Motorola ThinkPad sarà un Edge 40 Pro con focus sul software e minor potenza?

28 Dicembre 2022 19

Dalla prima a quella che per numero e definizione delle immagini sembra una delle ultime indiscrezioni prima del lancio sono passate due settimane appena. È arrivato come un fulmine a ciel sereno Motorola ThinkPhone, denominazione presa in prestito dalla storia Lenovo che di Motorola è il proprietario. Se le primissime immagini non brillavano per risoluzione, queste ultime sembrano arrivare dal materiale stampa ufficiale di Motorola: sarà uno dei prodotti esposti al CES 2023?

Lo scopriremo presto, perché i battenti della fiera di Las Vegas apriranno tra una settimana. Intanto l'insider SnoopyTech ha condiviso su Twitter parecchi render di Motorola ThinkPhone dai quali è palese la somiglianza con il recente Motorola X40 per forme, design della superficie anteriore e soprattutto di quella posteriore: il gruppo fotocamere è identico.


E la sensazione è che se Motorola X40 (da noi, probabilmente, Edge 40 Pro) è stato concepito per distinguersi a suon di numeri (chip Snapdragon 8 Gen 2 o ricarica rapida a 125 watt, per fare due esempi), il gemello ThinkPhone si posizionerà poco più in basso in termini di specifiche tecniche (Snapdragon 8+ Gen 1, ricarica rapida a 68 watt) per farsi spazio sul mercato attraverso il software, le attitudini a far squadra con i ThinkPad di Lenovo.

Del resto i render di SnoopyTech parlano chiaro. L'informatore ha aggiunto che ThinkPhone avrà chip Snapdragon 8+ Gen 1, interfaccia utente su base Android 13 (si chiamerà My UX, come quella degli altri Motorola, o per l'occasione la si rinominerà in altro modo?) e ricarica rapida via cavo a 68 watt. Quest'ultimo si evince anche dal render sulla dotazione di ThinkPhone, con il caricabatterie su cui Motorola tipicamente indica a caratteri cubitali la potenza di ricarica. Inoltre, a giudicare dalle immagini, Motorola ThinkPhone:

  • dovrebbe avere una certificazione IP contro polvere e liquidi
  • dovrebbe avere un gruppo fotocamere composto da principale, ultra wide e macro (X40 ha una telefoto 2x)
  • avrà la ricarica wireless.


Tiene ancora banco la questione del pulsante rosso sul telaio: è un tasto per scattare le foto o farà qualcosa di diverso, di compatibile con lo spirito di un prodotto della linea Think? La sensazione è che lo sapremo presto.


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Me ne sono accorto

NULL

Attento che qui nei commenti sono depositari di verità assolute e anche quando si porta la propria esperienza, solitamente si viene presi a pesci in faccia.

MAv

Migliorassero gli aggiornamenti...ho preso il fusion credendo che ricevesse 3 Major release e 4 anni di aggiornamenti,invece ho avuto conferme che non è così...

Informati meglio. Google mette a disposizione android enterprise, i produttori hardware specifici implementano SDK proprie e funzionalità "speciali" per i loro dispositivi (vedi honeywell, datalogic, zebra, ecc...).

JUDVS

Ma quale mondo business che il sistema operativo sempre quello è

Non è che ci mettono funzioni speciali per il business dentro Android o dentro iOS

Guido Riccardi

Spero che il pulsante rosso sia uno slider per la vibrazione come su iphone, in più sarebbe bello se la cover posteriore fosse nello stesso materiale gommoso e con grip della serie t, per quanto concerne il resto lo trovo utile, anche se mi piacerebbe avere tutto quel software anche con linux, c'è da dire che con kde connect si fa più o meno tutto ma avere un pacchetto studiato su misura sarebbe molto interessante

Basta che non sia un'altra mela morsicata stilizzata come quei pezzentoni di nothing phone altrimenti rischi il coccolone

L'utenza business (non parlo del commerciante di profumi o il salumiere di quartiere, parlo delle grandi aziende) spesso la convince il loro fornitore di software che talvolta fornisce anche l'hardware. Io sono un fornitore software e nella stragrande maggioranza dei casi, mi viene chiesto di fornire direttamente il dispositivo o di dare un elenco di dispositivi da utilizzare. La convinci.

FactCheckoIlDisagio

Ma per piacere

T. P.

addirittura? :(
peró il non poterlo personalizzare deve essere una gran rottura!!!

DanieleGB

mah, sarà il solito Android con un logo sbattuto...dietro

FactCheckoIlDisagio

5€ dicono che sarà il solito Android con un logo sbattuto sopra.

PyEr Natalizio

Chiaramente errore loro.

blkid

Spero di si, ma conoscendo Motorola, non lasciano mai molto spazio alle personalizzazioni. Ad esempio il tasto assistant su tutti i telefoni in cui è presente non è né customizzabile e nemmeno disattivabile. Ho letto di gente che per evitare di premerlo per errore l'ha incollato con l'attack!

DanieleGB

"Motorola ThinkPad sarà un Edge 40 Pro con focus sul software e minor potenza?"
ma che titolo è? perchè ThinkPad, ThinkPhone!!!

TheRockO

Il problema di questi dispositivi è sempre il software, esattamente come per i tablet, soprattutto Android. L'attuale generazione di SoC è incredibilmente potente e tutta questa potenza non viene assolutamente sfruttata. Se solo ci fosse al volontà si potrebbero tranquillamente trasformare gli smartphone in PC desktop attraverso una ddocking station universale e la potenza sarebbe abbastanza per il 90% degli impieghi, soprattutto per l'uso ufficio.

Invece continuiamo ad essere limitati da un software mal ottimizzato, poco sfruttato e assolutamente inadatto a sfruttare l'hardware che si ostinano (giustamente, eh) a migliorare. L'hardware senza il software è come un V8 biturbo da 900 cv su una panda con le ruote da 13.

T. P.

magari sarà personalizzabile...
oppure servirà per aprire la suite office!!! :)

blkid

Spero solo che quel tastino rosso non svolga la funzione del 4to tasto finora visto sui motorola, ossia avviare google assistant. Ce l'ho sul G100 e non solo è inutile ma è pure d'impiccio. Spesso capita di premerlo per sbaglio, con assistant che ti si mette in mezzo alle scatole.

Sarà un bel dispositivo per il mondo business

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video