Samsung annuncia l'ISOCELL HP2, il sensore da 200 MP per il Galaxy S23 Ultra

17 Gennaio 2023 53

Samsung Electronics ha annunciato l'ISOCELL HP2, il nuovo sensore di immagine da 200 MP che verrà probabilmente utilizzato sul Galaxy S23 Ultra il cui annuncio è previsto per il prossimo 1 Febbraio. ISOCELL HP2 utilizza 200 milioni di pixel da 0,6 micrometri (μm) in un formato ottico da 1,3", lo stesso utilizzato per le fotocamere da 108 MP. Di conseguenza, sarà possibile avere una maggiore risoluzione senza dover aumentare le dimensioni delle fotocamere dei device.

Questo il commento di JoonSeo Yim, vicepresidente esecutivo del Sensor Business Team di Samsung Electronics:

"Il Samsung ISOCELL HP2 sfrutta le tecnologie e il know-how di Samsung sulla realizzazione di sensori di immagine ad alta risoluzione. La nostra leadership deriva da tecnologie innovative che consentono ai nostri sensori di andare oltre il numero e la dimensione dei pixel. Continueremo ad aprire nuovi orizzonti e a consolidare la nostra presenza nel mercato in espansione dei sensori ad altissima risoluzione"


SPECIFICHE TECNICHE
  • Risoluzione effettiva: 16.384 x 12.288 (200 M)
  • Dimensione pixel: 0,6 μm
  • Formato ottico: 1/1.3′′
  • Filtro colore: Bayer RGB Tetra2pixel
  • Frame Rate normale: 15 fps @ 200MP, 30 fps @ 50MP e 120 fps @ 12.5MP
  • Frame Rate video: 30 fps @ 8K, 120 fps @ 4K e 480 fps @ FHD
  • Tipo di otturatore: Electronic rolling shutter
  • Precisione ADC: 10 bit
  • Alimentazione: 2,2 V per l'alimentazione analogica, 1,0 V per MIPI, 1,8 V o 1,2 V per I/O e 0,92 V per l'alimentazione del core digitale
  • Temperatura di funzionamento: da -20°C a +85°C
  • Chroma: Tetra2pixel
  • Messa a fuoco automatica: Super QPD
  • HDR: Smart-ISO Pro (iDCG)
  • Formati di output: RAW10/12
  • Guadagno analogico: 128x con elevato guadagno di conversione

ISOCELL HP2 è dotato della tecnologia pixel-binning di Samsung, Tetra2pixel, che offre una maggiore versatilità simulando diverse dimensioni di pixel per adattarsi a vari livelli di illuminazione. In ambienti con bassa luminosità, il sensore si converte in un sensore di immagine da 50 MP con pixel da 1,2 μm o in un 12 MP con pixel da 2,4 μm combinando da 4 a 16 pixel. Per la cattura di video in risoluzione 8K a 30 fotogrammi al secondo (fps), ISOCELL HP2 passa alla modalità da 50 MP/1,2 μm per ridurre al minimo il ritaglio e catturare una maggiore porzione di scena.


Grazie alla nuova tecnologia Dual Vertical Transfer Gate (D-VTG) di Samsung, utilizzando un fotodiodo all'interno di ogni pixel, sarà possibile ridurre la sovraesposizione e migliorare la riproduzione del colore ottenendo immagini più nitide in ambienti molto luminosi. Il Super QPD, invece, permette di ottenere una messa a fuoco automatica più rapida e accurata in condizioni di scarsa illuminazione utilizzando tutti i 200 milioni di pixel, combinati in gruppi da quattro, che consentono di riconoscere i cambiamenti di pattern sia orizzontali che verticali.

La funzione DSG, inoltre, consente di ottenere maggiori prestazioni HDR in risoluzione 50 MP applicando due valori di conversione separati al segnale analogico ricevuto a livello di pixel. La Smart-ISO Pro, infine, è una soluzione HDR che unisce diversi livelli di letture ISO da una singola esposizione che consente alla fotocamera di scattare immagini da 12,5 MP e registrare video 4K a 60 fps in HDR.

Il sensore ISOCELL HP2, stando a quanto annunciato da Samsung, è già entrato nella fase di produzione di massa.

(aggiornamento del 04 febbraio 2023, ore 23:20)

53

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gerry

Poi ti sei svegliato tutto sudato

Pistacchio
Magnitudine

oramai non sono il numero di pixel a fare la differenza ma il software che va ad interpolare lo scatto.
12, 50, 108, 200 e poi il risultato finale ha la stessa risoluzione tuttavia è evidente che il software ha lavorato in maniera diversa e i risultati non sono paragonabili a seconda del produttore (che sia Samsung, Apple, Vivo, Sony etc etc)

Pistacchio
ZioGrimmy

Preferisco il mate 50 pro o sony xperia pro 1 II...

Davide Antonello

Ad una cena il fratello di mia cognata aveva appena comprato il 14 pro, io per curiosità gli ho detto di fare un punta e scatta ad una lampada idem io con l S21 plus di mio padre..il fratello di mia cognata si è incazzato di aver speso tutti quei soldi ma d'altronde è troppo abituato ad iPhone ..

Alex........

ehm... il mio Iphoine 14 Pro non è d'accordo sull'affermazione del software fotografico. Che faccia delle foto brutte è dir poco...su 10 se ne salvano 4 ecco...

ProGamerView YT

iPhone e Samsung sono fatti per scopi diversi, e poi c'entra anche il fatto delle ottimizzazioni da parte delle app, perché instagram su android scatta anche sui top, iphone no, è qui non si parla di prestazioni.

Santoro

Si, già il software fotografico apple attualmente è superiore, figurati se montano pure hardware superiore (cosa ormai sicura vedendo le schede tecniche). l'xr era un pacco allucinante come è un pacco allucinante l'iPhone 14 base, io parlavo della variante Pro.

ProGamerView YT

Quindi per essere al pari di apple devono fare gli obiettivi grandi quanto un fornello? Poi schermo inferiore... 3088×1440 contro 2796×1290? Vai a fare il criticone da altre parti. Ti ricordo inoltre che ai tempi dell'XR avevano usato un display IPS HD+ su un device da 900€ al lancio, cosa assolutamente inammissibile

Gabry

in raw soprattutto utilizzando Exper Raw

MAv

Quest'anno tutta la serie Edge 30 è ben riuscita... pecca solo sugli aggiornamenti.

Developer
Developer
Fandandi

Se ti va bene spendere quelle cifre devi comprare Android SOLO se ti serve una feature specifica che offre solo lui, altrimenti e' da tonti non comprare un iphone.

MrTec

La via maestra dovrebbe essere quella di Sony e del suo Xperia Pro 1 II.
Sensore grande, risoluzione bassa, OIS e apertura del diaframma
variabile.

Il pixel-binning, mai amato, potevo tollerarlo come
sistema di ottimizzazione quando i sensori arrivavano massimo a 1/2". Ma
sparare 200MPx su un sensore che potrebbe tranquillamente averne 20
belli grandi è assolutamente inutile. 0.6um è un dato oggettivamente imbarazzante. iPhone 5s nel 2013 aveva pixel da 1.55um.
I JPG saranno pieni di artefatti e magheggi SW mentre i RAW (dove il pixel binning solitamente viene estromesso) faranno probabilmente pena come al solito.

Santoro

Beh chiaro, li dipende molto anche dai gusti e dalle abitudini, anche io ad esempio non prenderei mai un iOS ma è innegabile che ormai come hardware e software un iPhone 14 pro e pro max sono prodotti di ottima qualità

Copyr

dipende cosa cerchi, io non mi trovo con iOS e l'iphone quindi non lo prenderei nemmeno se avesse un sensore fullframe.

Santoro

Parlo di top di gamma, io attualmente non preferirei mai un s22 o s23 ultra a un iPhone 14 pro, scendendo di prezzo nella fascia medio alta invece andrei di Samsung

Copyr

i 200 penso li userà solo per croppare l'immagine ma averla comunque un minimo definita, le foto standard le farà a 12Mpx come sempre

Ciccillo73

Non vedo l' ora che arrivi questo 1 Febbraio cosi' giu' la maschera e vedremo dal vivo quanto Samsung ha fallito miseramente col suo top di gamma sacrificandolo sull' altare dei ricavi.

Copyr

motorola non è affatto male nelle foto ma che i cinesi avranno vita facile xk monteranno un sensore di poco piu grande ho grossi dubbi, le foto da smartphone le fa al 90% il software e su quello le uniche al top sono apple e samnsung.

Copyr

si il pixel bug, l'unica alternativa ad apple resta samsung, x qualità ed ecosistema

Santoro

Più piccolo del sensore dell'iPhone 14 pro, schermo inferiore ad iPhone 14 pro, entrambe la prima volta di sempre se non erro. L'unica alternativa ai top apple ormai rimane il pixel 7 pro come rapporto qualità prezzo. Peccato davvero.

Santoro

Apple avrà vita facile in realtà, i cinesi montano hardware a casaccio sui loro telefoni e sono ottimizzati con il fondoschiena

Ikaro
LuFranco78

Ok i 200mpx che servono per il tetrabinning, ma sinceramente speravo in dimensioni del sensore maggiori.

Crash Nebula

Che supercazzola.

Policarpo

L'immagine è fuorviante perché sembra che il filtro Bayer cambi in base alla modalità di scatto quando in realtà rimane suddiviso in blocchi 4x4 dedicati a un solo colore. Scattando a risoluzione massima non si ottiene la stessa foto che si otterrebbe con un vero sensore RGGB da 200mp. Il dettaglio è inferiore perché per ricostruire i dettagli bisogna interpolare blocchi 4x4 invece che 1 singolo pixel. Magie del marketing.

E K

Si chiama marketing, fidati e paga.

E K

La simulazione dei 2,4micron per le foto notturne non risolverebbe il vero problema di sensori simili che é la poca luce raggiunta, quindi anche simulare pixel piú grandi darebbe lo stesso rumore per mm² dei pixel piccoli visto che l'alimentazione e la suddivisione sussiste.
Sicuramente i miglioramenti ci saranno principalmente via software, come sempre piú spesso in questo settore.

pollopopo

Si sa che a google piace l'anarchia....basta guardare i suoi servizi, interessanti ma confusionari.............

Demetrio Marrara

Leggermente più piccolo del predecessore HPX montato sul Motorola Edge 30 Ultra (1/1.22" - 0,64um). Bella roba per un prodotto che costerà il doppio. Ha ragione Ice Universe, i cinesi avranno vita facile nel 2023.

NICO

Va contro qualsiasi logica sui sensori fotografici, ma ovviamente schiere di ingegneri ed esperti in quel settore non sono gli ultimi arrivati e sapranno il fatto loro...

TheAlabek

Non torto, tutto marketing

TheAlabek

Ora aspetto pazientemente l'autore per capire come il doppio dei pixel nello stesso spazio per una fotocamera mi dovrebbero una qualità maggiore

Paulus

Ma sensori da 1 pollice quando?

Big G

Dopo gli eccellenti gn1 e 2 invece di andare avanti vanno a ritroso. Chi monterà quest'anno il Sony imx 989 avrà un gran bel vantaggio altro che Samsung

Cacciapuoti Mario
R4nd0mH3r0

duecenti gighi pixel eppure il mio 3310 faceva foto migliori sopratutto se cosideriamo che è uscito da un sacco di anni

https://uploads.disquscdn.c...

Matteo

No, camera x non viene usato nemmeno da Google stessa. Google ha lasciato la possibilità a i produttori di smartphone se vogliono o no implementare queste API.

kedwir

Io prima di dire certe pagliacciate da tifoso dell'uno o dell'altro Brand e fare figure pessime, un minimo mi informerei (produzione Samsung Elettronics smartphone in ordine: Vietnam-India-Cina) ora torna a cuccia.

Lunariano

Parli di quando scatti la foto direttamente dal social? Lo sai che li il problema sono gli sviluppatori che non implementano le api di camerax?

Matteo

Certo perché Samsung non concede le API alle applicazioni di terze parti. Infatti su S 22 ultra c’è soltanto una collaborazione con Instagram TikTok Snapchat

The Undertaker

Uguale alla Xiaomi....

The Undertaker
Mattia Giglio

Ogni foto cattura due esposizioni, ma lo fa già dall s21 che appunto scattava in raw 12 bit in modalità pro con una qualità pazzesca.
In auto oltre a quello scatta anche più foto, peccato che samsung faccia ca.. a convertire ibraw in jpeg automaticamente. Quindi se scatti in pro vengono foto pazzesche, ti do il mio twitter per vedere se vuoi, in auto farà sempre schifo...

Lunariano

Colpa del produttore se il social sgrana?

Matteo
sefjzurvd

Vedi che samsung non produce mica in korea del sud eh.
La maggiorparte dei suoi suoi smartphone viene assemblata in cina e india. Dove guarda caso il costo della manodopera è bassissima

Windows

Recensione Medion Erazer Major X10: sfida alla RTX 3060 con Intel ARC A730M | VIDEO

Tecnologia

Samsung con gli S23 chiude il cerchio, caos Netflix sulle password | HDrewind 5

Alta definizione

Recensione TV Sony OLED A95K: il mix perfetto di QD-OLED ed elettronica al top!

Android

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni