Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

TIM, da oggi le eSIM si possono attivare online tramite identità digitale (SPID)

22 Novembre 2023 60


Da oggi sarà possibile attivare una nuova linea mobile su eSIM di TIM utilizzando semplicemente la propria identità digitale, senza la necessità di recarsi in negozio per perfezionare l’acquisto con il documento di identità e il codice fiscale o attendere la consegna della TIM Card tramite corriere.

ATTIVAZIONE TRAMITE SPID

Gli utenti potranno attivare un nuovo numero e iniziare subito a utilizzare dati, effettuare e ricevere chiamate o avviare il processo di portabilità del numero con due semplici passaggi:

  • selezionare l’offerta scelta
  • effettuare l’autenticazione on line con lo SPID dopo aver ricevuto il QR Code via mail e configurare la eSIM sul proprio smartphone inquadrando il QR Code.

Il QR Code è un codice associato alla eSIM che viene fornito al momento dell’acquisto e che serve per configurare la eSIM sullo smartphone. Per utilizzare una eSIM è necessario solo disporre di uno smartphone compatibile.

L’identità digitale SPID può essere utilizzata per attivare una nuova linea, fare la portabilità del numero, o acquistare una SIM fisica, senza dover ricorrere alla videoidentificazione. Il servizio di attivazione sarà esteso successivamente anche ad altre identità digitali, tra cui la Carta Identità Elettronica (CIE).

Con l’introduzione della eSIM di TIM, si legge in una nota,

"si semplifica ulteriormente l'esperienza d'acquisto in completa sicurezza e riducendo l’impatto sull'ambiente".

LA ESIM

Evoluzione della attuale SIM fisica, la eSIM è completamente digitale e permette di utilizzare una linea mobile semplicemente inquadrando con la telecamera dello smartphone il QR Code fornito in fase di attivazione. La eSIM ha una "vita illimitata" ed è possibile trasferirla facilmente su un nuovo smartphone utilizzando il QR Code. TIM è stato tra i primi operatori a lanciarla in Italia nel 2019


Una eSIM, inoltre, non prevede l'utilizzo della plastica per la produzione e l'imballaggio, è impossibile da danneggiare, perdere o smagnetizzare, non si perde (ma perdendo il QR code sarà necessario recarsi un un punto vendita) e consente di avere più numeri sullo stesso smartphone.

Possono passare ad una eSIM anche coloro che già possiedono una SIM risica di TIM mantenendo il proprio profilo tariffario e le relative offerte attive. In questo caso, tuttavia, sarà necessario recarsi in un punto di vendita.


60

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Drugo

Acquistata esim con portabilità da esim iliad, riconoscimento con spid , tutto senza problemi. Se andavo in un centro tim avrei speso il triplo.

Mielini Guaina Italia

Hai risolto?

Mielini Guaina Italia

nemmeno oggi niente :'( ma ti rendi conto?! possibile che nessuno abbia fatto un articolo su questo disservizio di TIM?

Alessandro Romeo

Assolutamente nulla, vergognosi sotto tutti i fronti, assurdo...

Mielini Guaina Italia

ciao, ricevuto il qr code?
A me oggi hanno fatto finta di inviarlo. Dopo tante sollecitazioni l'assistenza, forse per non prendere l'ulteriore feedback negativo dopo il messaggio di assistenza, mi ha detto di aver mandato il qr code nuovamente...ovviamente non è vero e non è arrivato nulla.
A te come procede? Questi sono dei banditi...io non posso fare le transazioni bancarie perchè non posso ricevere i codici da confermare.

Alessandro Romeo

Mi han detto che entro domani invieranno le mail con il nuovo QRCode.

Mielini Guaina Italia

hai risolto? Io sono ancora in attesa

Mielini Guaina Italia

l'assistenza tim non è su twitter da anni. Quella di facebook mi ha detto di attendere. Oggi ho mandato la mia pec

Alessandro Romeo

Stessa identica cosa, sto contattando il 119 e loro mi dicono di andare in negozio, sento il negozio e loro mi dicono di chiamare il 119...peccato che ora ho la vecchia esim iliad disattivata e quindi sto senza telefono...

ninuzzo

Contatta l'assistenza su Twitter o Facebook.

Petaloso

Non più, la CIE, come lo spid, richiede un dispositivo aggiuntivo solo per il terzo livello. La maggior parte dei siti per l'accesso richiedono solo il secondo livello, quindi si possono usare le credenziali CIE senza usare fisicamente la tessera con un lettore NFC.

Francesco Renato

Si, è vero che alcuni siti implementano solo SPID e non la CIE, ma è anche vero che la CIE richiede comunque un lettore per funzionare come secondo fattore di autenticazione, quindi è meno pratica dello SPID.

Petaloso

Io ho affermato che ci sono più CIE che Spid e che non è più necessario il lettore NFC per usare la CIE.
In che modo i fatti mi starebbero smentendo?

And_na

Tuttavia, in caso di profilo bloccato ancora il cambio esim va fatto in negozio alla modica cifra di 15€...quando la sim normale la rimuovo dal carrellino seduta stante.
Da non credere.

Francesco Renato

I fatti ti smentiscono, lo spid è usato molto di più della CIE, ci vorranno ancora alcuni anni per il sorpasso.

Petaloso

Non è vero, non più.

Petaloso

Ok perfetto, buono a sapersi.

Kyon

Anche se hai più SPID il codice fiscale e la persona fisica è sempre uno.

Davide

Guarda che il costo lo assorbi non dovendo produrre la SIM fisica eh. La potenza computazionale sarà di millesimi di euro e di norma queste aziende hanno contratti con i provider di infrastruttura. Pagano un fisso e usano quello che devono usare dell'enterprise agreement.
Il costo dei negozi è già assorbito dal resto dei servizi

Francesco Renato

Il punto non è il numero delle carte ma il loro uso che è reso difficile essendo necessario uno smartphone NFC.

Petaloso

Falso, già dal 2022 la differenza era risibile, ad oggi ci sono più CIE che Spid, da capire poi come vengono conteggiati gli Spid, perchè io conosco diverse persone che hanno lo Spid con più di un provider.

Alessandro Peter

Infatti,
Automatico.
È arrivato così dal cielo. I sistemi, i loro software, le loro connessioni, le hanno trovate così, già fatte, senza spendere un euro nemmeno per mantenerle.
E quando vai in un negozio affiliato all’operatore, che te frega del suo affitto o dei suoi stipendi. Tu il lavoro lo vuoi gratis perché le SIM devono esserlo.

Davide

È tutto automatico. Pensi davvero ci sia l'omino che attacca e stacca gli spinotti?

Dante Lanzinetti (*_^)

:)

Paul

Con le E-sim ci complicheremo la vita

Mako

tim, ho e fastweb

Francesco Renato

Perché è ancora poco diffusa.

Mngucc

iPhone, puoi memorizzare otto o più eSIM, che puoi utilizzare secondo necessità. Sui modelli di iPhone supportati, puoi usare due eSIM contemporaneamente.

Mngucc
RaumDerZeit

La mia esperienza con Tim e' ottima, per spostare la esim basta disattivarla dal terminale e poi inquadrare il QR sulla tesserina sul nuovo. Non ho dovuto interfacciarmi con Tim.

nicos18

Sì, lo so, ma se si blocca il profilo eSIM si deve comunque correre in negozio.

diperdaniele

No solo fastweb very e wi dtre hanno un numero massimo di cambi le sim tom vodafone coop iliad e spusu le metti e togli quante volte vuoi

diperdaniele

Mah io tutta sta complicazione nn la vedo

Migliorate Apple music

"ho mobile" è il nome dell'operatore telefonico

Dante Lanzinetti (*_^)

Costerebbe troppo poter inserire 2 sim.

Dante Lanzinetti (*_^)

"Ho dovrebbe" non si dice.
Ma dove hai studiato?

Alessandro Peter

E il toggle dei dati che tipo di lavoro comporta all'operatore?
Perché al contrario gestire una SIM, fisica o elettronica che sia, ne ha.
C'è proprio un lavoro dietro di associazione/registrazione CCID e tutto quello che ne consegue come backoffice.

momentarybliss

Ah bene allora pian piano sta prendendo piede anche per i servizi privati

momentarybliss

Ah bene allora pian piano sta prendendo piede anche per servizi privati

AdLion

Alleluja! Chissà che novità ci riserverà il 2024 oltre all'aumento della tariffa legata all'inflazione?

Marco

Ti farei pagare il toggle dei dati €0,50 ad ogni tap

GerryNap

La esim non è nulla di più che una sim “digitale”, una volta attiva come seconda sim non si avrà nulla di diverso da uno smartphone dual sim.
Gli smartphone generalmente sono adibiti a gestire le due sim nei servizi di sistema e nulla di più quindi di norma la gestione di più account su app di terze parti, che sfruttano il numero di telefono, è delegata all’app stessa.
In sostanza di base non tutte le app sono in grado di farlo perché la funzione non è implementata dagli sviluppatori, esempio lampante whatsapp.
Alcuni smartphone Android consentono di duplicare le applicazioni per avere due istanze della stessa e ciò permette in quei di ovviare al problema.

Alessandro Peter

Hai ragione, d'altronde perché pagare della gente che lavora

The12thdoctor#In Corpore Sano

In tutto il mondo tranne la Cina il dual sim su iPhone è
1 sim di plastica + esim
Oppure
2 esim

The12thdoctor#In Corpore Sano

Io ci ho attivato una sim di quelle di plastica con lo SPID
Il provider è Fastweb

giovanni cordioli

Non può mettere 2 sim fisiche come faccio io che ho iliad+windtre?

Marco

E soprattutto devono scordarsi che si faccia pagare. Si deve poter cambiare sim infinite volte, senza costi di alcun tipo

Petaloso

Perchè la CIE deve arrivare dopo?

Migliorate Apple music

Ho dovrebbe permettere di verificare la propria identità se non erro

momentarybliss

Chi ha iPhone e vuole due utenze sullo stesso telefono non può fare a meno dell'eSIM

Recensione e Riprova Google Pixel Buds Pro, rinate con l'aggiornamento

24H con Oppo Find N2 Flip, la sfida a Samsung è servita | VIDEO

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città