu quello che prova per 14 gg telefoni che poi restituisce sfruttando il diritto di recesso XD Oltre a danneggiare gli altri utenti che poi pagheranno nuovo il telefono tenuto da te senza sapere esser stato usato da altri, immagino con quanta attenzione tu possa provare smartphone in 14 giorni.....

Nuanda

Due telefoni fa...

TocToc

ma non avevi iphone?

TocToc

Bello, a me piace. Concreto.
LG, seppur morendo piano piano, ha ancora MOLTO da offrire imho.
A differenza di tanti altri brand anche loro in crisi (es Sony) che non hanno più niente da dire....

Marco Sartori

i buonisti ci sono anche in polonia lol

Alieno

Io sariato con voi.

Andredory

Allora hai qualche problema, mi hai detto che non esistono i 90hz sotto ai 300€ ma io ti ho dimostrato il contrario. Poi mi dici che non ai può confrontare con LG V60. Vabbè...

Paolo Pinto

Infatti sbagliano.

Paolo Pinto

Sia il 128 che il 256 sono memorie UFS3. Testato anche con benchmark.

Paolo C.

Recensione super entusiasta e voto 7.9 per un telefono che costa 900 €. Qualcosa non torna.

Dark!tetto

Si, nel frattempo uso X2 PRO che non ha dual screen ma UFS3, 12GB di ram e display S.Amoled a 90 hz e va bene per giocare

Janos Audron

In pratica c'è da sperare che ci siano nuovi annunci su Legion o su Rog Phone 3 prima del 25 giugno!

Dark!tetto

Se parliamo di performance e accessori Rog è sicuramente il top, ma costa un occhio e il 3 costarà un occhio e un rene probabilmente. Il BS3 lo stavo valutando, ma non è che abbia chissà cosa in più rispetto ad altri top. Personalmente attendo il Legion, questo non sembra male, ma avendo già fatto l'esperienza LG con G6 e poi con G7 mi spaventano l'autonomia e la ricezione. Ho visto i video del dual screen e mi intrigavano pure, ma non sono un motivo valido per rischiare, almeno per me.

Janos Audron

Il mio dubbio è che vorrei comprarlo come gaming phone, e queste memorie più lente sicuramente incideranno negativamente nei giochi...

So che ci sono smartphone gaming più performanti, come Red Magic 5G o Blackshark 3, ma a livello di accessori ne hanno di bassa qualità, viceversa c'è il Rog Phone 2 che ha un processore ed una connettività non al passo con i tempi (sicuramente il pèiù valido di tutti quelli elencati, ma oggi non ci spenderei 900 euro di telefono + 200 euro di doppio schermo).

Il doppio schermo potrebbe essere davvero un valore aggiunto in termini di emulazione (non so se in rete avete visto i video di come, proprio su V60, girano gli emulatori di DS e 3DS)...

Cavolo, sono indeciso se approfittare di questa promozione o aspettare Rog Phone 3 (che sicuramente avrà costi moooooolto superiori) o il Lenovo Legion di cui non si sa nulla (ma che non penso avrà costi molti diversi da quelli proposti da Asus).

Dark!tetto

Non uso nello specifico questi 2 emulatori, ma non credo ci sia una differenza tangibile, le UFS 2.1 sono comunque velocissime

Janos Audron

Sul sito neanche parlano di taglio da 128... ma che tristezza...i siti ufficiali scrivono fesserie sui loro prodotti??

Dark!tetto

Devicespecification/gsmarena/kimovil che sono affidabili li danno per 2.1 sia 128 che 256 e conoscendo la filosofia LG saranno appunto 2.1

Janos Audron

Scusate, le memorie interne sapete di che tipo sono? Nel sito ufficiale dice che sono 256 gb UFS 3.0, ma su alcuni siti invece riportano 128 gb UFS 2.1...

E' possibile avere una risposta certa??

Stefano Paoli

Sig. Alieno torni nel suo mondo. Saluti

Alessandro

ahuahuahuahuahuahuahuahuahuahua

Gieffe22

io non parlo di zoom, parlo di qualità generale. E' ovvio che lo zoom sia un altro pianeta essendo una lente che fa avanti e indietro. Ovviamente mi riferivo alle foto NON zoom.

Mi sono visto i sample su photography blog, e da fotoamatore ne so abbastanza da vedere che non è niente di che, per carità, non è un cellulare da 100 euro, ma basta già un imx363 unito a gcam per eguagliarla in quasi ogni situazione di scatto. Addirittura come ti dicevo gli imx686 di quest'anno e i re hmx da 1/1.3 sono davvero su un altro livello come qualità.

E ti dirò di più, in diurna, mpx apparte, anche un redmi note 7 con gcam ci va li per li... La cosa che mi sconvolge è che sono molto più precisi sul dettaglio

Andredory

Stai parlando del Realme 6 a 230€ di listino con display a 90hz? Ops, scusa se so le cose.

Nuanda

Si, tra l'altro c'é un app sul playstore che ti permette di abbilitare la funzione su ogni app e non solo su quelle compatibili.

AcommonAlien

No ti dico che la pagai intorno ai 100 e qualcosa, non 200.
Ma cosa devi contraddirmi, io ti dico che lo zoom è tutto altro livello in confronto agli attuali top, e tu mi rispondi con la qualità fotografica normale, che stanno lì ad occhio poco esperto, ma che, ad esempio, va molto meglio del mio Huawei mate 10 Pro :D

Poi io parlo di ciò che ho visto e provato, se tu hai visto fonti online, linkami un confronto...

Stefano

Ok! É grande. Ma non avrebbe senso uno schermo piccolo. Per lavorare serve uno schermo grande e io apprezzo le scelte di LG. Il doppio schermo lo rende enorme! Meglio! Io non devo portarmelo al mare o nelle passeggiate in montagna. Non lo uso durante un'aperitivo o quando faccio shopping. A me serve tenerlo in macchina o nella camera d'albergo e usarlo per lavoro all'occorrenza. Mando molte mail a fine giornata. Posso non portarmi dietro piú il tablet, tastierina e cavi attorciliati.
La scelta di Samsung e certamente più di impatto ma, senza considerare la delicatezza dello schermo, poi il peso del tutto si é obbligati a portarselo dietro sempre. E non é poi così sottile. Questo LG non é per tutti, ma é un ottimo strumento unico nel suo genere.

Gieffe22

già siamo saliti a 200 euro, non a 100; comunque mi son cercato i sample e anche qui devo contraddirti, le foto sono pregevoli, ma non sono al livello nè dei dng dei nuovi sensori da 64 e 108 mpx dei top gamma 2020 in binning rispettivamente a 12 e 27 mpx, no in tantissimi casi ai loro file "out of the box", soprattutto man man che la luce cala visto che a quanto vedo usa i vecchi noise reduction non multiframing.

Vedendo i crop al 100% siamo più o meno al livello di un s10, iphone 11 quando la luce cala, facendo meglio solo con tanta luce con fogliame, e questo non per demeriti dei sensori degli smartphone, ma perchè usano algoritmi più "pop" che visti su pc fanno inorridire le mie retine con oversharp e schifezze che la sony da brava compatta ovviamente non ha (il vero vantaggio delle camerine rispetto agli smartphone).

Recensione Xiaomi Mi 11 Lite 4G e 5G: gemelli (forse) diversi

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°