Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Razr 40 Ultra, valanga di rumor: tante immagini, specifiche e prezzi Europa

27 Aprile 2023 23

Quest'anno la partita sul fronte dei pieghevoli "a conchiglia" si giocherà sui display esterni. Troppo a lungo sono stati piccoli, poco sfruttabili: tanto i primi Razr quanto i primi Z Flip avevano schermi dalla diagonale infinitesima, le ultime generazioni sono migliorate ma non abbastanza. Sembra che Oppo Find N2 Flip con il suo schermo esterno da 3,26 pollici - finora il più ampio - abbia dato una scossa anche a chi forse si era cullato un po' troppo, l'ennesimo esempio di quanto la concorrenza possa far bene al mercato.

Ecco quindi che Samsung avrebbe varato una soluzione curiosa per massimizzare su Galaxy Z Flip 5 lo spazio a disposizione su una delle due semi metà, e anche Motorola secondo le ultime di Evan Blass sarebbe andata nella stessa direzione per il nuovo Razr. Lo schermo esterno che Motorola chiama Quick View finora non aveva superato i 2,7 pollici, a sentire le ultime indiscrezioni su Razr 40 Ultra (o Razr+ 2023, chissà) si è arrivati a 3,6 pollici (contro i 3,4" che vengono attribuiti dai rumor a Z Flip 5).



Se la soluzione per ampliare il display esterno sul dispositivo che arriverà sul mercato fosse quella delle immagini ci sarebbe da fare i complimenti a Motorola: nessuna soluzione creativa alla Z Flip 5, vedi lo schermo con il perimetro di una cartella, piuttosto tre fori nel display (un po' come si fa con la selfie cam degli smartphone "tradizionali") per flash LED e fotocamere. Motorola avrebbe lavorato parecchio sul Quick View: le immagini di Blass mostrano le numerose opzioni per la personalizzazione e come in alcune circostanze la parte inferiore dello schermo si scurisce fino a diventare quasi invisibile.

A sentire uno dei rumor più recenti, non mancherebbe molto all'arrivo di Motorola Razr 40 Ultra in Europa. Il nuovo pieghevole farebbe il suo debutto nel Vecchio Continente a inizio giugno a Madrid, insieme, peraltro, a una variante inedita del Razr, "depotenziata" e quindi più economica.

ARRIVERANNO RAZR 40 E 40 ULTRA, ANTIPASTO SU PREZZI E SPECS
17:30

In poche ore è arrivato un mucchio di informazioni sulla serie Motorola Razr 40. Eh sì, a sentire Evan Blass e gli altri dovremo abituarci alla nomenclatura su cui ormai di dubbi ne son rimasti pochi. Quello che per settimane abbiamo chiamato Razr 2023 e poi Razr+ 2023 sarà, almeno in Europa, Motorola Razr 40 Ultra, mentre il cosiddetto Razr "Lite" sarà commercializzato semplicemente come Motorola Razr 40. I nomi precedenti potrebbero essere utilizzati su altri mercati, come quello cinese.

Ecco quindi che così il cambio di denominazione scelto da Motorola per l'Europa prende senso, assume una forma. E l'azienda controllata da Lenovo fa un passo che finora non aveva fatto nessuno, nemmeno Samsung che sul mercato dei pieghevoli è forse la più anziana: trasformare un modello in una gamma. Samsung ha una gamma di smartphone pieghevoli, non ha invece una gamma di pieghevoli a libro o a conchiglia, cosa che invece, secondo i rumor, sta per fare Motorola.

I Razr a conchiglia saranno due, e sul design dell'Ultra è intervenuto stamattina Evan Blass con i render di sopra e pure i colleghi di thetechoutlook.com, che hanno integrato il materiale presente con dell'altro "rubato" al marketing. I colori dovrebbero esser tre: Phantom Black, Glacier Blue e il colore Pantone del 2023, Viva Magenta con finitura in simil pelle.


I possibili prezzi in Europa, prima di lasciarvi alle parecchie specifiche suggerite dai rumor: Motorola Razr 40 Ultra dovrebbe costare circa 1.200 euro di listino, nonostante le novità non dovrebbe costare più del predecessore. Sul prezzo di Razr 40 invece ancora non ci sono indiscrezioni.

MOTOROLA RAZR 40 ULTRA - PRESUNTE SPECIFICHE TECNICHE
  • display:
    • interno: pOLED da 6,9 pollici con frequenza di aggiornamento fino a 165 Hz, supporto a HDR10+
    • esterno: pOLED da 3,6 pollici
    • con cerniera riprogettata, display interno ridurrà i segni della piega rendendola quasi invisibile e impercettibile
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1
  • fotocamere:
    • posteriore principale: risoluzione ancora ignota, ma con diversi effetti software ed esposizione fino a 32 secondi
    • posteriore ultra wide: 13 MP
  • resistenza ad acqua e polvere
  • NFC
  • audio stereo con Motorola Spatial Sound e Dolby Atmos
  • sistema operativo: Android 13
  • batteria: 3.800 mAh
  • ricarica: rapida Turbo Power da 30 watt
  • colori: Phantom Black, Glacier Blue e il colore Pantone del 2023, Viva Magenta con finitura in simil pelle.
Motorola Razr 40 Ultra è disponibile online da eBay a 718 euro. Per vedere le altre 43 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 02 marzo 2024, ore 11:45)

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabio Ferrero
Darkat

Il primo modello, che era un medio gamma assolutamente sovraprezzato rispetto al suo valore. I modelli successivi invece hanno aggiustato il tiro ma aggiustando anche il prezzo

X Wave

A livello hardware e design c'è tutto, bisognerà vedere il software e per quanto l'aggiorneranno!

FactCheckoIlDisagio
Frà

Mammamia chiamare ULTRA un medio gamma è il marketing più becero mai visto

proxyy

Nella speranza che sia utilizzabile, non come quello di Oppo, grande si, ma inutile!!

FactCheckoIlDisagio

Bro è un Flip senza supporto software

Fade

in realtà il motorola era il flip più economico in cina, ampiamente sotto i mille

Marquis - 31 Section

In pratica sapete già tutto: diabolici :D

Fade

perchè?

oppure boomer nostalgici

FactCheckoIlDisagio

1200 per un Motorola bisogna essere proprio scemi.

roby

Abbastanza orrendo

T. P.

interessante!
magari al prossimo lo faranno simmetrico:
O...o...O
e lo spazio tra i cerchi potrebbe essere una sorta di barra di notifica!

Darkat

Sto dicendo che il prezzo che Samsung risparmierà dal taglio del display lo potrà spendere in altro, nella stessa qualità del display ad esempio o in altre caratteristiche. Inoltre voglio farti notare che già i precedenti Flip di Samsung erano più economici dei pieghevoli Motorola, quindi non mi sembra assurda come ipotesi anche quella del prezzo più basso (Samsung vende il Flip come una versione economica del suo pieghevole di punta, al contrario di Motorola che lo vende come modello di punta della gamma)

Darkat

Appunto si, con la differenza che il display del futuro Flip 5 (se sarà come dicono) sarà molto più semplice ed economico da produrre. Per questo dico che non è una scelta molto ponderata, a meno che Samsung non abbia messo miriadi di brevetti a quel display

roberto dinegri

Quando uscirà il flip5 di samsung guarderemo le differenze...per cambiare il mio aspetto ancora minimo un anno poi vedro

Birra

La forma a cartella mi da i brividi, questa sarebbe molto più digeribile per me.

_Marok_

Presumibilmente funzionerà come le vetuste isole, con solo le icone, orari e notifiche in quelle parti mozzate, lasciando sfruttabile solo la parte rettangolare (almeno spero)

sirkuito

Quindi stai dicendo che Samsung risparmierà sullo schermo secondario aggiungendo quelle orrende cornici.
Vediamo se questo risparmio si riflette sul prezzo al consumatore

Darkat

Considerando che costa molto di più fare display bucati e che quella parte dove sono posizionate le fotocamere non verrà mai utilizzata e quindi sono semplicemente pixel inutili, mi sembra molto più sensata la scelta di Samsung per i prossimi Flip visto che l'utilizzo sarà il medesimo (informazioni e notifiche sulla parte di display accanto alle fotocamere)

checo79

bello.. da spento

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad S6 Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI