I migliori smartphone 5G economici | Guida

18 Maggio 2021 68

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il 5G sta pian piano prendendo forma anche in Italia ed è probabilmente arrivato il momento di fare un pensierino sull'acquisto di uno smartphone 5G. Sulla fascia alta del mercato ormai tutti i brand propongono smartphone compatibili con le reti di nuova generazione, ma negli ultimi mesi anche per chi vuole spendere meno le possibilità non mancano.

Vediamo dunque una panoramica sul 5G, le offerte degli operatori, la copertura, i vantaggi di uno smartphone 5G e alcune proposte economiche per affacciarsi sulla nuova tecnologia.

INDICE

LA COPERTURA 5G IN ITALIA

Seppur lentamente la copertura del 5G in Italia sta prendendo forma, sono diversi gli operatori impegnati su questo fronte con TIM e Vodafone a guidare il plotoncino. La prima sul suo sito dichiara che:

Entro il 2021 TIM coprirà in 5G le principali città, destinazioni turistiche e distretti industriali e nel 2025 è prevista l’intera copertura nazionale 5G. Potranno beneficiare del 5G molti comuni avvalendosi anche di connessioni superveloci grazie alla soluzione FWA (Fixed Wireless Access).

Sicuramente un progetto ambizioso che però ci fa capire come i lavori stiano procedendo speditamente. Per verificare la copertura nel nostro paese esistono diversi strumenti, alcuni forniti dagli stessi operatori.

  • TIM: sito ufficiale con elenco delle città | LINK
  • VODAFONE: sito ufficiale con mappa | LINK
  • WIND 3: sito ufficiale con mappa | LINK
  • ILIAD: sito ufficiale con elenco città | LINK
  • FASTWEB: sito ufficiale con ricerca per provincia | LINK

In alternativa è possibile affidarsi a tool terzi con mappe interattive come quelle di Cellmapper.net o del progetto nPerf.

LE OFFERTE 5G DEGLI OPERATORI

Gli operatori stanno proponendo alcune offerte che prevedono l'utilizzo delle reti 5G, dopo un primo momento con prezzi molto alti, le tariffe stanno scendendo e nei prossimi mesi/anni verosimilmente si allineeranno a quelle del 4G. Non è lontano il momento in cui potremo dare per scontata la navigazione in 5G, così come ora avviene per il 4G.

TIM

L'offerta principale si chiama TIM Advance 5G e prevede minuti illimitati, sms illimitati, 50 GB in 5G, costa 29,99 Euro al mese e 9 Euro di attivazione. La variante più completa TIM Advance 5g TOP costa 49,99 Euro/mese e in più offre 100 GB in 5G e una serie di vantaggi per chi si trova all'estero, non ha un costo di attivazione.

Anche la TIM Young senza limiti (attivabile per under 30) prevede la navigazione in 5G con una soglia di 60 GB, oltre a minuti e sms illimitati, costa 14,99 Euro al mese.

VODAFONE

Vodafone propone la RED a 18,99 Euro/mese con attivazione di 6,99 Euro, include 40 GB 5G, minuti e sms illimitati, giga illimitati su alcune app e minuti illimitati verso UE. La Shake it easy invece costa 14,99 Euro al mese ma non include chiamate verso UE, aumentano a 60 i GB 5G. La Infinito Gold Edition è la tariffa più completa con GB, minuti (anche verso UE) e sms illimitati in 5G,1000 minuti verso Extra UE, 2 GB di roaming fuori dall'UE e Top service.

ILIAD

Con la Giga 100 di Iliad si ottengono 100 GB anche in 5G, minuti e sms illimitati e costa 9,99 Euro/mese con attivazione e sim al costo di 9,99 Euro una tantum.

WIND 3

Wind 3 ha un ventaglio interessante di offerte, si parte dai 14,99 Euro/mese per Young 5G, attivabile per under 30 che include 100 GB in 5G, minuti e sms illimitati. Con la XLarge il canone mensile sale a 16,99 Euro per avere 100 GB in 5G, minuti illimitati, 200 sms, 50 minuti verso l'estero . L'offerta più completa si chiama Unlimited e prevede GB illimitati in 5G, 200 minuti verso l'estero e minuti e sms illimitati in Italia.

Le tariffe Smart Pack unlimited e 100 offrono rispettivamente GB illimitati e 100 GB al prezzo di 29,99 Euro/mese e 16,99 Euro/mese; nel canone è incluso uno smartphone 5G acquistabile in 24 o 36 rate, nel catalogo sono presenti anche device di fascia alta che prevedono un sovrapprezzo variabile al canone mensile.

FASTWEB

Tutte le offerte attive di Fastweb possono essere trasformate gratuitamente in 5G. La rete 5G Fastweb si appoggia all'infrastruttura Wind 3

5G E VANTAGGI

Per andare in 5G ci vuole uno smartphone 5G, è l'assunto fondamentale su cui stanno facendo leva i produttori per riuscire a vendere i nuovi prodotti. Se negli ultimi due anni si trattava di una delle features esclusive di alcuni top di gamma, ora le cose sono radicalmente cambiate: sulla fascia alta tutti gli smartphone sono 5G, sulla fascia media la maggior parte, sulla fascia bassa alcuni di essi.

Ci avviamo a grandi passi verso un futuro prossimo, diciamo da qui ai prossimi 1, 2 anni, in cui gli smartphone non 5G saranno un'eccezione sulla fascia entry level. Chi si trova a dover cambiare smartphone adesso, però, si trova davanti ad una scelta complessa: vale la pena comprare uno smartphone 5G o per il momento si può aspettare?

Fortunatamente verso la fine del 2020 e nel 2021 hanno cominciato a farsi vedere diversi prodotti 5G dal prezzo contenuto e con buone caratteristiche tecniche. I compromessi rispetto alle varianti 4G sono sempre meno e i vantaggi aumentano.

I VANTAGGI DI UNO SMARTPHONE 5G ENTRY LEVEL

Ad oggi il vantaggio principale di uno smartphone 5G è quello di poter navigare ad alta velocità, superando il livello che conosciamo oggi con il 4G Plus. Bisogna essere supportati da una buona infrastruttura di rete e finalmente stiamo vedendo qualche primo risultato interessante nelle grandi città.

In realtà i vantaggi del 5G sono anche e soprattutto altri, come la latenza minima, l'efficienza della rete in situazioni di congestione, l'uso delle onde millimetriche per comunicare con dispositivi IoT. Per il momento però siamo ancora lontani dal poter sfruttare queste caratteristiche, basti pensare che solo nelle ultime settimane hanno fatto la loro comparsa le reti 5G standalone, mentre su tutto il nostro territorio la copertura si affida all'infrastruttura 4G come ponte per le frequenze 5G.

Un secondo vantaggio importante degli smartphone 5G è nella piattaforma hardware, quella che include CPU, GPU e modem. I produttori di SoC si stanno concentrando ormai solo su piattaforme mobile compatibili con le nuove reti, da Qualcomm a Mediatek tutte le nuove uscite sono 5G.

Acquistare uno smartphone 5G, anche di fascia bassa, garantisce dunque di ottenere un prodotto moderno e prestante, efficiente dal punto di vista energetico e pienamente compatibile con tutti gli standard di connettività odierni, dal Bluetooth al WiFi, oltre che ovviamente attualissimo per tutto ciò che concerne la parte telefonica.

Queste considerazioni valgono in particolare per la fascia bassa. Perché?

  • Bisogna essere consapevoli che i prodotti 5G attuali probabilmente non verranno sfruttati fino in fondo prima che sopraggiunga il fisiologico fine vita. Questo perché le reali potenzialità del 5G si vedranno appunto tra 2-3 anni, nel mentre ci sarà un periodo di costante crescita e miglioramento. In questo contesto l'acquisto di un prodotto da 200 Euro da sostituire tra 2 o 3 anni è più affrontabile rispetto ad un prodotto di fascia alta.
  • L'infrastruttura 5G attuale permette di sfruttare allo stesso modo uno smartphone economico come uno smartphone top di gamma, se quindi l'obiettivo è quello di provare l'esperienza del 5G non è necessario spendere tanto.
  • Sulla fascia bassa la piattaforma hardware ha un peso molto importante, meglio rinunciare a fotocamere di dubbia qualità o a pannelli AMOLED entry level che alle prestazioni.

I MIGLIORI SMARTPHONE 5G ECONOMICI

Abbiamo creato un selezione degli smartphone 5G economici che costano meno, pur offrendo garanzie di ottimo funzionamento.

REALME 8 5G

Partiamo con Realme, probabilmente la casa più attiva nelle proposte 5G accessibili. Già sul finire del 2020 abbiamo avuto modo di provare Realme 7 5G, mentre oggi siamo già alla seconda generazione con Realme 8 5G. Si tratta di uno smartphone concreto e ben funzionante, supportato da un ottimo processore e un software affidabile.

Tra le caratteristiche chiave troviamo un display LCD a 90 Hz e una batteria da ben 5000 mAh che garantisce sempre una grande autonomia. E' in assoluto lo smartphone 5G più economico con i suoi 179 Euro al lancio, (fino al 20 maggio) ma l'unico sacrificio che richiede è sul comparto fotografico in cui non troviamo una fotocamera grandangolare.

Globalmente Realme 8 5G ci è piaciuto e buona parte del merito è da attribuire alla sempre più solida Realme UI 2.0, il software personalizzato su base Android 11 che riesce a distinguersi per stabilità, consumi bassi e una quantità notevole di funzionalità e possibilità di personalizzazione.

Il 5G è supportato con standard SA e NSA grazie alla piattaforma Mediatek Dimensity 700, octa core realizzato a 7 nm che non teme anche carichi di lavoro più impegnativi e qualche sessione di gaming, Realme 8 5G è dunque uno smartphone capace di seguire l'utente in tutte le richieste.

Più notizie

MOTOROLA MOTO G 5G PLUS

Uno dei protagonisti sempre presenti nelle nostre guide grazie al grande rapporto qualità/prezzo, è uno smartphone dello scorso anno ormai sceso di prezzo, compatibile con il 5G grazie alla piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon 765.

Si tratta di un prodotto completo, con display LCD a 90 Hz e un grande modulo batteria da 5000 mAh, concede qualche sacrificio sul comparto fotografico dove rispetto al suo listino di ben 399 Euro è un po' carente. Il software è quello classico di Motorola con pochissime personalizzazioni e un look mutuato da Android puro, le funzioni sono racchiuse all'interno dell'app Moto.

Moto G 5G Plus si trova sotto i 200 Euro nella variante con 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna, un po' strettini ma è il sacrifico da pagare per portarsi a casa uno smartphone di fascia superiore.

Più notizie

SAMSUNG GALAXY A32 5G

E' lo smartphone 5G più economico di Samsung, per Galaxy A32 5G le specifiche sono entry level ma la base è solida: Mediatek Dimensity 720, una versione leggermente meno potente del Dimensity 700 ma comunque in grado di garantire buone prestazioni.

A fronte di un comparto connettività completo, i sacrifici sono sul display che è solo un HD a 60 Hz, bene la batteria da 5000 mAh anche se a risentirne è il peso che sfora i 200 grammi.

Più notizie

OPPO RENO 4Z

Anche OPPO, brand in forte ascesa partecipa alla festa con Reno 4Z, la variante più economica della serie Reno con connettività 5G assicurata ancora una volta da un processore Mediatek, il Dimensity 800. Si tratta di uno smartphone molto completo tecnicamente, performante, capace di spaziare da un bel display FullHD a 120 Hz LCD alla ricarica rapidissima a 65 Watt, passando per un comparto fotografico di tutto rispetto.

Anche lui, come il Moto G 5G Plus, è uno smartphone dello scorso anno proposto inizialmente a 399 Euro e ora sceso di prezzo, appartiene dunque ad una fascia di prezzo superiore. Il compromesso è la sua carta di identità già datata.

Più notizie

REDMI NOTE 10 5G

Come non menzionare Redmi Note 10 5G, smartphone appena arrivato sul mercato subito con un prezzo decisamente aggressivo a fronte di un listino di 229 Euro. La piattaforma hardware è una Mediatek Dimensity 700 e le specifiche sono grossomodo comuni a quelle degli altri smartphone sulla stessa fascia di prezzo.

Il display è un LCD a 90 Hz, ci sono una fotocamera macro ed una di profondità, comparto quindi molto basilare che risulta essere il compromesso più importante che Xiaomi ha adottato per tenere basso il prezzo. La batteria è da 5000 mAh e garantisce un'ottima autonomia, il software è la solita MIUI 12, tanto amata da molti fan ma altrettanto criticata ultimamente per la poca stabilità e un po' troppi bug.

Come per gli altri Redmi Note 10 bisogna tenere conto del sensore di prossimità non molto efficace nello spegnere il display quando il telefono viene portato all'orecchio. Complessivamente comunque possiamo dire che si tratta di uno smartphone che compie egregiamente il suo lavoro e per 200 Euro permette di entrare senza grandi sacrifici nel mondo del 5G.

Più notizie
VIDEO


68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Manolo Salamone

Be provincia. Rieti ho una casa windtre aggancia 4g senza problemi..

Alessandro De Filippo

Dai prendiamo tutti il 5g compatibile con il 4g e poi facciamoci km su km per provarlo!nelle zone coperte...ovviamente non chi ha già la copertura

Il Mar 25 Mag 2021, 00:09 Alessandro De Filippo < defilippoalessandro5@gmail.com> ha scritto:

Alessandro De Filippo

Poi chiuderanno il 4g come hanno fatto con il 3g ..? Se non erro... anche prendendo un 5g compatibile con il 4g...sai quanto tempo passerà prima di sfruttare la copertura sul Italia intera? Avoia

Il Lun 24 Mag 2021, 17:30 Disqus <notifications@disqus.net> ha scritto:

silviosancts

Allora potevi fermarti al GSM. Voglio dire, a parità di prezzo non c'è perchè optare per un 4G invece di un 5G che è pure 4G compatibile.

noncicredo
Bepp3

Ho preso il motorola, non per il 5g ma per il rapporto qualità/prezzo e ne sono entusiasta

berserksgangr

a rallentare il boot del telefono per vedere 1 logo in più

Copyr

5g economici x fare cosa che il 5g ancora non esiste in pratica

Tiwi

ad oggi preferirei un medio di gamma 4g che un entry level 5g, vista la copertura di rete ancora scarsa, la velocità non ancora cosi superiore, il costo delle offerte, almeno per vodafone e tim e la scelta dei prodotti

Paske

Che ne pensate del realme 7 5G paragonato all’oppo?

max76

Precisetti

ReBibbia

Ah ecco.

Albe95
Albe95

In 4G+ i 150 mega. Si vado meglio in 4G che in 5G
https://uploads.disquscdn.c...

Albe95

Confermo, fa schifo la velocità attuale del 5G. In 4G vado meglio

ReBibbia

Si ma e' un po' lentino.

ReBibbia

Dipende cosa devono far vendere.

ReBibbia

A questo punto e' da dementi non comprare subito un 5G.

Dark!tetto

Ti fai l'accoppiata da barboni Xiaomi Iliad che offre il 5G a 9.99, scherzo ovviamente, ma il 5G sarà sempre più abbordabile

Aristarco

io l'ho preso in versione 6/128 per mia moglie a 189...mi ha stupito, unico difetto, lo schermo lcd, ma sono abituato agli amoled...

Paolo Rossi

Viva l'Itaglia!

Marco

Scusa, ma in 4g che velocità raggiungi? Mi pare molto scarso

Albe95

Si confermo infatti non capisco perché facciano ste liste. Tutti i modelli 5G sono compatibili, anche il mio S21U non è nella lista della Fastweb ma prende tranquillamente https://uploads.disquscdn.c...

danicel8

Ma come
Sulla fascia bassa la piattaforma hardware ha un peso molto importante, meglio rinunciare a fotocamere di dubbia qualità o a pannelli AMOLED entry level che alle prestazioni.
Improvvisamente gli amoled entry level diventano rinunciabili quando durante le recensioni esaltate sempre la loro presenza?

Marco

Domanda, telefoni come il realme 8 e anche samsung non sono nella lista di alcuni gestori , prendo per esempio iliad :

Iliad: il supporto alla rete 5G arriva su iPhone 12 Pro Max e Galaxy Z Fold 2

Apple: iPhone 12 Pro Max.
Huawei: P40, P40 Pro, P40 Pro +
Oppo: Reno4 5G, Reno4 Pro 5G, Find X2 Lite, Find X2 Neo, Find X2 Pro.
Xiaomi: MI 10T Lite 5G, Mi 10, Mi 10T, Mi 10T Pro, Mi 10 Pro.
Motorola: Edge, Moto G 5G Plus, Moto Razr 5G.

Anche la wind3 ha solo i medelli di punta tipo samsung compatibili :
Apple iPhone 12, Apple iPhone 12 Mini, Apple iPhone 12 Pro, Apple iPhone 12 Pro Max, Oppo A54 5G, Oppo Find X3 Neo, Oppo Find X3 Pro, Oppo Reno4 Pro, Samsung Galaxy A32 5G, Samsung Galaxy Note20 5G, Samsung Galaxy Note20 Ultra 5G, Samsung Galaxy S21 5G, Samsung Galaxy S21 5G 128GB + Galaxy Buds Pro, Samsung Galaxy S21

Ecco la domanda tutti i telefoni 5G non in elenco degli operatori agganciano lo stesso il 5G??

Matteo Calori

Comunque a 229 si trova anche il 64 giga del Mi 10T Lite, che è un po' superiore complessivamente a questi...

Matteo Calori

A questi va aggiunto il Redmi Note 9T, anche lui soggetto spesso a promo (soprattutto per la variante 64 giga) e quella che presenteranno oggi, il Poco M3 Pro 5G....che teoricamente è il gemello del Redmi Note 10 5G, da vedere quale potrebbe essere la piccola differenziazione col Redmi ove venduto sullo stesso mercato...

marcoesse
lironico

ma se uno ha pochi soldi per comprarsi il cellulare poi non ha i soldi per prendere l'abbonamento 5g ma punta le tariffe 5 euro al mese :D

LuckyScutty87

Ehhh vuoi mettere navigare su whatasapp a 100000mega al secondo per inviare foto di 1 megabyte e le foto in costume da bagno su instagram in altissima risoluzione

Alessandro De Filippo

Inutile spendere euro su un smartphone 5g quando anche il 4g su smartphone costosi..prendono male...ovviamente dipende dalla zona o zone in cui ci si trova o si va...comunque spendere tanto.. su uno smartphone 5g ..per far le cose "comuni"..di uno "normale" non ne vale la pena.. oh però i MODAIOLI...venderebbero pure la mamma..eheheh .chi vuol intendere intenda...

Alessandro De Filippo

5g fa MODA...

marcoar

Ma della fascia dai 350 ai 550 vi siete completamente dimenticati o cosa?

Scrofalo

Pippe mentali

atm

5g per cosa sul telefono?

Brunbrun

Ma il poco f3 che ogni tanto si trova a 299???

Simone

Sony Xperia 10III per chi può arrivare a quelle cifre è un ottimo compromesso

Joel

Può succedere ma è rarissimo

Joel

Con Vodafone mi sono quasi sempre trovato meglio

Geel

Dici che Vodafone è meglio? Secondo me dipende dalle zone, io attualmente ho Fastweb

Tu si che sei fortunato. :\

ice.man

piccola considerazione:
con 200-250E ti porti a casa un premium flagship con 2 anni di vita USATO, in ottime condizioni

Che nel complesso risulta superiore in tutto: fotocamera, display, audio, qualita' complessiva, IP68, porta usb 3.1. Giusto le prestazioni della cpu potrebbero essere superate.
E tra 2 anni ti prendi un 5G che puoi effetivamtne usare.

Anche eprche' non ce lo vedo qualcuno risparmiare sul cellulare e poi spendere 5-10E in piu ogni meso per avere l-opzione 5g....

ice.man

Dipende dove vivi. in appennino la copertura 2G TIM non ha eguali (3G e 4G non pervenuti).

Nuanda

plus.... perchè il Moto G 5 G è un altro telefono...

Nuanda

son cellulari sotto i 200, che gli vuoi dire...alla fine se vai a vedere il dimensity 700 è un processore a 8 nm onesto...se consideri che son base gamma ha una discreta potenza...il Motorola comunque partiva da un prezzo di listino di 399 ed ha un anno sul groppone e praticamente lo stop al supporto....

Nuanda

dalle mie parti Vodafone fa c@gare...quindi dipende sempre dalla zona...

Joel

Più che altro perché se vuoi il meglio prendi Vodafone altrimenti tanto vale Fastweb

Perchè, secondo me, non ha una forte leadership. :\

Tra quelli proposti salverei solo il motorola

Joel

Effettivamente non è un operatore particolarmente sensato rispetto agli altri

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim