Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

iPhone 16, nuovi microfoni per una miglior esperienza d'uso di Siri | Rumor

07 Dicembre 2023 54

Apple vuole incrementare la qualità dei microfoni degli iPhone per garantire un’esperienza d’uso migliore quando l’utente interagisce con l’assistente virtuale Siri: è l’ultima indiscrezione riportata dall’analista di TF Securities Ming-Chi Kuo, sempre molto ben informato sui movimenti del colosso di Cupertino grazie ai suoi numerosi contatti tra i fornitori. A quanto pare, Apple sembra particolarmente interessata a migliorare il SNR (Signal-Noise Ratio), parametro che viene definito fondamentale. I nuovi microfoni dovrebbero debuttare con gli iPhone del 2024, che probabilmente si chiameranno iPhone 16.

Come sappiamo l’intelligenza artificiale è il grande trend del mondo tech dell’ultimo periodo, e anche Apple lo sta guardando con molto interesse, nonostante finora sia rimasta abbastanza nelle retrovie rispetto a concorrenti come Google e Microsoft. Inoltre, già da qualche anno Siri è considerata un’alternativa inferiore a servizi come Amazon Alexa e Google Assistant, perché Apple si è sempre rifiutata di fare compromessi in merito alla privacy degli utenti.

Ma con iOS 18, la prossima edizione del sistema operativo che con ogni probabilità debutterà insieme agli iPhone 16, le cose dovrebbero cambiare in modo radicale, e molti si aspettano che Apple spingerà molto sull’integrazione di funzionalità AI nel sistema operativo. Pare che l’azienda intenda concentrarsi soprattutto sulla capacità della tecnologia di generare contenuti, come testo, immagini e video. Resterà da capire quali iPhone saranno interessati dall’upgrade - la teoria più accreditata è che solo gli iPhone 16 avranno abbastanza potenza per generare tutto quanto in locale, mentre i modelli più vecchi potrebbero essere costretti a ricorrere al cloud. E non è detto che Apple accetterà questo compromesso, sempre per questioni di privacy.

In ogni caso, i microfoni di nuova generazione dovrebbero essere forniti da due aziende, AAC e Goertek. Che dovrebbero guadagnarci un bel po’ in termini di fatturato: i componenti più raffinati dovrebbero costare tra il 100 e il 150% in più rispetto a quelli degli iPhone attuali.

IPHONE 16: COSA ASPETTARSI

I nuovi Melafonini sono ancora distanti, ma sono già emerse moltissime indiscrezioni a riguardo. Riassumiamo sinteticamente i punti principali:

  • Tasto Azione su tutti e quattro i modelli, che diventerà capacitivo
  • Sistema di dissipazione del calore più efficiente
  • Nuovo tasto fisico per la cattura di foto/video
  • Display iPhone non pro: alcuni ipotizzano l'arrivo della tecnologia ProMotion (ovvero: frequenza di refresh elevata, fino a 120 Hz), altri sostengono che si rimarrà ancora inchiodati ai 60 Hz
  • Nuovo formato dei display nei modelli Pro, che saranno più allungati. In ultimo i display saranno un pochino più grandi
  • Obiettivo periscopico Super Telefoto su iPhone 16 Pro Max
  • Nuovo obiettivo telefoto per iPhone 16 Pro, anch'esso periscopico ma meno spinto
  • Display OLED più luminosi ed efficienti grazie alla tecnologia delle micro-lenti
  • Passaggio di tutti i modelli ai chip A18
  • Nuovo modem 5G Qualcomm Snapdragon X75 e supporto al WiFi 7

54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARIOZ

L’iPhone ogni anno ha costi di produzione più elevati, se volessero risparmiare dovrebbero fare ben altro. Ad esempio togliendo il cavo di ricarica dalla confezione, togliendo una fotocamera o il LiDAR…

Simo

Tipo risparmiare?

Zero

Ma il rumor dice in parole povere che utilizzeranno microfoni migliori, per supportare una migliore interazione con una migliorata (si spera) Siri, basta.
Tu hai detto che il problema è il microfono, ma nessuno ha parlato di problemi e nessuno ha scritto che i problemi di Siri derivino dal microfono, tutto qui.

Digital

E come dovrei commentare un rumor così ridicolo e altrettanto commento ridicolo che ho letto secondo te?
Siri non funziona da quando è uscito ossia da ben 12 anni e adesso si scopre che il problema è il microfono.
Quindi deduco che per 12 anni vi hanno rifilato microfoni di m....sui vostri iphone...
Oppure deduco che è l'ennesima boutade di apple per giustificare un fallimento colossale dopo 12 anni e nel frattempo lanciare l'ennesimo amo per gli allocconi sulle mirabolanti features di iphone 16.
Devo riconoscerlo ancora una volta....
Marketing apple number one davvero...

Zero

La dice lunga su di te, che commenti in questo modo un rumor come questo

mruser2

Speriamo che introducano un nuovo chip V1 dedicato a Siri

mruser2

Adoreremo questo A18 più veloce del predecessore

Davide

Se il microfono costa 50 centesimi é già tanto eh

Digital

La dice lunga su quanto vi prendono per i fondelli...
Adesso il problema è il microfono...
O magari il problema sono anni di menefreghismo e incapacità a farla funzionare come si deve?
Questa notizia la dice lunga sugli apple users...

CAIO MARIOZ

Se lo mettono stai sicuro che ci sono dei validi motivi, anche ulteriori rispetto a quelli che pensiamo

CAIO MARIOZ

Se lo mettono stai sicuro che ci sono dei validi motivi, anche ulteriori rispetto a quelli che pensiamo

Ministro Plaffof

"Siri, registra audio" .. e mi salva lo schermo.... O_o

Luigi

oggi no, ma se sul prossimo introducono l'AI, fanno un salto che lo renderebbe obsoleto.

Luigi

obsoleto infatti non significa non-funzionante

Tutte queste cose su cosa si basano, la posizione? Non è che in alcuni casi consuma più sfruttare il GPS così tanto piuttosto che, ad esempio, avere il bluetooth sempre acceso? Poi vabbè se si sfrutta solo quello per fare TUTTO allora ne vale la pena sicuramente

eberg93

3/4 di robe inutili. Alla fine è tutto un "accendi wi-fi", "spegni bluetooth".

Simo

beh in realta minori guasti è relativo, anche il modulo del capacitivo si puo rompere, poi l'ingombro di un tasto ormai è nullo anche perche il grosso è fuori per dir, inoltre iphone è tra i migliori come impearmibilità quindi tanto vale..
Viceversa è piu scomodo secondo me per i seguenti motivi:
compatibilità con le cover (alla fine se metti tutti i tasti capacitivi hai una cover che sembra una groviera e riduci drasticamente la resistenza della stessa)
"uso al buio" nel senso che anche senza guardare sai subito quale è il tasto azione e quale il volume, sui capacitivi come fai?

alla fine sembra tanto una cosa tipo iphone 7 in cui hanno cambiato il tasto centrale con uno finto, utilità pari a 0 rispetto a prima....

FactCheckoEBasta

"Un paio di giorni" è il motivo per cui il 99.9% delle persone non lo vogliono usare. Serve roba più semplice e intuitiva.

Simplyme

Mi pare strano...

m4xt3r

Questa notizia la dice lunga circa l'attenzione di APPLE inerente i prossimi sviluppi di siri con le IA. Evidentemente non viene sottovalutato nulla: saper ascoltare meglio significa poter rispondere e comprendere meglio, anche in condizioni di ambienti disturbati, con altre voci e suoni in background. Io sono convinto che ne vedremo delle belle!

Simplyme

Stanno già allenando un loro "chatgpt" sui loro server, vogliono però essere pronti da ogni punto di vista

comatrix

Ma va, un paio di giorni al limite, questo perché devi conoscere i dati da inserire.
Appunto perché sono regole condizionali che la miglior scelta è di avere un qualcosa che raggruppa tutto, cioè che non ha nulla di per sé ma che ti da la possibilità d fare TUTTO.
Non esiste una cosa che fa tutto in automatico, perché ognuno di noi ha esigenze diverse, ergo la miglior scelta è di FORNIRE lo strumento per applicare ciò che ti serve.
Il resto è robetta, come dico da ere geologiche

FactCheckoEBasta

Sì, e per settare tutta 'sta roba quanti giorni di ferie devi prenderti? Dai, 'ste automazioni esistono dagli anni '90 e non hanno mai preso piede perché sono degli accrocchi di impostazioni e regole condizionali.

Queste interazioni devono essere naturali e rapide out of the box.

comatrix

Ma anche no, è il TOP d TUTTI proprio, perchè si adegua alle esigenze personali di ognuno.
Poi che non è per tutti quello eccome, non tutti conoscono il linguaggio.

P.S. Ad una persona le ho fatto l'intera programmazione, tutto i automatico e senza parlare, se non in caso di necessità:

- esce di casa, si stacca il wifi e si avvia il controllo fuori casa
- si attivano le luci che poi si spengono dopo che esce dalla proprietà
- arriva alla vettura si attiva il bluetooth e si collega
- si apre il cancello in automatico
- arriva al lavoro scende dalla vettura e si stacca il bluetooth
- entra in ufficio si attiva il wifi e si collega
- finisce il lavoro esce dall'ufficio, si stacca il wifi e si riattacca il buetooth quando entra in vettura
- arriva 100 metri dal cancello di casa e si apre in automatico
- scende dalla vettura e si stacca il bluetooth
- arriva vicino alla porta e si accendono le luci, si allaccia il wifi e si disattiva la modalità fuori casa

Meno male che si chiamano smartphone, cioè telefoni intelligenti, però devi fare tutto tu.
Queste cose scordatele con qualsiasi sistema

FactCheckoEBasta

Tasker è una roba inutilizzabile dalla gente comune. Una pezza.

comatrix

Ecco perché esistono le interazioni automatizzate, resta ancora con Siri, Bixby, Google e via dicendo che stai facendo un'ottima interazione col tuo sistema (queste cose le faccio sin dal 2014 e non esiste assistente che le batta ad oggi)

FactCheckoEBasta

Commento a bassissimo QI.

FactCheckoEBasta

Gli assistenti specifici all'OS saranno sempre meglio di quelli generici, perché quelli generici non possono controllare il sistema.

Chiedi a Google Assistant di crearti una nota su S23 e Samsung Note e ti risponde "Scusa non posso perché non vedo Google Keep".

comatrix

A me chiama sempre e raramente sbaglia, intendo Google, BIxby sullo smartphone lassamo sta...

comatrix

LOL

Willie

Scommetto che sei uno di quelli che usa Cortana

Carplay o CarlPei? Carplay.

Comunque è vero che siri capisce poco ma rispetto a google è più integrato in profondità nel telefono. Ad esempio a siri posso chiedere di chiamare i numeri in rubrica e non sbaglia quasi mai mentre google sbaglia quasi sempre, sembra che non riesca ad andare oltre le ricerche sul web

comatrix

Si infatti, vedo LOL

MK50
Valentino Rendina

Siri ha grossi problemi che con il microfono non c'entrano. esempio:
"Siri chiama casa" siri: "non ho capito devo a chi inviare il messaggio".

FactCheckoEBasta

Bixby e Siri sono gli unici con un briciolo di utilità. Sempre scarsi rimangono eh, ma almeno fanno qualcosa.

FactCheckoEBasta
comatrix

Siri sarebbe l'ultimo assistente vocale che adotterei, insieme a Bixby

Aperitivo

Infatti non rendono i precedenti modelli obsoleti. Gli iPhone 11 ad esempio, ossia telefoni di 5 anni fa, vanno ancora alla grande. E' il cervello delle persone che rende i prodotti obsoleti, non i produttori.

Aperitivo

I tasti fisici sono più soggetti a guasti, essendo componenti meccanici, anche se Apple li ha sempre realizzati in maniera ottima. Inoltre si può personalizzare il feedback e l'impermeabilità, essendo il tasto integrato nella scocca, è meno onerosa da realizzare e sempre perfetta. Anche in caso di cadute, il tasto capacitivo è praticamente indistruttibile (sai quante volte ho dovuto sbloccare tasti fisici di iPhone con la scocca ammaccata?).

Aperitivo

Tra tutti... Bixby fa pena, Siri fa pena, Google Assistant funziona bene quando funziona ma da problemi ogni 3x2...

Samuel Regina

Ancora è presto per il locale secondo me toccherà aspettare il 2025

Samuel Regina

Si credo che sia più un problema sw che altro centrano poco i microfoni

Anders Ge (f.k.a."usagisan")

Più che i microfoni devono far riconoscere la voce (o mettere una parola d’ordine), così magari si finisce di avere l’iPad che risponde al posto di iPhone o, peggio, che ha rispondere non sia il tuo device…

Luk3nsis

Girerà tutto in locale su un iPhone? Intendi che non avrà bisogno nemmeno di un collegamento a Internet?

Luk3nsis
gcrex

Non devono migliorare i microfoni devono cambiare totalmente siri che é rimasto lo stesso dal iphone 4S la piú grande vergogna di apple

CAIO MARIOZ

Un iPhone 12 è tutto tranne che obsoleto

CAIO MARIOZ

Minori guasti, maggiore impermeabilità, minor ingombro interno del tasto… sono mie considerazioni.

T. P.

ho scoperto ora che l'immagine in apertura è riferita a Siri!

https://media3.giphy.com/me...

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!