Realme Care+ arriva in Italia: proteggiamo lo smartphone da 2,99 euro al mese

14 Novembre 2022 25

Realme Care+ è il nuovo programma per la protezione degli smartphone del brand dedicato ai clienti europei. Il servizio è disponibile in Italia, Spagna, Francia, Polonia, Germania e Repubblica Ceca ad un costo che parte da 2,99 euro al mese. La registrazione sul sito ufficiale realme.com deve essere effettuata entro 30 giorni dall'acquisto del prodotto.

Queste le parole del CEO di realme Europa Francis Wong:

I nostri clienti sono la priorità per realme e mettiamo sempre la loro esperienza al primo posto, è questa la chiave del successo che abbiamo costruito. Vogliamo ora rafforzare ancora di più questa relazione grazie al programma realme Care+, un servizio che consente agli utenti di prolungare la durata della vita dei loro prodotti.

COSA PREVEDE E QUANTO COSTA

Il programma realme Care+ prevede due diversi piani della durata di due anni ciascuno per dispositivi realme acquistati online o offline (Realme 10 incluso, fresco di recensione, o il realme Pad che troviamo ancora super scontato in stile Black Friday):

  • Accidental Damage & Liquid Damage (ADLD): copertura contro danni accidentali anteriori (es.: rottura dello schermo) e posteriori e danni da liquidi per un massimo di due volte all'anno;
  • Accidental Damage & Liquid Damage (ADLD) + Theft Protection: copertura danni + protezione da furto del dispositivo.

L'abbonamento parte da 2,99 euro al mese / 29 euro all'anno fino a 69 euro all'anno: il valore cambia a seconda del dispositivo assicurato. Sono coperti tutti gli smartphone realme, anche quando ci si trova all'estero.

L'azienda sottolinea infine che tutti i componenti utilizzati per la riparazione sono originali e che ritiro e riconsegna direttamente a casa sono completamente gratuiti.

Realme 10 è disponibile online da Unieuro a 229 euro. Il rapporto qualità prezzo è ottimo. Ci sono 21 modelli migliori. Per vedere le altre 10 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 03 dicembre 2022, ore 20:45)

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DeeoK

Se ho capito bene è una cifra "a partire da".

Tiwi

costa più l'assicurazione che lo smartphone, che poi esattamente come funzionerebbe si sa?

MF

Solo se in mezzo ci mettono anche il telefono.
Da domani pure l'ossigeno in abbonamento.

Riccardo Mineri

Mi sembra giusto assicurare doverosamente questi gioielli

asd555

Non a torto.
Molti produttori fanno decadere la garanzia se a fare gli interventi non sono i centri di assistenza ufficiali.

Dario Prince

Infatti è rivolto a chi si fa le pippe mentali tra ufficiali e chi ha un negozio professionale non ufficiale

Baz

non mi pare difficile da capire cosa e' piu' vantaggioso.
spendere 50 euro una tantum e avere il telefono riparato in 3 ore.
oppure spendere 3 euro al mese o fino a 69 euro all'anno, e aspettare minimo un paio di giorni prima che ti ritorna il telefono.
se il telefono ti serve, aspettare che te lo vengono a prendere, te lo riparano e te lo riportano, e' tanto.
ci fossero centri specializzati realme dietro ogni angolo cosi' che glielo lasci la mattina e quando esci dal lavoro lo riprendi, sarebbe tutta un'altra cosa... ma se devono passare giorni prima di riprenderlo e sopratutto paghi "tanto" per un telefono di "poco" valore, e magari poi non ti serve neanche mai perche' non si rompe, a sto punto veramente meglio andare dal tipo che ripara i telefoni sotto casa, almeno paghi solo se necessario, paghi meno, e sopratutto te lo fa in poche ore

asd555

Non devi neanche muoverti di casa ma sei serio? Ma dai...

Baz
ritiro e riconsegna direttamente a casa sono completamente gratuiti.


gia queste 2 linee fanno capire che la riparazione non e' "veloce".
per quanto veloci possono essere, impiegheranno almeno un paio di giorni, quando veramente vai dal tipo sotto casa, te lo ripara in 2/3 ore a prezzi bassi.
a me sembra uno spreci di soldi.
29 euro all'anno su un telefono che costa poco (o 36 euro se paghi mese per mese), o fino a 69 all'anno per telefoni piu' costosi, a me sembra una fregatura.
poi ohh se uno ha le mani bucate e il telefono lo rompe 2 volte all'anno, allorasi conviene, ma a sto punto gli consiglierei un rugged

Baz

sicuramente se fai l'abbonamento annuale invece che pagare mese per mese, costa di meno

Gef

2,99 euro al mese / 29 euro

anche i calendari sono in crisi e oggi segnano solo 10 mesi?

asd555

Te lo ripara con poco e velocemente SE ha il pezzo dentro.

Baz

meglio una ufficiale di una non ufficiale?
dipende, se il telefono vale poco, il tipo col negozietto in citta' te lo ripara con 50 euro, mentre per avere la riparazione ufficiale, magari hai pagato 2 anni di abbonamento, forse conviene la riparazione sotto casa, che te la fanno in poche ore.

Baz

"costa piu' l'assicurazione del telefono"
si fa per dire, non pensavo fosse necessario specificarlo

ma onestamente assicurare un telefono da 250 euro pagando 36 euro all'anno (se va bene), poi bisognerebbe capire bene visto che il costo cambia in base al valore del telefono.
ma anche fossero 36 euro all'anno (o 29 come dice l'articolo se fai la copertura annuale), non sono certo pochi.
poi magari non ti serve neanche perche' non ti cade mai, o se ti cade non si danneggia.
considerando che con 50/70 euro da un riparatore non ufficiale, cambi display e digitalizzatore, mi sembra ridicolo come servizio.
magari ha senso sui top di gamma, ma da quanto dice l'articolo, sui top di gamma, costera' piu', a quel punto c'e' da chiedersi se vale la pena.

asd555

Se la fai quella base per un anno sono 36 € e per due anni (il periodo della garanzia) sono 72 €.
Non so te ma RealMe che costano meno 72 € non ne ho mai visti nemmeno da usati.

Mobile Suit Gundam

Completamente d'accordo. "Polli" sono quelli che sottoscrivono pseudo-assicurazioni/estensioni di garanzia presso compagnie farlocche - per di più a costi modesti, tipo a partire da 150€ minimo - che all'atto pratico non ti garantiscono una ceppa.

anto per fare un es. quelle finte polizze offerte da terze parti su Amazon o su catene tipo Unieuro.

Invece (a partire da) 3€ al mese per una vera garanzia "ufficiale", copertura completa danni accidentali e furto, con parti di ricambio originali + pick up & return mi sembra onestissimo. In Italia questo tipo di servizio è introvabile (a parte Apple, a peso d'oro come al solito) magari altri produttori seguissero l'esempio, altro che...

Baz

pensa spendere (a partire da) 3 euro al mese per assicurare un realme.
e poi sotto la pubblicita' "realme 10 a partire da 249 euro", praticamente in quel caso costerebbe piu' l'assicurazione del telefono

asd555

Definisci "pollo".
A me sembra un'ottima iniziativa dal costo onesto, 3 € al mese non intaccano le finanze di nessuno e se così fosse il problema reale non è lo smartphone.

In quest'ottica, in caso di danni meglio una riparazione ufficiale che una non ufficiale.
Mi rivolgerei ai centri a cui fai riferimento solo a fine garanzia.

T. P.

tutto dipende da costi e benefici! :)

La mia opinione

Ma posso anche chiamare per chiedere che mi aggiornino il cavolo di telefono abbandonato a 2 versioni prima di android e alle patch di 4 mesi prima?

Dario Prince

Intanto lo smartphone non lo avrai nel frattempo a pro di risparmiare una 30€ ?

Francesco

Dipende quanto richiedono per il cambio dei pezzi. Se alla fine ho uno sconto notevole per esempio sulla sostituzione del display, allora per alcune persone pagare 70€ all'anno potrebbe essere ragionevole

Dario Prince

Apple guarda caso è l azienda che spenna di più al mondo

Francesco

Ma questo è tipo Apple care

Dario Prince

Solite iniziative per spennare i polli. Quando si è rotto lo porto in qualsiasi centro riparazione 3h e vado via

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici