Il vostro Samsung è lento? Ecco cosa fare | VIDEO GUIDA

28 Agosto 2020 629

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Purtroppo non è così raro trovare uno smartphone Samsung lento: ci mette un po' a sbloccarsi, le app si aprono con tempi intollerabili e i lag grafici si sprecano. Benvenuti nel club! 

Ovviamente non stiamo parlando dei dispositivi di fascia alta, è chiaro, ma di quella marea (e ce ne sono davvero una marea) di prodotti di fascia bassa e medio-bassa che si vendono benissimo nei centri commerciali. Alla base delle performance deludenti si possono trovare tante motivazioni, molte delle quali sono condivise con tutti gli smartphone entry level. 

Ad esempio la RAM non basta mai, le memorie sono lente, oppure il processore è inadeguato per uno schermo FullHD. C'è poi una caratteristica univoca dei Samsung che è il software: la OneUI è bella, curata, ricchissima di funzioni e possibilità di personalizzazione e proprio per questo particolarmente indigesta sugli smartphone economici. 

Con questa guida vedremo alcuni semplici passaggi, alla portata di tutti, per dare immediatamente una bella scossa al proprio dispositivo

 

INDICE

LETTORE DI IMPRONTE DIGITALI

Se il lettore di impronte digitali vi sembra lento c'è un modo semplice per migliorare le cose, senza aspettarsi grossi miracoli ovviamente. 

In realtà se il problema è la poca precisione cominciate dal registrare più volte lo stesso dito, questo sicuramente migliorerà le cose. Quello che ci interessa maggiormente è però la reattività nel riconoscimento e per questo vi suggeriamo quanto segue: 

  • entrate nelle impostazioni --> applicazioni
  • menù in alto a destra --> mostra applicazioni di sistema
  • cercate: "com.samsung.android.bimetrics.app.setting"
  • nella pagina seguente toccate su batteria --> ottimizza uso batteria
  • nel menù a tendina toccate su tutte e poi cercate nuovamente "com.samsung.android.bimetrics.app.setting"
  • qui disabilitate il selettore, poi riavviate il sistema

Dopo il riavvio noterete un certo miglioramento nella velocità con cui lo smartphone risponde allo sblocco con riconoscimento dell'impronta digitale dopo lunghi periodi di standby, con le operazioni sopra abbiamo infatti evitato che il servizio che riguarda lo sblocco con riconoscimento biometrico entri in modalità di risparmio energetico. Consumerete forse un filo più di batteria ma non dovreste notare particolari cali. 

Nella galleria in basso tutti i passaggi che abbiamo indicato.

CAMBIAMO LAUNCHER

Il launcher base di Samsung è ben realizzato ma è piuttosto pesante a livello di impatto in memoria, se il vostro smartphone non è particolarmente performante vi consigliamo di sostituirlo con qualcosa di più semplice e leggero, ne guadagnerete immediatamente in velocità e autonomia. 

La priorità la diamo a Evie Launcher, è probabilmente il più immediato e quello che già con 2 tap riesce a mettervi di nuovo in pista con più velocità e una grafica gradevole. 

 

Dopo averlo scaricato è sufficiente aprire l'app e seguire la procedura di installazione, verranno richiesti permessi per archiviazione, posizione, contatti, nel passaggio successivo è possibile importare l'attuale disposizione di app e cartelle del launcher OneUI. 

Nel passaggio successivo un pop-up vi chiederà di impostare Evie come launcher predefinito, premete OK per impostarlo. 

Dopo la prima configurazione vi consigliamo di entrare nelle impostazioni di Evie e personalizzare ciò che più vi aggrada, nella sezione "schermata home" potete disabilitare il feed di Evie, ovvero quel widget con notizie inglesi che immaginiamo vi interesserà poco. 

Per il resto le impostazioni sono intuitive quindi lasciamo a voi il compito di esplorarle, tra le funzioni più interessanti ci sono la personalizzazione grafica, tantissime possibilità per le gesture, una dock opzionale, indicatori di notifica e ricerca globale

Due ottime alternative a Evie Launcher sono Lawnchair 2 e Hyperion Launcher, entrambi sono leggeri e decisamente personalizzabili. Ultimamente il secondo sta avendo grande successo ed è quello più frequentemente aggiornato, la grafica è sempre pulita e basata sul launcher stock di Android. 

IMPOSTAZIONI DA VEDERE

La soluzione ai problemi di performance a volte è molto più semplice di quanto ci si possa immaginare, basta scavare un po' nelle impostazioni per cavare il ragno dal buco. 

APP IN SOSPENSIONE AVANZATA

  • Recatevi nelle impostazioni di sistema--> Assistenza dispositivo --> batteria- risparmio energetico applicazione
  • Entrate nella sezione "App in sospensione avanzata"
  • Qui aggiungete tutte le applicazioni che non creano notifiche push, escludete dunque tutte quelle che generano notifiche istantanee (messaggistica, social, ecc). In questo modo le app che non notificano funzioneranno e assorbiranno risorse solo e soltanto quando le andrete ad aprire. 

VELOCIZZARE ANIMAZIONI

  • Recatevi nelle impostazioni di sistema --> informazioni sul telefono --> informazioni software. 
  • toccate ripetutamente 7 volte su "versione build", comparirà un pop up che vi avvisa che sono state attivate le opzioni sviluppatore, prima vi chiederà di inserire la sequenza di sblocco del telefono
  • tornando alle impostazioni di sistema, in fondo, troverete la nuova voce "opzioni sviluppatore"
  • entrate e scorrete fino alla sezione "disegno", individuate lì le voci "scala animazione finestra, transizione e animatore", impostatele tutte a 0,5. 

RIAVVIO AUTOMATICO

Sembra banale ma riavviare una volta al giorno lo smartphone potrebbe fare una grande differenza, gli smartphone Samsung dispongono di una impostazione automatica molto comoda. 

Raggiungetela nelle impostazioni di sistema --> assistenza dispositivo --> menù in alto a destra --> avanzate e attivate riavvio automatico. Nella schermata successiva potrete scegliere la programmazione per il riavvio, che avverrà autonomamente solo quando il dispositivo non è in uso. 

LIBERATE SPAZIO IN MEMORIA

Tenere lo smartphone con la memoria piena è deleterio per le prestazioni, un modo semplicissimo per liberarla è sfruttare Google Foto per sottoporre a backup le proprie foto e video e liberare successivamente lo spazio precedentemente occupato. 

All'interno di Google Foto entrate nelle impostazioni di backup e selezionate la voce "alta qualità" anziché "qualità originale", questo vi permetterà di sottoporre a backup senza limiti di spazio le foto e video, con una leggera compressione del tutto impercettibile. 

Tra le funzioni di Google Foto, accessibili toccando sull'icona del profilo in alto a destra, troverete libera spazio. Usatela spesso e non ve ne pentirete. Tutte le foto e i video saranno accessibili all'interno dell'app Google foto senza alcun problema e con un dispendio minimo di dati.

Una ulteriore possibilità è sfruttare l'app Files, sempre di Google che al suo interno ha un efficacissimo tool per la rimozione di file spazzatura e inutilizzati. 

L'applicazione è estremamente semplice, nella schermata principale troverete un feed sempre aggiornato con le proposte dell'app per liberare spazio, ogni volta potrete visualizzare ciò che state eliminando per evitare di far danni. 

GALAXY LABS

Galaxy Labs è un'app sviluppata dalla stessa Samsung, che al suo interno racchiude quattro ulteriori strumenti per mantenere efficiente il proprio smartphone. E' disponibile sul Galaxy Store per la maggior parte dei dispositivi, se per il vostro non lo fosse vi basterà installare manualmente i file apk che compongono il pacchetto. 

Galaxy Labs si compone di 4 parti: 

  • File Guardian: consente di ripristinare file eventualmente cancellati per errore
  • Battery Tracker: un monitor preciso sui consumi energetici
  • Battery Guardian: analizza i consumi anomali, compie lo stesso lavoro della funzione di sistema "ottimizza batteria"
  • Galaxy App Booster: un ottimizzatore di prestazioni che agisce su app di sistema e app utente, libera memoria e migliora la velocità del sistema. Da eseguire una volta a settimana. 

 

Entrate nel Galaxy Store e cercate Galaxy Labs, se è disponibile scaricatelo e installatelo seguendo le istruzioni come per qualunque altra app, se invece non dovesse comparire tra i risultati di ricerca procedete come segue. 

Scaricate i file apk e installarli manualmente nel seguente ordine: 

Per l'installazione scaricate i file, poi entrate nell'archivio-->download e toccate sui file apk nell'ordine esposto poco sopra. Solo al termine dell'installazione di tutti i pacchetti tornate nell'app drawer e aprite l'app Galaxy Labs. 

Al primo avvio vi verrà richiesto di confermare l'installazione per i quattro strumenti, dopodiché potrete cominciare a sfruttarli. 

VIDEO

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 209 euro oppure da Amazon a 483 euro.

629

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

seguendo quell'iter ho combinato un danno, sono andato via sparato e non mi sono accorto che ha disinstallato l'app rubrica Samsung: c'è un modo per reinstallarla?? Senza dover fare hard reset..

Piereligio

In parte sicuramente s9+ ha più superficie di dissipazione, ma che gli exynos rispetto agli snapdragon siano m**** fumante SEMPRE è risaputo, non lo dico io. S9 in questo esempio si è scaldato per via degli aggiornamenti in corso, è stato un buon test. Appena sotto al sole per un po' diventa un cesso anche senza fare niente di che

Frazzngarth

eh ma ci credo allora... ma che laggate ti tira?

il mio S9+ preso a luglio 2018 è diciotto miliardi di volte più veloce di quel catorcio, e non sfigurava affatto rispetto a OP6.

Shmooze

Il vero problema Samsung sono gli exynos su qualsiasi fascia di prezzo, huawei buonanima quando faceva processori erano uno spettacolo lato consumi, fluidità, anche se non al top delle prestazioni.

Johnny Il_Camminatore

Strano tra le soluzioni non abbiano messo un Huawei

Piereligio

Probabilmente su Instagram e facebook fai il video internamente all'app, e neanche l'hai selezionati i 4k 60fps per i video. Ciò detto, non ho mica parlato solo di quelli. Il problema non è usare i social, mica ho detto quello. Il problema è chi parla di top di gamma quando ci fa SOLO un uso base come i social, col telefono. Banalmente trovo impossibile che un utente non si renda conto di limiti così evidenti, a meno che l'unica cosa che appunto fa è usare facebook e Instagram così come capita

Frazzngarth

scusa ma dici a me che uso solo Instagram e Facebook e poi scrivi che carichi storie su Instagram in 4K a 60fps?

facciamo che va bene così eh?

Piereligio

Nel momento in cui S9 si pianta del tutto perchè ha deciso di essere troppo caldo per fare foto e video, o per copiare roba sul mio FTP a casa, e ovviamente su op5 non è mai successo niente di tutto ciò, pensi che op5 non abbia massacrato l's9? Oppure boh in ogni gioco 3D che dopo un po' puntualmente diventa quasi ingiocabile perchè si surriscalda? Oppure che appena fai un po' "troppo" multitasking tornare alla home, cambiare app, ha SPESSO ritardi di 1 secondo e oltre? Non è massacrare questo? O ancora quando carichi storie 4k 60fps su instagram che sei COSTRETTO a tenere instagram in primo piano se no SICURAMENTE si termina, e in ogni caso renderà bollente il telefono, quando ovviamente non succede nulla di tutto ciò su op5? Non è anche questo massacrare?
Ieri ho mostrato i tuoi commenti ad un dev che conosco, mi ha raccontato che ora ha molti device in test perchè sviluppa per ognuno di essi. Quando li colleghi ad un IDE come android studio, questo può monitorare i tempi dell'app che stai sviluppando, e le statistiche del sistema. Bene, secondo lui S20 è più lento di un 3T, e vistosamente. Ancora convinto che un oneplus 5 non massacri un S9?
Come già detto, se l'unico uso che fai del telefono è Instagram e Facebook, puoi gentilmente evitare di commentare in merito perchè ovviamente non usi un top gamma come andrebbe usato, e comprare un entry level da 200 euro qualunque che non sia samsung?
In ogni caso farò il video e lo linkerò, tanto mi prenderà giusto qualche minutino.

peyotefree

consuma cosi..

Matteo Virgilio

Dove sta il problema? Non fa ridere.

Matteo Virgilio

si, ci sta

Matteo Virgilio

meno male che al mondo c'è anche qualche illuminato come te ;)

Matteo Virgilio

Se per te è inutile non leggerlo, easy. Pensa che è stato uno dei più letti e commentati della settimana. PS: in america un commento così arguto non avrebbe nemmeno quei due minuti di gloria che ha avuto qui, vedi tu.

mmhoppure

articolo degno dei "sitarelli" di 10 anni fa, degno delle app" metti il turbo al tuo smartphone".. Per quelli che acquistano un samsung da 200€ e poi "è ma l'iphone è+veloce" e grazie al caxxo! lo stesso di chi acquista il notebook da 300€ su amazone dice che il mac è migliore!!!

Opera_OA

E così HDBlog vuole fare la fine di Tom's Hardware...

Complimenti per la scelta editoriale

Mauro Morichetta

io avrei fatto una guida molto più veloce, vuoi un Samsung veloce, vendilo e compra OnePlus

Frazzngarth

innanzitutto non ho mai detto che il Samsung sia più veloce, sei tu che hai detto che OnePlus lo "massacra" o che è più lento di un Nexus 5 o altre boiate galattiche del genere.

Io ho solo detto che siamo lì con OnePlus 6, nient'altro.

Poi la fotocamera lasciamola pure stare eh...? che dici?

Attendo fiducioso il video di confronto se vuoi postarlo, ma non è che mi interessi molto, so già come vanno i due terminali.

Piereligio
ilmondobrucia

A71 a 279 nuovo ne vale la pena?

TocToc

Dovevi cambiare la batteria sc3mo. Dopo 6 anni, 6 anni.

Il mio amico ci va ancora avanti, fattene una ragione tu, nessun Android dura cosi tanto e viene supportato da tutto l'ecosistema

Riki

Dipende dalla fascia di prezzo anche

Riki

Penso che chi acquista questi Samsung faccia parte di un target ben preciso. Tolti quelli che si devono accontentare per ovvi motivi, sono dispositivi per gente in là con gli anni o per chi non se ne intende.
Poi ovviamente si sa a cosa si va incontro ma stento a credere che sia così tragico come leggo nei commenti.
Io mi baso sul mio S8 che ho come muletto e sull'A8 del mio amico che vedo quotidianamente.
Incertezze se ne vedono, ci mancherebbe, ma non tali da dover forzatamente intervenire.
Poi anche io sono passato ad un medio quasi basso gamma e dopo 1 anno qualche incertezza la vedo (Xiaomi). Ma non tali da dover intervenire diciamo. Problemi saltuari e passabili ecco.

ascis

ok lo finisco io il titolo:
...comprate un one plus

mttm
MarcoF

Ma che articolo è? ahahahahaha

moralizzatore
Frazzngarth

ragazzo, ho S9+ e lo avevo anche in concomitanza con Oneplus 6 lo scorso anno.

per cortesia eh...

Scrofalo

Mi aranzullerei volentieri visto il patrimonio

Scrofalo

Ahahah.... ahahah ....ahahah

fedeoasis
Piereligio

Se non fosse che li ho entrambi, ed S9 è sempre stato ridicolmente lento, mentre OP5 va ancora come nuovo. Ho usato a periodi entrambi come telefono principale, S9 per la qualità fotografica e di microfono e casse e schermo, ma a una certa per pura sofferenza mi ritrovavo a tornare su OP5, NETTAMENTE più veloce (non sto scherzando dicendo che il Nexus 5 che ho avuto per 3 anni e mezzo è sempre stato ben più veloce di S9) e con una autonomia buona. Se poi sei un fanboy del cavolo e non hai mai avuto altro, o se le uniche app che installi sono instagram e facebook, per piacere ti chiedo di non esprimerti perchè è evidente che non sai di che parli.

Giulk since 71'

Non è che poi migliori tanto, fatto più volte al tempo con il Note 9, l'autonomia qualcosa ne aveva guadagnato ma i consumi erano sempre abbastanza elevati

Marco

Forse perché non sai neanche come spiegare il tutto, comprensibile date le tue teorie. Tranquillo che conoscendo la mia ignoranza ci resto volentieri, non mi abbasso al livello della tua.

Dea1993

ahahahahha ma che piccolo bimbo divertente che sei

Connor RK800

No
Dico che sei solo un hipster da 4 soldi

Dea1993

ma chissene frega... anche se me la dessero gratuita, non me ne faccio niente, perche' devo usare un sistema operativo che non mi piace con cui non mi trovo e con cui non posso fare tutto cio' che mi serve?
ma che fastidio ti da se non uso windows... certo che sei davvero divertente

Connor RK800

"pagare la licenza."
Lo sai che non è più necessario?
sostanzialmente non bloccano mai
Qui ti volevo

Dea1993

i soliti commenti insensati xD

forse la differenza la da lui, oppure da per scontato che tutti vogliono spendere piu' di 500 euro per uno smartphone

Dea1993

ma che me ne frega a me di quello che scegli tu? xD
io con linux ci lavoro, e riesco pure a giocarci e usarlo per tutto cio' che mi serve, quindi non vedo il motivo, per me, di usare windows e pagare la licenza.

Connor RK800

Dimmi un motivo , se non qualche piagnisteo inutile sul software libero, per scegliere linux

sergio

Quando ci si annoia escono articoli così....

sergio
sergio
MarioR.

Un samsung lento lo prendi nuovo a 2/300€ e lo rivendi a 100... I restanti 500€ per pixel/oneplus te li regala google/oneplus?

MarioR.

Dopo questa evito di risponderti... Ti lascio nella tua totale ignoranza

Dea1993

vabbe' ciao.
ripeto, tu prima di vomitare parole a caso, impara a conoscere cio' di cui parli, almeno ti eviti brutte figure

Garrett

Non guardate il video.
Compratene uno nuovo

Steve

la cosa positiva è che si può velocizzare un Galaxy. Multiwindows, launcher e così via su Apple invece...

Nebula

Ma hater di che .. che cavolo me ne frega ..quel telefono era un chiodo ..fattene una ragione ..lentissimo e senza autonomia

Vincenzo

Hai dimenticato una cosa fondamentale... Un telefono in mano a chi LO SA USARE ha performance migliori del telefono di chi NON lo sa usare...

Non è un caso se i miei telefoni vanno benissimo, i miei pc Windows vanno benissimo...

Non è un caso se PER ME questo video è totalmente inutile, certe cose, certi controlli ecc ecc per una persona che sa USARE uno smartphone sono troppo BANALI, per certi invece NO!

Samsung Galaxy S20 FE è ufficiale: 5G con Snapdragon 865 a 769 euro

Abbiamo messo alla prova la Flip camera di Zenfone 7 Pro e questo è il risultato | Video

Recensione Samsung Galaxy Note 20: S-Pen, schermo piatto e qualche "ma"

Recensione Asus Zenfone 7 Pro: Flip Camera con OIS e prestazioni al top!