Samsung la prima a seguire le orme di Apple sulla connettività satellitare?

22 Settembre 2022 47

Samsung potrebbe essere il prossimo produttore ad aggiungere un servizio di comunicazione di emergenza satellitare ai suoi smartphone, seguendo le orme di Apple che ha fatto da apripista con il lancio degli iPhone 14. Lo ha detto qualche giorno fa il leaker Ricciolo con un tweet piuttosto lapidario, che non aggiunge dettagli o contesto alla dichiarazione in sé. Il leaker ha una buona reputazione e non c'è motivo di dubitarne la veridicità - anche perché a dirla tutta è estremamente credibile, visto che Samsung e Apple, le due principali protagoniste del settore, tendono a "rincorrersi", per così dire, molto frequentemente.

C'è poi da dire che tutte le funzioni di networking di uno smartphone sono gestite dal modem, e nel caso di iPhone i modem sono prodotti da Qualcomm (almeno per ora). Gli iPhone 14 sono equipaggiati con uno Snapdragon X65, mentre sugli Snapdragon 8 Gen 2, i chip top di gamma dell'anno prossimo che dovremmo vedere sui Galaxy S23, ci sarà lo Snapdragon X70. Insomma, a meno che non ci siano accordi di esclusiva in piedi con Apple, Qualcomm è perfettamente in grado a livello teorico di includere la comunicazione satellitare anche nei suoi prossimi chip flagship.

Se dovessimo azzardare qualche ipotesi, è probabile che la funzionalità sarà offerta solo sui dispositivi più prestigiosi, almeno all'inizio; quindi potrebbe partire dai prossimi Galaxy S e Galaxy Z e magari diffondersi sui Galaxy A più avanti nel tempo. Lecito assumere che la feature avrà un nome leggermente diverso, così come l'interfaccia e alcuni dettagli chiave di funzionamento.

Sugli iPhone, ricordiamo, la connettività satellitare è stata prevista per permettere agli utenti di comunicare in situazioni di emergenza anche da aree in cui non c'è alcuna copertura cellulare. Bisogna essere in grado di osservare direttamente il cielo, e un'app apposita guida addirittura l'utente nel puntare fisicamente il dispositivo nella direzione ottimale. È possibile inviare solo messaggi precompilati, e ci va diverso tempo.


47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Lanza

Non credo proprio facciano una nuove revisione hardware solo per integrare una cosa del genere

Sagitt

Cos’è una gara a chi mostra prima una cosa in sviluppo da mesi o anni?

meyinu

A parte i se (Se mia nonna avesse le ruote...) Sta di fatto che Huawei ha presentato prima, seconda Apple e terza (forse) Samsung.

Poi con i se anch'io posso invertire i dati fattuali.

Sagitt

Quel video dovrebbe farti capire una cosa, ci sarà stata qualche azienda con questa funzione che l’ha promossa a qualche produttore e apple e huawei hanno accettato vendendole nello steso periodo come accordo. Sono troppo identiche per essere state progettate separatamente.

meyinu

https://youtu.be/m8vz27iGtFw?t=64

Connessione satellitare Huawei.

meyinu

Rompono le uova nel paniere a Francesco di HDBlog...

Francesco Renato

Cinesi uber alles!

non so se si può chiedere questo...

meyinu

Se ne è parlato pochissimo perché sulle due testate di notizie che riguardano i telefonini ci sono circa 10 notizie al giorno di Apple e Musk per cui non rimane altro spazio.

meyinu

Con huawei non occorre:

Un'altra informazione significativa è che potrete usufruire di 30 messaggi gratuiti ogni mese. Inoltre, il nuovo saldo di 30 messaggi si azzererà alle 24:00 dell'ultimo giorno di ogni mese. Non perdete quindi questa opportunità e iscrivetevi a questa vantaggiosa beta pubblica.
meyinu

Esatto e stanno iniziando i test per l'invio di SMS gratuiti in Cina:

Recentemente, Huawei ha condiviso un post sul suo canale ufficiale Weibo. Scendendo in profondità, abbiamo scoperto che il post contiene informazioni sulla beta pubblica della comunicazione satellitare. Inoltre, accompagna anche un video che descrive i passaggi del processo di iscrizione.

Nel post si legge che la funzione Beidou Satellite sarà sottoposta a test e verifiche pubbliche a partire dal 21 settembre. Gli utenti della serie Huawei Mate 50 possono iscriversi utilizzando l'app My Huawei.

Un'altra informazione significativa è che potrete usufruire di 30 messaggi gratuiti ogni mese. Inoltre, il nuovo saldo di 30 messaggi si azzererà alle 24:00 dell'ultimo giorno di ogni mese. Non perdete quindi questa opportunità e iscrivetevi a questa vantaggiosa beta pubblica.
Mr. G/Blocked:45/Mac+Android

Sempre i soliti guastafeste

T. P.

non ti preoccupare...
stavo giusto scambiando qualche idea con te...
lo sapremo presto comunque anche se google è capace di farli uscire dicendo che presto saranno compatibili con questa funzione... :)

Francesco Renato

Non credo, devi essere abbonato al servizio.

One-Punch Mar

Huawei

E K

Qui mi chiedi troppo.

FCava

se ben ricordo, 24 ore prima dell'annuncio di apple lo stesso annuncio era stato fatto da huawei

Phabio

Ah li pagano?

Paolo Giulio

Non si parlava dell'appetibilità commerciale del prodotto in sè, quanto della "primizia" di una feature che non è certo di Apple e che non vede Sammy "seconda"... altrimenti possiamo metterci a discutere sulla sua effettiva utilità, sulle (TANTE) limitazioni, sul fatto che cmq, per Apple, è disponibile solo in USA, etc, etc...

costano meno

alle iori
alle iori
Sagitt

Cos è arrivato su huawei? L’hai vista e provata? O era solo scritta?

Sagitt

Questa è di sicurezza

Blanked

Appunto, per questo accreditate chi ha fissato l’evento prima mi sembra ridicolo

Fade

magli smartphone non li creano e progettano in na settimana, probanilmente è una soluzione che stanno studiando un pò tutti da un bel pò di tempo

Davide

mentre sugli Snapdragon 8 Gen 2, i chip top di gamma dell'anno prossimo che dovremmo vedere sui Galaxy S23
fino a febbraio quante altre smentite/riconferme dovremo sorbirci?

Antonio Tornetta

speriamo che samsung anche su s22 ultra integrano questa funzionalita

T. P.

ah ecco, grazie mille per la chiara spiegazione!!!
questa però non esclude che possa debuttare con i 7 per google da quanto hai scritto...
o sto sbagliando io in qualcosa?

Paolo Giulio

Scusate, ma la connettività satellitare mi pare l'avesse presentata (sempre limitata) Huawei anche prima di Apple con il Mate50.

Morpheus75

Questa tecnologia mi ricorda quella di 15 anni fa in cui si poteva vedere la tv sul telefonino. Non ebbe nessun successo. Posso presumere che questa farà la stessa fine.

E K

Ricordo anche io che la cosa é stata annunciata come "prossima".
Poi ho letto la questione del modem x65 degli iphone, apple praticamente attiva lato software delle bande di segnale che riescono a garantiere una comunicazione satellitare (con il contagocce), pertanto visto che tutti gli smartphone di questo anno montano l'X65 (che in questo periodo dell'anno é un modello vecchio) o migliori, dovrebbero poterci riuscire tutti, serve il software.

asd555

"È possibile inviare solo messaggi precompilati, e ci va diverso tempo."

Mamma mia ma la smettete di prendere stagisti?

T. P.

si e pare che potesse arrivare con i 7 che saranno presentati a giorni...
o sono io ad aver capito male la cosa?

Funambolo93

Non importano i rumors... Se è arrivata prima Huawei è giusto darle merito!

E K

Google la inserisce nel software, poi serve l'hardware.

idrovorox

stile jurassic park 3?

Blanked

Ma seriamente stai a fare le pulci per ste cagate? Huawei ha presentato tipo una settimana prima lo smartphone, c'erano rumors sulla funzionalità satellitare anche su iphone 13, chissà da quanti mesi le aziende del settore sono a conoscenza della cosa, tanto che già Google aveva detto che integrerà questa funzione in Android.
Quindi non si sa nulla di chi abbia pensato a integrare prima questa idea, Apple, Huawei, qualcun altro?

Mimmo

Huawei è stata VOLUTAMENTE affossata, i suoi smartphone sono senza dubbio tra i migliori, senza il ban a quest'ora nel dirupo probabilmente ci sarebbero Samsung e compagnia bella

momentarybliss

Sì, in Cina può connettersi al sistema satellitare Beidou per poter inviare messaggi
quando si perde la connessione alla rete mobile

Blanked

Pretends to be shocked

FactCheckoIlDisagio

Visto come vanno le cose un'azienda che vuole seguire le orme di Hauwei fa prima a buttarsi giù da un dirupo.

Più economico e con gli stessi risultati.

momentarybliss

Potrà essere anche di una qualche utilità, ma la verità è che i produttori non sanno più come giustificare i prezzi altissimi dei top di gamma se non mettendo funzioni che alla stragrande maggioranza dell'utenza non serviranno mai

doctorstefano

Non era già presente su Mate 50?

untore

“e ci va diverso tempo”. Oxfordiano.

asd555

?
Huawei è stata la prima a proporre smartphone con connettività satellitare?
Su quale modello?

Funambolo93

Forse volevate scrivere: "Samsung la prima seconda a seguire le orme di Apple Huawei sulla connettività satellitare?"

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO