Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Realme GT5 Pro, mostrata anche la parte frontale: avrà cornici molto sottili

28 Novembre 2023 10

Anche se il lancio ufficiale è previsto per il prossimo 7 dicembre, nel corso di un evento che si terrà in Cina alle 14:00 ora locale (le 7 del mattino in Italia), del Realme GT 5 Pro sappiamo ormai praticamente tutto, sia grazie ai tanti leak circolati in questi mesi, sia grazie alle anticipazioni ufficiali che la società e i suoi dirigenti stanno rilasciando sul sito cinese Weibo.

CORNICI SOTTILISSIME

Il comparto fotografico sarà integrato all'interno di un'isola circolare posizionata sulla parte posteriore con il logo realme subito sotto, leggermente spostato sulla destra. Per quanto riguarda invece la parte anteriore, finora non c'erano state immagini molto chiare. A colmare questa "lacuna", tuttavia, ci ha pensato il Chief Marketing Officer di Realme che, sempre su Weibo, ha condiviso un'immagine in cui viene mostrato il Realme GT5 Pro accanto a un dispositivo senza nome.

L'immagine condivisa su Weibo dal CMO di Realme

L'obiettivo di questa immagine è mostrare quanto siano sottili le cornici rispetto a questo dispositivo misterioso, oltre alla curvatura dei quattro angoli. Le immagini sembrerebbero anche confermare una leggera curvatura sui bordi laterali.

Il post non entra in ulteriori dettagli ma del display che verrà utilizzato dal Realme GT5 Pro sono già emersi molti dettagli. Sappiamo, infatti, che avrà un pannello AMOLED, realizzato dal produttore cinese BOE, con una diagonale da 6,82 pollici, risoluzione 2K, frequenza di aggiornamento 144Hz e una luminosità di picco di 3000 nit. La certificazione 3C, nelle scorse settimane, aveva confermato il supporto alla ricarica rapida da 100W.

AVRA' UNA FOTOCAMERA PERISCOPICA

Realme GT 5 Pro sarà il primo smartphone della società del gruppo BBK, la stessa di cui fanno parte anche OPPO, OnePlus e vivo, dotato di una fotocamera posteriore con ottica periscopica. Il sensore di questo obiettivo sarà un Sony IMX 890 da 50 MP da 1/1,56 pollici con stabilizzazione sia ottica che digitale dell'immagine (OIS+EIS).

Per la fotocamera principale, invece, sarebbe previsto un sensore Sony LYT-808 da 50 MP, lo stesso utilizzato su OPPO Find N3, OnePlus Open e che verrà adottato per il OnePlus 12, e di un obiettivo ultra grandangolare con sensore OmniVision OV08D10 da 8 MP.


Anche il processore sarà lo stesso di OnePlus 12, uno Snapdragon 8 Gen 3 di Qualcomm con GPU Adreno 750 che verrà probabilmente supportato da 12GB, 16 GB e 24 GB di RAM di tipo LPDDR5X e memoria UFS 4.0. Informazioni in tal senso erano emerse nei giorni scorsi tramite un benchmark su GeekBench che aveva anche rivelato la presenza di Android 14 come sistema operativo. Il sistema di dissipazione del calore, chiamato "iceberg 3VC", ha una superficie di 12.000 mm²

REALME GT 5 PRO (RMX3888) - PRESUNTE SPECIFICHE
  • display: AMOLED curvo da 6,78 pollici, risoluzione 1,5K (2.780 x 1.264 pixel)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3
  • memorie: 12, 16 o 24 GB di RAM, 128, 256, 512 GB o 1 TB di spazio di archiviazione
  • fotocamere:
    • principale posteriore: 48 MP sensore Sony LYT808
    • posteriore ultra wide: 8 MP sensore Omnivision OV08D10
    • posteriore tele: 50 MP a periscopio, zoom 2,7x, sensore Sony IMX890 da 1/1,56 pollici
    • frontale: 32 MP
  • connettività 5G
  • sblocco: lettore di impronte digitali in display
  • batteria: 5.400 mAh
  • ricarica rapida: 100 watt via cavo, 50 watt wireless
  • dimensioni: 161,6 x 75,1 x 9,2 mm
  • peso: 220 grammi.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mpj

Io tra i miei dispositivi ho un realme GT master edition, va molto bene, il software è snello veloce e reattivo ed è lo stesso di Oppo e anche di OnePlus, anch'essi in mio possesso, ci sono piccole differenze nelle funzionalità dedicate ma si può tranquillamente dire che sono uno la copia dell' altro.
Per quanto riguarda gli aggiornamenti dei tre marchi Oppo è quello che ne riceve di più e costantemente, mentre Realme ha dei tempi un po' più lunghi e ne riceve un po' meno, ma cmq ne riceve.

Sigma Uomo

220g... No grazie tengo il GT master edition che almeno non sembra di avere un sasso in tasca.

Alessandro De Filippo

Formato e peso piastrella.

Max Leo

Ho il realme gt2 per ora aggiornato a Android 13 con patch di sicurezza ottobre 23.... Vediamo come andrà. Cmq telefono eccellente. Considera che il gt5 come il gt3 precedente non lo vedremo in Europa...

marco talenti

Ragazzi, scusate. Qualcuno che ha avuto i Realme, può dirmi come sono lato software e aggiornamenti?

perché potendolo soltanto ammirare nelle pagine di hdblog e mai in vendita fa poca differenza

Mick&LOzzo

Ah, è vero.

Jancelo

Perché devono vendere anche 1plus 12!

Mick&LOzzo

Perché la ultra grandangolare da 8 MP???

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 e 14 Ultra ufficiali in Italia: tutte le novità e i prezzi dei nuovi top gamma

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI

Recensione Honor Magic 6 Pro: batteria infinita, foto TOP e non solo!