iPhone 14 Pro e Pro Max ufficiali: Dynamic Island e nuove fotocamere | PREZZI Italia

07 Settembre 2022 2291

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

iPhone 14 Pro e 14 Pro Max sono ufficiali, Apple li ha presentati nel corso dell'evento Far Out che stiamo seguendo in diretta dallo Steve Jobs Theater di Cupertino. I due top di gamma vanno così a completare l'offerta 2022 in ambito smartphone del brand americano, affiancandosi agli altrettanto nuovi iPhone 14 e 14 Plus (QUI tutti i dettagli nel nostro articolo dedicato).

Addio notch, dunque, cinque anni dopo la sua introduzione avvenuta con iPhone X e come del resto ampiamente anticipato dai rumor di questi mesi. Al suo posto ora sono presenti due fori, uno circolare che ospita la fotocamera anteriore e uno allungato a forma di pillola in cui sono custoditi i sensori per il riconoscimento facciale Face ID. Il nome ufficiale è "Dynamic Island".

É proprio questa "isola dinamica" il nuovo centro di iPhone, è sempre attiva e mostra informazioni dalle app in background - ad esempio la musica o le indicazioni su Mappe. Al suo interno vengono infatti visualizzati nuovi widget (dinamici) che permettono all'utente di avere sott'occhio tutte le informazioni.



DISPLAY E A16 BIONIC

iPhone 14 Pro e Pro Max hanno display Super Retina XDR Always-on con ProMotion rispettivamente da 6,1 e 6,7 pollici. Il rinnovato display engine permette di avere un refresh rate dinamico compreso tra 1Hz e 120Hz. Il display è anche più luminoso (il doppio rispetto a 13 Pro, dice Apple) grazie al picco all'aperto di 2.000nit.

Sotto la scocca c'è il nuovo processore A16 Bionic realizzato con processo a 4 nanometri con CPU a 6 core, 2 dedicati alle prestazioni che garantiscono un risparmio energetico del 20% rispetto alla generazione precedente, 4 per l'efficienza che "consumano un terzo dei chip proposti dalla concorrenza". Al fianco di A16 Bionic c'è un Neural Engine a 16 core.

  • A16 Bionic:
    • CPU 6-core (2x prestazioni + 4x efficienza)
    • GPU 5-core
    • Neural Engine 16-core

Negli Stati Uniti iPhone 14 Pro e 14 Pro Max sono compatibili esclusivamente con le eSIM. In Europa gli smartphone saranno venduti con il carrellino per le SIM fisiche.


FOTOCAMERE

Altro punto di forza di iPhone 14 Pro e Pro Max è la fotocamera, completamente riprogettata con Photonic Engine per migliorare le foto scattate con poca luce. La cam principale è da 48MP con sensore quad-pixel il 65% più largo rispetto a iPhone 13 Pro. Il risultato sono foto da 12MP che catturano più luce, il pixel binning permette poi di ottenere uno zoom 2x "reale" con lunghezza focale di 48mm.


  • fotocamera principale: 48MP, f/1,78, lunghezza focale 24mm, quad-pixel da 2,44um, lente a 7 elementi, 100% Focus Pixel, sensor-shift OIS di 2a generazione
  • fotocamera ultra grandangolare: 12MP, f/2,2, pixel da 1,4um, lunghezza focale 13mm, lenti a 6 elementi, 100% Focus Pixel, fotografia macro
  • fotocamera tele
  • fotocamera TrueDepth, f/1,9, AF
  • nuovo flash True Tone con 9 led
  • modalità notturna, Smart HDR 4, modalità ritratto, Apple ProRAW, modalità Action, modalità Cinema

É supportato anche lo scatto ProRAW a 48MP, così come la modalità cinema può essere applicata anche con registrazione 4K @30fps e 4K @24fps.

RILEVAMENTO INCIDENTI

iPhone 14 Pro e Pro Max sono dotati di un nuovo giroscopio e di un accelerometro dual-core capaci di rilevare misurazioni fino a 256G: grazie a questi lo smartphone riconosce un grave incidente d'auto, inviando così una chiamata SOS automaticamente. La funzione è la stessa che troviamo anche sui nuovi Apple Watch.

Non è disponibile in Italia ma solo in USA e Canada la chiamata di emergenza via satellite, che sfrutta software e le antenne integrate di iPhone per inviare messaggi anche quando non si è coperti da rete cellulare o WiFi. Il servizio arriverà sui mercati selezionati a novembre e sarà gratuito per 2 anni.

SPECIFICHE TECNICHE
  • colorazioni: Viola scuro, Oro, Argento, Nero siderale
  • scocca:
    • frontale: Ceramic Shield
    • posteriore: vetro opaco
    • lato: acciaio inossidabile
  • memoria interna: 128/256/512GB, 1TB
  • dimensioni e peso:
    • 14 Pro: 147,5x71,5x7,85mm per 206g
    • 14 Pro Max: 160,7x77,6x7,85mm per 240g
  • display:
    • 14 Pro: Super Retina XDR 6,1" OLED 2556x1179, 460ppi
    • 14 Pro Max: Super Retina XDR 6,7" OLED 2796x1290, 460ppi
    • dynamic island, always-on, tecnologia ProMotion con refresh rate adattivo da 1 a 120Hz
    • HDR display
    • True Tone
    • touch aptico
    • contrasto 2.000.000:1
    • luminosità max: 1.000nit, picco (HDR) 1.600, picco all'esterno 2.000
  • resistenza IP68
  • chip: A16 Bionic | 6-core (2x performance, 4x efficienza), GPU 5-core, Neural Engine 16-core
  • fotocamere:
    • anteriore:
      • 12MP, f/1,9, AF con Focus Pixel, Photonic Engine, Deep Fusion, Smart HDR 4
      • TrueDepth per riconoscimento facciale
    • posteriori:
      • 48MP principale, f/1,78, 24mm, sensore quad-pixel, pixel quadruplo da 1,22um, OIS su sensore di 2a gen., 100% Focus Pixel, lenti a 7 elementi
      • 12MP ultra grandangolare, f/2,2, 13mm, FOV 120°, lenti a 6 elementi, 100% Focus Pixel, correzione dell'obiettivo
      • 12MP tele 2x (tramite sensore quad-pixel), 48mm, f/1,78, OIS 2a gen., lenti a 7 elementi, 100% Focus Pixel
      • 12MP tele 3x, f/2,8, 77mm, OIS, lenti a 6 elementi
      • Adaptive True Tone flash, Photonic Engine, Deep Fusion, Smart HDR 4, ProRAW
      • registrazione video fino a 4K @60fps
  • SOS via satellite, rilevamento incidenti
  • GPS, Glonass, Beidou, Galileo, QZSS
  • Spatial Audio
  • batteria con autonomia fino a 23 ore di riproduzione video (14 Pro), fino a 29 ore per 14 Pro Max
  • MagSafe con ricarica wireless fino a 15W
  • ricarica fino al 50% in 30 minuti con adattatore 20W
  • sensori: Face ID, LiDAR, barometro, giroscopio, accelerometro, prossimità, dual ambient light
  • OS: iOS 16 - QUI maggiori informazioni sul nuovo sistema operativo in arrivo il 12 settembre

Da questo autunno Apple Fitness+ sarà disponibile per tutti i possessori di iPhone, anche se non possiedono un Apple Watch.

PREZZI E DISPONIBILITÀ

iPhone 14 Pro viene proposto ai seguenti prezzi:

  • iPhone 14 Pro
    • 128GB: 1.339 euro
    • 256GB: 1.469 euro
    • 512GB: 1.729 euro
    • 1TB: 1.989 euro
  • iPhone 14 Pro Max
    • 128GB: 1.489 euro
    • 256GB: 1.619 euro
    • 512GB: 1.879 euro
    • 1TB: 2.139 euro

I preordini partono alle 14:00 del 9 settembre, saranno entrambi disponibili all'acquisto a partire dal 16 settembre.

PERMUTA

Come ogni anno, Apple consente di acquistare il nuovo iPhone dando in permuta il proprio "vecchio" modello. Queste le valutazioni massime:

CUSTODIE

Questi infine i prezzi delle custodie originali:

  • iPhone 14 Pro:
    • MagSafe in pelle
      • terra d'ombra, verde foresta, inchiostro, mezzanotte, arancione
      • 69 euro
    • MagSafe in silicone
      • aurora, agave, lilla, viola sambuco, rosa creta, blu tempesta, mezzanotte, rosso
      • 59 euro
    • MagSafe trasparente
      • 59 euro
  • iPhone 14 Pro Max:
    • MagSafe in pelle
      • terra d'ombra, verde foresta, inchiostro, mezzanotte, arancione
      • 69 euro
    • MagSafe in silicone
      • aurora, agave, lilla, viola sambuco, rosa creta, blu tempesta, mezzanotte, rosso
      • 59 euro
    • MagSafe trasparente
      • 59 euro
77.6 x 160.7 x 7.9 mm
6.7 pollici - 2796x1290 px
78.1 x 160.8 x 7.65 mm
6.7 pollici - 2778x1284 px
71.5 x 147.5 x 7.85 mm
6.1 pollici - 2556x1179 px
71.5 x 146.7 x 7.65 mm
6.1 pollici - 2532x1170 px
VIDEO

(aggiornamento del 29 settembre 2022, ore 16:25)

2291

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Megatron
Davide

insoddisfatto mai, cambio ogni anno, quest'anno probabilmente no, ma sarà il mercato a decidere, ma se decidessi di tenerlo nel lungo periodo, 6gb mi starebbero strettini come stanno strettini adesso ai possessori/acquirenti dei Mac, che vorrebbero partire, giustamente dico io, da 16gb visto che stiamo parlando di oggetti da tenere per non creare nuova spazzatura tecnologica, come Apple insegna eliminando gli accessori per tutelare l'ambiente

Sick Ikon XxVi

Non capisco sta smania di pensare al futuro, praticamente vivrai sempre insoddisfatto perchè nulla sarà mai abbastanza, il cellulare esce nel 2022 con gli standard del 2022, chissene frega di quello che sarà nel 2026...

Davide

Vabbè raga, avete ragione, 6gb basteranno a vita, forza su. Ma pensare che un domani saranno il tallone d'Achille dato che la CPU è praticamente impossibile da rallentare no?

Sick Ikon XxVi

Te quando prendi il pacco di pasta al supermercato pensi a come sarà tra cinque anni?

Fabrizio

Penso che qualche anno per mettere i sensori completamente sotto al display servirà ai produttori che già hanno implementare questa tecnologia (Samsung e Zte per prime) in modo che abbiano tempo per renderle delle tecnologie davvero mature ed efficienti senza veri difetti. Sapendo quanto è conservativa Apple, anche se gli altri raggiungeranno la perfezione di quelle tecnologie, Apple attenderà più tempo prima di implementarle.

Sepp0

Più che un problema di posizione secondo me il problema è che gli altri notch sono molto più “ingombranti” (sopratutto il primo) e per sfruttarli in quella maniera probabilmente dovresti occupare tutto lo schermo in orizzontale.

Sepp0

Ho capito, è comunque un improvement rispetto al vecchio notch. A me sembra un’idea carina, averlo per averlo tanto vale sfruttarlo se si riesce.

Per il “tutto schermo” coi sensori sotto probabilmente servirà ancora qualche anno (almeno a Apple).

VALVe

Sicuro lo farò qualche brand cinese.

VALVe

Comunque si è capito che Niccolò è preso a male perché non è stato invitato alla presentazione.

Max Severest

Quindi in teoria sarebbe la funzione potrebbe essere compatibile su qualsiasi IPhone giusto?
Ovviamente si perderebbe l’effetto, per via del fatto che i vari notch sono appoggiati al lato superiore ,e risulterebbero più brutti da vedere.

O sbaglio?

Fabrizio

Ecco. Quindi un notch mascherato da banda delle notifiche che diventa ancora più grande del notch originale

Sepp0

Se non ho capito male il notch è sempre fisico. Solo che hanno pensato di “mascherarlo” allargandone i bordi via software e facendolo diventare una specie di centro notifiche alternativo.

Difatti la parte centrale della dynamic bar o come si chiama è sempre nera, perché dietro ci sono sempre i sensori, non c’è lo schermo.

efremis

Divariò aumentato ancora con la concorrenza. Fantastici.
Prezzi folli.

A parte che il mio commento iniziale attaccava Apple e tu sei intervenuto in loro difesa come se fosse giusto quello che fanno. E, letteralmente ho la verità in tasca visto che possiedo un 13 pro e so di cosa parlo.

Mastro

Non è che hai bisogno , ma semplicemente se capita l’occasione la si usa , di recente ho fatto un lavoro per un hotel, le riprese in piscina sono venute decisamente meglio con iPhone che con la GoPro, con il log ho fatto una color molto in linea con le altre riprese. Uno dei miei ultimi lavori personali ho filmato con gh5, bmpcc4k e iPhone 12 (in log 10 bit con FiLMiC pro ) , nessuno è stato in grado di dire quali clip erano stato fatte con iPhone ! Avere i log aumenta si le potenzialità di gamma dinamica , ma nn lo si usa per quello , ma dal momento che non sarà mai la camera unica con cui filmo mi rende molto semplice la color un post produzione dove ho già i miei set di nodi

Mastro

Non è uno smartphone, ma era per evidenziare quando nel genere travel la qualità sia decisamente in secondo piano con la creatività. Basta vedere l’uso massiccio di droni con sensori peggiori di quelli dei top di gamma attuali

Mastro

La comodità è averlo sempre dietro è pronto all’uso, cosa che ottieni benissimo con filmcpro , ma poi se per te non è utile potrà pur esserlo per altri no? Non ti serve nn comprarlo

TheAlabek

Se ti serve qualcosa che sia sempre con te vuol dire che non hai tempo di metterti a spippolare con il software.
Poi si parla dei problemi di camera su android dove non mi risulta ci sia il 10bit e il log (comunque penso tu abbia preso lg g5 prima e solo adesso iphone 13, visto che sei così legato alle specifiche)
Poi dimmi quanti stop di gamma dinamica ha il log di uno smartphone per renderlo indispensabile, perché i raw esplodono con niente

TheAlabek

Gh3 che non mi sembra siano uno smartphone...detto questo il bonus del cellulare è la competenza e la velocità d'uso...che viene meno con filmic pro.
Il limite degli smartphone è il sensore, puoi metterci tutte le app e il log che vuoi, anche il 10bit...la resa quella resta

Fabio Ginna

Mi danno semplicemente fastidio quelli che denigrano e attaccano certe persone solo perché comprano Apple. Tu pensi di avere la verità in tasca e sei felice così. Son contento per te.

Mastro

Se uno fa il tuo ragionamento togliamo proprio le fotocamere dai telefoni, il poter filmare in log sopratutto per i video travel è una gran comodità, ci sono musei e luoghi in cui le attrezzature più ingombranti sono vietate o scomode da portare , avere un app come FiLMiC pro ti permette di avere materiale utilizzabile in progetti di livello discreto , nel travel dove conta molto la creatività , uno dei filmati più famosi di sempre di travel è stato girato con una gh3

Mastro

Tipo ? Che facciano prores in log a 10 big è più compatte e stabilizzate? Ma sopratutto che hai sempre con te ?

TheAlabek

Mi risulta che il prores sia una funzione presente solo su iphone...detto questo, ci sono macchine più prestanti di un iphone e più compatte di una bmpcc4k...

Mastro

Si, almeno su iPhone la uso, ci sono lavori in cui il telefono è utile , filmati in verticale , in situazioni con poco spazio , per video travel personali in luoghi in cui una bmpcc4k è ingombrante , poter filmare in log a 10 bit in prores permette di avere materiale utilizzabile eccome

TheAlabek

E quindi senti il bisogno di filmicpro su android...

Davide

Adesso sono sufficienti, vedremo tra 5 anni

Sick Ikon XxVi

A me lo ha fatto a settembre

Sick Ikon XxVi

Effettivamente 6 GB sono pochi, ce ne vogliono almeno 512 per farci girare WhatsApp e Instagram su un cellulare

1) cosa c'entra la comprensione dell'italiano con l'affermare che Apple viene acquistato solo da polli?
2) dici di non essere apple user eppure la prendi piuttosto sul personale. Mh... non ti vergognare di ammettere i tuoi gusti.
3) in realtà io possiedo un iphone per motivi che non sto a scrivere perché mi interessa meno di zero darti spiegazioni, posso solo dirti che il divario tra Android e iOs è enorme. A favore di Android, si intende.

Cacciapuoti Mario

Tarallucci e Vino

Fabio Ginna

Tu mi sa che hai problemi di comprensione della lingua italiana.
Uno che dice che Apple viene acquistata solo da polli vuol dire che pensa che milioni di persone sulla terra siano tutte sceme. Ok. L’unico intelligente sei tu che non ti fai fregare.

Hai citato tutti brand migliori di iPhone che costano meno. Direi che non c'è più nulla da aggiungere per confermare che Apple viene acquistata solo da polli

Fabio Ginna

Pizza Napoli Maradonaaaaa

Cacciapuoti Mario

Me l'ha suggerita mio CUGGGGINO

Cacciapuoti Mario
Fabio Ginna

Bhe dai tuoi dove dove paragoni Oppo, OnePlus ecc ad Apple invece ahaahah.
Addio fenomeno

Squak9000
dicolamiasisi

è solo una funzione sw che potrebbe implementare qualsiasi android anche meglio visto che il notch è limitato a un piccolo foro centrato

dicolamiasisi

fatti una vacanza con i 1249€

dicolamiasisi

di quanto è aumentato?

dicolamiasisi

il 13 pro è migliore

dicolamiasisi

qualsiasi android potrà implementare una dynamic island con sw di terze parti migliore in quanto i notch su android si limitano al singolo foro e quindi lo spazio dello schermo a disposizione per l'isola è maggiore...detto questo il sistema di notifiche su android è talmente avanti che non ci sarà la necessità di avere anche questa 'funzioncina'

Fabrizio

Quindi hanno tolto fisicamente il notch per mettere una specie di notch digitale, sempre una barretta scura in altro al centro e per giustificarla ci hanno aggiunto le funzioni che avrebbe la barra delle notifiche. Cosí, anche in digitale, devi avere una tacca nera nella parte alta dello schermo.

auscia

Perdono, il "dai" finale mi ha ingannato ;-D

Dai ragionamenti che fai non serve conoscerti per trarre conclusioni.

Fabio Ginna

Con quella faccia/fisico eviterei di parlare

Fabio Ginna

wow che grande risposta, sei un figo

Cacciapuoti Mario

Lo ha detto pure mio CUGGGGINO

Cacciapuoti Mario

Due mesi con MacOS Ventura: ecco come va e le principali novità!

Recensione iPhone 14 Pro Max, IL migliore di sempre!

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione