Mate 50 anticipato da Huawei: fotocamere, connettività satellitare e batteria

04 Settembre 2022 77

Huawei Mate 50 sarà svelato presto, anzi, prestissimo: l'appuntamento è per il 6 settembre, quel giorno conosceremo il nuovo top gamma dell'azienda cinese che, per l'occasione, si farà in quattro. Ci saranno infatti - questo riportano le indiscrezioni - quattro distinti modelli, Mate 50E, Mate 50, Mate 50 Pro e Mate 50 RS. E se il buongiorno si vede dal mattino, aspettiamoci un buon successo della serie, perlomeno sul mercato nazionale, perché i preordini stanno andando decisamente bene. Altro discorso, come sappiamo, sarà la sua disponibilità e diffusione in Occidente.

Il CEO Richard Yu vuole tenere alta l'attenzione sul prodotto in arrivo, e lo fa durante un'intervista in cui rivela tre aspetti che caratterizzeranno la serie.

SISTEMA D'IMMAGINE XMAGE

L'attenzione data da Huawei al comparto fotografico non è certamente cosa nuova, e anche quest'anno ci aspettiamo risultati eccellenti negli scatti da Huawei Mate 50. Parte del merito sarà dovuto al sistema XMAGE, tecnologia esclusiva con cui l'azienda intende guardare avanti dopo anni di collaborazione con Leica (ora conclusa). XMAGE sarà basato su una NPU sviluppata internamente e costruita basandosi su HiSilicon e non più sull'ISP targato Qualcomm Snapdragon.

CONNETTIVITÀ SATELLITARE

La connettività satellitare sembra essere la nuova moda dell'anno: del resto la tecnologia è ormai pronta, e Google e T-Mobile/Starlink hanno già annunciato novità in proposito. Alla stessa partita parteciperà anche Huawei con Mate 50, che a quanto pare sarà compatibile con la connettività via satellite inizialmente per l'invio di messaggi di testo in caso di emergenza. Anche Apple sarebbe al lavoro su una soluzione del tutto simile.

HARMONYOS 3

E con Mate 50 arriverà sul mercato HarmonyOS 3: si sa ancora poco, ma a quanto pare la nuova versione del sistema operativo sarà in grado di

  • mantenere attive alcune funzioni anche a batteria esaurita (v. pagamenti via NFC)
  • effettuare chiamate anche a batteria esaurita (resta da capire in che modo: ci sarà una piccola batteria d'emergenza? La batteria sarà unica ma una volta scaricata del tutto manterrà una piccola percentuale di carica in caso di bisogno?)

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
proxyy

Le più veloci che mi vengono on mente, app della mia banca, app telecamere, spid ecc..

Cacciapuoti Mario

No l'applicazione dell'INPS pubblicata non è possibile utilizzarla con account di livello 3(e esattamente il mio lavoro), così come lo speed delle poste che è di gran lunga il più utilizzato non puoi chiedere al 90% delle persone che entrano in CAF/Patronato di andare a cambiare servizio perché lo smartphone non ha l'applicazione, tralaltro penso che la mancanza di queste applicazioni o di alcune funzioni siano da imputare al processo di certificazione

meyinu

Per curiosità sono andato a vedermi nel sito dell'INPS se c'è lapp dell'INPS, non che questo possa farti cambiare idea, ma può essere utile ad altri che magari leggono il tuo commento.

https://www.inps.it/app-mobile/inps-mobile

Sul sito si dice che a Giugno 2022 è stata pubblicata nello store AppGallery l'app Mobile INPS (è questa quella che intendevi?).

Qui per chi vuole scaricarla, è l'ultima versione la 3.20, da AppGallery e dal proprio smartphone Huawei:

https://appgallery.huawei.com/app/C101677887

Non so se è l'app che intendevi tu ma comunque a giugno è uscita questa app dell'INPS a dimostrazione che escono app importanti molto di frequente.

Per quanto riguarda lo SPID ci sono alternative che fanno la stessa cosa:

MySielteID:

https://appgallery.huawei.com/app/C102843303

LepidaID:
https://appgallery.huawei.com/app/C104616575

MyInfoCert:
https://appgallery.huawei.com/app/C104505013

e forse ce ne sono altre. Quindi perché fossilizzarsi proprio sullo SPID delle Poste?

Le banche ci sono tutte eccetto Bancoposta e mi pare un'altra banca di una certa importanza. Ci sono anche numerose piccole banche come le BCC e banche locali del sud e del nord Italia.

Cacciapuoti Mario

Ho capito ed hai fatto una disamina perfetta Però questo ci dice anche che sarà difficile che almeno in Italia ed almeno per il momento sviluppatori, impiegheranno risorse e tempo per portare le proprie applicazioni si AppGallery, e l'esempio di poste ID che è largamente lo Speed più utilizzato in Italia è lampante, Huawei dovrebbe lavorare meglio sotto questo aspetto è inutile incrementare il numero di applicazioni in uno store se poi mancano quelle più utilizzate. Ricordo che all'epoca di Windows phone Microsoft fece uno sforzo enorme per portare 38 delle 50 applicazioni più utilizzate a livello mondiale sul proprio store, si fece addirittura carico di programmare applicazioni terze in prima persona strano ma vero, sviluppò lapplicazione di YouTube perché google non voleva in alcun modo sviluppare, ma non solo anche l'applicazione di Facebook inizialmente fu sviluppata da Microsoft salvo poi essere ripubblicata da Facebook stessa, e nello specifico in Italia questo ebbe un risvolto importante in termini di vendita facendo registrare il miglior anno della breve e triste storia di Windows phone. Ecco credo che Huawei se ha veramente intenzione di portare avanti il proprio sistema deve ASSOLUTAMENTE FARE DI PIÙ per AppGallery, io stesso che sono uno dei fan Huawei più vecchi ad oggi non lo comprerei mai proprio per la mancanza di determinate Applicazioni BancoPosta ed INPS su tutte(mi servono per lavoro)

meyinu

Quel dato del 10.4% è indicativo in quanto Statcounter conta gli accessi web unici e quindi è una stima del numero di dispositivi huawei in Italia.

I dati ufficiali di un anno e mezzo fa sono questi:

Vediamo a che punto è AppGallery riportando innanzitutto qualche numero:

120.000 app 12.000 app solo in Italia

disponibile in più di 170 Paesi

2,3 milioni di sviluppatori

distribuzione app +83%

530 milioni di utenti attivi mensili (+33%)

42 milioni in Europa

384,4 miliardi di download nel 2020

Adesso le app sono molte di più.

https://www.hdblog.it/huawei/articoli/n535478/huawei-appgallery-app-disponibilita-download/

Queste invece le vendite a livello mondiale di Huawei negli ultimi 3 trimestri:

4Q 2021 ... 4.7 milioni di smartphone Huawei

1Q 2022 ... 5.6 milioni di smartphone Huawei

2Q 2022 ... 6.4 milioni di smartphone Huawei

Inoltre questo il market share per i telefoni oltre i 400 dollari:

https://uploads.disquscdn.c...

Cacciapuoti Mario

Credo che siano essenzialmente gli stessi problemi che ha avuto windows phone all'epoca, non ci sono app per questo non vendono, non vendono abbastanza e quindi non tutti gli sviluppatori vogliono investire risorse per un sistema operativo con scarsa diffusione, anche se c'è da dire che qui essenzialmente è cmq uno smartphone android custom quindi non dovrebbe essere troppo impegnativo il portare avanti praticamente due app gemelle.
Ma è anche pur vero che probabilmente in Italia ci saranno forse meno dell'1% di dispositivi huawei con sistema operativo proprietario, se non ricordo male huawei in Italia ha circa il 10% di share, ma di quel 10% più del 90% è composto ancora da dispositivi con android

Federico

Si assolutamente, per dire ho un Tablet Huawei (e ne ho avuti altri in passato) e mi ci sono sempre trovato bene, non sento la mancanza dei servizi Google, però già su un telefono le cose cambiano. Ma anche lì non parlo nello specifico delle app, non è non avere YT che fa la differenza per me, è proprio la sincronizzazione delle varie informazioni, l'assistente vocale, Google fit e banalmente la possibilità di avere queste stesse informazioni su qualunque telefono, tablet, smartwach wear OS io prenda. Alcune di queste cose si possono ottenere anche con l'ecosistema Huawei però devi per forza di cose avere Tablet huawei, telefono huawei, smatwatch huawei ecc., Google unifica tutti i dispositivi in un unico "ecosistema", anche un iPhone se vuoi.
È quello che non mi piace dell'ecosistema Apple (e non solo) per dire, che è chiuso, con Google puoi avere un telefono Xiaomi, uno smartwach Fossil e un Tablet Samsung ed è tutto perfettamente sincronizzato. Poi ovvio con un ecosistema proprietario "chiuso" è tutto molto più completo e funzionale, per restare in tema l'ecosistema Huawei lo apprezzo tantissimo per la collaborazione tablet/portatile.

Non sto assolutamente denigrando Huawei, come ho detto inizialmente ho avuto due tablet, uno dei quali lo sto usando per scrivere questo messaggio, ho un portatile huawei e in passato ho avuto anche telefoni Huawei, mi piace molto come azienda. Però ecco se su un Tablet ci passo sopra sul telefono ancora faccio fatica per quella "apertura" che consente Google essendo praticamente ovunque.

meyinu

Bancoposta non c'è. Manca anche PosteID per lo Spid ma io mi sono fatto un altro SPID: su AppGallery ci sono 3 SPID.

Quindi è proprio Poste italiane che sta ostacolando appgallery.

Fabrizio

D'accordissimo con te, infatti rispondevo all'utente le cui necessità sono molto "integrate" in Google, quindi per lui il passaggio ai Huawei è decisamente più difficile. Io ti scrivo da un Huawei no gms e confermo la tua affermazione. Si possono usare benissimo, le app sono quasi tutte presenti, sono ottimi smartphone anche più performanti di altri. E si, se non si è utenti che sfruttano e sono dipendenti da tutti i servizi Google, passare ad un Huawei non è complicato e si guadagna in fluidità ed autonomia. Troppi partono contrari per partito preso. Di recente anche un blogger, che era a me sconosciuto fino a 3 giorni fa, ha fatto una sua recensione sul passaggio dagli android gms ai Huawei No gms altamente negativa, andando contro per partito preso. Ha esasperato i punti negativi, ha omesso la risoluzione delle difficoltà ed è stato inesatto ed impreciso su altri, facendo capire che siano telefoni quasi inservibili perché non hanno il play store. Ed ovviamente, chi era già contrario od aveva dubbi, demonizza ancora di più i Huawei grazie a lui.

meyinu

Ironia che coglie il punto :)

Poi io penso che i messaggi satellitari sia una funzione utile. Penso che a tutti sia capitato di trovarsi da soli in un posto sperduto e di avere fatto il pensiero di essere senza campo, da cui la preoccupazione. Senza parlare di chi fa viaggi all'estero dove magari la propria sim non funziona.

ICouldBeAnyone

Io parlo per esperienza, si può vivere tranquillamente senza app Google a meno che per te non siano indispensabili (e comunque anche in quel caso si può bypassare il problemA). Le app native di Huawei a mio parere sostituiscono perfettamente quelle di G

ICouldBeAnyone

vero. Però c'è gente che dice no al sistema operativo Huawei per partito preso, invece si possono benissimo usare gli smartphone, le app sono quasi tutte presenti. Se non sei dipendente da Google sono degli ottimi smartphone, anche più performanti di molti altri

ICouldBeAnyone

Ci sono praticamente tutte le app che servono, se non sono su App Gallery basta cercarle su Petal Search. Poi se è l'app di Bancoposta che ti manca no, quella non c'è ancora (ma mi sa che il ritardo è più da imputare alle poste...)

ICouldBeAnyone

a qualcuno interessa sicuramente visto che c'è gente che continua a lamentarsi dell'assenza del 5G negli smartphone Huawei quando il 5G è ancora inesistente in Italia.

untore

Puoi sempre saltarli i commenti che non ti interssano, nessuno ti obbliga a prenderli in considerazione o replicare. Siamo ancora in un paese dove è possibile esprimere la propria opinione.

ma dove, io non l' ho mai utilizzato

io la serie mate la comprerei all' infinito

quali app vitali mancano sullo store di huawei scusa?

assolutamente sì tanto ci saranno quelli che dicono "e ma se ti capitasse di perderti in mezzo al nulla" ma ch c***o ci vado a fare in mezzo al nulla da solo poi.....

Ciccillo73

No, purtroppo rimane limitante e incompleto.

Ciccillo73

Huawei non ha mai voluto un sistema alternativo, lo ha sempre detto ed inoltre continua a produrre terminali con Android (snapdragon senza 5g).
Ha dovuto crearne uno per rimanere a galla dopo la storia del ban.

Jay

Almeno non vado avanti con sta cantilena dei telefoni padella

untore

Non mi pare che tu, nonostante la tua veneranda età (13 anni? 14?) ne faccia un uso migliore del mio.

meyinu

Concordo. Quando ho comprato il mio telefono 4G c'era pure la versione 5G che costava un po' di più ma non l'ho acquistata. Adesso dopo quasi due anni noto che il 5G è ancora inutile.

Il mio telefono è stato da poco aggiornato alla EMUI12 e da quel che ho capito di Huawei sarà ancora aggiornato a lungo con anche il cambio batteria gratis o a poco prezzo quando diventerà deficitaria. Un telefono Huawei penso duri almeno 4 anni o più. C'è gente che ha il P20 che funziona benissimo ed è stato aggiornato all'ultima versione.

meyinu

Anche Apple mette la pubblictà, quindi non c'è differenza:
https://www.hdblog.it/apple/articoli/n559543/apple-app-store-ads-pubblicita/


L'App Store di Apple cambia volto: pubblicità in arrivo nella pagina principale

Stefano Bortoletto

La connettività satellitare è la nuova supercazzola di cui tutti possiamo fare a meno e che invece ci verrà propinata nei prossimi top come funzione assolutamente fondamentale e che giustifica i 200 euro in più sul listino

proxyy

mi chiedo, se huawei vuole veramente avere un os alternativo senza google, perchè ha ancora oggi uno store pietoso? che appena lo apri scatta la pubblicità? Dove latitano amcora tante app importanti (soggettivo forse)

Fabrizio

Per il mio p40 lite sempre su amz a 175€. Attualmente guardavo i P40 per un'amica interessata.

Andredory

Il 5G però è uscito anni ed anni fa e già allora si diceva che i telefoni si tenevano per 2/3 anni… Se il 4G è più che sufficiente ad oggi non vedo il perché non dovrebbe esserlo tra anni.

meyinu

Io per il mio P40 lite un paio d'anni fa ho speso 184 su Amz, per 300 euro si trovava il P40 lite 5G.

meyinu

In Italia Huawei è sopra il 10%, penso sia il suo miglior mercato dopo la Cina. Questo il grafico degli smartphone a livello Italiano:

https://uploads.disquscdn.c...

Statcounter misura gli accessi unici al web e quindi è un indice non preciso ma indicativo di chi usa il web tramite smartphone (almeno credo che sia così).

Comunque in Italia la curva è in leggero calo negli ultimi 4 mesi.

Davide

Un telefono di quelli presumo uno lo tenga 2/3 anni.

Cacciapuoti Mario
Fabrizio

Hai trovato offerte buone per il P40 ultimamente? Io l'ho trovato a 300€ nuovo, aperto mai usato su ebay.

Fabrizio

Vero, però salvo G apps e 5G hanno stessi livelli e qualità dei competitor. Certo, un prezzo più aggressivo di listino non guasta.

Fabrizio

Quella è dovuta al ban, però è meno sentita perché in grossa parte d'Italia il 5G o è scarso o non arriva. Ho amici con smartphone 5G e non hanno mai visto che fossero collegati sul loro telefono

Davide

E la mancanza del 5g

meyinu

Hai un Huawei con AppGallery?

Rick Deckard®

Se non utilizzano più la connettività hawuei per paura dello spionaggio,..

dicolamiasisi

brava Huawei...il suo os sta diventando sempre più completo

meyinu

Certo, capita raramente, ma quella volta che ti è capitato di rimetterci le penne e solo per un caso fortuito sei riuscito a cavartela, te la ricordi per tutta la vita e quindi ti dici ogni volta che corri qualche rischio: forse è meglio che mi tuteli. L'esperienza lascia il segno e insegna quando la vedi brutta.

Ergi Cela

Si in quel caso può tornare utile,e hai tutto in un unico dispositivo

Antsm90

a TE non fa la differenza, ma pensa a tutti quelli con la passione per le arrampicate o il trecking, in quel caso sarebbe una funzione decisamente interessante (certo, magari non gli servirà mai, ma già solo il sapere che in caso di emergenza hai un'ancora di salvezza vuol dire molto)

Ikaro
Fabrizio

Certo, capisco. Se usi molto i servizi/app google per più contesti, sostituire/cambiare suite di app è una grande difficoltà e nemmeno immediato.

Ergi Cela

Bella domanda,magari ti porti dietro una grossa batteria con un antenna e router starlink

Ergi Cela

Dico solo che capita raramente di trovarti in una situazione simile per questo

Ergi Cela

Esatto

Federico

Appunto, così come i Note, ricordo il 20 Ultra con un meraviglioso 6.9", sono telefoni che con schermi piccoli sarebbero semplicemente inutili e anzi pure abbastanza ridicoli

PilloPallo
Tecnologia

Internet illimitato e veloce a casa senza fibra: con FWA ho trovato la soluzione

Apple

Recensione iPhone 14 Pro Max, IL migliore di sempre!

Android

Riprova di OPPO Find X5 Pro con ColorOS 13: un piacere!

Android

Recensione Honor 70, fascia media a chi?