iPhone 15 Pro con porta Type-C: le velocità di trasferimento decollano, secondo Kuo

17 Novembre 2022 206

Apple ha confermato che intenderà adeguarsi alle normative EU e che anche i prossimi iPhone saranno quindi conformi alla necessità di presentarsi sul mercato europeo con un connettore di tipo USB-C, andando quindi a segnare il tramonto definitivo della porta lightning che ormai ci accompagna da ben 10 anni.

Il passaggio alla Type-C porterà con sé anche altre novità, specialmente per quanto riguarda la velocità di trasferimento dati nei modelli Pro (o Ultra), stando a quanto riportato nelle ultime ore dal noto analista Ming-Chi Kuo, da sempre molto attento e ben informato su ciò che accade nel mondo Apple.

LE VELOCITÀ DELLA NUOVA PORTA

Kuo conferma che il passaggio avverrà su tutta la lineup, ma i modelli base - quindi iPhone 15 e 15 Plus - continueranno ad adottare il protocollo di trasmissione dati USB 2.0, quindi si parla ancora una volta di una velocità massima di 480 Mbps. Le cose cambieranno drasticamente sui modelli Pro/Ultra, dal momento che Kuo suggerisce che su queste varianti si passerà come minimo al protocollo USB 3.2, ma è probabile che Apple si spinga sino al territorio della Thunderbolt 3. In entrambi i casi si parla rispettivamente di 20 Gbps e 40 Gbps, velocità che porterebbero gli iPhone in pari con i prodotti di punta di Apple.

D'altronde gli utenti a sentire maggiormente il peso dei limiti attuali sono proprio quelli che utilizzano i modelli della serie Pro, in quanto funzionalità come la registrazione video in ProRes hanno posto gli ultimi iPhone davanti alla necessità di poter contare su porte più veloci per effettuare il trasferimento di dati così tanto impegnativi, cosa che invece non accade sui modelli base.

Insomma, il passaggio alla Type-C sarà molto importante, ma ancora una volta assistiamo ad una ulteriore differenziazione tra i modelli base e quelli del segmento premium. Quest'anno abbiamo visto come iPhone 14 sia profondamente diverso rispetto a iPhone 14 Pro (qui la nostra recensione) e sembra che il trend sia destinato a continuare.


206

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
__

immagina l'hotspot col 5g

Sepp0

Domanda, ma cosa dovremmo trasferire esattamente da un iPhone a “qualcosa” che richiede la velocità della luce?

Nell’ultimo lustro credo di aver collegato iPhone al PC solo per caricarlo in assenza di un alimentatore.

Callea

Forse non sai che gli iPhone Pro fanno i video ProRes un formato usato dai professionisti.
Per loro la thunderbolt per trasferire velocemente decine di gb ha senso.

Edgardo Da Basketball

Trasferire procosa dove? Ma nella vita l'avete un lavoro e una famiglia?

Callea

Esatto. Il cavo serve solo per trasferire video Prores da molti giga.
Quindi sui Pro la Thunderbolt ha senso.

Callea

Se mettono la thunderbolt vuol dire che vogliono mettere la thunderbolt che nessuno obbliga.
Quindi può arrivare benissimo nel 2023.

Mark Vox

Perché i modelli Pro dovranno avere l’esclusiva sui modelli base, altrimenti il gioco non vale la candela

GianL

Pare sarà cos', notizia di oggi.

MK50

Supposizioni tue basate su nient'altro che una sottospecie di "complottismo" personale.
L'evidenza e le indiscrezioni in nostro possesso (non ultima quella di questo articolo) al momento suggeriscono il contrario. Come hai detto tu, staremo a vedere.

The Undertaker

Lo è ancora.

The Undertaker

Anche postare il link ad un documento ufficiale non serve vero, e non ho detto che Apple ha inventato la USB-c ma ha contribuito allo sviluppo.Il "trademark e cosa diversa dallo brevettare per invenzione, e se lo ha ottenuto significa che tutti erano d'accordo.

Teomondo@Scrofalo

https://uploads.disquscdn.c...

Teomondo@Scrofalo

LoL

Mastro

Non pensare che la gente ha tanti dispositivi , molti hanno solo iPhone è molto probabilmente hanno più cavi, tra macchina , casa e lavoro

Ma infatti guarda che l’iPhone che farà questo salto sarà il 17 tra due anni praticamente, che tecnologicamente parlando sono abbastanza più di quello che possono sembrare , diversamente iPhone 15 e 16 non hanno ragione di avere una type c ma è ovvio che avranno una lightning … staremo a vedere

MK50

E' vero che Apple vuole massimizzare i guadagni quando può, ma è anche vero che non è stupida. Durante l'intervista il dirigente ha dichiarato che "si adegueranno alla normativa", e per quanto iPhone effettivamente non sia stato menzionato in maniera esplicita durante l'intervista (anche se lo ha palesemente fatto intendere, non prendiamoci in giro), è l'unica opzione attualmente possibile. I tempi per un dispositivo completamente privo di porte non sono assolutamente maturi, non stiamo parlando del jack audio di cui si può fare tranquillamente a meno, ma della porta di ricarica che utilizzano pressochè la totalità degli utenti, e che oltre a ricaricare il dispositivo serve anche per lo scambio dei dati e, soprattutto, per le operazioni di ripristino dello smartphone. Prima che l'efficienza di una soluzione completamente wireless possa anche eguagliare quella di un cavo in tutte queste operazioni ne passerà di tempo, se provasse a farlo nel breve termine si farebbe un autogol clamoroso al 100%.
Molto semplicemente, per il momento adotteranno l'USB-C (come già da tempo le indiscrezioni, da fonti affidabili, suggeriscono), la spacceranno come migliore USB-C mai vista su uno smartphone (con buona ragione, se opteranno per la Thunderbolt) e buonanotte. Per il full-wireless se ne riparlerà tra un bel po' (e bisognerà pure vedere se la normativa consente di vendere degli smartphone che non abbiano nemmeno una porta USB-C), nel frattempo ci rivedremo quando usciranno gli iPhone 15 con USB-C.

Goose

Ripeto, sono solo voci mai confermate. Del resto anche Thunderbolt è tecnologia ideata e sviluppata da Intel di cui Apple si è appropriata piazzandoci il trademark.

Goose

Ma che devono ricomprare che la USB Type C oramai è lo standard e lo trovi insieme a qualsiasi prodotto?

Jay

Ma nemmeno a me, ormai è tre anni che ho sto telefono ed è stato trattato nei peggiori dei modi durante la ricarica, se poi si usa un telefono da 150 euro non ci si può aspettare il massimo della qualità

MK50

Hanno letteralmente detto tre settimane fa che si adegueranno alle normative imposte dall'UE e che porteranno l'USB-C su tutti i dispositivi che ancora hanno il Lightning, iPhone incluso. Più di una conferma ufficiale cosa volete ancora?

Nobunaga Hazama

Non credo che la discussione fosse solo per questioni di velocità. Ricordo che molti sollevavano dubbi sulla resistenza del connettore. La tipo C ha una "lamella" sottile a sbalzo , il lightning ha i contatti sulla faccia esterna. Qualcuno riteneva che in caso di sollecitazioni ripetute, a causa di telefoni posizionati male durante la ricarica, a lungo andare potevano danneggiare(se non rompere) la tipo C. A me non è mai capitato, devi proprio gettare il telefono, una volta collegato(e forse neanche accadrà mai).

Jay

Chiaro. Il senso è: fino ad oggi tutti a dire che lightning era una sorta di cavo divino donatoci dal cielo, perfetto in tutto e per tutto, e ora magicamente il type C va velocissimissimo ed è meglio

Nobunaga Hazama

Come no? E non tirare fuori il cloud, non penso che intendesse quello, l'utente sopra.

Nobunaga Hazama

In che senso? Sono costretti ora, mi pare.

zdnko

ieri, domani avremo il miglior usb type c di sempre

Se consultassi altri siti guardassi altri canali di tecnologia oltre questo...scopriresti anche tu tante cose in più... non chiedermi di dirti i nomi per ovvi motivi puoi controllare da solo ce n'è un infinità.

e a che pro? una volta che escono con la tecnologia senza porte avranno tutti gli accessori compatibili con iphone a cosa servirebbe mettere una usb C su un modello di iphone per NON vendere gli accessori proprietari? e lasciar comprare liberamente accessori non apple vista la compatibilità? Per una Azienda sarebbe autosuicidarsi con una scelta simile come darsi tante mazate sulle palle da soli totalmente NO SENSE..

Mark Vox

Probabilmente l’iphone 16 o 17 base avrà ancora l’usb-c e il pro sarà senza porte

lo so amico cosa non capisci? inteso che apple deve prima preparare il terreno con tutti gli accessori apple possibili prima di far uscire un iphone.. hai intenzione di scrivere ancora che anche apple sa fare già la ricarica senza fili??
se vuoi ti faccio un disegno non so..

Jay

Ma come fino a ieri lightning era il meglio assoluto

Giorgionne

Lo testava da 2 anni, l'ha messo su iPad ma non sull'iPhone, quindi?
Non sono intenzionati ad andare in quella direzione e non sarà la normativa UE a costringerli.

vabbe insomma se vuoi un iphone decente con tanti giga tripla cam schermo 120 e usb ad alta velocita devi spendere almeno 1600 sacchi.....

r0

Appunto, anche gli iPhone ce l’hanno da anni.

BoORD_L

vabbe non se in famiglia quello sveglio con i numeri vero?

Simone

Si ma non sono obbligati a metterla...

ToInfinityAndOtherSide_

Ma se Apple testava la type c già da 2 anni? Così come il senza porte...
Non so da dove le prendete le vostre informazioni.

ToInfinityAndOtherSide_

LoL

ToInfinityAndOtherSide_

Alla fine gli cambia poco, l'attuale porta corrisponde ad una 2.0, quindi gli cambia solo il connettore.
Per i pro il discorso cambia per i motivi citati nell'articolo.

Leonardo Massai

Sarà la miglior USB C di sempre.

ToInfinityAndOtherSide_

Perché invece xiaomi che vende a 1400 euro una type c 2.0 è giustificata.

r0

La ricarica wireless c’è da anni.

Stai sereno.. Apple non monterà mai una Type C su un iphone.

Pur di fare articoli fanno una disinformazione totale ignorante.. e magari purtroppo molta gente si fa abindolare e aspetta il prossimo iphone pensando proprio alla porta type c.. Parliamoci chiaro iphone non avrà mai la type c, quando sarà dismessa la lightning (dal 2024 in poi) iphone 17 avrà di sicuro ricarica senza fili hanno già la tecnologia pronta non avrebbe senso per apple adattarsi ad uno standard che non porta nessun beneficio economico. Tra redazione e utenti quanto disagio di informazione in questo blog.

Redvex

solo se parti dal presupposto che si degradano entrambe alla stessa maniera, il che mi pare un po utopico

Giorgionne

Ma l'avete letto che la normativa UE entrerà in vigore dal 2024, quindi probabilmente l'iPhone 15 monterà ancora la lighting (e anche quest'anno Kuo ne indovinerà una l'anno prossimo) e il 16 potrebbe non averla proprio la porta?
Poi la legge parla dell'obbligo di usb-c per la "ricarica", se sul 16 la ricarica sarà totalmente wireless, il trasferimento dati potrà continuare ad avvenire tramite una porta proprietaria.

Mastro

passare a usbc è solo che un bene e spero che apple lo faccia già dal prossimo e speravo che già il 14 la implementasse, capisco che molti devono ricomprare cavi ecc, ma se abbiamo sopportato il passaggio prima, dove li si che quasi tutto funzionava con cavi e gli accessori da cambiare o da usare con adattatori erano tanti, ad oggi il passaggio a type c è indolore per la maggior parte delle persone.

matteventu

Allora avevo ipotizzato bene, USB 480Mbps sugli iPhone "lisci" e USB 5Gbps+ sui Pro.

Peccato, speravo di sbagliarmi.

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita

iPad di Decima Generazione: dall'A14 alla USB-C, provate tutte le novità | Anteprima

Smartphone top di gamma 2022 a confronto: quale sarà il migliore?