Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Samsung Galaxy A15 5G e 4G: colori, render e certificazioni BT SIG e IMDA

05 Dicembre 2023 37

Anche se ancora non è stato annunciato ufficialmente, il Galaxy A15 5G di Samsung è stato già inserito sul sito di ecommerce statunitense Walmart che, oltre alle immagini che confermano il design svelato nei mesi scorsi, caratterizzato da bordi piatti e tre fotocamere posteriore in linea verticale, riporta anche la scheda tecnica completa

DISPLAY OLED E PROCESSORE MEDIATEK

Al prezzo di listino di 139 dollari, il Galaxy A15 5G sarà, probabilmente, lo smartphone più economico della società coreana ad essere dotato di un display OLED. Tutte le precedenti generazioni della gamma A1x, infatti, avevano sempre avuto un display LCD.

Nei mesi scorsi, Samsung ha dotato anche la gamma Galaxy A2X di pannelli OLED. Il Galaxy A24, lanciato ad aprile, è stato il primo smartphone ad avere anche una frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Pur essendo un OLED, il display da 6,5" con risoluzione FHD+ del Galaxy A15 5G non dovrebbe avere una frequenza di aggiornamento elevata.

Confermate anche le indiscrezione sulle altre caratteristiche di questo smartphone dotato di supporto alle reti 5G, di una batteria da 5.000 mAh con ricarica a 25W e di un processore Dimensity 6100 Plus di MediaTek da 2.2GHz supportato da 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione espandibile tramite slot microSD.

FOTOCAMERA PRINCIPALE DA 50MP

Per quanto riguarda il comparto fotografico, che riprende il design della gamma Galaxy S23, abbiamo una fotocamera posteriore con sensore principale da 50 MP affiancato da una ultra grandangolare da 5 MP e da una macro con sensore da 2 MP. La fotocamera anteriore è una 13 MP.

Le dimensioni di questo Galaxy A15 5G sono di 160 mm × 76.2 mm × 8,38 mm per circa 200 grammi di peso. Non ci sono informazioni dettagliate relativamente alle varianti di colore. Il modello in vendita ha una colorazione blue/black, probabilmente cangiante. In Europa il prezzo potrebbe essere di circa 200/250 euro.

SCHEDA TECNICA GALAXY A15 5G
  • Dimensioni: 160,2 x 76,8 x 8,4 mm
  • Processore A15 5G : MediaTek Dimensity 6100+
  • Processore A15 4G: MediaTek Helio G99
  • Memoria: 4GB/128GB espandibile tramite microSD
  • Display: AMOLED FullHD+ da 6,5"
  • Fotocamera Posteriore: Principale da 50MP con zoom 10x, 5MP, 2MP
  • Fotocamera Anteriore: 13MP all'interno di un notch a goccia
  • Connettività: 5G, Wi-Fi, Bluetooth 5.3, NFC, GPS assistito
  • Archiviazione: Fino a 128 GB integrati (espandibili fino a 1 TB)
  • Batteria: 5.000 mAh con supporto alla ricarica da 25 W
  • Sicurezza: Scanner per il riconoscimento delle impronte digitali montato lateralmente

AGGIORNAMENTO: LE COLORAZIONI DEL GALAXY A15
05/12

Manca ormai soltanto l'ufficialità per il Galaxy A15 di Samsung che dopo i primi render, le certificazioni SIG E IMDA e tante indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche si arricchisce oggi anche di informazioni sul design e sulle colorazioni in cui verrà realizzato.


Per quanto riguarda il design, il Galaxy A15 4G/5G è dotato di un notch a goccia sulla parte anteriore, bordi piatti e cornici abbastanza generose. Sul retro sono presenti tre fotocamere, posizionate separatamente, il flash LED e il logo Samsung. Il bilanciere del volume e il pulsante di accensione sono sulla destra.

Per quanto riguarda le collocazioni, invece, il Galaxy A15, sia in versione 4G che 5G, sarà disponibile nelle colorazioni giallo, blu scuro e azzurro.

29/11

Sia il Galaxy A15 5G che la sua variante 4G hanno ricevuto le certificazioni Bluetooth SIG e IMDA, cosa che lascia presupporre l'arrivo sul mercato ormai imminente.

Sono diversi i modelli che sono stati certificati: Samsung Galaxy A15 4G con i codici SM-AISSF_DSN, SM-AISSE_N, SM-4155FDS, SM-AISSM_DSN, SM-AISSM.N; Galaxy A15 5G con codici SM-AISGE_DSN, SM-AISGE_N, SM-ASSB_DSN, SM-ASSE_DS , SM-AISEM_DSN, SM-AISEM_N e SM-AISSO.


Secondo quanto riportato dalla documentazione presente sul sito del Bluetooth SIG, l'ente che certifica i device dotati di questa tecnologia di trasmissione dati, entrambi le versioni del Galaxy A15 saranno dotati di Bluetooth 5.3. La certificazione IMDA del Galaxy A15 5G rivela anche il supporto alla tecnologia NFC.

(aggiornamento del 23 febbraio 2024, ore 18:20)

37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Holy87

Sì, mi sono sbagliato. Ero sceso di una fascia, nel senso che ricordavo che l'A14 fosse il modello più base, ma c'è anche l'A04 che alla fine è un modello che serve solo a fare presenza.

lorenzo

Il modello Android più venduto al mondo è da anni il Samsung della fascia A con numerazione 1. Penso sia dall'A12 che è il modello Android più venduto ogni anno

Antsm90

Mah, niente a che vedere col Blue Klein

Aster

Si

carino il blu, classico telefono da mamma/babbo o nonna alle prime armi, se scende di prezzo però, ancora è altino

MikaHakkinen

Se lo metti in un cestone dei centri commerciali, questi vanno a ruba già solo per avere il marchio "Samsung"

danieledettodani

Bello ma supporto a samsung pay e wallet?

DONATO ROBUSTELLA

Galaxy A52S ora in aggiornamento One UI 6 / Android 14.

FactCheckoEBasta

Tutta la vita meglio un A15 aggiornato per 5 anni che uno Caiomì fatto e abbandonato.

Shane Falco

si infatti l'unico che ho potuto comprare nel 2022 per dimensioni quasi umane è stato motorola edge 40 neo (potevo scegliere anche pixel 6a per carità) perchè i samsung erano più grandi

Alessandro De Filippo

Spe-in-cu la zione..eh

Holy87

Il prodotto è buono, non c'è dubbio. D'altronde non credo che Samsung farebbe un prodotto scadente.
Comunque, no, il prodotto più venduto è stato l'A34 Ma l'A14 ci si avvicina.

Aperitivo

L'A14, in queste generazione, è stato forse il telefono più venduto in assoluto. Ho perso il conto di quanti ne ho venduti e configurati. Funziona bene, ha tantissima memoria, va benissimo per tutti gli over 50, salvo rare eccezioni. Non c'entrano niente i boccaloni. Il prodotto è buono, quindi vende.

Luca

non me la sento di darti torto

Holy87

Lo fanno tutti, in realtà.

Holy87

Sotto i 100 la vedo difficile, probabilmente lo toglieranno dal mercato molto prima di diventare così economico.
Al massimo si arriverà sui 150.

Luca

ahhhh capisco, roba per boccaloni insomma. Cosa nella quale Samsung e la mela riescono benissimo

Holy87

Quelli economici sono tutti un po' padelloni, probabilmente la miniaturizzazione costa.

Holy87

A parte che nel mercato indiano questa fascia va forte, i telefoni di questa gamma sono uno stratagemma di marketing per far comprare la fascia più alta.
Pochi vogliono la soluzione più economica sul mercato, quindi la presenza dell'A15 è più un incentivo per spingere le persone a prendere l'A25 o l'A35.

Gin Sonic

Diciamo che se uno non ha grosse pretese, per quella categoria, chi non sa nulla, va su samsung che è affidabile. Anche xiaomi sembra vada bene in quella fascia. Poi, un'azienda anche piccola, se pensa ad un telefono aziendale che si limita a messaggi chiamate e scambiare qualche file, va bene una roba versatile android di questo tipo. La vedo così

Luca

eh sì, perchè effettivamente tutti gli altri produttori li fanno piccoli

Luca

ma servono davvero questi telefoni ? In un segmento già STRACOLMO di base gamma che vanno benissimo. Ormai i produttori non sanno più che pesci pigliare

jimbomix

se non sfonderà quota 300 poco ci manca....comunque se andrà poi a sconto nel tempo potrebbe diventare un best buy

Willie

Oggi il Samsung A14 5g non si trova sotto i 150-160, quindi direi che sotto i 99 è ampiamente impossibile

Aperitivo

Beh, A14 5G è un ottimo telefono, quindi...

untore

Un po’ padelloide come la moda impone ma un buon muletto a 150 euro IMHO piuttosto che cinesate di dubbia provenienza.

Dario Prince

Ce l'aveva il j5 bentornati al passato .. piuttosto è stata una forzatura non metterli dal A10 ad oggi tanto per guadagnare di più

T. P.

giustissimo!

Chucky

Di solito chi compra questi smartphone economici non sa la differenza tra IPS e OLED

Bellerofonte

Richiesta of topic.

Sul mio S23U Android 14 gli aggiornamenti di sicurezza dei Google Services sono fermi a settembre e non ho trovato il modo di forzare l' aggiornamento.

Ho tentato cancellando cache e dati. Poi ho provato cancellando gli aggiornamenti nella speranza di vedere comparire la richiesta di aggiornamento, che non ho visto.

Dopo aver perso tempo con l'assistenza di google e di Samsung ho contattato un centro assistenza e riparazioni. Durante le verifiche preliminari ho scoperto che in " informazioni app" Google play services non riporta l'origine dell'app. Hanno detto che devo resettare ai dati di fabbrica.

Le mie domande:
1) L'assenza dell'origine app è un'anomalia per Google play services?
2) La mancata segnalazione di necessità di effettuare l'aggiornamento a seguito la rimozione degli aggiornamenti di di Google play services è un'anomalia?
3) Qualcuno conosce una soluzione per evitare hardware reset?

grazie in anticipo

Lan991

Verissimo, però se ti piacciono gli OLED e non gli IPS ti accontenti anche di un oled di bassa qualità.

Shane Falco

samsung ha la mania della padella nei medi gamma degli ultimi anni

;-)

Comunque OLED non significa che è uno schermo di qualità a prescindere. Esistono anche OLED pessimi

Io credo che arriverà sotto i 100. O, almeno, lo auspico. Comunque i vari Redmi, sapendo attendere l'occasione giusta e con le giuste dritte, si portano via ampiamente al di sotto di quella cifra. Ad esempio sul sito Xiami il 16/11 u.s. il Redmi Note 12 (4-64) è stato a 99 euro e uno o due giorni dopo la versione 8-256 a 149 euro (se non erro).

Luca

si chiama SPECULAZIONE, non inflazione

Willie

Smartphone che ovviamente arriverà facilmente sotto i 200€. A quel prezzo oggi non c'è molto di meglio. Specialmente se consideriamo che questo verrà aggiornato per anni e anni.
Purtroppo l'inflazione ormai si sente. Prima si trovavano smartphone niente male anche sotto i 200€ (penso ai vari Redmi)

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO