OnePlus Nord 2T, c'è la beta di Android 13: non da noi, ma ecco le novità

02 Dicembre 2022 0

Buone nuove per chi possiede un OnePlus Nord 2T: in India è stato avviato come promesso il programma Open Beta, quello che estende dagli sviluppatori ai comuni appassionati i test delle nuove versioni dell'interfaccia, che in questo caso è la OxygenOS 13 su base Android 13. È chiaro: si parla dell'India, per cui la notizia non ci riguarda direttamente. Ma indirettamente sì, perché significa che da qui al rilascio della OxygenOS 13 stabile non dovrebbe passare molto tempo.

È molto probabile - ma tenete conto che sono solo ipotesi - che la build stabile arrivi nella prima parte del 2023, con un po' di fortuna potrebbe pure arrivare a gennaio. Senza considerare che la disponibilità della Open Beta, sia pure in India, dà un altro vantaggio: sappiamo da subito quali delle novità viste sugli altri OnePlus aggiornati alla OxygenOS 13 arriveranno su Nord 2T, e quali invece sono specifiche per il medio di gamma.

73.2 x 159.1 x 8.2 mm
6.43 pollici - 2400x1080 px
73.2 x 158.9 x 8.25 mm
6.43 pollici - 2400x1080 px

Il changelog accompagna l'annuncio del via al programma beta aperto, quindi le novità che leggere in basso sono ufficiali. Eccolo.

  • Aquamorphic
    • Introdotti i colori del tema Aquamorphic Design per un maggiore confort visivo
    • Applicazione di Aquamorphic Design alle animazioni, per renderle più naturali
    • Arriva lo Shadow-Reflective Clock, con ombre che simulano la posizione del Sole e della Luna
    • Widget orologio mondiale disponibile per la schermata Home per avere l'ora in fusi orari diversi
    • Novità per Quantum Animation Engine 4.0 con nuova funzione che riconosce le abitudini, i gesti complessi e fornisce interazioni ottimizzate
    • Nuovi livelli per l'interfaccia per un'esperienza visiva più chiara e ordinata
    • Introduzione dei movimenti fisici "reali" alle animazioni affinché siano più naturali
    • Adattamento dei layout dinamici per velocizzare e semplificare la ricerca delle informazioni
    • Ottimizzazione dei caratteri per incrementare la leggibilità
    • Ottimizzazione delle icone di sistema affinché possano essere riconosciute con maggiore facilità
    • Ottimizzazione delle illustrazioni delle funzionalità con nuovi elementi multiculturali e inclusivi
  • Efficienza
    • Introduzione delle cartelle di grandi dimensioni nella schermata iniziale
    • Introduzione dei controlli per la riproduzione multimediale e ottimizzazione dell'esperienza nei Quick Settings
    • Nuovi strumenti di markup per la modifica degli screenshot
    • Supporto per l'aggiunta dei widget alla schermata iniziale
    • Introduzione di Sidebar Toolbox: si può aprire una finestra flottante sulle app per fluidificare le operazioni
    • Ottimizzazione di OnePlus Shelf: uno swipe verso il basso sulla Home apre Shelf per impostazione predefinita
  • Interconnessioni
    • Ottimizzazione di Screencast: i contenuti trasmessi si adattano automaticamente allo schermo di destinazione
    • Ottimizzazione della connettività degli auricolari per un'esperienza più fluida
  • Personalizzazione
    • Ottimizzazione di Bitmoji (gli avatar di OnePlus, ndr) per avere più animazioni per l'Always on Display
    • Ottimizzazione di Insight Always on Display: nuove impostazioni per un Always on più personalizzabile
    • Ottimizzazione di Always on Display: nuovi strumenti di modifica e colori
  • Sicurezza e privacy
    • Pixelizzazione automatica per gli screenshot delle chat: il sistema identifica e "oscura" automaticamente le immagini profilo e i nomi di chi scrive in chat per tutelare la privacy
    • Eliminazione periodica dei dati contenuti negli appunti (provenienti dai Copia, ndr)
    • Ottimizzazione della cassaforte privata: l'Advanced Encryption Standard (AES) viene utilizzato per crittografare tutti i file
  • Salute e Benessere Digitale
    • Aggiunto Kid Space, che introduce dei limiti all'uso del telefono, promemoria per la luce ambientale e funzioni per la protezione degli occhi
    • Aggiunto in Kid Space comfort visivo per proteggere la vista dei più piccoli
  • Prestazioni
    • Aggiunto Dynamic Computing Engine per migliorare la velocità del sistema, la stabilità, l'autonomia e l'esperienza d'uso
  • Gaming
    • Aggiornamenti ad HyperBoost GPA 4.0 per stabilizzare il frame rate e bilanciare prestazioni e consumo energetico.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video