Samsung Galaxy S22 vs Xiaomi 12: quale scegliere tra i due compatti

02 Aprile 2022 440

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Samsung Galaxy S22 e Xiaomi 12 sono due proposte atipiche per gli standard degli ultimi anni, sono infatti smartphone Android di fascia alta relativamente compatti, eccezioni uniche nel panorama attuale. Aggiungiamo inoltre che sono accomunati da altri aspetti, su tutti un comparto fotografico con qualche compromesso e un prezzo di lancio quasi identico.

Abbiamo deciso di metterli a confronto, sicuri che molti di voi si stiano chiedendo quale dei due valga la pena scegliere.

INDICE

COME SCEGLIERE

Proviamo a elencare una serie di criteri che dovreste prendere in considerazione nella scelta tra Samsung Galaxy S22 e Xiaomi 12.

DESIGN E QUALITA' COSTRUTTIVA

Compatti sì, ma diversi. Samsung Galaxy S22 si fa subito notare per un rapporto di forma atipico, di 19,3:9 che lo fa apparire meno allungato rispetto ai soliti smartphone, le cornici frontali simmetriche fanno il resto, donandogli un look fresco ed equilibrato. S22 è anche resistente all'acqua con certificazione IP68, caratteristica che non è condivisa con il suo rivale.

Xiaomi 12 dal canto suo punta sui bordi curvi dello schermo e su una finitura satinata del telaio per conquistare gli occhi dei potenziali clienti. E' più allungato e alto, ma in mano si impugna leggermente meglio che il Galaxy grazie ad una larghezza inferiore.

Oltre alla certificazione IP68, un vantaggio del Samsung è rappresentato dal trattamento dei bordi che lo rende meno scivoloso. Xiaomi però offre in confezione una pratica cover in TPU trasparente (oltre alla pellicola protettiva, assente su S22).

MULTIMEDIALITA'

Lo schermo di entrambi arriva a 120 Hz, con risoluzione FullHD e un picco di luminosità appena superiore ai 1000 nit. Il Samsung è appena più luminoso all'aperto impostando la modalità "alta luminosità", mentre lo Xiaomi ha una più possibilità di personalizzazione della calibrazione, li diamo quindi alla pari.

Dove invece c'è un vincitore è il comparto audio, Xiaomi 12 possiede speaker stereo nettamente più potenti e corposi, mentre S22 è un po' sottotono in questo particolare reparto.


AUTONOMIA E RICARICA

Xiaomi 12 vince su tutta la linea parlando di autonomia e ricarica, parte già meglio con una batteria da 4500 mAh, contro i 3700 mAh del Samsung, questa differenza viene poi ulteriormente amplificata sul campo con un S22 che fatica ad arrivare a sera (circa 5h30min di display attivo), al cospetto di uno Xiaomi 12 che permette di guardare alle giornate stressanti con relativa tranquillità, è infatti rarissimo arrivare a sera con meno del 30% di batteria residua, per almeno 7 ore di display attivo.

Non è tutto qui, Xiaomi 12 si ricarica a 68 Watt in poco più di mezz'ora (50% in 15 minuti), senza fili a 50 Watt e viene venduto insieme al suo alimentatore, Samsung Galaxy S22 arriva appena a 25 Watt con cavo, 15 Watt wireless e il caricabatterie è da comprare a parte. Obiettivamente, non c'è storia.


SOFTWARE E USABILITA'

Entriamo in un campo in cui il gusto personale ha un ruolo importante, tuttavia possiamo darvi alcuni spunti di riflessione che possono tornarvi utili. La OneUI 4.1 e la MIUI 13 sono software completi, hanno molte funzioni e una grafica curata, per alcuni aspetti però la proposta di Samsung ha alcuni vantaggi: gli aggiornamenti di sistema vengono garantiti per 4 anni, 5 per le patch di sicurezza, mentre Xiaomi paga pegno di 1 anno per entrambe le tipologie, Samsung può poi offrire DeX, un ambiente desktop completo accessibile su monitor o PC collegando lo smartphone con cavo o wireless, Xiaomi non ha una funzionalità equivalente.

A livello di usabilità entrambi sono prodotti convincenti, segnaliamo però due aspetti in cui lo Xiaomi ha qualcosa in meno: il sensore di prossimità è virtuale e come tale spesso non spegne lo schermo quando dovrebbe, risultando scomodo specialmente in chiamata o ascoltando le note vocali, il sensore di impronte digitali è ottico, meno sicuro e sofisticato rispetto all'equivalente ad ultrasuoni presente su S22.

SCHEDA TECNICA E PRESTAZIONI

La scheda tecnica dei due contendenti è sovrapponibile, a livello di memoria e connettività siamo alla pari (ad eccezione della differente porta Type-C a vantaggio di S22), mentre il motore è molto differente, nonostante rappresenti il rispettivo top di gamma di Qualcomm sullo Xiaomi 12 e Samsung Exynos sul Galaxy S22.

Sulla carta si tratta di processori simili, entrambi octa-core realizzati a 4 nm, mentre cambia la GPU, Adreno 730 per lo Snapdragon 8 Gen 1 e Xclipse 920 sull' Exynos 2200.

70.6 x 146 x 7.6 mm
6.1 pollici - 2340x1080 px
69.9 x 152.7 x 8.16 mm
6.28 pollici - 2400x1080 px

I risultati sul campo, per lo meno in questo momento, danno ragione a Xiaomi. Lo smartphone è generalmente più reattivo e scattante del Galaxy, scalda meno e ha una gestione energetica migliore. Samsung invece continua a remare nel tentativo di trovare la quadra con la GPU realizzata insieme ad AMD, sulla carta un componente unico e in grado di dare un valore aggiunto al prodotto, di fatto una bella gatta da pelare. S22 spesso ha qualche indecisione, specialmente nei momenti in cui entra in gioco il processore grafico, ad esempio visualizzando un sito web con video, gif o grafiche complesse, oppure semplicemente nei giochi, in cui manca ancora una piena compatibilità con i principali titoli del PlayStore.


FOTOCAMERE

Il reparto fotocamere di Xiaomi 12 e Samsung Galaxy S22 è di buon livello, ma in entrambi i casi in parte rinunciatario. La fotocamera principali è da 50 MP con stabilizzazione ottica, c'è poi una ultrawide rispettivamente da 13 MP e 12 MP senza AF, Xiaomi mette poi in campo una telemacro, ovvero un obiettivo con funzione macro dotato di aufocus, da 5 MP, mentre Samsung si affida ad un teleobiettivo con ingrandimento ottico 3X e stabilizzazione ottica.

Set 1. fotocamera standard

Sulla fotocamera principale si nota una tendenza ad arricchire di contrasto le immagini per Xiaomi 12, mentre di giorno la differenza è quasi impercettibile, di notte emerge maggiormente, condita poi da una scelta sul bilanciamento del bianco nettamente più fredda.

Complessivamente la nostra preferenza va al Galaxy S22, migliore anche se prendiamo in esame la costanza di rendimento.

Set 2. fotocamera ultrawide e teleobiettivo

Il maggior contrasto di Xiaomi qui gioca a suo favore, la ultrawide di Galaxy S22 è un po' sottotono mentre Xiaomi 12 riesce a giostrarsi bene anche in situazioni con contrasti forti di luce. Giudizio inverso per il teleobiettivo, che è presente solo sul Samsung.

Set 3 ritratto

Globalmente Samsung Galaxy S22 fa un lavoro migliore nei ritratti, specialmente nella resa dell'incarnato ma anche parzialmente nell'accuratezza del ritaglio e nel bokeh simulato. Sappiamo che Samsung storicamente ha nella qualità dei ritratti un valore aggiunto, Xiaomi deve ancora migliorare.

Set. 4 macro e selfie

Sulle macro il giudizio è semplice, solo Xiaomi 12 permette davvero di eseguirle, la risoluzione è purtroppo bassa, peccato. Nei selfie a nostro parere esce vincitore Galaxy S22, nonostante una risoluzione 3 volte superiore per lo smartphone cinese.

A CHI CONSIGLIAMO XIAOMI 12

Consigliamo Xiaomi 12 a chi è attento ad alcuni dettagli tecnici, le prestazioni sicuramente ma anche la velocità di ricarica o la potenza degli speaker. Il software offre diverse funzioni interessanti ma anche qualche piccolo bug, in ottica aggiornamenti però Xiaomi sarà capace di stupirvi con nuove funzioni e piccole rivoluzioni grafiche, laddove invece Samsung è tendenzialmente più conservativa.

Xiaomi 12 soffre la concorrenza in ambito fotografico, ma si difende comunque bene e contrattacca in modo deciso se si prende in esame l'autonomia. Complessivamente è uno smartphone equilibrato e ben riuscito, peccato solo per quel maledetto sensore di prossimità virtuale che prima o poi vi farà storcere il naso.

A CHI CONSIGLIAMO SAMSUNG GALAXY S22

Consigliamo Samsung Galaxy S22 a chi proviene da uno smartphone Samsung, una considerazione forse banale ma importante per tutti coloro che sono abituati alla OneUI e inevitabilmente potrebbero trovarsi male con qualunque altro software. E poi lo consigliamo a chi vuole andare sul sicuro, che non ha particolare attenzione per la scheda tecnica ma desidera un prodotto affidabile a cui non dover più pensare dopo l'acquisto, sicuro che in qualunque scenario lo smartphone avrà quel che serve per accompagnarlo, sia dal punto di vista hardware che dal punto di vista software.

S22 è un prodotto davvero bello, piacevole ed equilibrato a 360 gradi, senza evidenti lacune in determinati comparti. La ricarica è lenta, ma non per tutti è necessariamente un problema, ed un discorso simile si può fare anche per un'autonomia poco entusiasmante.

Le fotocamere però sono super affidabili, arriveranno 4 anni di aggiornamenti e siamo sicuri che prima o poi Samsung riuscirà a risolvere i problemi con la GPU, con un bel vantaggio per le prestazioni.

VIDEO

Samsung Galaxy S22 5G è disponibile online da Comet a 879 euro. Per vedere le altre 20 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 28 febbraio 2022, ore 01:27)

440

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
kiang lee

e tu giudi chi un telefono dai selfie colione?? ammazzati

AndreA
AndreA

I problemi di xiaomi sono risaputi, sensore di prossimità in particolare ma anche in sacco di bug... Credo sia da ostinati insistere a negarli.

Marcello

Per me è meglio Xiaomi 12.

centrale

Arriveranno aggiornamenti software che miglioreranno le prestazioni, sperando che quanto prima si faccia un unico processore custom per tutto il mondo.

ToInfinityAndOtherSide_
androidev

Mmmm…Xiaomi fan…si percepisce a chilometri..

sailand

Il king kong mini prima versione come batteria non è certo meglio di iPhone mini, anche il mini 2 ha problemi di sensore di prossimità e di instabilità software che non sarà mai risolta perché non verrà mai rilasciato un aggiornamento.
Trai tu le conclusioni.

ToInfinityAndOtherSide_

Ce l'ho e dura veramente poco in autonomia, però se è così tragico King Kong mini, quasi quasi il pensierino alla cover rugged per se 2016 ce lo faccio, ne prendo una 360 waterproof con certificazione militare, tutto farlocco da aliexpres e passa la paura.

ToInfinityAndOtherSide_

... Sempre allo stesso prezzo.

ToInfinityAndOtherSide_

Nel mentre ti sarà anche arrivato, comunque si comporta da Samsung, niente più e niente meno rispetto alla mia vecchia esperienza con s10e, giusto il fingerprint che funge quando vuole lui, avrei preferito avere quello laterale come su s10e, senza perdere nemmeno la gesture per le notifiche in ogni schermata o app. Ovviamente noto la differenza per le cam, sempre rispetto ad s10e, ed anche rispetto ad iPhone 13 mini, approcci diversi e calibrazione dei colori diversa, ma per il mio uso si equivalgono.
Mi aspettavo qualcosa in più lato autonomia, ma tant'è, è il compromesso Android per le dimensioni se non vuoi uno xiaomi..

ToInfinityAndOtherSide_

Perché ho fatto il cambio per 80 euro con il mio operatore francese dando in trede in 12 mini 256 e prendendo 13 mini 512, fotocamere aggiornate, un anno di supporto in più e quella piccola percentuale di autonomia in più che non mi disturba affatto.

ToInfinityAndOtherSide_

Guarda, ho avuto l'atom e lo spessore aiutava l'utilizzo, ho palm Phone che è sottile ed è più scomodo, ma posso dire che con lo stesso uso, atom e 2k mAh di batteria vs. Palm Phone con soli 800 mAh, se la giocano... Sarà che atom è mtk mentre palm a parte il sw più curato gira su snapdragon, ma sento tutta la differenza di fragilità, palm l'ho tenuto e atom feci il reso quasi subito... Ero tentato tra atom L o King kong mini 2 per uso navigatore da bici dato che sia con s10e che con 12 mini, con schermo acceso e sotto al sole ho avuto in entrambi i casi un calo drastico della batteria, e l'uso principale sarebbe farci girare le app di navigazione , ed a tratti musica a seconda dei tragitti.., certo che per questo uso lo spessore è ininfluente, per correre invece potrebbe essere un problema per alcuni, ma unihertz fa sempre il bracciale con clips per i suoi modelli.

il Gorilla con gli Occhiali

Mi spiace ma non concordo.

Emiliano Frangella

Ripeto ...gli schermi sono similari.
Leggermente più avanzati i galaxy. Punto. Ma non c'è questa differenza enorme che dici.

Avevo un galaxy S6 che era 6.1 pollici e con risoluzione qhd già si vedeva la differenza.
D'accordo che non servono, ma era meglio e più nitido... Se parliamo di qualità.

Dario Prince

Quello che dici tu non si presta alla realtà poiché Samsung con l a12 è il suo telefono più venduto e nonostante avesse un listino inferiore di un medio gamma xiaomi come la serie redmi Samsung ha vendite stabili mentre xiaomi cresce. Poi se proprio vuoi che hai ragione che dire hai ragione!

il Gorilla con gli Occhiali

Potrebbe essere anche 8K, su uno smartphone non serve.

untore

Vabbè sei un troll, è stato un piacere.

Holy87

Sì, sì, è una delle prime cose che ho configurato quando avevo il Note10.
Le Bixby Routines sono molto versatili, ad esempio avevo impostato il non disturbare la notte e durante i giochi, e lo spegnimento del wifi quando uscivo di casa.

Holy87

Glitch grafici sono problemi software dovuti alla nuova tecnologia della GPU, probabilmente saranno risolti con aggiornamenti di driver.

irondevil

Ho avuto mi 10T pro e mi 11 resi entrambi perchè avevo problemi il funzionamento del sensore di prossimità. Un peccato perchè il prezzo di entrambi non era malvagio.

Emiliano Frangella

??
Sono entrambi schermi Samsung. Ottimi.

Solo che Samsung sono Dynamic amoledx2

Lo sai che però adesso i Samsung sono fullhd mentre mi 12 e qhd??

PipBoy

Assolutamente si. Puoi anche dire quali app possono usare o meno il WiFi o la connessione dati.

tuamadre

La crescita dei competitor

Marco Aurelio Bressanello

Secondo me il pensiero che ci sta dietro è: “ dei nostri flagship ne vendiamo pochi, li vendiamo soprattutto ai fanboy, alla gente che si fa infinocchiare dai commessi (gente a cui basterebbe un medio di gamma quindi non si fa molti problemi) e gente che ce lo prenderà fra 6 mesi quando costerà la metà e saranno disposti a chiudere un occhio ai difetti… tanto vale allora massimizzare i profitti sulle poche vendite” e via di tutte le problematiche e le assenze del caso.

tuamadre

Inutile sensazionalismo di personaggi che sperano nei, e godono dei, fallimenti.
Terminale usabilissimo e come dicono tutti, acerbo.
Ricordo un S4 che uscì con gli stessi problemi e anche allora si gridò alla tragedia.
Una volta fatta la frittata di lanciare un terminale con evidenti problemi SW, la differenza la farà la velocità con cui Samsung presenterà una soluzione. Se ci riuscirà.

EdEddy

Non che il 2200 sia sto gran processore eh... Tra glitch grafici e altri bug, il problema della batteria scarsa persiste. Col software mi ci sono trovato bene anche prima della OneUI3, io venivo da iPhone e l'S9 mi ha fatto rivalutare Android, ma tra iPhone e Galaxy non so chi fosse messa peggio come batteria, Apple sembra aver risolto, se ci riesce pure Samsung ritorno con loro senza se e senza ma.

Effedi

Quindi con Bixby routine c'era questa possibilità di regolare le connessioni in base all'uso che se ne fa? Perché lo scopro solo ora che il Samsung l'ho dismesso ahaha D:

Holy87

è il processore. Gli Exynos prima del 2021 lasciavano molto a desiderare in termini di prestazioni e consumi.
E anche il software faceva un po' schifo, a dire la verità. Io sono sempre rimasto lontano dai Samsung fino alla OneUI 3 e alla serie S21.

Copyr

quelli da 150€ sono acquistati spesso da gente che non sa neanche da che parte è girato lo smartphone, per risparmiare il piu possibile o a volte x moddarli, in tutti i questi casi al cliente non interessa troppo se viene aggiornato, se lagga ecc.. anche chi modda mette una rom, mette la gcam, cosa gli importa se di base il launcher di sistema lagga o s ele foto fanno pietà, e quella è gente che un pò ne capisce, figuriamoci chi compra quei telefoni x spendere il meno possibile e non se ne intende, sarebbero soddisfatti con qualunque cosa che faccia le 3 cose fondamentali, chiamare, usare whatsapp e fare qualche foto anche se le qualità è indecente

PipBoy

Ho da 1 settimana s22. Non posso lamentarmi in nessun ambito. La batteria ragazzi miei vien da se che non è stellare, con l'uso che ne faccio io, circa 3 ore di schermo al giorno (anche perché lavoro) arrivo a sera con un 60% di batteria residua tranquillamente. Non sono stato a fare 7000 modifiche alle impostazioni per arrivarci sia chiaro, ma avendo a disposizione le routine bixby, quando sono a lavoro il Bluetooth e il WiFi si spengono per poi riaccendersi la sera a casa.

Frank Surax

hai letto quello che ho scritto riguardo la fotocamera oppure hai letto ma hai ragionato ad minchiam (probabile). Ho detto che i colori sono meglio su Xiaomi e che la sua fotocamera ha diverse modalità più interessanti,cocme clone, effetti film ...etc...le grandangolari fanno pena su tutti gli smartphone a causa dell'ottica ridicola...fatti na reflex

Dario Prince

Quindi?

Dario Prince

A maggior ragione.. Se I top non sono all altezza quelli da 150 rispetto alla concorrenza dovrebbero essere ancora peggio e invece vuoi vedere che sono tutte dicerie inutili e i clienti restano soddisfatti della scelta incrementando anche un maggior bacino di utenza?! Ognuno col cervello ci fa quel che vuole c'è chi lo usa e chi c'è l ha come accessorio

Antares

Tra i due quello da scegliere è iPhone 13 mini

Giordy89

Io ho un s21, sto valutando l'acquisto dello xiaomi perchè provenivo da un Mi Mix 2s che ha sempre avuto:
- Ottime prestaizoni
- Zero lag
- Zero surriscaldamento e conseguente zero thermal throttling
- Video eccellenti
- Batteria decente con un utilizzo pesante

Tutte queste cose attualmente non le ritrovo sull'S21

Copyr

si telefoni da 150€, non certo 800

Alex

Almeno funzionano e sono veri top

Alex

Non lo so, meglio Samsung, almeno funzionano

Michele

e allora come fai a dire "fotocamera migliore", ma hai visto la resa nelle grandangolari ? non c'è proprio partita; cioè ma come fate le prove ? allibito. cioè c'è un abisso tra i due smartphone.

Frank Surax

non sono cosi social

Giorgio

Parlo perchè basta vedere la prova di Matteo che dice che non va :D
Ma siccome siete fan con la coda di paglia sicuramente è un dispositivo perfetto

Frank Surax

Certo che 1200e per un Samsung i Huawei....sono giustificati no?

Michele

hai provato a fare i selfie con Xiamiauuu 12? sono sgranati quanto l'iphone 4s.

untore

Come i 15enni per l’appunto. Povera Italia.

Frank Surax

ed allora che parli a fare? Sul 12 e 12 pro c'è un sensore virtuale in aggiunta e funziona alla grande.

Giampiero Tonelli

Ovviamente tu non hai mai avuto uno Xiaomi di fascia alta e parli solo per "sentito dire", giusto?
io posso dirti, dopo aver avuto entrambi i dispositivi di fascia alta che il pensiero che avevi tu, era anche il mio, ma l'ho dovuto semplicemente rimodulare al contrario dopo aver provato Xiaomi! ;)

eberg93

L'avermi punzecchiato non ha dato nessun frutto, la mia idea rimane. Ho semplicemente corretto i "3 mesi" in "2 mesi e una settimana" visto che avevo detto una cosa sbagliata (e io ammetto i miei errori). Ma le mie idee non cambiano minimamente.

Per quanto abbiamo migliorato, la GPU è ancora abbastanza un disastro.

E non mi interessa se il telefono da 5:30 di sot ora. È scarsa, sia lato "scheda tecnica", sia poi lato software. Fra un anno e mezzo farà pena visto che parte già svantaggiata.

Non devo fare nessuno sforzo. Il mio punto di vista me lo tengo stretto e lo reputo giusto, sulla base della stragrande maggioranza di ciò che si trova online.

Giorgio

Vedi sotto

Frank Surax

Veramente a diversi utenti nei forum,gruppi ed altro...funziona. A te non funziona?

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare

Cambiate il modo in cui utilizzate smartphone con Niagara Launcher | Video