Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

LG Innotek e LG Display iniziano lo sviluppo dell'UPC per i futuri iPhone

06 Dicembre 2023 7

LG Innotek, uno dei principali fornitori di Apple, avrebbe iniziato lo sviluppo preliminare di un sistema UPC (Under Panel Camera) che potrebbe essere utilizzato dalla società di Cupertino per un iPhone "all-screen" di prossima generazione, probabilmente a partire dal 2026

LG INNOTEK BREVETTA UN NUOVO SISTEMA UPC

La tecnologia UPC (o anche UDC, "Under Display Camera"), consente di "integrare" fotocamere e sensori nei display, rendendoli (quasi) del tutto invisibili sia durante l'utilizzo che quando spento, è stata già utilizzata finora da alcuni produttori, tra cui ZTE negli smartphone Axon di fascia alta e Samsung su Galaxy Z Fold3, Z Fold4 e Z Fold5.

Lo schermo interno del Samsung Galaxy Z Fold 5

Nonostante siano già diversi anni che se ne parla, ancora non è stata comunque raggiunta una qualità tale da poter essere del tutto comparata con quella di una classica fotocamera anteriore. Rispetto ai classici moduli fotografici, infatti, un UPC fornisce meno luce al sensore di immagine in quanto parte di essa viene persa durante l'attraversamento dell'area del display in cui è posizionato. Di conseguenza, le immagini sono solitamente più scure e rumorose.

Per compensare questo degrado qualitativo, LG Innotek sta sviluppando uno speciale sistema di lenti multiple, chiamate "Freeform Optic" (ottica a forma libera), in grado di ridurre le aberrazioni ottiche e "aumentare il rapporto di intensità della luce attorno al modulo ottico per migliorare la qualità dell'immagine periferica".

LG Innotek ha ottenuto a dicembre dello scorso anno un brevetto che protegge questa tecnologia. Probabile che ne arrivino altri in questi mesi. I brevetti, infatti, vengono solitamente resi pubblici circa 18 mesi dopo la richiesta.

ANCHE LG DISPLAY AL LAVORO

Secondo quanto riportato da The Elec, anche LG Display, altra società affiliata del gruppo LG, avrebbe iniziato lo sviluppo della tecnologia UPC. In questo caso, l'obiettivo di LG Display è quello di aumentare la trasmissione luminosa dell'UPC al 20% entro il 2023 e al 40% dopo il 2024. Per ottenere questo obiettivo, LG Display prevederebbe di utilizzare un substrato PI trasparente invece del substrato esistente in poliimmide (PI).

Stando a quanto riferito, Apple avrebbe già ricevuto un campione di UPC da un fornitore anonimo, ma lo avrebbe valutato "insoddisfacente" in termini di prestazioni. Ovviamente, prima che Apple possa effettivamente utilizzare questa tecnologia nei suoi prodotti è necessario che riesca a raggiungere un livello qualitativo decisamente elevato.

Indiscrezioni circolate in questi mesi punterebbero ad un iPhone quasi "all screen" nel 2025. iPhone 17 Pro, infatti, dovrebbe utilizzare la tecnologia UPC per il sistema di riconoscimento tridimensionale del volto, il FaceID, mantenendo comunque un piccolo foro nel display unicamente per la fotocamera. A partire dal 2027, invece, sarebbe in programma l'utilizzo dell'UPC anche per il sensore fotografico.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nicco Costa

E ci credo. Lo pagano solo per questo no?

Nicco Costa

Fanno praticamente come l'Italia.
In futuro sarà tutto stupendo.

Pixel Fold

ma speriamo, hanno rotto si notch e fori

ADM90

Dicono che il migliore (tra i peggiori) UPC sia quello di xiaomi mix 4. Provata quella dei Samsung ed è discreta.
Apple rimanderà la tecnologia di qualche anno piuttosto che avere una qualità mediocre

roby

Cook a lg: fate una cosa piu' economica possibile poi al marketing e specialmente al prezzo finale ci penso io

Kozmo

face id >>>>>

Antares

Ricordo nel 2017, quando fu presentato iPhone X con il Face-ID, quando qui su HDblog si diceva che iPhone era indietro perchè gli altri avevano già i sensori e fotocamere sotto il display...ci furono anche diversi articoli su diversi dispositivi cinesi...A pensarci oggi mi viene da ridere, perchè ancora oggi, a fine 2023, non esiste un dispositivo con i sensori e fotocamere sotto il display che sia in grado di funzionare bene, come un dispositivo che non li ha sotto il display.
Come sempre, il tempo, ci mostra come stavano e come stanno le cose.

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!