Ecco tutti i Pixel 7, in Europa con 128/256 GB di storage | Benchmark

17 Settembre 2022 392

Oltre ad aver confermato che nel cuore dei nuovi Pixel 7 pulserà il nuovo SoC proprietario Google Tensor G2, Google ha condiviso tutte le opzioni di colore con cui saranno commercializzati entrambi i modello Pixel 7 e Pixel 7 Pro. Apprendiamo così che le colorazioni Obsidian (nero) e Snow (bianco) saranno fondamentalmente uguali sui due telefoni, ma ci saranno differenze riguardo le barre della fotocamera, in quanto quella del Pixel 7 Pro apparirà lucida mentre per la controparte Pixel 7 Google sembra aver optato per un trattamento opaco. Pixel 7 avrà a disposizione la colorazione Lemongrass, mentre Pixel 7 Pro la nuance Hazel. Ve le proponiamo a seguire grazie agli scatti ufficiali condivisi sul sito di Google. Gli scatti sono tutti frontali e fanno sembrare la barra meno curva ai lati rispetto alle anteprime originali, ci consentono inoltre di vedere che la banda dell'antenna risulta centrata sul bordo superiore di entrambi i telefoni.

Al momento le indicazioni sulle specifiche tecniche sono scarse, ma per qual che ne sappiamo il nuovo SoC Tensor G2 sarà realizzato da Samsung e adotterà un processo produttivo a 4nm. Si è parlato anche di una migliore trasmissione dei flussi audio di qualità superiore con l'utilizzo tramite protocollo Bluetooth LE a basso consumo energetico.

Ci sono poi le differenze estetiche, con la scelta di una scocca posteriore lucida per Pixel 7 Pro e maggiormente opaca per Pixel 7. Stessa scelte per quanto riguarda la barra della fotocamera al cui interno troviamo le tre fotocamere e il flash LED. Anteriormente il display è più pulito e simmetrico, vista la presenza di un solo foro centrale che ospita la selfie cam.

Tutte le novità dell'azienda di Mountain View saranno mostrate all'evento "Made by Google", durante il quale saranno presentati ufficialmente i nuovi Pixel 7, Pixel 7 Pro e Pixel Watch, già anticipati durante lo scorso Google I/O di maggio. La data da segnare è il 6 ottobre, l'inizio è previsto alle 16. Ma non saranno le uniche novità in arrivo, infatti, Google ha infatti specificato che introdurrà nuovi dispositivi smart home della gamma Nest e potrebbe anche arrivare la vociferata versione economica del dongle Chromecast con Google TV, che proprio di recente è stata protagonista delle prime immagini.

Google fa anche sapere che tutti i dispositivi che l'azienda prevede di mostrare il 6 ottobre saranno in vendita a partire dallo stesso giorno, sebbene non si specifichino i mercati interessati.

AGGIORNAMENTO: BENCHMARK
17/09

In attesa della presentazione ufficiale è emerso un nuovo benchmark che ci dà un'idea migliore delle specifiche e dei miglioramenti offerti dal chip Google Tensor G2.

Google ha fornito le prime indicazioni già durante il precedente Google I/O 2022 tenutosi la scorsa primavera, e se non è un mistero quali saranno i prossimi smartphone a godere della nuova soluzione hardware, lo stesso non vale per le caratteristiche del nuovo SoC. Tensor G2 rappresenterà la seconda generazione del chip Google Tensor creato in collaborazione con Samsung, dopo la prima versione che ha debuttato nella serie Pixel 6.

Grazie allo sviluppatore Android Kuba Wojciechowski su Twitter, abbiamo nuove informazioni che provengono da un nuovo elenco Geekbench per Pixel 7 Pro. Nonostante il rischio di falsificazione dei dati, i risultati sembrerebbero coerenti con quanto atteso ma vanno comunque presi con le pinze. Detto questo, scopriamo che Tensor G2 utilizzerà una combinazione di due Cortex-X1, due Cortex-A76 e quattro core Cortex-A55. La stessa configurazione del precedente Tensor? Si, ma ciò che andranno a cambiare sono le velocità di clock, che risulteranno leggermente superiori. Queste, assieme al passaggio ai 4nm del die sembrerebbero migliorare il benchmark multi-core del Tensor G2 montato su Pixel 7 Pro di circa il 10%.


Il primo impatto con i numeri è piuttosto deludente, ma i meri dati non possono fornirci un quadro completo sul cosa attendersi, ad esempio a livello di efficienza energetica e ottimizzazione rispetto alla precedente generazione. Tuttavia, un grande incremento prestazionale dovrebbe arrivare lato GPU, grazie al passaggio dalla precedente MAli-G78 alla MAli-G710. Questa nuova GPU dovrebbe fornire prestazioni migliori del 20%, un'efficienza energetica superiore del 20% e risultare persino il 35% più prestante nell'apprendimento automatico, uno dei punti chiave della linea Tensor.

12/09

Nuovo rumor dell'ultim'ora sui nuovi Pixel 7 e nello specifico la variante Pro, che secondo il leaker Roland Quandt, arriverà in soli due tagli di memoria. Si parla di 128 o 256GB, un po' pochino per gli standard attuali ma la notizia non è confermata e va quindi presa come un rumor.

Nel suo Tweet, Quandt specifica che i due tagli dovrebbero essere gli unici disponibili quantomeno a livello europeo, dunque non possiamo escludere che negli Stati Uniti arrivi anche una versione con 512GB. Per maggiori dettagli sulle caratteristiche vi rimandiamo alla lettura dell'articolo originale, disponibile poco sopra.


392

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea Mennillo

Sicuramente saranno necessari, ma dall'utilizzo che ne fai, non rientri nella categoria di "utente medio" a cui sono indirizzati la maggior parte degli smartphone.

Alex Dimax

nessuno mette in dubbio quello che dici. il problema sarà il prezzo.

GabrielJ

Io ho un 855 da 2 anni e mezzo e infatti non sento la necessità di cambiare per prestazioni...

ToInfinityAndOtherSide_

Il problema mio caro non è il gestore, è la copertura. Le mie esperienze sono con tutti gli operatori. Ho 2 sim con dati dei 2 operatori che meglio coprono la zona, ma anche così, ci sono zone limitate e limitanti.

Simone Battista

che poi zitto zitto un 778G+ a livello di cpu è praticamenti ai livelli di un 855,ma più efficiente (suppongo)

Simone

A me interessa soltanto che lo smartphone sia reattivo, e il Pixel 6 lo è.

Cancelot

Non è colpa di Samsung.
Anche i telefoni dei miei genitori dopo 6 mesi sono sempre un macello.
Proprio non capisco il motivo.

ErCipolla

Mah, questo secondo me era un discorso più valido anni fa, oggi i telefoni vanno tutti "bene" dal mediogamma in su, a maggior ragione un top qualsiasi andrà benissimo per il 99% dell'utenza, quindi tanto vale prendere quello che piace come estetica (anche se personalmente se parliamo di estetica trovo più importante il design della ui rispetto a quello del telefono in se)

boosook

Cambia gestore :)

andycino

E adesso voglio vedere lo stesso entusiasmo degli youtuber anche per Pixel.

andycino

Iphone 12 il resto è niente.

Chucky

Quello 0,1% mi da speranza

Mako

Bufala al 99,9%

al3xb3rg

Le droghe fanno male

ToInfinityAndOtherSide_

Si sono dovuti modernizzare per forza.
Se vogliono vedere figli e nipoti fuori regione e fuori Italia serve uno smartphone, e se vogliono tenere le foto sempre a portata di mano senza essere costretti a cancellare robe serve memoria, loro chiedono ed io fornisco.
Ma al prossimo cambio non vorrei essere costretto a prendere l'ennesimo Samsung che puntualmente quando lo riprendo in mano dopo 6 mesi è un macello...

ToInfinityAndOtherSide_

Vivete tutti in zone ultra coperte da segnale? Solo a me ed alle 200 persone che incrocio ogni settimana, tra casa lavoro e posti vari, ogni volta che uno vuole mostrare o scaricare una cosa dal claud ci mette 12 anni? Eppure la persona è in 4g+ o addirittura 5g.
Tralascio il 45% delle zone in cui siamo a stento in 3g...
Fatemi quasto discorso quando le case non avranno muri bunker e quando il segnale sarà ad alta efficienza sul 95% del territorio e quabdo gli operatori avranno una copertura minima del 90%.
Fino ad allora mi serve il cloud come un ombrellino da cocktail durante un monsone.
Perché poi io devo caricare tutte le mie foto da qualche parte e non averne accesso a mio piacimento? Perché è così, puntualmente ci sono i quadratini delle anteprime vuoti e le foto non si caricano.
Per non parlare dei video.
Se poi girate con l'airbox satellitare meglio per voi.

Capitan Harlock

Ci mancherebbe altro, ma comunque lo paghi di più in Europa. In USA è un'altro discorso.

Sagitt

È un prodotto civetta, nato per gli USA. Comunque meglio di un 13 liscio

Patafrosti

Quante pippe vi fate... Bastava prendere uno Stonex One "ai tempi" ed oggi avevate un gioiellino di un colore stupendo, con aggiornamenti garantiti a vita e batterie originali ancora reperibili, quindi a conti fatti immortale

realist

Quest'anno faccio il salto a pixel 6pro a 600€. Come fotocamera,selfie, e schermo, si piazza in una buona classifica, anche come audio. Sembra il più bilanciato di tutti gli smartphone android. Poi e passato molto tempo e hanno messo a posto tantissime cose. Basta Xiaomi, mi sono stancato dopo 8anni. Prima dalla Cina prendevo i top di gamma a 300/350€. Oggi ci vogliono quasi mille euro e non valgono più la pena.

kiang lee

Meglio che non li mettano i benchmark...

MaxFremps

Ni, i medi di gamma per come sono concepiti dalla maggior parte dei brand sono inutili, perchè appunto ci mettono solo la CPU, ma poi senza aggiornamenti, senza fotocamera o altro sono totalmente inutili dal mio punto di vista, sono telefoni per chi si accontenta pur spendendo tanto perchè un medio di gamma oggi costa 500 minimo, e si è visto come sono vedi nothing phone, carino di design ok ma il resto?

Google potrebbe, a me preoccupa però in tutta la sua vita non ha mai avuto continuità, il cimitero di google di prodotti e servizi è immenso, si spera non si stanchi di Pixel (gli ultimi 2 anni però)

Capitan Harlock

Perché i modelli non Pro sono carenti. Guarda il 14 liscio, a momenti conviene prendere il 13 Pro Max...

Il Robottino

Yes.

Antsm90

Peccato che manchino i benchmark su GPU, ISP e TPU, che guardacaso sono la cosa più importante in un Pixel

oxidized

Boh staremo a vedere col Tensor 2

realist

E lo so, ma cambia parecchio la tecnologia rispetto i processori attuali. A me piace molto la strada intrapresa da Google con queste CPU, tanto oggi a livello di prestazioni con un medio gamma come CPU, hai già tutta la fluidità che ti serve. La vera differenza la fa questa tecnologia insieme ad un ottimo comparto fotografico,schermo,audio, ecc .

MaxFremps

Ni, nel senso gli exynoss non sono buonissimi ma il problema è l'accoppiata con altro hardware, s22 + exynoss meh, pixel meglio ma perchè è tutto meglio gestito ma il tensor è il tallone d'achille, il punto che per s23 ecc saranno fatti da TSMC quindi vuol dire che se Google non si sveglia il prossimo anno realmente il Tensor verrà battuto da ogni cosa, Google si salva per via del software dove Samsung ovviamente anche se è uno dei migliori in ambito android rimane sotto Google su quel punto

MaxFremps

Certo, ma erano tempi diversi, direi che se ti butti ora a fare un qualcosa hai già tutto il know-how e conosci gli errori passati ma soprattutto sei Google e con tutti i soldi che hai "dovresti" assumere i migliori e fare il meglio possibile

Liam McPoyle
Capitan Harlock

Ma è esattamente quello che penso io, però la gente se non acquista il dispositivo primo in classifica nei benchmark indiani su YouTube non è contenta...

Federico

Infatti ormai la potenza di un medio gamma è più che sufficiente per il 99% delle persone, probabilmente un 778G+ è pure eccessivo come potenza. Bisogna andare a ricercare efficienza energetica in primis e poi tanti altri affinamenti lato IA, fotocamera ecc.

Capitan Harlock

Io uso Google Photo ma preferisco una galleria unica sinceramente. Non me ne faccio un problema ma effettivamente è scomodo.

Capitan Harlock

È la verità, meglio un chip intelligente con un potenziale alto ML/IA che un chip pompato fine a se stesso.

Capitan Harlock

Gli iPhone sono i migliori e i più venduti. Ci si confronta sempre con i migliori. Con cosa bisogna comparare un Pixel? Con uno Xiaomi?

Chucky

Piuttosto che comprarmi una mega-padella che non mi entra neanche in tasca direi proprio di... SI

PS: uso S10E (SD855) e non ho nessuna fretta di cambiarlo, quindi aspetto eventualmente i futuri "mini" ammesso che ci saranno:
Pixel Mini, Xperia Ace IV o quale altro sarà, certo che se non arriva niente valuterò S22

Capitan Harlock

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, sei coperto da entrambi, sui Pixel sarai coperto da 3 + 2 anni di aggiornamenti. Con Apple sei coperto per 5 anni o forse ancora di più. Però considera che su Android le app (anche quelle di sistema) si aggiornano dallo Store, quindi anche lì, fino a che arrivano le patch di sicurezza, sei coperto con le ultime novità. In termini di foto, Pixel 7 batterà il 13 liscio (già il 6a ci va molto vicino, vai a vedere su DXOMARK). Non so se il 6 liscio o 6 Pro superano il 13 liscio (il 6 Pro di sicuro sì). Per quanto riguarda i video, iPhone è una spanna sopra a tutti. No mercy. Valuta tu.

Marco

non sono uno smanettone e sicuramente entrambi i telefoni vanno oltre le mie esigenze ! sono disposto a spendere tanto rispetto ad un medio gamma (che sicuramente soddisferebbe altrettanto le mie esigenze) perchè tutti i medio gamma che ho avuto negli ultimi anni , dopo qualche anno di aggiornamenti iniziavano ad avere problemi di vario tipo ... l'iphone dovrebbe più una sicurezza per quanto riguarda gli aggiornamenti , qualità , foto ... il pixel non lo conosco , ma la mia paura di lasciare android e il fatto che dovrebbe per android (essendo uno smartphone di google) quello che iphone è per , ios mi fa valutare la possibilità...

Fade

quindi aspetti due anni prima di cambiare telefono per un rumor senza nemmeno una minima base????

Fade

ok e? l'altro utente dice di usare tutti i giorni l'IA del suo Tensor, feture carina ma poi è uguale agli altri

I am Root

Il flame che ho visto nei confronti di iPhone è per il 14 liscio, per quanto riguarda il PRO tanto di cappello eh!

Alex Dimax

adesso che i bench di questo mediogamma fanno abbastanza ridere, tutti a dire che le performance non sono importanti. Tutta gente che sta sparando letame sotto i post di iphone. fate ridere.

Capitan Harlock

Ah meno male, perché ad esempio il Fold 1 di Samsung si sblocca con una foto...

I am Root

Verissimo! Io non sento alcun bisogno di abbandonare il 4 XL, va che è una meraviglia, purtroppo però è arrivato a fine supporto :(

I am Root

Nono ha la sensoristica stile iPhone

Chucky

Sinceramente anche io ho il timore che non ci sia niente di vero, ma ho ancora un barlume di speranza in Google.

boosook

Mah, a me pare che i problemi siano tutti risolti o quasi, almeno per quanto riguarda il mio utilizzo, l'uscita video ormai sono anni che il mercato è andato nella direzione della sincronizzazione dei diversi device piuttosto che usare un solo device per ogni tipo di utilizzo, ma chi la offre? Scaldare un po' scalda, ma sinceramente solo una volta in molti mesi ho avuto problemi in conseguenza di ciò. Alla fine col 6 Pro mi trovo bene come mi sono trovato con gli altri pixel, non sarà perfetto, ma non lo sono neanche gli altri e le imperfezioni dei pixel in genere sono piccole cose.

boosook

Con l'euro che ha perso quanto? Il 10/15%? Secondo me aumenteranno.

boosook

Beh l'oled del 6 Pro non ha niente che non va, anzi, e per quanto riguarda lo scaldare è accettabilissimo e una sola volta ho avuto una notifica di temperatura alta. Poi se migliorano chiaramente è ancora meglio.

Marco

Lo so, infatti rimarrà un desiderio per ora.
Per il 7a si andrà al prossimo anno.

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video