Galaxy S23 con Snapdragon 8 Gen 2 anche in Europa: la conferma di Geekbench

16 Novembre 2022 84

La questione era nell'aria da ormai diverso tempo e c'erano già diversi indizi in tal proposito, ma l'ultimo avvistamento su Geekbench conferma la notizia che gli utenti Samsung aspettavano da tempo: anche la versione internazionale dei Galaxy S23 sarà dotata di SoC Snapdragon 8 Gen 2.

Si perché le tabelle della nota piattaforma di testing hanno rilevato il passaggio di un SM-S918B che dovrebbe identificare l'edizione internazionale di Galaxy S23 Ultra, mentre sino ad ora avevamo assistito solo alla comparsa delle varianti U dedicate agli Stati Uniti. Come si può notare dalla tabella posta qui sotto - quella a sinistra -, SM-S918B è basato sulla motherboard Kalama, la quale indica proprio il neo annunciato Snapdragon 8 Gen 2.

A sinistra la tabella di Galaxy S23 in versione internazionale, a destra quella di un nuovo smartphone Vivo. Possiamo notare la differente frequenza del cluster 3.

L'avvistamento dello smartphone conferma ulteriormente anche un altro dettaglio emerso proprio nel corso della giornata di oggi, ovvero che Samsung potrebbe avere tra le mani una versione esclusiva di Snapdragon 8 Gen 2. La tabella che trovate a destra, infatti, è relativa ad uno dei prossimi smartphone di Vivo basati sul nuovo SoC Qualcomm e possiamo constatare che quest'ultimo presenta la frequenza di 3,19 GHz per il cluster con il singolo core basato su Cortex-X3, mentre si parla di 3,36 GHz per quello che troviamo sullo smartphone Samsung.

Insomma, sembra proprio confermato che il 2023 sarà l'anno migliore da molto tempo a questa parte per chiunque voglia acquistare un top di gamma Samsung in Europa, visto che non solo sarà basato su una soluzione Qualcomm, ma sarà dotato anche di una variante del SoC più potente rispetto a quella offerta dalla concorrenza. Vogliamo trovare una nota stonata? Forse la presenza di 8 GB di RAM nella versione base di S23 Ultra, che il benchmark riportato oggi sembra confermare.


84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cacciapuoti Mario

https://uploads.disquscdn.c...

Cacciapuoti Mario
Luca

Si' ma non funziona così, non so come altro dirtelo.

Ci sono delle specifiche nella produzione di un SOC che non possono essere replicate in maniera esatta su nodi produttivi diversi, e i nodi produttivi sono diversi anche se il numero di nanometi è il medesimo.
Ci possono provare, ma la differenza in termini di prestazioni ed efficienza sarebbe un incubo in termini di immagine e infatti non mi risulta sia mai successa come cosa (se pensi che mi stia sbagliando, riporta fonte).

Non è un caso se su 8+ Gen 1 Qualcomm si è permessa di spingere di più con le frequenze una volta passati al nodo di TSMC partendo dal design nativo di 8 Gen 1. Ma hanno comunque cambiato nome.

Qualcomm ha fatto una partnership con Samsung, in termini di fonderie, che hanno usato per SD888 e SD Gen 1 dopo che 865 e 855 erano stati affidati a TSMC.
SD888 era su Samsung 5, SD Gen 1 su Samsung 4.
Per 8+ Gen 1 sono passati a TSMC 4 e per Gen 2 useranno sempre TSMC sempre su nodo a 4nm.

Un eventuale 8+ Gen 2 prodotto su fonderia Samsung non lo escludo, ma mi pare improbabile come cosa considerando i problemi di resa che sta avendo Samsung sul suo nodo.

Cacciapuoti Mario

Assolutamente no ma tu non hai parlato di questo specifico, hai menzionato soc di generazioni precedenti che sono stati prodotti esattamente sia da samsung che da tcms ho controllato apposta, quindi fai meno il saputo e spara meno cavolate non servono per rafforzare una tesi se è già valida di suo, e tanto per la cronaca samsung nelle proprie fonderie riesce a produrre fino a 3 nanometri, ed è riuscita anche ad ottimizzare il processo produttivo a 4 nanometri che gli aveva dato problemi ad inizio anno quindi di che parliamo???
Del nulla cosmico

Luca

Quindi un processore disegnato per funzionare a 3.2 ghz con x numero di transistor su processo produttivo a 4nm può esere prodotto uguale uguale da una fonderia a 6nm con lo stesso numero di transistor sulla stessa superficie quadrata e sopratutto la stessa efficienza termica e energetica.

Sure buddy.

Gef

che te ene fai di 512GB se poi tieni tutto sulla SD?

disqus_aDnv88wmq7

Ripetete sempre le stesse cose senza senso senza notare che le cose non sono così. Hanno mantenuto il loro prezzo, sei tu che non sei in grado di capire, penso sia peggio di una svalutazione di prezzo essere svalutati intellettivamente non trovi ?

disqus_aDnv88wmq7

Mi sa che non sai proprio leggere la realta' delle cose in base agli eventi

disqus_aDnv88wmq7

Idem, sto ripetendo devo resistere da settimane, ma io sono ancora con Note 8 :)

Antsm90

Sì, mai capito come mai costi così tanto in più.
Comunque dai, la One UI con la versione 5 è migliorata un bel po' da quel che si legge

Andredory

Il problema è il software Damsung che è un mattone. Io sono disposto ad usare solo il 4G (tanto il 5G è inutile), a scendere a 60hz fissi ed a mettere il telefono in modalità monotasking a mo’ di Apple o telefoni cinesi però mi deve fare almeno 7h se non 8 di display acceso.
Per s23+ le dimensioni mi darebbero un po’ fastidio, ho un iPhone 13 e le dimensioni sono perfette per me in quanto a comodità, ma potrei anche passarci sopra ma i 300€ di differenza solo per avere un display più grande sono un problema.

labro

Funziona dopo 2 mesi dall'uscita.

normali sono 6 ore di utilizzo??? che uso ne fai scusa?? io se arrivo a 3,30 è tanto

il codice compleanno non va sulle novità, il mio anno scorso non funzionava su S22U

siamo appassionati noi ci facciamo le pippe perchè ci piace questo mondo, è ovvio che per gli altri non cambia nulla come sempre

uffa però io ho appena preso tab S8 perchè tanto ero sicuro che samsung rimanesse su gli exynos, e invece l' ho preso lì, maledetta samsung

Cacciapuoti Mario

In realtà c'è un margine di tolleranza che fa rientrare in determinati parametri il soc, non ricordo l'anno preciso ma con delle commissioni apple si arrivò addirittura ad uno scarto di efficienza in ordine del 6% sui soc prodotti dalle fonderie samsung rispetto a quelli prodotti da TCSM, ovviamente nulla di drammatico per l'utente finale ma cmq se uno paga tanto un prodotto si presume che voglia quanto di meglio c'è in quel momento sul mercato

Cacciapuoti Mario

Meglio così è la volta buona che cambio il mio Note 10

Alex

A me va ancora bene ma sappi che non l ho mai aggiornato
Sono ancora ad android 8.1
Ho avuto parecchie brutte esperienze ad aggiornare i samsung

Antsm90

Ha quasi la stessa batteria di S21 ma un SOC sulla carta meno energivoro, per cui teoricamente dovrebbe durare di più

Antsm90

Qualcomm ha abbandonato Samsung proprio quest'anno dopo il pessimo lavoro fatto nelle ultime 2 generazioni

Antsm90

Infatti lo Snapdragon 8+ Gen 1 differisce dal precedente praticamente solo per la fonderia (passato da Samsung a TSMC) e va estremamente meglio. Questo perchè il processo produttivo comporta differenze importanti tra un processore e l'altro, e 2 compagnie per ovvi motivi non possono avere gli stessi PP (questione di brevetti e macchinari)

Non farebbe alcuna differenza sia se fosse prodotto in fonderie TSMC sia se fosse prodotto da Samsung, il Soc sarebbe esattamente lo stesso. Non potrebbe cambiare (per ovvi motivi) nemmeno di una virgola. Non è una variante Snap assolutamente.

Le 6 ore abbondanti consentono di fare la giornata (per utilizzi normali) e quindi non ci dovrebbe essere bisogno di caricare il tel piu volte al giorno.. la ricarica ultrarapida serve appunto per toglierti dagli impicci in pochi minuti in caso di necessità..

In realtà l'utente si è lasciato andare un pò.. la differenza di qualche ora non sta ne in cielo ne in terra.. semmai si parla di un oretta o meno.. S22 Exynos sembra fare 5h di schermo S22 SD sembra fare 6h o poco meno..

marco talenti

Non è solo un discorso di pura autonomia.
Un telefono con più autonomia lo ricarichi meno volte, di conseguenza la batteria si deteriora meno e potrai aspettare anche ben di più per sostituirla (esperienza personale: io faccio prima a cambiare il telefono, rispetto a deteriorare così tanto la batteria per sostituirla....e io i telefoni li tengo minimo 4 anni)

le_vitru

Avuto, blu col pennino giallo. Che nostalgia

le_vitru

Trade in*

le_vitru

Porcazozza è la volta buona che mi fanno rientrare in Samsung

Cacciapuoti Mario
Giu P

Allora vogliono proprio farmeli spendere sti soldi

Già ho la scimmia per il 22 ultra , devo resistere

Luca

Non puoi far produrre lo stesso SOC a due fonderie diverse con due processi produttivi diversi.
Snapdragon 888 e Gen 1 erano prodotti nelle fonderie Samsung, Gen+ 1 è passato a TSMC 4 e anche Gen 2 ora sarà TSMC 4.

Questo non vuol dire che non ci possano essere altri prodotti nella vasta line-up di Qualcomm che siano prodotti nelle fonderie di Samsung. Tra questi però di sicuro NON c'è Gen 2, che è il SOC di cui si parla nell'articolo.

Mr. G/Blocked:45/Mac+Android

Pure se ignori tutti i dati sull'efficienza e sulle prestazioni, i cellulari con Exynos hanno uno svantaggio visibilissimo: quello sulla ricezione. Quello lo noti eccome

Mr. G/Blocked:45/Mac+Android

Beh se consideri tutti i fallimenti di Google sull'hardware, forse ha ragione più Samsung a non credere in se stessa

Alex

ora 1 giorno prima 2
la batteria in 3 anni e rotti è calata abbastanza ma per il resto è fluido come il primo giorno
512GB di memoria quasi completamente libera (perchè ho tutto su micro sd) secondo me fanno la differenza

Gef

autonomia come va?

Gef

qualche ora ti sembra poco?! è fondamentale come differenza

Patriota

Bello vedere che Google creda in Samsung più di quanto quest'ultima creda in se stessa.
Mi riferisco come chipmaker.

otello77

tutte ste pippe per il processore qualcom invece che exynos.........
l'utente medio, quello che il device lo usa tutti i giorni facendone un uso classico non si è mai accorto di tale differenza.
la durata della batteria? idem alla fine dopo aver fatto un podi ottimizzazione la differenza di durata non è di giornate ma di qualche ora al massimo.
Infine se non mi ricordo male samsung diceva di usare gli exynos in europa perchè i qulcom non funzionavano benissimo con le reti europe ....quindi sperimao che abbiano sopperito a tale problematica, altrimenti ....

Anche questo si svaluterá in meno di 8 mesi di circa 500€?

Antonio

Da 4 anni dicono la stessa cosa

Antsm90

Dovrai aspettare per sempre allora.
L'obiettivo per forza di cose deve avere quello spessore (anche di più se iniziano a inserire sensori più grossi), ma gli smartphone in se devono essere sottili. Per cui il gradino ci sarà sempre

One-Punch Mar

Ovvio che si

parabellum82

E mi sa che a sto giro cambio il mio fido 13 mini

Alex

Esatto parlo di top gamma nuovo

Fabrizio
Coolguy

Ah si,giusto.

Cacciapuoti Mario

Che io sappia c'è qualcomm ha sempre affidato una parte di commissioni alle fonderie samsung e non credo che adesso proprio nell'anno in cui tutta la line-up TOP di Samsung monta l'architettura Qualcomm, quest'ultima decida di togliere completamente le commissioni alle fonderie Samsung. Non ho idea di quante unità preveda di piazzare Qualcomm ma penso che solo con TSMC non riesca a soddisfare per intero la domanda.
Anche Apple produce una parte dei propri soc nelle fonderie samsung, proprio per tutelarsi o arginare i danni nell'eventualità che qualcosa vada storto

uncletoma

trade in?

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici