Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Realme GT 5 Pro avrà ottica periscopica e verrà annunciato in Cina il 7 dicembre

24 Novembre 2023 5

Realme ha fissato la data in cui si terrà l'evento di lancio del GT 5 Pro, il suo primo smartphone dotato di fotocamera posteriore con lente periscopica. I teaser condivisi da Realme su Weibo, oltre a viarie caratteristiche, hanno confermato che l'annuncio di questo device avverrà in Cina il prossimo 7 dicembre, alle 14:00 ora locale (le 7 del mattino in Italia), e sarà trasmesso un diretta streaming tramite i canali social del brand.

REALME GT 5 PRO VERRA' ANNUNCIATO IL 7 DICEMBRE

Protagonista di questi teaser è proprio l'ottica periscopica di cui sarà dotato, per la prima volta, uno smartphone di Realme. Immagini e testo evidenziano proprio le possibilità offerte da questo tipo di lente che consentirà di avere uno zoom ottico 2,7x e supporto per zoom digitale fino a 120x.

Realme, brand di proprietà del gruppo BBK, ha rivelato anche il sensore che avrà questo obiettivo, un Sony IMX 890 da 50 MP da 1/1,56 pollici con stabilizzazione sia ottica che digitale dell'immagine (OIS+EIS). Precedenti indiscrezioni, ricordiamo, ipotizzavano anche l'adozione di un sensore Sony LYT808 da 50 MP per la fotocamera principale e di un obiettivo ultra grandangolare OV08D10 da 8 MP.


SENSORE SONY IMX 890

Realme utilizzerà quindi lo stesso sensore da 50 MP che farà il suo debutto inizialmente sul OnePlus 12, il cui annuncio è previsto per il prossimo 4 dicembre. "LYTIA", ricordiamo,. è il brand scelto lo scorso anno da Sony per identificare il sensori d'immagine sviluppati e realizzati da Sony Semiconductor Solutions (SSS). Anche il processore sarà lo stesso di OnePlus 12, uno Snapdragon 8 Gen 3 di Qualcomm con GPU Adreno 750 che verrà probabilmente supportato da 12GB, 16 GB e 24 GB di RAM.

Informazioni in tal senso erano emerse nei giorni scorsi tramite un benchmark su GeekBench che aveva anche rivelato la presenza di Android 14 come sistema operativo (con interfaccia Realme UI 5.0). Il punteggio ottenuto dal Realme GT 5 Pro era stato di 2225 nei test single-core e 6663 nei test multi-core. Un benchmark è stato anche individuato sulla piattaforma AnTuTu.


RICARICA A 100W

Nei teaser viene indicata anche la capacità di ottenere immagini in modalità RAW, cosa che consentirà una migliore post produzione. Sia il teleobiettivo primario che quello periscopico, inoltre, saranno in grado di catturare immagini DOL-HDR. La certificazione 3C, nelle scorse settimane, aveva confermato il supporto alla ricarica rapida da 100W.

Conferme, infine, erano anche arrivate per il display che dovrebbe avere un pannello AMOLED, realizzato dal produttore cinese BOE, con una diagonale da 6,82 pollici, risoluzione 2K, frequenza di aggiornamento 144Hz e una luminosità di picco di 3000 nit.


REALME GT 5 PRO (RMX3888) - PRESUNTE SPECIFICHE
  • display: AMOLED curvo da 6,78 pollici, risoluzione 1,5K (2.780 x 1.264 pixel)
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 3
  • memorie: 12, 16 o 24 GB di RAM, 128, 256, 512 GB o 1 TB di spazio di archiviazione
  • fotocamere:
    • principale posteriore: 48 MP sensore Sony LYT808
    • posteriore ultra wide: 8 MP sensore Omnivision OV08D10
    • posteriore tele: 50 MP a periscopio, zoom 2,7x, sensore Sony IMX890 da 1/1,56 pollici
    • frontale: 32 MP
  • connettività 5G
  • sblocco: lettore di impronte digitali in display
  • batteria: 5.400 mAh
  • ricarica rapida: 100 watt via cavo, 50 watt wireless
  • dimensioni: 161,6 x 75,1 x 9,2 mm
  • peso: 220 grammi.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sigma Uomo
lucas

Che poi sul 3x il periscopio è anche controproducente, dubito sia per mettere un sensore enorme.
Per me usciranno altre news

GioCarro

Scusate l'ignoranza, ma 2,7x di zoom ottico non è un po' poco per giustificare la complessità di un'ottica periscopica?
Voglio dire: fatto 30 potevano fare 31 ed installare uno zoom almeno 5x come il Pixel 7 Pro, ad esempio?

Giulk since 71' Reload

Ma il GT5 non pro in Italia ufficialmente è uscito?

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO