Snapdragon 8 Gen 2, giallo sulla frequenza: stessa di Gen 1? Rumor con Xiaomi 13 Pro

19 Settembre 2022 6

Il chip Qualcomm di punta di seconda generazione sarebbe stato beccato insieme a uno tra i primi prodotti che dovrebbero avvalersene. Un rumor abbastanza interessante quindi, anticipa due novità in un sol colpo: Snapdragon 8 Gen 2 e Xiaomi 13 Pro. Del primo si parla sempre più spesso ultimamente, l'ultima volta la settimana scorsa quando l'informatore Digital Chat Station ha anticipato una novità che sarebbe sorprendente: Qualcomm potrebbe presentare due varianti del suo chip migliore già al lancio.

Negli ultimi anni l'azienda americana in diverse occasioni ha declinato il suo chip migliore in due varianti, ma è avvenuto a distanza di tempo in una sorta di aggiornamento di metà ciclo. È accaduto con Snapdragon 8 Gen 1, presentato a fine 2021 e poi rivisto in Snapdragon 8+ Gen 1 qualche mese fa. Adesso Qualcomm avrebbe cambiato strategia, sparando subito tutte le cartucce. Delle due varianti che arriverebbero al lancio Xiaomi 13 Pro dovrebbe avere quella meno potente.

QUALCOMM CON LA STESSA 'VETRINA' DELL'ANNO PRECEDENTE?

Il punto è che secondo Digital Chat Station lo Snapdragon 8 Gen 2 "base" avrebbe circa 3,2 GHz cioè la frequenza di 8+ Gen 1, mentre l'indiscrezione di Xiaomi Update Philippines su Twitter ha mostrato quella che sarebbe la schermata informativa di uno Xiaomi 13 Pro di pre produzione con uno Snapdragon 8 Gen 2 da 3 GHz, la stessa frequenza del chip di prima generazione. Se così fosse Qualcomm arriverebbe sul mercato tra qualche settimana con un chip di seconda generazione con la medesima frequenza della prima.

I GHz per un processore sono un po' come i megapixel per una fotocamera: non dicono tutto, ma il pubblico li considera un parametro indicativo delle prestazioni. Sono una vetrina, e arrivare con lo stesso prodotto in vetrina dell'anno precedente esporrebbe l'azienda a qualche rischio sul piano della percezione dell'utente finale. Qualcomm potrebbe aver preferito intervenire sugli aspetti di Snapdragon 8 Gen 1 che lo hanno reso un chip dalla gestione energetica migliorabile, ma dovrà gestire bene la scelta sul piano comunicativo perché sulla fascia alta il pubblico si aspetta che la frequenza vada su da una generazione all'altra.

Altra lettura è che Qualcomm stia testando lo Snapdragon 8 Gen 2 a diverse velocità di clock, in modo da valutare sul campo il miglior compromesso possibile. L'ipotesi tiene perché 200 MHz di scarto tra la "presunta" (i 3,2 GHz di Digital Chat Station) e la "reale" (i 3 GHz di questo rumor) ci stanno, tiene un po' meno se si guarda ai tempi (Snapdragon 8 Gen 2 dovrebbe arrivare a breve, in anticipo rispetto al predecessore).

LE INFO DEL RUMOR SU XIAOMI 13 PRO

Per finire, rapido excursus per punti sullo Xiaomi 13 Pro sorpreso con il primo chip di Qualcomm:

  • display OLED curvo ai bordi
  • 12 GB di RAM (presumibilmente LPDDR5) + 3 GB virtuali
  • interfaccia utente MIUI 14 su base Android 13.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chucky

Se useranno il nuovo Cortex X3 rispetto all'attuale Cortex X2 del 8+ gen 1, la frequenza può anche rimanere uguale e migliorare lo stesso, anzi può essere anche più bassa, così da permettere di agevolare calore e consumi.

Roundup
Paulus

Ormai gli smartphone hanno potenza da vendere...dovremmo maturare l'idea di una sostenibilità tecnologica (ed anche economica visto il costo) e tenere lo smartphone per più generazioni o fino al suo supporto software. Mio punto di vista.

Baz

se migliora l'architettura, il processo produttivo (e quindi probabilmente anche il numero di transistor), anche a parita' di frequenza migliorano le performance.
se poi questo serve pure a non far salire troppo le temperature, e' tutto di guadagnato, perche' senno' e' inutile fare punteggi elevatissimi nei bench, se dopo poco, le frequenze vanno limitate per tenere le temperature sotto controllo

PilloPallo
T. P.

la potenza è nulla senza controllo!

[cit.]

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video