Realme GT Neo 5, render ad alta risoluzione del possibile smartphone da record

14 Dicembre 2022 49

Dopo aver presentato Realme 10 Pro e Pro+ e la Realme UI 4.0 con Android 13, l'azienda del gruppo BBK Electronics sarebbe concentrata su Realme GT Neo 5, successore di una serie di prodotti che si sono distinti per le prestazioni molto interessanti nella fascia medio alta del mercato.


Dall'immagine passata ai colleghi di smartprix.com da OnLeaks è evidente sulla superficie posteriore un importante salto estetico rispetto alle generazioni passate. Il gruppo fotocamere è inserito all'interno di un'area rettangolare nere che spezza la continuità della superficie e si estende da bordo a bordo. Le fotocamere rimangono tre anche se gli elementi circolari sono due, e ciò significa che in uno ci sono due sensori, una soluzione che sembra più armonica.

Il flash LED sulla destra è affiancato dalla dicitura Matrix AI Camera, sulla quale al momento sappiamo poco. La colorazione in foto di Realme GT Neo 5 è quella bianca, ma con ogni probabilità non sarà l'unica offerta al lancio di uno smartphone che si dice possa essere il primo al mondo con una ricarica ultra rapida da 240 watt.

REALME GT NEO 5 - SPECIFICHE TECNICHE ATTESE
  • chip: Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 per la variante da 240 watt, MediaTek Dimensity 8200 per quella da 150 watt
  • fotocamere:
    • posteriori: 50 MP con OIS principale, 8 MP ultra wide, 2 MP macro+profondità
    • anteriore: 16 MP
  • ricarica: variante da 240 watt (sarebbe la potenza più alta di sempre su uno smartphone) e variante da 150 watt.

49

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pietro

Sbaglio o la fotocamera sembra una mezza delusione rispetto alla scheda tecnica?;

Luca

sì, per poi ricaricarla così 3 volte al giorno

Dario Prince

No si va di fretta

T. P.

ma si anche perchè raramente ti serve al 100%...
ti solito basta già essere tipo all'80% per arrivare alla carica successiva...
non so se mi sono spiegato bene!

IFM

aspetto la ricarica da 2kw. a parte gli scherzi, ma non si sta esagerando??

Daniele Lanza

Eh si ma la tecnologia delle batterie per ora quella è

PyEr

Lo ricordo bene, ma la mia era una battuta.

Researchspace
Researchspace

In verità non è un modello CAD 3D , ma un vero dispositivo

PyEr

Magari perchè gli ricorda "4 inch" e non vogliono parlarne.

PyEr

Tipico esempio di designer di telefoni che gioca con l'estrusione in fase di CAD 3D.

olè

ma pure in un bar non ci vuole niente, suvvia non siate limitati, pure in treno puoi ricaricarlo così velocemente, detto questo comunque auspico un'autonomia da minimo 6 ore di schermo, sia chiaro

quando sei un miliardo e passa di lavoratori a 12 ore giornaliere è facile vincere

se non sei in ufficio la ricarica veloce a 366152627W non ti serve a nulla.

e come sempre affrontiamo i problemi al c... al consumatore frega poco se i telefono si ricarica in poco tempo...fregherebbe di più se non si scaricasse come uno smart di 5/6 anni fa

Daniele Lanza

In realtà le mettono proprio perché ad oggi una batteria da 20.000mah su uno smartphone di dimensioni e peso normale non puoi metterla. Per cui con una 240w se anche sei a secco la colleghi un attimo in ufficio o al bar e con 5 minuti scarsi finisci tranquillo tutta la giornata

olè

certo, ma allo stesso modo se il lato negativo è solo ricaricare il telefono per 5 minuti puoi farlo lo stesso

ondaflex

Magari si potesse spostare. Non c'è nessuna correlazione tra le due cose. Poi è ovio che un alimentatore più è potente più scaldi

xpy

Esatto, anch'io di solito ricarico lentamente, però avere la possibilità di ricaricare in meno di mezz'ora da 0 a 100 ogni tanto fa comodo, però è davvero raro che anche se di fretta non abbia quei 20/30 minuti per caricare

xpy

Vero, non avevo pensato a quel punto di vista, però allo stesso tempo considera che avere una batteria del genere permetterebbe anche lo sviluppo di funzionalità più complesse ed energivore senza vedere la percentuale della batteria calare a vista d'occhio

franky29

Se cade fa un buco per terra o sul tuo piede

xpy

Con il passare del tempo la densità energetica aumenta

Marley

Problema di questi prodotti software, non hardware. Devono migliorare quello

Simone

Una decina di anni fa minimo....
Ci sono posti dove la manodopera costa molto meno che in Cina ma hanno anche delle infrastrutture che fanno ridere.
La Cina industrialmente è imbattibile e non per la manodopera a basso costo.

Luca

Buono dai. Così la batteria sarà da cambiare dopo 10 cicli di ricarica. Rido

Venom

SD 8+ gen 1, ricarica incredibile da 240w e poi mettono una macro da 2mp e un ultra wide di 8....bravi, complimenti.

Torpilla

Non cambia niente, la ricarica chiamata "SuperDart" di Realme o o SuperVOOC Oppo hanno un sistema di ricarica particolare a doppia cella, la batteria non si rovina, ovviamente tutto questo con il caricatore originale

T. P.

a me già va benissimo quella del p7 che di mette un'oretta e mezza e certo non è molto veloce per essere una "ricarica veloce"

Researchspace

Aumenti lo spessore, come un paio di anni fa con Energizer Power Max P18K Pop da 18.000mAh
https://uploads.disquscdn.c...

Santo

è solo sfruttamento della manodopera che costa niente. Li lavorano come schiavi e sono pagati una miseria. Questa cosa fa schifo

Massimo Trentin
olè

ma proprio perchè le batterie sono piccole ha senso una ricarica veloce, con batterie più grandi non servirebbe perchè durerebbe già abbastanza la carica di suo

LBboyS22U

Aiuta.

Raiden94

noi abbiamo ancora il pregiudizio sui gatti neri, sul numero 13 e 17 (stanze spesso non presenti negli alberghi). Siamo messi molto molto molto male anche noi :D

Raiden94

Allora comincio col dirti un paio di cose:
1) la carica che vedi pubblicizzata è solo nominale. Significa che non viene tenuto quel Wattaggio per tutta la ricarica ma solo fino ad un certo punto, poi il wattaggio decresce.
2) Sulla produzione di calore ho scritto già sopra: ormai il grosso viene "prodotto" dall'alimentatore e non più nella batteria
3) in teoria più basso è il wattaggio meno calore hai (cosa estremamente deleteria per le batterie al litio). Per salvaguardare un po' meglio la vita della batteria stessa, tienila tra 20% e 85% circa. Quindi non scaricarla mai completamente.

Raiden94

In teoria si scalda l'alimentatore ed è giusto che sia così ;)
Per fortuna hanno spostato la produzione di calore dalla batteria stessa all'alimentatore :3

MAv

Alcuni smartphone permettono solo la ricarica veloce da 68W e oltre,se vengono ricaricati più lentamente con un adattatore da 20/25W aiuta a salvaguardare la batteria nel tempo o è persino peggio perché si surriscalda di più?

franky29

Eh dove li metti 20hA xD

berserksgangr

sì ma devi staccare il frigo prima

berserksgangr

ma togliete sto caxxxxxxxxxxxxo di macro!

Giulk since 71' Reload

Nel senso che si scalda lo smartphone? il mio Xiaomi si scalda un pò ma niente di esagerato, comunque si è un missile a caricarsi, fa impressione xD

The macrocosm

Si, anch'io rimango di stucco quando col poco F4 GT lo metto a caricare a 120W, tipo 5 minuti e mi arriva al 50%. Questo in 5 minuti ti riscalda pure l'acqua per il caffè

Santo

questo la dice lunga sulla loro stu pidità

Giulk since 71' Reload

240W???? ho l'11t pro di Xiaomi con la 120W e praticamente quando sto al 20 per cento lo carica in circa 10/15 minuti al cento per cento, questo ci metterebbe tipo 5/7 minuti......

Mister X

I cinesi saltano quasi sempre il 4 perché per loro porta sfortuna

Andredory

Come per Oppo Find del resto.

o magari l'hanno presentato nelle ultime 48 ore e non ce ne siamo accorti, considerato quanti ne fanno uscire

xpy

Se non iniziano ad uscire smartphone con batterie da 20000 mah queste ricariche a centinaia di W non hanno senso, già con la 120 si carica in neanche 20 minuti, con 240 saranno 5-10 minuti, spero non vadano ancora oltre, non avrebbe troppo senso

Brogli

Neo 5? Hanno saltato il 4?

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video