Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Realme ha superato i 200 milioni di smartphone spediti in poco più di 5 anni

27 Novembre 2023 9

Secondo quanto rilevato dalla società di ricerche Counterpoint Research, realme ha superato i 200 milioni di smartphone spediti in poco più di cinque anni, un risultato decisamente importante che le consente di diventare la quinta azienda a raggiungere questo traguardo dopo vivo, Huawei, Samsung e Apple che ci sono riuscite in meno tempo.

200 MILIONI DI SMARTPHONE IN 5 ANNI

In totale, sono solo 14 le aziende a livello globale che hanno spedito oltre 200 milioni di telefoni. Da sottolineare, inoltre, che la maggior parte degli smartphone sono stati venduti sul mercato internazionale da realme che, come noto, fa parte della famiglia BBK Electronics insieme a OPPO (titolare anche del brand OnePlus) e vivo.


Realme ha annunciato questo risultato in un post sul social cinese Weibo in cui ha voluto ricordare che il precedente traguardo dei 100 milioni di smartphone spediti era stato raggiunto in 3 anni. Per raddoppiare questa cifra, quindi, è stato impiegato un anno in meno.

"Siamo nati quando c'erano oltre 700 brand di smartphone nel mondo. Siamo estremamente orgogliosi di essere riusciti a figurare tra i primi 10 marchi del mondo negli ultimi cinque anni" ha affermato Xu Qi, responsabile marketing di Realme.

Stando a quanto rilevato da Counterpoint Research, infatti, nel 2017 esistevano più di 700 marche di smartphone, un quantitativo crollato a circa 250 secondo le stime dello scorso settembre.


Anche Sky Li, fondatore e CEO di realme, ha voluto commentare questo risultato raggiunto:

"Noi di realme ci impegniamo a fornire una tecnologia innovativa e all'avanguardia che soddisfi le esigenze e le preferenze in evoluzione del nostro pubblico globale diversificato. Questo risultato rafforza la nostra posizione di player chiave nel settore e siamo più motivati ​​che mai a continuare a superare i limiti e a stabilire nuovi standard. Voglio esprimere la mia sincera gratitudine ai nostri clienti, partner e ai media per il loro continuo supporto. Questo risultato non è solo un numero; è un riflesso dello spirito realme e del successo condiviso della nostra vivace comunità. Guardando al futuro, rimaniamo fermi nel nostro impegno nel fornire tecnologia all’avanguardia ed esperienze eccezionali ai nostri utenti in tutto il mondo."

LE PREVISIONI PER 2024

Questo 2023 che sta per concludersi è stato sicuramente un anno di ulteriore crescita per realme, soprattutto in India dove nel corso del terzo trimestre ha guadagnato una posizione, salendo dalla 3a alla 2a, nella classifica dei 10 principali produttori di smartphone. Realme, inoltre, si appresta a chiudere l'anno con il lancio del suo nuovo top di gamma, il GT5 Pro. L'annuncio è previsto in Cina per il prossimo 7 dicembre.

Il realme GT5 Pro, secondo quanto affermato Xu Qi, è stato sviluppato secondo la filosofia "No Leap, No Launch" di realme ed integrerà sia il nuovo Snapdragon 8 Gen 3 di Qualcomm che un nuovo sensore Lytia di Sony affiancato da un'ottica periscopica con sensore IMX890.

Guardando al futuro, realme prevede di aumentare significativamente i propri investimenti in ricerca e sviluppo nel corso del prossimo anno con un aumento previsto del 470% della spesa. Proseguendo la missione avviata a inizio anno dal "Realme Global Institute of Leap-forward Technology", il brand si focalizzerà su imaging, gaming, display e tecnologia di ricarica, anche collaborando con importanti partner tecnologici internazionali.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RavishedBoy

A chi li ha spediti?
Tutti per posta?

T. P.

sembra anche a me...

emmeking

A breve inizieranno ad aumentare i prezzi a dismisura come ha fatto Xiaomi e addio interesse... Peccato, se non fosse per la fotocamera non da top di gamma il mio gt2 pro non lo scambierei per nessun'altro smartphone, davvero ben fatto e per dirlo io ce ne vuole.

Pistacchio
roby

Fanno bei telefoni e ben costruiti

Marcus

sono in declino oramai

Mr B

grazie maestro Ferretti! non sarei riuscito a dirlo meglio!

Metà di quelli in copertina sono stati spediti in Romania

megalomaniaq

https://uploads.disquscdn.c...

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO