iOS 16 e watchOS 9 disponibili: ecco tutte le novità

12 Settembre 2022 810

Dopo la presentazione avvenuta lo scorso giugno, in occasione della WWDC, e dopo un periodo di test che ha visto il rilascio di otto versioni beta, iOS 16 e watchOS 9 sono stati rilasciati oggi. Per iPadOS 16 e macOS Ventura bisognerà attendere ancora qualche settimana.

Apple ha definito questa versione di iOS come "il più grande aggiornamento di sempre della schermata di blocco" che "trasformerà il modo in cui usiamo iPhone”. Con iOS 16 arrivano anche la Libreria foto condivisa di iCloud, tante novità in Messaggi e Mail e ulteriori funzionalità per “Testo attivo” e “Ricerca visiva”. A tutte queste vanno anche aggiunte quelle specifiche per iPhone 14 Pro e 14 Pro Max tra cui la Dynamic Island e la comunicazione satellitare di emergenza.

DISPONIBILITÀ, PREPARAZIONE E AGGIORNAMENTO

iOS 16 è disponibile sia tramite aggiornamento OTA (Over The Air) da "Aggiornamento Software" in "Impostazioni" su iPhone e iPad, che attraverso un download completo tramite iTunes. Come di consueto, ricordiamo che per il download è necessario essere connessi ad una rete Wi-Fi ed avere almeno il 50% di carica residua. In alternativa, basta avere il 20% di autonomia ma mantenere connesso alla rete elettrica il dispositivo durante l'update. Su iPhone con connettività 5G è anche possibile scaricare iOS 16 tramite rete cellulare dopo aver preventivamente attivato la funzione "Consenti più dati su rete 5G" nelle impostazioni di rete.

L'aggiornamento a watchOS 9 per Apple Watch richiede la connessione al caricabatteria ed un'autonomia di almeno il 50%. Per procedere con l'aggiornamento è necessario scaricarlo tramite la sezione "Aggiornamento Software" nel menù Generali dell'applicazione Watch.

Se avete seguito il beta testing, sia sviluppatori che pubblico, non dovete far nulla dato che la versione rilasciata ha la stessa build della Release Randidate. Qualora vogliate uscire dal programma beta sarà necessario eliminare il profilo beta dalle impostazioni.


Onde evitare qualsiasi perdita accidentale di dati, prima di procedere con l'aggiornamento è consigliabile effettuare un backup completo tramite iTunes (selezionando crittografato per mantenere anche le password per evitare di doverle reinserire tutte successivamente), oppure tramite iCloud.

Nel caso in cui lo spazio a disposizione sul proprio account iCloud non fosse necessario a contenere tutto il backup, Apple offre la possibilità di ottenere gratuitamente uno quantitativo di spazio sufficiente che verrà mantenuto per 21 giorni con eventuale possibilità di estensione. Una volta eseguita la configurazione e il ripristino del backup sul nuovo iPhone si potrà scegliere se aggiornare lo spazio iCloud per conservare tutti i dati o tornare al piano di archiviazione precedente.


Inoltre, prima di aggiornare, occorre assicurarsi di avere spazio libero sufficiente, circa 4GB. iOS ha comunque una funzione che consente di rimuovere temporaneamente alcune applicazioni e contenuti per poi ripristinarli alla fine del processo di aggiornamento.

Per verificare lo spazio disponibile occorre andare in Impostazioni / Generali / Spazio. Nella pagina che verrà mostrata è possibile vedere la app che occupano più spazio ed attivare la funzione "Rimuovi app che non usi"

COMPATIBILITÀ

iOS 16 è compatibile con iPhone SE di seconda generazione, iPhone 8/Plus, iPhone X, XR, iPhone XS/Max, iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max, iPhone 12, 12 mini, 12 Pro e 12 Pro Max con tutti gli iPhone 13 e, ovviamente, con i nuovi iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. watchOS 9 è compatibile con Apple Watch Series 4, Series 5, SE, Series 6, Series 7, Series 8 e Apple Watch Ultra.


IOS 16: LE PRINCIPALI NOVITÀ

SCHERMATA DI BLOCCO

Con iOS 16, la schermata di blocco su iPhone può essere finalmente personalizzata con più informazioni (grazie a nuovi widget), colori e diversi caratteri per data e ora. Grazie a un nuovo effetto multilivello, inoltre, i soggetti nelle immagini scelte come wallpaper appariranno intorno all’ora creando un senso di profondità. L'impressione è quella che Apple abbia portato su iOS tutto il "know-how" acquisito su watchOS per la personalizzazione dei quadranti. L'esperienza è decisamente simile.

Al momento, è possibile scegliere tra diversi widget che consentono di avere informazioni sui prossimi eventi di calendario, meteo, livello della batteria, sveglie, fusi orari e i progressi negli anelli Attività. Il quantitativo di widget è destinato sicuramente ad aumentare man mano che anche le app di terze parti verranno aggiornate.


Diversi anche gli sfondi precaricati che includono diverse raccolte Apple, tra cui Pride e Unity, sfondi Meteo che consentono di vedere come cambia il tempo nel corso della giornata, e Astronomia, con viste della Terra, della luna e del sistema solare. Inoltre, è possibile creare nuove schermate di blocco usando emoji o combinazioni di colori. Per passare da una schermata all'altra basta tenere premuto con il dito sulla lockscreen e scorrere a destra o sinistra.


Anche la visualizzazione delle notifiche è stata riprogettata in modo che appaiano dalla parte inferiore del display, lasciando libera la schermata di blocco personalizzata. Tramite le impostazioni è possibile scegliere se mostrare un elenco, raggruppare o visualizzare solo un numero che ne indica il quantitativo ricevuto. Tra le novità annunciate, ma che ancora non sono incluse in iOS 16, ci sono anche le notifiche chiamate "Attività in tempo reale" che consentiranno di rimanere aggiornati su eventi in diretta, partite, allenamenti, delivery di cibo, car sharing e tanto altro.

FULL IMMERSION

Full Immersion, la funzione che consente di personalizzare il comportamento di iPhone in determinate circostanze, al fine di evitare distrazioni o altro, oltre ad essere stata ulteriormente potenziata con nuove impostazioni è stata resa anche più facile da configurare. Con iOS 16, inoltre, possiamo associare ad uno sfondo una specifica funzione di Full Immersion, attivandola rapidamente ed è possibile aggiungere una serie di filtri sia nelle app Calendario, Messaggi e Safari oltre che in quelle di terze parti.


LIBRERIA CONDIVISA

Annunciata ma ancora non disponibile in iOS 16 (lo sarà nei prossimi mesi) anche la "Libreria foto condivisa di iCloud" che offrirà una nuova modalità di condivisione di una libreria specifica con un massimo di 6 persone. Chiunque abbia accesso alla Libreria foto condivisa potrà aggiungere, eliminare, modificare o contrassegnare come preferiti i video e gli scatti condivisi, che appariranno nelle sezioni “Ricordi” e “Foto in primo piano”. Ogni utente potrà scegliere di condividere tutte le foto presenti nella propria libreria personale, oppure solo quelle a partire da una data particolare o in cui appaiono persone specifiche.


Dopo aver impostato la Libreria condivisa, si potranno aggiungere le foto direttamente dall’app Fotocamera, e decidere se condividerle in automatico quando altri membri della Libreria condivisa sono nelle nostre vicinanze. I suggerimenti smart, inoltre, consiglieranno altri scatti che ritraggono membri del gruppo da aggiungere alla libreria.

MESSAGGI E MAIL

Tante anche le novità per quanto riguarda la messaggistica su iOS 16, sia tramite l'app Messaggi che Mail. Nella prima, è ora è possibile modificare o eliminare i messaggi inviati di recente che potranno comunque essere recuperati entro un determinato lasso di tempo. Si possono ora anche contrassegnare le conversazioni come non lette, in modo da poterle rileggere successivamente. Durante una chat, inoltre, sarà possibile ascoltare musica, guardare un film e commentarlo in diretta con altri utenti, condividendo i controlli di riproduzione, tramite SharePlay.


In Mail sono arrivate delle funzioni tanto semplici quanto utili. L'utente, infatti, può ora programmare l'invio di email ad una determinata ore e può annullare l’invio entro un lasso di tempo prestabilito. Con la funzione “Ricordamelo" possiamo ora decidere che un’email ci venga mostrata nuovamente in una specifica data e a un’ora. Qualora un destinatario non abbia risposto ad una nostra mail, inoltre, la funzione "Follow Up" ci consiglierà automaticamente di inviarla nuovamente. In Mail è stata anche aggiornata la funzione di ricerca che offre ora dei risultati più pertinenti, accurati e completi mostrando suggerimenti ancora prima di iniziare a scrivere.

NOTE

Con iOS 16, Quick Note visto su iPad arriva anche su iPhone, con la possibilità di creare una Nota rapida in qualsiasi app dal menu di condivisione o dal Centro di controllo. Le note possono ora essere crittografate e condivise più facilmente tramite un link. Le cartelle smart avanzate consentono di organizzare automaticamente le note in base a nuovi filtri.

TESTO ATTIVO E RICERCA VISIVA

“Testo attivo”, la funzione che consente il riconoscimento scritte nelle immagini arrivata con iOS 15, ora funziona anche con i video una volta messi in pausa su un determinato fotogramma. Oltre al riconoscimento del testo, è anche possibile effettuare la conversone di valuta, la traduzione o creare eventi e appuntamenti. Il tutto sfruttando l’intelligenza "on-device" per il riconoscimento del testo. La funzione può essere usata anche per tradurre il testo contenuto nelle immagini sulle pagine web.


Molto utile anche la funzione di “Ricerca visiva” che, oltre al riconoscimento anche di animali, insetti e statue consente ora anche di separare un soggetto dallo sfondo tenendoci semplicemente premuto sopra il dito. L'immagine potrà essere quindi condivisa o inserita in altre app di messaggistica o social.

IOS 16: ALTRE FUNZIONI

Oltre a quelle che possiamo definire le novità "principali", con iOS 16 sono arrivate anche altri funzioni che vanno a migliorare ulteriormente l'esperienza d'uso, la privacy e la sicurezza.

SAFARI

Nel browser Safari sono stati introdotti dei gruppi di pannelli condivisi a cui altre persone possono eventualmente partecipare. A partire dal 2023 saranno finalmente disponibili anche le notifiche push.

Grazie alle passkey, chiavi digitali univoche da utilizzare al posto delle classiche password, che non vengono mai archiviate sui server web ma rimangono sul dispositivo. Le passkey usano Touch ID o Face ID per l’autenticazione biometrica e tramite Portachiavi iCloud si con gli altri dispositivi Apple utilizzando crittografia end-to-end. Le passkey funzionano anche nelle app e sul web. Le passkey possono essere utilizzate anche su altri dispositivi non Apple scansionando il codice QR con il proprio iPhone o iPad autenticandosi con Face ID o Touch ID.

MAPPE

Nell'app Mappe di Apple sono arrivate le tappe intermedie negli itinerari, fino a 15. Mappe include anche una serie di aggiornamenti che consentono di vedere il costo di un biglietto per un dato percorso sui mezzi pubblici e aggiungere e ricaricare le tessere dei mezzi di trasporto in Wallet.


IN FAMIGLIA

Con In famiglia si può ora creare un account per i bambini impostando da subito i controlli parentali per autorizzare i contenuti adatti alla loro età. Con la funzione “Inizia subito”, inoltre, si può configurare un nuovo dispositivo iOS o iPadOS con i controlli parentali già attivi. Una checklist, infine, offre suggerimenti utili che ricordano, per esempio, di aggiornare le impostazioni man mano che i bambini crescono.

DETTATURA

Novità per la funzione Dettatura che consente su iOS 16 di passare rapidamente, senza mettere in pausa, dalla voce alla digitazione che ora offre anche un feedback aptico. La dettatura inserisce anche virgole, punti e punti interrogativi oltre alle emoji.


CASA

Completamente rinnovata anche l'app Casa che su iOS 16 ha ora un nuovo design che consente di sfruttare al meglio tutti gli accessori connessi. Il pannello principale mostra anche le stanze e gli accessori preferiti oltre alle varie categorie - acqua, illuminazione, climatizzazione, sicurezza, altoparlanti e televisori - che offrono informazioni dettagliate sul loro stato. Nel pannello principale sono anche visibili sempre le videocamere di sicurezza, fino a quattro contemporaneamente.

Entro la fine dell'anno, arriverà anche il supporto a Matter, il nuovo standard di connettività per la domotica che consente agli accessori compatibili di funzionare insieme su piattaforme diverse.

FITNESS

Con l'app Fitness è possibile tenere d’occhio la propria attività fisica su iPhone, anche senza avere un Apple Watch. I sensori di movimento di iPhone possono rilevare passi, distanza e piani saliti, ma anche gli allenamenti con app di terze parti, convertendo i dati in calorie attive stimate per aiutare l’utente a raggiungere il suo obiettivo Movimento giornaliero.


SALUTE

Nell'app Salute è stata introdotta la voce "Farmaci" che permette all’utente di creare e gestire l'elenco dei propri medicinali, impostare programmi e promemoria, e tenere traccia dei farmaci, delle vitamine e degli integratori che vengono assunti.


CARPLAY

Dalla fine del 2023 verranno annunciati i primi modelli di automobili compatibili con la nuova generazione di CarPlay che sarà in grado di gestire tutti i display peresenti nel veicolo, creando un ecosistema unico e coerente. La nuova versione di CarPlay si adatta a ciascun veicolo, tenendo conto di forme e layout, e offre una grande possibilità di personalizzazione, incluse quelle proposte dalla casa automobilistica.

FREEFORM

Entro la fine dell'anno arriverà anche la funzione Freeform che offre un'area di lavoro flessibile per pianificare progetti, raccogliere materiali importanti o fare un brainstorming. In pratica, Freeform è una grande lavagna su cui collaborare in tempo reale aggiungendo immagini, video, audio, PDF, documenti e link.


ACCESSIBILITÀ

Tanti anche gli aggiornamenti relativi alle funzioni di accessibilità che includono ora il Rilevamento porte tramite iPhone, con possibilità di leggere cartelli e scritte, la duplicazione dello schermo di Apple Watch, le “Trascrizioni live” di telefonate, chiamate FaceTime, contenuti multimediali o di un dialogo con qualcuno accanto. Grazie alle nuove opzioni di personalizzazione per “Riconoscimento suoni” è possibile configurare il proprio iPhone per rilevare suoni specifici dell'ambiente in cui ci si trova, ad esempio, il suono del campanello di casa o il segnale acustico di un elettrodomestico in cucina.


WATCHOS 9: LE NOVITÀ

Poche ma utili le novità presenti in watchOS 9 che si arricchisce di più quadranti personalizzabili, miglioramenti all’app Allenamento, analisi delle fasi del sonno, funzione “Cronologia fibrillazione atriale”, che fornisce informazioni ancora più dettagliate sulla salute cardiaca dell’utente, e l’app Farmaci per gestire, comprendere e monitorare l’assunzione di medicinali. Riprogettate anche le notifiche che sono ora meno invadenti.


Con watchOS 9 arrivano i nuovi quadranti Lunare, Ricreazione (creata in collaborazione con l’artista Joi Fulton), Metropolitano e Astronomia, totalmente riprogettato, che presenta ora una nuova e più accurata mappa delle stelle e dati aggiornati sulle nuvole. Tramite la funzione Full immersion è possibile anche su Apple Watch la scelta di un quadrante da mostrare automaticamente ogni volta che su iPhone viene avviata una sessione specifica.

L’app Allenamento offre metriche più dettagliate e nuove esperienze di workout. Ruotando la Digital Crown durante una sessione di allenamento si può passare ora da una visualizzazione all’altra. Sono disponibili anche nuovi avvisi su ritmo, intensità, battito cardiaco e cadenza, utili come riferimento durante gli allenamenti.

IOS 16: IL CHANGELOG

Schermata di blocco

  • Il design rinnovato della schermata di blocco ti offre nuovi modi per personalizzarla mostrando le tue foto preferite, cambiando gli stili dei font, aggiungendo widget e altro ancora.
  • Puoi creare più schermate di blocco e passare facilmente da una all'altra.
  • La galleria delle schermate di blocco offre suggerimenti su misura per te, oltre alle collezioni selezionate da Apple.
  • Le opzioni di font e colori ti consentono di personalizzare l'aspetto della data e dell'ora sulla schermata di blocco.
  • I widget sulla schermata di blocco mostrano informazioni a colpo d'occhio, ad esempio sul meteo, sul livello della batteria, sui prossimi eventi nel calendario e altro ancora.
  • Un nuovo effetto posiziona il soggetto principale della foto di fronte all'ora (iPhone XS e modelli successivi).
  • Gli stili delle foto cambiano il filtro colore, la tinta e lo stile dei font sulla schermata di blocco per armonizzarli.
  • Le notifiche vengono mostrate in basso nella schermata di blocco e possono essere visualizzate sotto forma di elenco, raccolta o conteggio.

Full immersion

  • Puoi collegare la schermata di blocco a una full immersion perché questa si attivi quando passi alla schermata corrispondente.
  • I filtri per le full immersion ti aiutano a evitare le distrazioni in app come Calendario, Mail, Messaggi, Safari e altre app di terze parti.
  • La configurazione semplificata rende più facile e veloce iniziare a usare le full immersion, con suggerimenti su misura per la schermata Home e quella di blocco che includono app e widget pertinenti alla full immersion che stai impostando.

Messaggi

  • Modifica un messaggio entro 15 minuti dall'invio; i destinatari potranno visualizzare la cronologia delle modifiche.
  • Annulla l'invio di un messaggio per richiamarlo entro 2 minuti dal momento in cui lo invii.
  • Segna una conversazione come non letta per ritrovarla facilmente in seguito.
  • SharePlay tramite Messaggi ti consente di guardare un film, ascoltare musica, giocare a un videogioco e altro ancora con gli amici mentre scambiate messaggi.
  • Invita facilmente altre persone a collaborare a un file tramite Messaggi e ricevi aggiornamenti sulle attività nella conversazione quando qualcuno modifica un progetto condiviso.

Mail

  • La ricerca migliorata offre risultati più precisi e completi e visualizza suggerimenti appena cominci a scrivere.
  • Annulla l'invio di un messaggio per cancellarne la consegna entro 10 secondi dopo aver premuto Invia.
  • Programma l'invio di un'email perché sia recapitata in un giorno e in un orario specifici.
  • Le notifiche sulle email da ricordare ti consentono di programmare un giorno e un orario specifici per ricevere un promemoria su un messaggio.

Safari e passkey

  • Condividi un gruppo di pannelli con altre persone e visualizza immediatamente gli aggiornamenti mentre collaborate.
  • Le pagine di apertura dei gruppi di pannelli possono essere personalizzate con immagini di sfondo e preferiti differenti.
  • Fissa pannelli diversi in ciascun gruppo per accedere rapidamente ai siti web visitati più spesso.
  • La traduzione delle pagine web di Safari ora è disponibile in turco, thailandese, vietnamita, polacco, indonesiano e olandese.
  • Le passkey offrono un metodo di accesso più semplice e sicuro per sostituire le password.
  • La sincronizzazione delle passkey tramite il portachiavi iCloud le rende disponibili su tutti i tuoi dispositivi Apple usando la crittografia end‑to‑end.

Testo attivo

  • La compatibilità di “Testo attivo” con i video ti consente di interagire con il testo in un fotogramma messo in pausa per copiarlo, tradurlo, cercarne informazioni, condividerlo e altro ancora (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
  • Le azioni rapide analizzano i dati rilevati nelle foto e nei video per consentirti con un solo tocco di monitorare lo stato di un volo o di una spedizione, tradurre le lingue straniere, convertire le valute e altro ancora (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).

Ricerca visiva

  • “Solleva il soggetto dallo sfondo” isola il soggetto di un'immagine per consentirti di copiarlo e incollarlo in app come Mail e Messaggi (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
  • “Ricerca visiva” ora riconosce uccelli, insetti, ragni e statue nelle foto (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).

Siri

  • La configurazione semplificata di Comandi Rapidi consente di eseguire comandi rapidi con Siri appena scarichi un'app, senza doverli impostare precedentemente (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).
  • Una nuova impostazione ti consente di inviare messaggi senza che Siri richieda una conferma.

Dettatura

  • La nuova esperienza di Dettatura è compatibile con l'uso della voce e della tastiera in contemporanea per inserire e modificare il testo (iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e modelli successivi).

Mappe

  • “Itinerari con più soste” ti consente di aggiungere fino a quindici soste lungo gli itinerari in auto in Mappe.
  • Aggiungi le carte trasporti a Wallet per verificare se il saldo disponibile è basso e per ricaricarle senza uscire da Mappe.
  • Le tariffe di viaggio ti mostrano il costo dei tragitti nella San Francisco Bay Area e a Londra, New York e San Diego.

Apple Pay e Wallet

  • Il tracciamento degli ordini con Apple Pay ti consente di ricevere informazioni dettagliate in Wallet sulle ricevute e sull'elaborazione degli ordini per gli acquisti effettuati con Apple Pay presso gli esercenti che aderiscono all'iniziativa.

Casa

  • Il nuovo design dell'app Casa rende più semplice individuare, organizzare, visualizzare e controllare gli accessori smart dell'abitazione.
  • Il pannello Casa ora raggruppa tutti gli accessori, le stanze e le scene per offrirti una panoramica dell'intera abitazione a colpo d'occhio.
  • Le categorie per il clima, le luci, gli altoparlanti e i televisori, la sicurezza e l'acqua ti consentono di accedere rapidamente ai relativi accessori suddivisi per stanza e mostrano informazioni dettagliate sul loro stato.
  • La nuova vista delle videocamere ne mostra fino a quattro al centro del pannello Casa, con la possibilità di scorrere per visualizzare le altre.
  • Il nuovo design dei riquadri degli accessori include icone più riconoscibili che si abbinano al colore della categoria, oltre a nuove interazioni che permettono un controllo più preciso degli accessori.

Salute

  • La funzionalità Farmaci ti aiuta a monitorare e gestire i medicinali, le vitamine e gli integratori che assumi creando un elenco, programmi personalizzati e promemoria, oltre a consentirti di visualizzare la cronologia dell'assunzione.
  • Le notifiche di anomalie del ciclo ti avvisano quando i dati che hai inserito mostrano una tendenza a mestruazioni poco frequenti, irregolari o prolungate o a spotting persistente.
  • Gli inviti alla condivisione dei dati sanitari consentono alle persone a te care di condividere con te le informazioni sulla loro salute in modo semplice e sicuro.
  • I promemoria sulla condivisione dei dati sanitari ti offrono trasparenza e controllo sulle informazioni mediche che condividi con le persone a te care.

In famiglia

  • La configurazione migliorata degli account per i minori semplifica la creazione di un account per i più giovani con i controlli parentali corretti, tra cui le restrizioni multimediali adatte in base all'età.
  • La configurazione dei dispositivi per i bambini ti consente di usare “Inizia subito” per preparare un nuovo dispositivo iOS o iPadOS per un minore con i controlli parentali che desideri.
  • Le richieste di “Tempo di utilizzo” in Messaggi rendono ancora più semplice approvare o rifiutare le richieste dei tuoi figli.
  • “Elenco di controllo famiglia” ti offre consigli e suggerimenti, ad esempio per aggiornare le impostazioni dei controlli parentali per un minore, per attivare la condivisione della posizione, o semplicemente per ricordarti di condividere l'abbonamento ad iCloud+.

Controllo di sicurezza

  • “Controllo di sicurezza” è una nuova sezione di Impostazioni pensata per aiutare le persone in situazioni di violenza domestica o da parte del partner a inizializzare rapidamente i permessi di accesso concessi ad altri.
  • “Inizializzazione di emergenza” ti consente di agire velocemente per revocare l'accesso per tutte le persone e le app, ad esempio disattivando la condivisione della posizione tramite Dov'è, inizializzando le autorizzazioni per le app e altro ancora.
  • La gestione della condivisione e dell'accesso ti aiuta a rivedere e a personalizzare le app e le persone che hanno accesso alle tue informazioni.

Accessibilità

  • Il rilevamento delle porte nell'app Lente individua le porte, legge i cartelli e i simboli circostanti e ti fornisce istruzioni per aprirle (iPhone 12 Pro e iPhone 13 Pro).
  • “Duplicazione Apple Watch” offre il controllo completo su tutte le funzionalità di Apple Watch da iPhone ed è compatibile con l'utilizzo di “Controllo interruttori”, “Controllo vocale” e altre funzioni di accessibilità su iPhone per sfruttare al massimo Apple Watch.
  • “Controller condiviso” combina gli input di vari controller in uno solo per aiutare gli utenti con disabilità cognitive a ricevere assistenza mentre giocano da chi si prende cura di loro.
  • VoiceOver è ora disponibile per oltre 20 nuove lingue, tra cui bengali (India), bulgaro, catalano, ucraino e vietnamita.

Questa versione include anche altri miglioramenti e funzionalità:

  • L'app Fitness ti consente di monitorare e raggiungere i tuoi traguardi di attività fisica anche se non hai ancora un Apple Watch, utilizzando i sensori di movimento di iPhone per darti una stima delle calorie bruciate per l'obiettivo di Movimento giornaliero.
  • Compatibilità con AirPods Pro (2ª generazione).
  • L'audio spaziale personalizzato utilizza la fotocamera TrueDepth di iPhone per creare un profilo personale e offrire un'esperienza di ascolto più precisa e immersiva su AirPods (3ª generazione), AirPods Pro (1ª e 2ª generazione) ed AirPods Max.
  • Handoff in FaceTime ti consente di trasferire facilmente le chiamate FaceTime da iPhone ad iPad o al Mac e viceversa.
  • Gli aggiornamenti alle Memoji includono più pose, acconciature, copricapi, nasi e colori delle labbra per gli adesivi.
  • Le note rapide ti consentono di prendere appunti in qualsiasi app su iPhone e di aggiungere link come contesto per trovare più facilmente i contenuti.
  • La traduzione da fotocamera ti consente di tradurre il testo intorno a te inquadrandolo con la fotocamera nell'app Traduci.
  • Il rilevamento dei duplicati in Foto identifica le copie extra delle immagini per aiutarti a organizzare la libreria.
  • La sfocatura in primo piano nelle foto scattate in modalità Ritratto con l'app Fotocamera sfuma gli oggetti più vicini per un effetto di profondità di campo più realistico (iPhone 13, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max).
  • Gli elenchi in evidenza in Promemoria ti aiutano a ritrovare velocemente quelli a cui accedi più spesso.
  • La ricerca nella schermata Home ti consente di accedere a Spotlight direttamente dal fondo dello schermo per aprire le app, trovare i contatti o cercare informazioni sul web con facilità.
  • Invia messaggi in automatico in CarPlay senza dover confermare il testo dettato.
  • Gli interventi di sicurezza rapidi possono essere applicati automaticamente tra un aggiornamento software standard e il seguente per introdurre ancora più rapidamente importanti miglioramenti alla sicurezza per i dispositivi.

810

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mr. Robot

Se trovi qualcosa, fammi sapere. Grazie!

Mario Rossi
KenZen

Confermo che su AW4 funziona regolarmente. Non ho controllato fuori dal blog.
Vediamo cosa accadrà con i prossimi aggiornamenti.
Grazie a te.
Saluti

AC MILAN

A me lo faceva prima ancora di installare iOS 16 figurati...sicuramente sarà il solito bug di whatsapp

Su AppleWatchSeries4, con il quadrante astronomia funziona alla perfezione... a mio parere lo è.. sui forum esteri non c'è nulla?
Grazie!

Riscatta Sta Stagione

credo non si possa!

Riscatta Sta Stagione
Riscatta Sta Stagione

si, sono stati rimossi tutti.
L'unica alternativa è scaricarli online!

KenZen

Spero sia un bug ma ne dubito. L'ho provato su 11, 12 Pro Max, 12 Pro e viene valorizzato senza problemi.
Saluti

Luca_87
mkdc

hai provato ha disinstallare e installare whatsapp?

antonio

Ho risolto l’enigma: ho disinstallato il profilo beta tester dalle impostazioni e come per magia ho ricevuto l’aggiornamento iOS 16

antonio

Anche a me la stessa cosa, ma non ho trovato soluzione al problema

Teomondo@Scrofalo

https://uploads.disquscdn.c...

Teomondo@Scrofalo

Hai dimenticato di scrivere GNE GNE GNE

Jay

Strano, nelle presentazioni Apple parla sempre di mille ore di riproduzioni video

Jay

Ma che stronzata, ancora a sti livelli siete? P30 pro, ricevuto giusto ieri l'ultimo aggiornamento patch di sicurezza.

Non credo visto che nella localizzazione c'è consentì mentre in uso e posizione esatta... Forse è un bug.. non saprei.. comunque è un aspetto secondario...

Leonardo Gabiati

Grazie per la dritta, adesso funziona di nuovo anche a me.

Leonardo Gabiati

Anch'io ho provato a cercarli dappertutto ma non li trovati da nessuna parte, mi sa proprio che li hanno sostituiti con i nuovi preset e basta.

Jean 13 pro
Jean 13 pro

Parlo della dimensione del Font, e eventualmente anche eliminare l'orologio, tanto abbiamo tutti un orologio al polso (indipendentemente dal brand) a che serve vedere l'ora anche sulla lock screen?

CaptainBracc

Se è come la funziona di rilevamento volti, lo devi lasciare attaccato all’alimentazione e lui farà tutto da solo mentre non usi il cellulare.

MilleniumBug93

Ma davvero hanno cestinato tutta la schermata di selezione dello sfondo che c'era in iOS 15 con tutti gli sfondi esclusivi per ogni modello di iphone?Cioè se a me non importa nulla di customizzare la lockscreen non posso tornare alla vecchia selezione wallpaper?

Ergi Cela

Quello si dovrebbero creare mezzi elettrici a ricarica istantanea o almeno metterci massimo 2 minuti per una ricarica

Sick Ikon XxVi

Se la gente non sa farsi gli affari suoi non è colpa di iOS...

Mario Rossi

ma a qualcuno succede che mappe gli mandi il suggerimento su un percorso a caso appena salite in macchina? sapete come disattivarlo?

Boris

Fai poco il professore. Dici che hanno funzioni diverse ma non spieghi quali e io ti ho chiesto spiegazioni così anche noi poveri mortali possiamo comprendere. Se è troppo complicato ti faccio un disegno.

Mario Rossi

e ce ne fosse uno che non lo fa: mai visto!!! roba da prenderli a schiaffi

Mario Rossi
daniele

io non ce l'ho

Flagship

La fa il sistema in automatico e ti proporrà il suggerimento direttamente nell'app foto

Mario Rossi

vai in assistenza, magari te lo cambiano

AbstractBit

Forse ti manca qualche aggiornamento....
Sull'aggiornamento, mi sa....

AbstractBit

Convinto tu....

AbstractBit

.....Con somma gioia delle assistenze

Kodak

Tutti, ho appena buttato un Samsung s22 ultra

Rettore Università di Disqus

Come si usa la funzione di rilevazione dei duplicati?

Mario Rossi

qualcuno sa come si toglie la notifica di mappe che ti suggerisce un percorso (di solito quello per andare a casa, come se non sapessi la strada) tutte le volte che salgo in macchina?? e' una cosa inutile: se mi serve un percorso me lo vado a scegliere io, mica mi deve suggerire lui un percorso ad catzum!!!

Everything in its right place.

L'aggiornamento del S7 è un fix al GPS mica una major release... S7 è rimasto ad Android 8...

Riscatta Sta Stagione

Se vuoi un dispositivo che si adatti alle tue specifiche esigenze non vai di iPhone. Se io voglio le icone tutte rosse non prendo iPhone, nè mi aspetto che Apple le implementi per me, non vado a dire "Apple non ha le icone rosse, ma sul mio Xiaomi posso farlo".
Esigenze possono essere di diversi tipi, di funzionamento, in ambito fotografico ed altre ancora.
Cosi come ci sono in Apple, ci sono anche su dispositivi Android, ma se sono 'tratti distintivi' di un sistema piuttosto che un altro, non capisco perchè aspettarmi da uno le caratteristiche dell'altro.

"la fluidità, è contemporaneamente la sua debolezza (chiusura)."
Verissimo, ma l'alternativa è un sistema magari più aperto e meno fluido. Uno è migliore dell'altro? non lo so, dipende dall'utente.
- Non mi frega nulla di sfondi icone etc, basta che funzioni senza rallentamenti? scelgo uno piuttosto che l'altro.
- Voglio un sistema come decido io nei minimi dettagli? ne scelgo un altro.

Me.Tano

Ho provato a fare un automazione su “ora del giorno” ed effettivamente mi spunta il pannello che hai linkato sopra. Però se faccio un automazione basata su “appena si collega al dispositivo Bluetooth” nel mio caso all’ infotaiment dell’auto, non mi permette di scegliere di chiedere prima di eseguire e di notificare in caso di esecuzione (con conseguente inutile notifica ogni volta che salgo e scendo dall’auto)

Me.Tano

Ho provato a fare un automazione

Felix

https://uploads.disquscdn.c...

Mr. Robot

Buongiorno,
scrivo la presente per scusarmi infinitamente se, in un commento di discord, il sottoscritto non si è prodigato nello sfoggio più articolato dell'italiano.
Colgo l'occasione per augurarLe un meraviglioso e godereccio bidet, in modo da potersi rinfrescare le idee.

Distinti saluti.

Mr. Robot

Ripeto: io ho dovuto aspettare da iOS 8 al 10 per avere la tastiera che si riducesse per uso ad una mano. Personalizzazione è da intendere anche come "adattamento alle esigenze dell'utente".
Qui al contrario sei tu che ti adatti alle esigenze del dispositivo tanto che devi pregare che escano degli aggiornamenti per avere cose che, la controparte, offre già su dispositivi da 89€

Mr. Robot

eh ogni tanto va male cribbioh!

Mr. Robot

l'AOD e la personalizzazione della schermata di blocco è roba che esiste da millenni su Android. Vogliamo parlare dei widget?
Te ne dico una semplicissima: posizionare le icone in punti ben precisi senza dover riempire gli spazi vuoti precedenti. Questo è abbastanza ridicolo.
La gestione delle cartelle e dei file di sistema?
La modalità desktop?
La disponibilità di app?
iPhone l'ho avuto anche io: lo accendi, ci telefoni e usi whatsapp e facebook.

Me.Tano

Dentro l’automazione non ho questa impostazione ma solo abilita

Due mesi con MacOS Ventura: ecco come va e le principali novità!

Recensione iPhone 14 Pro Max, IL migliore di sempre!

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione