Motorola ThinkPhone, l'azienda svela una nuova immagine su Twitter

04 Gennaio 2023 17

Siamo qui a parlare nuovamente del ThinkPhone di Motorola, inizialmente chiacchierato ma quasi ufficializzato dalla comparsa delle prime immagini sul web condivise a dicembre dal leaker Evan Blass.

Ma ora, in leggero anticipo sulla presentazione ufficiale che si terrà al CES 2023, Lenovo (che possiede il marchio) ha pubblicato l'immagine dello smartphone su Twitter (la vedete in testata) con la didascalia "Aggiornamento di livello aziendale". L'immagine condivisa ci dà ufficialmente un assaggio del design del ThinkPhone, permettendoci di vedere con chiarezza Il suo pannello posteriore, che sfoggia un design in fibra e mostra chiaramente il testo "ThinkPhone by Motorola" nell'angolo in basso a destra. Il ThinkPhone ha anche un telaio in alluminio, con a sinistra un visibile pulsante di colore rosso sul telaio. Ecco i render trapelati in precedenza, che unitamente alla nuova immagine ci permettono di avere un'idea chiara del suo aspetto finale.


Motorola non ha ancora rivelato alcuna specifica del ThinkPhone, ma dal momento che dovrebbe essere svelato al CES 2023, l'attesa è ormai agli sgoccioli. In questi mesi abbiamo tuttavia raccolto diversi rumor e redatto una scheda parziale, molto vicina a quella finale, che vi riproponiamo in chiusura.

SCHEDA TECNICA PARZIALE
  • display: POLED da 6,6 pollici a 144 Hz, HDR10+ e 1.200 nit di luminosità massima
  • chip: Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1
  • memorie: 8 o 12 GB di RAM, 128, 256 o 512 GB di archiviazione
  • fotocamere:
    • posteriore principale: 50 MP f/1.8 con OIS
      • video: fino 8K a 30 fps, slow motion in Full HD fino a 960 fps
    • posteriore ultra wide: 13 MP f/2.4 campo visivo 120 gradi
    • posteriore di profondità
    • anteriore: 32 MP f/2.5 con autofocus
  • audio: stereo con Dolby Atmos
  • sblocco: lettore impronte digitali in display
  • certificazione IP68
  • connettività: Dual SIM, 5G, Wi-Fi, Bluetooth, NFC, GPS, Glonass, Galileo, no jack
  • sistema operativo: My UX su base Android 13
  • batteria: 5.000 mAh
  • ricarica: cavo 68 watt, wireless 15 watt
  • dimensioni e peso: 158,8 x 74,4 x 8,3 mm, 189 grammi

Per coloro che non lo sapessero, il marchio Think è nato circa 30 anni fa a opera di IBM,, che lo ha adottato con i primi portatili aziendali della linea ThinkPad. Ma nel 2005 IBM ha venduto la sua divisione PC a Lenovo, che ha continuato a mantenere ed espandere il brand. Lenovo nel 2014 ha acquisito la divisione mobility di Motorola, ossia quella dedicata alla produzione di smartphone e altri prodotti di elettronica di consumo.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ocram

Esatto i vari droid erano stupendi.

checo79

magari lo mettono virtuale :D

gioboni

Al di là che possa essere uno buon smartphone, visto cosa significa il marchio think mi sarei aspettato qualcosa più votato alla produttività tipo un fold (considerando che il know how per i pieghevoli già ce l'hanno).

Alex'99

Se il prezzo è sotto i 600, o ci arriva presto, sarebbe un alternativa rispetto alla (mia) prima scelta Xiaomi 12T...che non sarà un terminale perfetto ma come all-rounder è un prodotto interessante. Chissà se questo potrà esserlo altrettanto e fargli concorrenza.

Otacon

Senza il trackpoint non è un vero thinkpad

PyEr

Fatelo così e ci faccio un pensiero: https://uploads.disquscdn.c...

Jaws 19

Se, da come mi pare d'aver capito, avrà i bordi piatti davanti, potrei seriamente prenderlo in considerazione. Certo, magari mi mancheranno il jack per le cuffie e l'infrarossi per le funzioni di telecomando ausiliario, ma queste sono dotazioni che ormai si trovano solo nei cinesoni pompati abbestia per attrarre il pubblico. Pazienza.

Di concreto, al momento, c'è solo che il mio Mate 20 è andato ben oltre le aspettative. Mai tenuto uno smartphone così a lungo, ma è pur vero che non posso fermarmi ad Android 10 per sempre.

T. P.

speriamo! :)

Kiko_fire_ram

Riparabilità e resistenza possono brenissimo esserci, non lo sappiamo ancora. Come anche magari un servizio assistenza di livello business, che non sappiamo neanch'esso se ci sia. Idem documentazione apposita per riparazioni, qualità dei materiali ed assemblaggio ecc ecc non si sa una beata mazza ancora

Se mi includono SDK che mi permettono di personalizzare il dispositivo, sw per controllo remoto, per uso business è ottimo.

Openlab Soluzioni

Ma mi fate morire. Leggo commenti che sono sentenze. Critiche in negativo per un terminale che deve uscire. Ma sulla base di cosa date i giudizi? I dispositivi si provano prima di criticarli.

Fade

Li venderanno come dispositivi aziendali, magari in bundle con i PC

Fade

Il Motorola atrix era 10 anni avanti, aveva già una modalità desktop e un lettore d'impronta

R4nd0mH3r0

rimpiango i vecchi motoroola motodroid di qualche anno fa, sopratutto quelli validi mai arrivati in europa per motivi noti solo a motorola.

https://uploads.disquscdn.c...

FactCheckoIlDisagio

Cosa rende speciale i ThinkPad?

- La tastiera
- La riparabilità
- La resistenza

Bravi, fate un telefono senza nulla di tutto ciò, ma sbatteteci il logo così magari qualche pollo ci casca e ve lo compra.

Jotaro

Operazione nostalgia modificata, ma il prodotto sembra molto buono.

Neptune

Se è buono quanto brutto allora è da prenderlo

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici

Recensione Motorola Edge 30 Fusion: ottimo, ma la concorrenza è in casa

Motorola Razr 2022 (3500mAh): live batteria | Fine 21.05

Motorola Razr 2022 ufficiale: tutto nuovo e TOP gamma | Anteprima e prezzo