Xiaomi, per il caricabatterie da 210 watt c'è il semaforo verde: debutto su 13 Ultra?

31 Agosto 2022 102

Un caricabatterie Xiaomi da 210 watt è stato approvato dall'ente CCC. L'organismo di certificazione cinese ha dato il suo benestare, per cui potenzialmente l'alimentatore - per il quale il termine rapido sembra inadeguato - potrebbe andare in commercio nel giro di poco tempo. Dalle specifiche allegate alla certificazione si apprende che l'MDY-13-EU (ma EU non dovrebbe necessariamente stare per Europa) supporta dai 5 ai 20 volt di output, il che gli consente di ricaricare pressoché ogni tipo di gadget tascabile in commercio. Ecco specifiche e relative potenze in uscita:

  • 5 volt 3 ampere: 15 watt
  • 9 volt 3 ampere: 27 watt
  • 11 volt e massimo 6 ampere: fino a 66 watt
  • 17 volt e massimo 10,5 ampere: fino a 178,5 watt
  • 20 volt e massimo 10,5 ampere: fino a 210 watt

Davvero incredibile il picco di potenza che è in grado di raggiungere, a patto naturalmente che gli si abbini un cavetto USB di sezione adeguata a reggere e trasferire 10,5 ampere di corrente, che non sono mica uno scherzo. I produttori cinesi stanno spingendo parecchio sulle potenze di ricarica, in particolare Xiaomi che qualche tempo fa ufficializzava la ricarica a 200 watt a cui bastano 8 minuti per la ricarica completa di uno smartphone con batteria da 4.000 mAh, e appena 44 secondi per donare il 10% di autonomia alla stessa batteria completamente scarica.

Da maggio a ora la tecnologia è rimasta nel cassetto, e a rifletterci meglio non si può escludere che l'MDY-13-EU appena approvato dal 3C sia proprio quello che spedirà 200 watt effettivi ai prodotti compatibili, con i 10 watt di differenza che potrebbero essere dispersi in calore (e sarebbe comunque un gran risultato disperdere il 5% appena). Del resto il passaggio da 200 a 210 watt non sembra spendibile ai fini del marketing né utile a produrre una variazione rilevante dei tempi di ricarica.

Per il momento però non possiamo che limitarci a delle ipotesi, e attendere che Xiaomi sia pronta a lanciare il primo prodotto che supporta la ricarica a 200 o 210 watt. Il principale indiziato è Xiaomi 13 Ultra, atteso per la fine dell'anno.


102

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Pistacchio
Gian Dei Brughi

Wow che battutona, il tempo di ricarica è 10 mimuti, il tempo di prepararti stacchi il telefomo e sei pronto, ma no, meglio tenere tutta la notte il telefono vicino mentre ricarica

Gian Dei Brughi

Siamo una società che critica chi innova come Xiaomi e i suoi 210 watt invece di criticare apple che ne mette 10 se tutto va bene

moichain

samsung S5 mini batteria era removibile e resistente ad acqua

Rottin'Ghoul

Beh, quello da 30W è più efficiente.. ma deve stare più tempo collegato, quello da 200W è meno efficiente ma dopo 10 minuti lo stacchi.

Andhaka

E che credi che non abbia ancora il mio fido 3310? ;)

Il problema è che non so per quanto ancora sarà disponibile la rete GSM che usava. So che durerà più del 3G, ma ora come ora non ricordo le date. :D

Cheers

Ricchi Jango

Si per quel che posso.

PadreMaronno

Povere batterie

Papa Roach

Sarebbe ora di lavorare a qualche interfaccia desktop anziché ste cavolate

Stefano Bortoletto

Beh ma il 13 pro max è un telefono che si scarica dopo di te…

Felk

L'importante è la carica più potente, non correggere una MIUI che cade a pezzi e con una frammentazione indecifrabile.
Per non parlare dei difetti hardware (sensore di prossimità in primis)

Background 07122017

Ovviamente usi solo luci a basso consumo, elettrodomestici nuovi di zecca?

Background 07122017

Cioè deve fare sesso con un nokia 3310?

Background 07122017

Va bè va tra poco arriviamo agli alimentari che vanno a prendersi tutti e 3Kw della casa?

Alex Dimax

e non avresti paura di friggere lo smartphone sotto una pioggerella perenne? parliamo di cifre belle grosse ormai.

Nazionali senza Filtro

Non è lento, è saldamente ancorato al terreno. Tutto il buono dell'albero di Pistacchio comodamente in un forum.

Nazionali senza Filtro

Quale discapito scusa? Quello di dover ricaricare tutte le volte che dormi?

Roundup

Come in ogni cosa cinese si giunge sempre ad un punto di esasperazione, proprio non ce la fanno a far riposare i cervelli prima, e le mani poi

Nazionali senza Filtro

Come dico sempre la ricarica rapida ha senso se il telefono si scarica prima di te. Se vai a letto con il 40/50% di batteria la ricarica va bene a 2 W

Nazionali senza Filtro

Fatti la doccia senza Whatsapp e risolvi, le foto intime alla donna le mandi dopo.

Chucky

Xiaomi non si fermerà fino a quando non sarà riuscita a ricaricare il telefono 0-100 in 60 secondi... ci manco poco

momentarybliss

E con batterie da 400/500 mAh

Andhaka

Stessa cosa io con il G4. Batteria di scorta sempre con me e via. Veloce, comodo, efficiente.

E' diventato il mio terminale da vacanza rugged dopo che il 6630 della Nokia ha fatto una brutta fine. :(

Cheers

Andhaka

Ah, io ho cambiato batteria almeno una volta a tutti i telefoni che ho posseduto. L'attuale, Oppo Reno 2 di lavoro, quando lo cambieranno e me lo potrò riscattare, vedrà un cambio batteria come prima operazione.

Poi vedrò cosa farci per dargli qualche anno extra di vita (nel senso di come usarlo) o lo rivenderò.

Sempre spremere le cose fino all'ultimo prima di buttarle/cambiarle. ;)

Cheers

Alex Dimax

Tesò fatti un. Nokia 3310

Alex Dimax

Ma sempre Apple c’avete in bocca? Perchè le altre case produttivismi che fanno?

Alex Dimax
Alex Dimax

Solo perchè era raccomandato

Putroppo mi ha sconfitto....mannaggia a lui e alla sua tecnica!;)

Alex Dimax

ma sei Yuda in persona? ti credevo morto per mano di Rei

Alex Dimax

la brama di impermeabilità deriva dal fatto che io 1300 euro di smartphone, lo lascerei a casa piuttosto che portarlo in giro per avellino 200 giorni l’ anno. senza contare al mare, piscina e palestra. lascia stare. è uno dei progressi migliori degli smartphone. e sinceramente era una seccatura portarmi in giro due batterie ai tempi del galaxy s2

Guarda, credo di capire dai vari commenti che la questione impermeabilità sia intrinsecamente legata al concetto di estetica in prima battuta. In seconda ho notato che altri ancora preferiscono l'impermeabilità a scapito della praticità (cosa che naturalmente è soggettiva). Io posso dirti che non ho mai capito tutta questa brama di impermeabilità francamente, tranne che magari per un uso in certi (estremamente particolari) ambienti. Cioè, la gente che vive normalmente in città si tuffa così spesso in mare o in piscina col telefono dietro? O ancora, gli capita poi così spesso di essere sotto piogge monsoniche e stare volontariamente col telefono all'aria aperta? E' questo che mi chiedo....ma magari mi faccio io le domande sbagliate..

Qualcuno si focalizzi sulla ricarica rapida degli smartwatch, 1,5 ore per ricaricare un coso che dura un giorno e mezzo è troppo.

Oppure l'avrai carico in tempo zero per continuare a seguire le ricette su giallo zafferano

Akira Koga

Quando le cose migliorano non mi lamento mai. L'unica cosa che mi domando è: che dimensioni avrà questo caricabatteria? perché in teoria dovrebbe essere portabile comodamente in giro in modo da essere utilizzato all'occorrenza. Se serve uno zaino per portarlo a spasso perde molto di significato, se non per uso domestico dove però tutta questa urgenza poi non c'è.

Ricchi Jango

Ovviamente no ma una percentuale non indifferente si.

Nazionali senza Filtro

Ma un Gin al volo si.

Ricchi Jango

Tipo il jack?

Ricchi Jango

Non facevi nemmeno tempo a fumarti una sigaretta.

Viktorius

Illuminaci, io non sono un perito elettronico, ma non credo proprio che tra un caricabatteria da 30 w ad uno da 200 ci sia una differenza come il bianco e il nero

Nazionali senza Filtro

Ti pare che ti danno questa soddisfazione?
L'unica cosa che ho sempre criticato di iPhone è di non avere la batteria sostituibile con quella di scorta.
Quando avevo il Motorola 8900 avevo la batteria di scorta nella borsa che in 3 secondi sostituivo. Da 0 al 100% in tre secondi! Ci vorrebbe una cabina MT/bt per farlo ricaricando.

FCava

Posso capire copiare le cose giuste, ma copiare le stupidate...

Ricchi Jango

Ma a te piacciono le cose vintage.

Viktorius

D'accordo, ma non è che un caricabatterie da 30 w sia ecologico mentee uno da 200 è una centrale nucleare. Ci saranno saranno differenze, non lo so, non sono un perito elettronico, ma cerchiamo di non esagerare

Gold

Sono cose che facevo io con il mio telefono Made in Italy.

Ricchi Jango

Ma non sanno nemmeno quello di cui parlano.

Gold

Meglio quella dello Stonex.
Con una ricarica di 4 ore garantiva ben 2 ore di autonomia.

Nazionali senza Filtro

Sono tecnologie che permettono al marketing di scrivere una scheda tecnica incantaburini.

Recensione Sony Xperia 5 IV: unico ma non per tutti

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video