Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

14 Novembre 2019 748

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Solo pochi brand hanno messo sul mercato un top di gamma con display sotto i sei pollici e tra questi c'è anche Google, convinta che la portabilità del Pixel 4 sia ancora una condizione fondamentale per tanti acquirenti. Come dargli torto, non a caso ci sono due illustri competitor come Samsung (con il Galaxy S10e) ed Apple (con l'iPhone 11 Pro) a fargli compagnia, un trio di tutto rispetto che va contro la corrente di padelloni (qui il confronto dimensionale).

Rispetto al fratello maggiore Pixel 4 XL cambia veramente poco, di certo la tanto discussa batteria e il display, qui con risoluzione Full HD+ e su diagonale più contenuta di soli 5,7 pollici. In questa recensione vi spiego cosa cambia davvero e di cosa è veramente capace con la sua dual-camera , e ci sarà anche tempo per un confronto all'ultimo scatto con un iPhone 11 Pro Max.

DESIGN CHE SPIAZZA IL PRIMO GIORNO E POI... CONVINCE

Utilizzo questo smartphone da oltre tre settimane e credo di aver raggiunto il giusto grado di confidenza per poter raccontare la sua storia, spiegare perché ha senso acquistarlo e cosa avrebbe dovuto fare Google per renderlo più appetibile. Il tutto partendo dal presupposto, dovuto, che Google ed Apple giocano partite diverse da tutti gli altri, contano come tutti sulle vendite ma relegano gran parte del loro business sui servizi e sul software.

Non a caso sia i Pixel 4 sia gli iPhone vantano un design atipico, lontano dalle linee e forme di tutti gli altri, nel bene e nel male. Insomma, nessuno si azzarderebbe a dire che il nuovo googlefonino è bello se guardato frontalmente con quella grossa cornice superiore, che ci riporta in un attimo nel 2018, ma in pochi possono poi vantare una back cover così particolare e con una tale finitura in vetro opaco.

La sensazione al tatto del retro è veramente eccezionale, non avevo mai avuto a che fare con un vetro simile, quasi gommato, soffice, che non trattiene neanche un'impronta e facilita anche la presa (cosa non certo difficile viste le dimensioni in gioco. Pixel 4 ha carattere da vendere e questo lo rende speciale, ha una sua identità precisa data anche dalla colorazione arancione che non si può "eticamente" coprire con una cover.

Potremmo discutere per ore poi del modulo della fotocamera, nero e a rilievo, che spezza questo idillio: sono il primo che vedendo le immagini in rete ha gridato: "ma davvero?"; sono adesso il primo che invece vi dice: "chi se ne frega, ci sta pure bene e scatta foto da paura".

AUTONOMIA BUONA, NON CREDETE AI SOLI NUMERI

Non smetterò mai di dirlo: le sole schede tecniche non bastano per raccontare una storia, di certo non sono sufficienti se si parla di questo piccolo Pixel 4 che punta su un'unità da soli 2.800mAh e l'eccellente chip Snapdragon 855. Inutile girarci attorno, Google avrebbe dovuto fare un piccolo sforzo e zittire i detrattori con una batteria da almeno 3.000mAh, andando magari poco oltre gli 8,2mm di spessore e 162g di peso.

Ad ogni modo non è un "battery-phone" e non vuole neanche esserlo, il Pixel 4 nasce piuttosto per chi non vuole avere l'ingombro di un grande smartphone odierno ed avere comunque un'esperienza soddisfacente. Questa configurazione permette infatti di affrontare tranquillamente una normale giornata senza troppe ansie, è chiaro che se lo si stressa più del normale bisogna poi cercare una presa di corrente (o un powerbank) verso l'ora di cena. Non manca comunque la ricarica rapida a 18W tramite alimentatore proprietario e classico cavetto Type-C/Type-C.

Nel nostro live batteria ha quasi raggiunto le 5 ore di schermo acceso, un valore leggermente superiore rispetto a quello medio che ho riscontrato in queste settimane di utilizzo. Nessuno si aspetti quindi alcun miracolo, chi vuol avere maggior autonomia deve prendere in considerazione il fratello maggiore Pixel 4 XL o un altro Android.

68.8 x 147.1 x 8.2 mm
5.7 pollici - 2200x1080 px
75.1 x 160.4 x 8.2 mm
6.3 pollici - 3040x1440 px
68.2 x 145.6 x 7.9 mm
5.5 pollici - 2160x1080 px
76.7 x 158 x 7.9 mm
6.3 pollici - 2960x1440 px
COSA MANCA E COME VA

Se fosse stato completo in tutto sarebbe probabilmente costato molto di più, è chiaro, ma 759€ di partenza non sono certo pochi e per una simile cifra mi aspetterei almeno 128GB di storage interno. Invece ne abbiamo la metà a questo prezzo (64GB UFS 2.1) e Google scivola così sullo stesso compromesso imposto da Appe sugli iPhone di nuova generazione.

Manca la registrazione video in 4K a 60fps, un dettaglio da geek che ad essere sincero non cambia di una virgola la mia esperienza con questo smartphone. L'ho anche utilizzato per fare delle riprese in 4K che stiamo utilizzando su alcuni video, l'incredibile stabilizzazione nelle condizioni più difficili è ciò che fa davvero la differenza. Neanche a dirlo non c'è il jack audio ma, in compenso, ci sono due speaker che forniscono un suono stereo piuttosto vigoroso, che forse non ti aspetti da un telefono così piccino.

Tutto il resto è identico a quanto visto sul fratello maggiore: SD855 è la solita scheggia capace di consumare poco nonostante la potenza di calcolo a disposizione, 6GB di RAM sono più che sufficienti per far girare questo magnifico sistema basato su Android 10. La fluidità della UI è poi il richiamo che fa apprezzare a tutti i Pixel, con transizioni rapide, piacevoli e l'augurio che tutti i produttori partner puntino a questo tipo di esperienza.


  • Display: 5,7″ Full HD+ 19:9 444 ppi Smooth Display (sino a 90Hz OLED) – Ambient EQ, HDR, Gorilla Glass 5
  • Batteria: 2.800 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W e wireless Qi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 855 – Pixel Neural Core
  • Memoria: 6 GB RAM
  • Storage: 64 GB o 128 GB
  • Fotocamera: 12 MP Dual-Pixel f/1,7 e pixel da 1,4micron, con OIS + 16 MP Telephoto f/2,4, pixel da 1 micron, con OIS
  • Cam anteriore: 8 MP con apertura f/2.0 e pixel da 1 micron
  • Video: 720p a 240 fps, 1080p a 30/60/120 fps, 4K a 30 fps / Cam anteriore a 1080p a 30 fpS
  • Audio: Altoparlanti stereo
  • Certificazione: IP68
  • Sicurezza: Titan M Security Module
  • Funzioni: Face unlock, Motion Sense
  • Sistema operativo: Android OS 10 con 3 anni di aggiornamenti di sicurezza e del sistema operativo
  • Dimensioni e peso: 68,8 x 147,1 x 8,2 mm, 162 grammi Bluetooth 5.0 LE, NFC, nano SIM + eSIM, USB Type-C 3.1 Gen 1
  • Connettività: Wi-Fi 2.4 GHz + 5 GHz 802.11 a/b/g/n/ac 2x2 MIMO

A migliorare tutto c'è quest'anno un display che ha la possibilità di passare anche a 90Hz ed offrire uno spunto ulteriore, bisogna attivare l'opzione dedicata "Smooth Display" dalle impostazioni e godere così della velocità extra in certe condizioni. Come già sappiamo, infatti, Google ha limitato a 60Hz il pannello su alcune applicazioni e sotto un certo livello di luminosità, un limite leggermente più alto rispetto al 4 XL che serve anche a preservare l'autonomia.

Ho provato Motion Sense i primi giorni, poi me ne sono completamente dimenticato e non ho mai più provato a cambiare canzone con un gesto o fare simili operazioni. Il concetto è interessante, ma credo sia ancora presto per capire le reali implicazioni di una simile tecnologia. Molto interessante invece il registratore vocale che trascrive in tempo reale le parole, peccato sia ancora compatibile con il solo inglese ma è una di quelle funzioni che poi possono fare la differenza per certe categorie di professionisti (e perchè no anche studenti).

Devo anche sottolineare che il riconoscimento del volto, seppur debba ancora essere perfezionato, garantisce uno sblocco rapidissimo anche di sera, cosa non certo scontata. Di certo mi sarebbe piaciuto avere un opzione alternativa oltre ai classici PIN e sequenze; ritengo infatti il lettore biometrico per il riconoscimento delle impronte molto importante, non solo per lo sblocco in sé quanto per la gestione di certe applicazioni più sensibili (vedi quelle bancarie). Peccato.

LE FOTO CHE FANNO LA DIFFERENZA

Il comparto multimediale è lo stesso a disposizione sul fratello maggiore, quindi una fotocamera principale da 12,2 MP con apertura f/1.7 e stabilizzazione OIS + EIS ed una secondaria da 16 MP con apertura f/2.4 e ottica più spinta 2x (anch'essa con OIS + EIS).

Prima di mostrarvi qualche scatto voglio spendere due parole sull'applicazione: è stato rinnovata, la grafica è molto piacevole e tutto sembra da subito molto chiaro, ma avrei preferito avere qualche opzione in più vista la dual-camera. Non ci sono infatti due diverse icone per passare da una all'altra, il tutto passa per il gauge dello zoom laterale. Nulla di grave, sono dettagli che potrebbero poi arrivare anche nel prossimo futuro con un nuovo firmware, vedremo.

Ecco una piccola selezione di scatti fatti sia di giorno sia di notte, anche in condizioni molto sfavorevoli grazie alla modalità notturna che si conferma tra le migliori in assoluto del panorama mobile.

Come già detto non è possibile spingersi fino al 4K a 60fps, il massimo consentito su mobile al momento, ma poco importa se poi abbiamo una stabilizzazione simile che compensa tutti i tremolii e ci permette perfino di camminare ammorbidendo tutti gli ovvi saltelli. Guardare per credere:

IL CONFRONTO CON IPHONE 11 PRO (MAX)

Non fate caso all'evidente differenza di dimensioni tra i due, ciò che mi importa qui è la tecnologia che sta dietro le fotocamere, che su iPhone 11 Pro e la sua variante Max non cambia di una virgola. Il vero vantaggio della controparte Apple è un altro ed è la grandangolare, novità assoluta per la casa di Cupertino che invece Google non ha voluto sposare in favore di una sola dual-cam.

Ho messo a confronto i due smartphone in tutte le condizioni, focalizzandomi per lo più per gli scatti in condizioni di scarsa luminosità che rappresentano per tutti il vero scoglio. Vediamo gli scatti:

Di giorno sono quasi appaiati, l'HDR di iPhone sembra più incisivo ma Pixel 4 vanta un miglior contrasto ed una messa a fuoco leggermente più precisa. Dettagli quasi invisibili se non indagando nei crop, entrambi sono infatti ad un livello eccezionale per il settore. Di sera la situazione cambia leggermente, quando entra in gioco la modalità notturna si vede infatti il Pixel spuntarla grazie ad immagini più pulite dal rumore di fondo e colori più realistici.

Inoltre il Pixel 4 gestisce meglio le fonti di luci più forti, devo tuttavia puntualizzare che iPhone 11 Pro Max non sempre sbaglia come nel secondo esempio qui di seguito.

Infine concludo con il ritratto, differente come approccio visto che iPhone 11 Pro Max utilizza la seconda fotocamera 2x per lo scatto, mentre il Pixel si affida alla principale da 12 MP; un diverso punto di vista e resa differente. Pixel 4 risulta più naturale nei colori e nella riproduzione della tonalità della pelle, iPhone fornisce invece più luce grazie ad un HDR più spinto, in entrambi i casi si scontorna molto bene il soggetto.

Nel complesso Pixel 4 mi piace un po' di più ma va riconosciuto ad Apple il merito di aver agguantato la prima della classe con un bel salto tecnologico. Ma il giudizio non può soltanto passare dall'analisi qualitativa degli scatti, iPhone 11 Pro e Max hanno in più una grandangolare che offre necessariamente qualcosa in più; a Cupertino ci hanno visto meglio.

Nota: potete scaricare le foto in formato originale qui

CONCLUSIONI

Google ha fatto parzialmente bene il suo lavoro, perché relegare questa variante arancione ai soli 64GB di memoria interna è una cosa senza senso (soltanto quella bianca e nera sono disponibili con 128GB di storage interno) e parlare della grandangolare come "superflua" proprio non attacca.

L'esperienza d'uso resta comunque tra le migliori possibili e chi vorrà passare ad uno smartphone di nuova generazione - che non sia troppo ingombrante - dovrà necessariamente considerare l'acquisto del Pixel 4, a mio avviso il migliore tra i top piccini di questo 2019. Apprezzo il display con sprint a 90Hz, adoro Snapdragon 855 che non esagera mai con i consumi e fornisce la maggior potenza possibile quando necessario.

Sarebbe bastato poco a Google per rendere Pixel 4 più completo e convincente, resto comunque dell'idea che il midrange di casa Mountain View sia una scelta ancora più interessante (parlo del Pixel 3A) alla metà del prezzo, niente di strano che fra poco si rinnovi.

PRO E CONTRO

DIMENSIONI E PESOFOTO E VIDEODISPLAY OLED FLUIDO (90HZ)TRASCRIZIONE TESTI LIVE
64GB DI MEMORIADISPLAY POCO LUMINOSONO VIDEO 4K 60FPSMANCA LA GRANDANGOLARE

VOTO: 8,0

VIDEO

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da Hwonline a 988 euro oppure da ePrice a 1,102 euro.

748

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rosina
Francesco Signoracci

Il pixel 4 viene venduto come resistente all'acqua ma non è assolutamente vero! Mi è caduto un secondo nel lavabo pieno d'acqua e ciò è bastato perché entrasse acqua nella telecamera e nella porta USB fino alla batteria e dopo pochi minuti si è spento e non si è più riacceso. Una vera fregatura pensando a tutto ciò che di bello offre la concorrenza a prezzi inferiori!!! Naturalmente la garanzia non risponde. Allora mi chiedo ma Google ha bisogno veramente di raccontare bugie ai propri affezionati clienti? Evidentemente sì

Tizio Caio

Di foto ne avrò tipo 800GB quindi inutile uno spazio così, di metodi alternativi e gratuiti non ne voglio, voglio un sistema pratico e funzionale. Avere millemila account diversi con foto sparse ovunque non è né pratico né funzionale. La risata è generica hai risposto a un post di 8 mesi fa e ti ho risposto con la mia soluzione attuale, se ti senti preso in causa per una faccina che ride.. hai bisogno di ferie..

Cristiano72

Infatti io non lo ho mai sostenuto, e nel mio commento la parola video era in maiuscolo. Non ho mai scritto che iPhone fa foto migliori. Anzi non ho nessun problema a dire che il mio 11 pro fa delle foto ritratto che sono dei cesso in confronto al bokeh dei pixel. Anche dei precedenti. Per il resto preferisco iPhone e iOS. Ma sono esigenze e gusti soggettivi.

Andrea Micucci

e già ragioniamo, ho sempre ammesso che i dispositivi Apple sono ottimi soprattutto a livello di qualità costruttiva e dei componenti. Da qui a dire che sono assolutamente imbattibili in tutto ce ne passa. La scelta del sistema operativo secondo me è solo soggettiva, a me piace l'esperienza pura di Android, ma ti dico anche dovendo scegliere tra gli Android violentati da Samsung/Huawei e IOS, sceglierei anche io IOS tutta la vita.

Andrea Micucci

100 Gb possono essere pochissimi per te, dipende a cosa ti servono. Io uso il back di Drive anche e soprattutto per documenti e altro, le foto sono solo una minima parte dello spazio. La mia è una scelta, di metodi alternativi e gratuiti di back-up se vuoi te ne posso indicare una dozzina, visto che ti viene anche da ridere su quelllo che scrivo....

Tizio Caio
Cristiano72

Guarda che sulle foto non discuto. Ho avuto un pixel 2xl e un 3xl. So di cosa parlo. Ma dire che è meglio anche con i video, proprio no.

Andrea Micucci

non so dove iniziare per smentire tutto quello che hai detto, quindi non inizio per nulla. Certo su Fotocamera e software io non vedo rivali. Comunque come tutti sei libero di comprare quello che ritieni migliore.

Andrea Micucci

sulle foto non ci sono dubbi, il Pixel 4 non ha rivali.
Certo che se continui ad essere convinto che la mela sul telefono lo rende sempre e comunque meglio in tutto...rispetto la tua convinzione

Andrea Micucci

io pago 19 euro per 100 gb di backup su drive foto comprese, mi sembra un buon compromesso...

Andrea Micucci

se di Top vuoi il prezzo compra pure samsung. Se di top vuoi esperienza software vai sul pixel. Se di top vuoi performance valuta Oneplus

Andrea Micucci

unico contro veramente è solo la batteria. Un altro contro....è troppo bello ed è un peccato coprirlo con una cover, che comunque è necessaria...

Andrea Micucci

Prendilo, dopo 3 giorni di utilizzo me ne sono già innamorato. L'esperienza software è imbattibile, la fotocamera è imbattibile, il design è love it or hate it ma io lo amo. Se avesse avuto una batteria più capiente non avrebbe avuto rivali su questa fascia di prezzo (io non l'ho pagato 759 ovviamente)

ormonello

Non ti deve preoccupare la scheda tecnica quando si tratta di un pixel perché il software compensa tante mancanze..l'ottimizzazione è super.. questo riesce solo a google ed Apple.

Andre87

No no Amazon Italia. Costava 509 più una ventina di euro di spese. Allora io volevo comprare il 4a il problema è che ora che è slittato per l'ennesima volta mi trovavo nella necessità di dover cambiare. In più se fosse mantenuto il prezzo di 349 fino ad ottobre onestamente non credo valga il caso. La scheda tecnica non è sta meraviglia...

ormonello

Beh la compattezza c'è tutta.. anche il 4a dovrebbe essere compatto intorno ai 145 cm.. però non avevi molta scelta mi sembra.. vedrai che ti troverai bene. Ma amazon germania o italia o altro?

Andre87

L'ho trovato a 530 euro su Amazon . Io sono un grande appassionato di tecnologia.. Ma sono anche un ragazzo disabile e quindi mi serve un telefono compatto da poter comodamente inserire nella tasca della sedia a rotelle. E intendo un compatto vero

Andre87

Si Amazon a 530. Diciamo che io sono un ragazzo disabile mi serviva un telefono veramente compatto da infilare comodamente nella tasca della sedia a rotelle. Però da grande appassionato di tecnologia volevo provare l'esperienza pixel

ormonello

Guarda ora non l'ho più, lo avevo preso al dayone. L'autonomia non è assolutamente male, non è un batteryphone ovviamente. Io col mio utilizzo prelockdown ci facevo in media 5ore/5h30 in uso misto(50% 4g/wifi) dalle 6 del mattino alle 23 circa. Questi risultati li ho ottenuti dopo una decina do giorni e qualche ciclo di ricarica, perché c'è il software di gestione batteria che impara i tuoi utilizzi, poi ci sono anche altri accorgimenti per risparmiare batteria come disattivare il motion sense che a mio parere non è così fondamentale, ma li devi vedere tu. Con gli ultimi aggiornamenti poi dicono sia anche migliorata ulteriormente la batteria.. però io non lo so.. l'avevo venduto perché speravo di trovare di meglio(galaxy note 10).. salvo poi pentirmene amaramente..addiritturacon autonomia peggiore nonostante 700mah in più.. ora aspettavo il 4a, ma visti i continui ritardi non è detto che mi ributti proprio sul 4..aspetto di capire qualche info in più e poi decido.
Dove lo prenderesti?

Salvo Dipasquale

E allora con il pixel 4 sei tranquillo

Andre87

530 euro l'ho pagato. Io sono un grande appassionato di tecnologia.. Ma sono anche un ragazzo disabile e quindi mi serve un telefono compatto da poter comodamente inserire nella tasca della sedia a rotelle. E intendo un compatto vero

Salvo Dipasquale

Guarda io sono molto soddisfatto del mio acquisto. A parte qualche cosa effettivamente migliorabile l'esperienza pixel è molto appagante. Per quanto riguarda l'autonomia posso dirti che non è assolutamente un problema perché il telefono arriva a sera sempre con un uso moderato/intenso. Considera che poi non soffre quasi completamente di battery drain quindi anche questo influisce sulla durata. Quindi ti posso dire che hai fatto un ottimo affare secondo me, considerando anche che da quanto ho capito l'hai preso ad un prezzo scontato.

Andre87
Andre87
MartinScortese

niente perché non so ancora che fare ahah

Marco Sartori

vero

Marco Sartori

cos'hai preso?

bobbycooper

Il lettore di impronte è una vera mancanza e un grande scivolone per questo smartphone. Per transazioni bancarie, conferme ID tipo spid etc.. non se ne può fare a meno e infatti ad oggi costa più o meno lo stesso prezzo del 3. Ma ci metteranno una pezza con il 4a.

MartinScortese

Ah

MartinScortese

Probabile, ovvio che non ci puoi mettere una 4000 come nei padelloni

MartinScortese
Simone Dalmonte

Su pixel 4, c è modo di avere una app nativa, o cominque di google, che sia a livello di samsung pass per la gestione delle password mediante impronte digitali? Può sembrare una cavolata, ma è una di quelle featurea di samsung talmente ben fatte, che mi trovano restio ad abbandonarla. Un altra sarebbe il suo browser, ma quello fortunatamente si può installare dovunque

Frederik
Dark!tetto

Si lo uso ancora, ma non come primo device, seppur l'ottima autonomia per le dimensioni. Con un uso più intenso arriva a sera (23:00 circa) con 3,5/4h di SoT e un 15/20% residuo, purtroppo ultimamente anche usandolo di meno a quell'orario l'autonomia residua è identica. Aggiungo che ci gira un app di crittografia che è attiva continuamente in background per il 100% del tempo, un collega lo usa come telefono principale e fa sempre quelle 4h. S10e e Mi9se sono nettamente inferiori, S10e con lo stesso utilizzo arrivava a 2h di SoT, Mi9se gli si avvicinava ma mi dava problemi perchè killava il task della suddetta app.

edivad

Grazie, sei ancora su pixel 4 quindi? In media quante ore di schermo acceso fai? Giusto per avere un'idea da una persona che lo utilizza effettivamente come primo dispositivo

Dark!tetto

Ciao, hai fatto benissimo, oltre a DEX non mi manca nulla di S10e ;)

darkcg

Eh. Mi rendo conto che dopo essere stati tanto c0gli0ni da spendere 1.200€ per un telefono ci si ritrovi anche con il bruciore di cul0. Mettici una pomata che ti passa.

Cristiano72

No guarda, è difficile scoprire che ci possa Essere qualcuno che ha il coraggio di scrivere che pixel 4 fa video migliori di iPhone 11.

darkcg

Difficile scoprire che iPhone non è niente di magico eh? Fattene una ragione.

MartinScortese

morto ahah

MartinScortese

guarda io per mio gusto e praticità eviterei a priori i padelloni

MartinScortese

dimmi come ti trovi? pro e contro? non dire nessuno perché non ti si crede

Salvo Dipasquale

Da possessore di pixel 4 ti direi di cambiare. Ti consiglio di prendere in considerazione il pixel 4 anzi che è più comodo della versione xl

Joker

Cari ho un S9+...cambio con PIXEL 4XL o altro? O aspetto..?

Bepp3

Pixel 3a xl ;)

Bepp3

Lato foto e aggiornamenti scordatelo, per il resto hai ragione

Qvari1982

Peccato che sia la verità

Qvari1982

Pixel 3a XL

Darkat

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Recensione OnePlus Nord N10: difficile da comprendere

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica