Xiaomi Mi Note 10 ufficiale in Italia: 5 fotocamere, 108MP a 599 euro

06 Novembre 2019 1563

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Non è passato molto dal lancio cinese del Mi Note 10 (lì ufficializzato come CC9 Pro) e Redmi Note 8T che già li vediamo in Europa, questione di ore, sintomo che Xiaomi ha sempre più a cuore il mercato internazionale. Due nuovi smartphone che si aggiungono al Redmi 8 arrivato ieri in Italia in esclusiva con WindTre e completano, forse, la loro ricchissima line-up 2019.

La casa di Pechino sta attaccando con tutta la sua forza per guadagnare rapidamente terreno fuori dai confini, anche perché in Cina c’è e ci saranno sempre dei competitor di grosso calibro come Oppo, Vivo e, soprattutto, Huawei. Quest’ultima è in evidente difficoltà a causa del ban, e gli spazi vuoti che sta pian piano lasciando sono come oro colato per chi, come Xiaomi, ha necessità di penetrare di più nei mercati più ricchi come quello europeo.

Non a caso si è alzata l’asticella con gli ultimi annunci; penso all’affascinante concept Mi Mix Alpha presentato a settembre con display che circonda tutto il dispositivo e alla serie "Mi Note" che torna anche per il brand ufficiale portando con sé qualche interessante novità hardware. Vediamolo nel dettaglio.

MI NOTE 10 SI ISPIRA A P30 PRO

La somiglianza con il P30 Pro è impressionante, una buona notizia dal punto di vista estetico viste le linee della controparte Huawei, seppur sotto la bella scocca batta un cuore Qualcomm. Il Mi Note 10 è difficile da collocare: qualcuno potrebbe definirlo come un “top di gamma” viste le potenzialità complessive, altri avrebbero da ridire vista l’assenza del chip Snapdragon 855 che determina l’appartenenza o meno a questa categoria.

La verità è che, spesso, non è il System-on-Chip a fare la differenza ma tutto ciò che ci sta intorno, e il Mi Note 10 rappresenta perfettamente questa idea. I punti forti qui sono tre: display, batteria e sistema Penta Camera. Tutte buone ragioni che potranno da sole convincere molti utenti a tuffarsi in questa direzione, senza troppo preoccuparsi di certi altri dettagli.

Non voglio certo dire che tra Snapdragon 730G (montato qui) e SD855/855+ non cambia nulla, è ovvio a tutti che le differenze ci sono, ma è altrettanto vero che il SoC scelto per il Mi Note 10 è recentissimo e tra i più richiesti del momento, di certo capace a sostenere un simile terminale in tutte le sue task più importanti. Lo dico perché lo abbiamo provato direttamente nel corso di questa anteprima, qualche ora per capire di “che pasta sia fatto” e lasciare ottimi presupposti in vista della recensione.

CARATTERISTICHE e FOTOCAMERE

Le specifiche le conosciamo ormai a memoria, le riassumo per comodità di seguito, ma voglio anche darvi qualche feedback più diretto che immagino troverete interessante. Il display, ad esempio, è un AMOLED curvo da 6,47 pollici che merita tutta la nostra attenzione: luminoso, con pochi riflessi e un buon trattamento oleofobico. Peccato solo per il piccolo notch centrale, un sistema pop-up come su Mi 9T e Mi 9T Pro sarebbe stato forse il massimo. Non manca il lettore d’impronte sotto al pannello, rapido nello sblocco e ben posizionato.

SPECIFICHE TECNICHE

  • Display curvo Super AMOLED FHD+ 1080p (19,5:9) da 6,47" con notch a goccia, contrasto 400.000:1, supporto allo spazio colore DCI-P3, HDR. Luminosità massima: 600 nit (HDR)/430 nit (default)
  • SoC Qualcomm Snapdragon 730G:
    • CPU octa-core Kryo 470 a 8 nm, max 2,2 GHz
    • GPU Adreno 618 fino a 700 MHz
    • Modem LTE Snapdragon X15
  • Batteria da 5.260 mAh con ricarica rapida a 30 W (58% in 30 minuti, 100% in 65)
  • Jack audio, Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, blaster infrarossi, NFC, dual Nano SIM
  • Speaker singolo "Super Linear" 1216 con cassa 1 CC equivalente (dimensioni doppie rispetto a quelli tradizionali per smartphone).
  • OS: MIUI 11 basata su Android 9 Pie
  • Colorazioni: Aurora Green, Glacier White, Midnight Black
  • Dimensioni: 157,8 x 74,2 x 9,67 mm
  • Peso: 208 g
  • Tagli di memoria:
    • 6 (RAM) + 128 (UFS 2.1) GB
    • 8 + 256 GB
    • 8 + 256 GB Pro Edition
Più notizie

Pesa tanto, lo si sente subito la prima volta che si tiene in mano; con 208g questo terminale entra in zona “allerta rossa” ma c’è anche un piccolo dettaglio che mi spinge a chiudere un occhio: la batteria. Xiaomi non cerca infatti compromessi e monta qui un’unità da ben 5.260 mAh che promette faville e non vediamo l’ora di mettere sotto torchio nella nostra classica giornata stress. Da sottolineare anche la presenza in confezione di un caricabatterie da 30W per la ricarica rapida.

E poi c’è la Penta Camera, o meglio, un sistema complesso come altri già visti in circolazione che integra qualcosa di inedito: il primo sensore d’immagine da 108MP realizzato in collaborazione con Samsung. Finalmente una ventata di aria fresca dopo una serie infinita di smartphone affidati al Sony IMX586 da 48MP spacciato, ad ogni tornata, come il più rivoluzionario di tutti.

Non voglio minimizzare, ma se lo si condivide con decine e decine di altri produttori viene certamente meno la sua “esclusività”. Poco importa, qui si alza davvero il livello con questa fotocamera principale che ci permette di scattare a 108MP grazie ad una modalità dedicata (in alternativa le foto le troviamo a 27MP). Ci sono comunque 5 punti di vista differenti, 5 fotocamere per tutti i gusti e le esigenze, le riassumo qui.

  • Cinque fotocamere posteriori:
    • Principale: sensore da 108MP (Samsung ISOCELL Bright HMX, pixel binning, risoluzione standard 27 MP) da 1/1,33", 25 mm equivalente, OIS. Sulla ProEdition è accoppiato a un obiettivo a 8 lenti (inedite su smartphone) con apertura f/1,7.
    • Telefoto 1: 5MP (1/3,6") con zoom ottico 5X (fino a 50X digitale), f/2,0, 94 mm equivalente, con OIS
    • Telefoto 2: 12MP (1/2,6") specifico per ritratti. Zoom ottico 2X (f/2,0) .
    • Grandangolo: 20 MP (1/2,8"), apertura f/2,2, 16 mm equivalente, campo visivo di 117°
    • Macro: 2MP, f/2,4, in grado di mettere a fuoco già a 1,5 cm di distanza dal soggetto (Super Macro, record per gli smartphone), profondità dichiarata tra i 2 e i 10 cm. Il sensore dovrebbe avere una risoluzione di 2 MP, ma per ora non ci sono conferme al 100%.
    • Doppio flash LED con due temperature (calda e fredda).
    • Video max: 4K@30 FPS; 1080p@240 FPS; 720p@960 FPS.
  • Fotocamera anteriore: 32 MP, apertura f/2,0, video max 1080p@30 FPS

Nessuna limitazione poi in termini di connettività con il WiFi ac dual-band, chip NFC, jack audio da 3,5mm sul fondo e slot che può ospitare fino a due Nano SIM. Non si può espandere la memoria, è vero, ma si parte dal taglio di 128GB (UFS 2.1) e lo spazio di certo non manca. A bordo c’è infine la nuova MIUI 11 ma è ancora basata su Android 9 Pie, abbiamo chiesto a Xiaomi Italia quando avverrà il passaggio all’ultima distribuzione del robottino e attendiamo risposta.

PREZZO E DISPONIBILITA'

Xiaomi Mi Note 10 sarà disponibile nel nostro paese dal 15 novembre a partire da 599€ in tre colorazioni, la Midnight Black che vedete in questa anteprima, Glacier White e Aurora Green.

74.2 x 157.8 x 9.67 mm
6.47 pollici - 2340x1080 px
74.3 x 156.7 x 8.8 mm
6.39 pollici - 2340x1080 px
74.3 x 156.7 x 8.8 mm
6.39 pollici - 2340x1080 px
VIDEO

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da GroupStore.it a 648 euro oppure da ePrice a 707 euro.

1563

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
A,i,O.

OT:
16 megapixel sono più che sufficienti a chiunque non sia professionista e per motivi lavorativi debba stampare a formato "parete".
La nitidezza è data dalle lenti(quelle in cui passa la luce che arriva al sensore) i formati con più di 20 Mp sono una pacchia per chi vende memoria e processori potenti,senza i quali questi formati sono ingestibili e intasi tutta la memoria del telefono.
Bello il device in questione,per quel che costa produce ,nonostante tutto, "miracoli" fotografici raggiungibili solo con macchine fotografiche dedicate che costano più multipli.
Se vi piace la fotografia prendetevi una reflex(che scatti anche a soggetti in veloce movimento) e un cellurare più economico IMHO.

Luca 343

Questo

Luca 343

Sei imbarazzante

Luca 343

Le foto con poca luce sono da paura, top cameraphone assoluto

Alucard

anche redmi note 5

Adriano (riserva)

Mi pare difficile, il sensore del mate 30 è tutto un altro mondo. Magari ha qualche immaturità sw

Italo Vinodi

Il mio prossimo device sarà uno xiaomi 99\100 perchè voglio provare la MIUI ... ma questo tra prezzo, dimensioni, e schermo curvo mi sa che lo passo ... forse il Mi 10 potrebbe essere interessante ma ... chissa quando lo ciccieranno fuori :)

Non è questione di limite hardware, perchè di margini di miglioramento ce ne sono ancora, un fattore determinante sarebbe aumentare la sensibilità per avere foto com meno rumore, abbassare il consumo ecc. L'innovazione dei sensori non si fa soltanto aumentando la risoluzione, quella è la via più semplice e più "commerciale".

Si ma se il sensore è piccolo, per quanti dettagli vuoi catturare è microscopico e poi c'è l'incognita delle lenti. Puoi avere la fotocamera con più megapixel del mondo, ma se hai lenti di m3rd4 verrano fuori foto di m3rd4.
Una fullframe da 20 megapixel fa foto migliori di una aps-c da 30 e li non c'è megapixel che tenga.

Ma infatti già al 50% di crop cominciano a vedersi i colori impastati.
Mi sembra di assistere alla guerra che fecero qualche tempo fa Canon e Nikon a colpi di "ce l'ho più grosso io" con le aziende che rispondevano con modelli in cui le prestazioni erano pressochè identiche e l'unica novità di rilievo era l'innalzamento della risoluzione del sensore.

max76

l' HDR del nokia pure view è anche meglio di quello dei pixel

fabrynet
LastSnake

I megapixel contano tanto quanto e in situazioni limitate, il punto è che nessuno smartphone può fare a meno della gcam, semplicemente l'HDR+ ad oggi è un algoritmo troppo superiore agli altri come pulizia del rumore e dettaglio. Però più la base hardware è buona (come in questo caso) meglio è

LastSnake

Ah beh sì, ma non ti consente comunque la gcam cosa che può fare questo note 10, che unita a quel sensore ha un grosso potenziale

max76

non amo Samsung, ma obiettivamente S10 é uno dei top cameraphone del 2019

max76

con 108mpxl dovrebbe fare tranquillamente a meno della Gcam, sennò tanto vale avere i classici 12mpxl come tutti i top cameraphone 2019

max76

mi9 & 7T non sono in ogni caso fra i Top camera phone, comunque su YouTube é pieno di confronti dove il 7T é superiore

max76

così a naso mi ricordo qualche recensione confermata da alcuni utenti nei commenti che evidenziava che in realtà il P30 pro scatta meglio del mare 30..

max76

idem..

bruno Accanti

tutti esperti a quanto pare... avrei fatto avrei messo etc etc
comodo parlare dopo....

I'mNotYourFatherLuke

No, sono i 27 che sono binning di 108.

Il Rimedio dello Scolaretto

Ma i 108 mpx sono upscaling di 27 mpx dunque.

Lorenzomx

Che ha un hdr più aggressivo*

Bruce Wayne

Quindi il non avere significa non saper giudicare?

Nicolò S.

Tu però non mi hai ancora risposto. Sarai il solito frustratello con un Galaxy A10 o un iPhone 5S che si permette di criticare telefoni del genere anche solo guardando le schede tecniche. Ne conosco a bizzeffe di persone così. Guarda caso sono i primi che criticano a spada tratta ogni nuovo telefono che esce.

Dennis Lee

Ahahah

Dennis Lee

Parte la caccia al primo mestruato che risponde male agli utenti senza motivo

NEXUS

prezzo alto

Bruce Wayne

Dipende da quello che devi fare. Se spendo 600€ mi aspetto un device top. Questo non lo è.

Matador

Tu non denunci un bel niente, ripeto la realtà delle cose non sai manco dove sta di casa.
Ti ho chiesto i DATI dove sono? I miei li vedi nei rapporti annuali della questura, polizia, ministero dell'Interno. I tuoi?

Ciroterrone

Io non ho detto che è scomparsa, nulla scompare, te lo ripeto, DATI ALLA MANO!!! Se non sono dati alla mano parlacene di cosa è successo e di dove sei così iniziamo a chiarire :)
Ed inoltre io quando vedo qualcosa invece di fare il leoncino da tastiera DENUNCIO

Matador

Ma chi infango? Te? Di che parli? Sei alla stregua dei terrapiattisti, credi che la camorra non esista e non riesci a capire che se non la vedi sei solo fortunato.
Dimostrami TU che è scomparsa, visto che qui nessuno se ne è ancora accorto.
Se non l'avessi capito sono del sud anch'io, so che realtà c'è a due passi da casa mia...
Avanti, fammi vedere i tuoi DATI sulla scomparsa della camorra.
Vivi in una campana di vetro e pensi che quella sia la realtà del mondo, prima o poi dovrai crescere.

diego

praticamente mi stai dicendo che con un processore medio gamma non riesci a farci un anno e mezzo...ma siete seri qui' dentro o trollate solo?
Cosi' mi regolo sulla qualita' dell'interlocutore e mi adeguo.

Ciroterrone

Essere inutile ci sarai tu, e offendendo e facendo il leoncino da tastiera ti categorizzi come uno peggio o come loro, te lo ripeto quando vuoi infangare e accusare CI VOGLIONO I DATI ALLA MANO., perché si parlava di ATTUALITÀ non di passato e se non sai nulla non fiatare solo perché devi infangare una terra già martoriata da gente come te

Andredory

Non sto parlando di pregi e difetti. Sto parlando di costi. Magari pagassimo i top di gamma come questo Xiaomi. Invece costano anche il doppio se non di più in alcuni casi. Come sono insieme di specifiche che semplicemente altri telefoni non hanno, soprattutto a questo prezzo.

Vive

Sulla 4 ti dirò, la batteria ultra enorme comunque fa la differenza anche con questo software, ma MIUI consuma parecchio in standby

Bruce Wayne

Meh onestamente non tanto.

Raiden94

quindi, se ho capito bene, dei megapixel più grandi avrebbero dato una sensibilità alla luce migliore, giusto?

Il purple fringing cos'è?

MrTec

La sensibilità alla luce è data (anche) dalla dimensione dei pixel. Se ci sono troppi megapixel la densità sarà elevata e i pixel saranno piccoli.

Su un sensore grande (1/1.33" è il più grande mai visto sugli smartphone) avrebbero avuto senso pochi megapixel belli grandi piuttosto che 108 microsocopici.

MrTec

La fotografia al lampione non dimostra un bel nulla della fotografia notturna, ma solo che il Mi Note 10 gestisce meglio le luci.

Il P30 Pro fino a 6400 ISO non attiva il PixelBinning, cosa che probabilmente è accaduta in quel frangente.

red wolf

il display curvo è un minusvalore, non un pregio. Poco importa se il 730g nell'uso quotidiano è del tutto simile allo snap 855plus, è comunque un soc medio gamma (anche se medio alto) e tale viene percepito da chi fa un mero discorso di specifiche (un po' tutti, anche quelli che dicono di no), quindi pagarlo come un top che top non è, fa storcere un po' il naso. Daccordissimo che tra 730, kirin 810, kirin 970\80 snap 845\55\55plus la differenza nell'uso quotidiano sia da ricercare col lanternino....
Batteria maggiorata ma pure lei non giustifica il prezzo.

Albi Veruari

Probabilmente solo la fotocamera gli è costata 250 euro altrimenti non mi spiego questo prezzo fuori mercato.

Riccardo

penso che la maggior parte degli xiaomi durino più di 6 mesi, nella mia esperienza e da quella di tutti quelli che conosco con xiaomi, sono tutti vivi

Ombra

rispetto la posizione ma non condivido

diego

Lo so per quell oti dico che ci fai ben piu' di 18 mesi..durata scheda madre permettendo ovviamente.

josefor

Ma stai scherzando vero? Ma come fai tu per fare colpo su una rarazza, se non gli mandi una foto del tuo pene, con questa diventa enorme!! Utilizzzzima.

Frazzngarth

in RAW non le fa proprio credo...

e fra l'altro questo mi fa pensare che non possano nemmeno esistere porting della GCam.

Frazzngarth

secondo me non dovevi scrivere affatto in questo modo, perchè dal tuo commento si potrebbe pensare che tu sia un fanboy Xiaomi capitato qui tutto contento credendo di leggere solo elogi sperticati, e invece ci hai trovato anche delle critiche.

Chiaramente è solo un'impressione...

Nuanda

assolutamente si perchè non dovrei? Se uno cerca la cam è il cameraphone più economico...ha una sola cam ma fa foto eccezionali, anche i video sono veramente di alto livello...ha un software ottimo e senza il minimo bug, è uno dei telefoni che ho avuto ed ho apprezzato più quest'anno....non gli manca proprio niente, ottima batteria, audio stereo, jack, oled di buona qualità.....a 399 ti porti a casa un signor smartphone.....prima di lui ho avuto Mi9 e Mi9se e non avrei dubbi su quale scegliere dei tre....

Ombra

seriamente paragoni il pixel 3a a questo? Gli altri non li conosco bene quindi non mi pronuncio. Come hai scritto anche tu poi quello che conta e lo street price perché se non calasse sono d'accordo sul fatto che sia caro

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente