Google Pixel Notepad, produzione partita. E spunta anche... Pixel 7 Ultra | Rumor

04 Agosto 2022 64

Foxconn starebbe già producendo due nuovi smartphone Google: secondo il noto leaker cinese Digital Chat Station, si tratterebbe del Pixel pieghevole (dovrebbe chiamarsi Fold o Notepad) e del Pixel 7 Ultra. Sono entrambi modelli molto interessanti - il primo perché, naturalmente, sarà il primo pieghevole di Google e se ne parla ormai da molto tempo; il secondo perché è un modello completamente inedito, che rappresenta un cambio di strategia significativo della società per quanto riguarda la fascia top del mercato.

Storicamente, Google ha sempre prodotto due smartphone Pixel top di gamma: una variante "standard" e una XL. Negli ultimi anni questa strategia si è un po' alterata: nel 2020 è arrivato solo il Pixel 5, mentre nel 2021 abbiamo si è tornati a due modelli, ma addio al suffisso "XL" in favore di "Pro". Visto come è attualmente organizzato il mercato smartphone internazionale, è lecito ipotizzare a questo punto che quest'anno Google amplierà ulteriormente il portfolio passando a tre dispositivi, offrendo un Pixel 7 "standard", un Pixel 7 Pro e appunto un Pixel 7 Ultra.

Per il momento non ci sono molti dettagli su questo presunto "super flagship". La fonte dice che userà un sensore fotocamera principale Sony IMX787. È prevista anche una telefoto, che userà un sensore da 50 MP (Samsung ISOCELL GN2) e potrebbe addirittura avere un obiettivo periscopico con livello di zoom variabile. Il display avrà risoluzione 2K e un foro in centro per ospitare la fotocamera anteriore. Si parla anche di corpo in ceramica, e naturalmente di SoC proprietario Google Tensor di seconda generazione.

È interessante osservare che questo dispositivo è comparso sui radar per la prima volta appena qualche giorno fa: il codename sarebbe Lynx e si era addirittura ipotizzato che si trattasse solo di una sorta di piattaforma di benchmark per i sensori fotocamera. Il coinvolgimento di Foxconn per la produzione di massa tuttavia dona al progetto tutta un'altra concretezza.

Sul pieghevole la fonte non si sofferma più di tanto: si limita a dire che avrà il "classico" form factor con schermo flessibile che si piega verso l'interno, esattamente come la linea Galaxy Z Fold di Samsung. Da precedenti indiscrezioni, tuttavia, sappiamo già diversi dettagli in più, che andiamo a riassumere schematicamente di seguito:

  • Form factor: stile Galaxy Z Fold ma più squadrato, più in linea con Oppo Find N
  • Display:
    • esterno: 5,8"
    • interno: 7,6"
  • SoC: Google Tensor di prima generazione
  • RAM: 12 GB
  • Fotocamere: principale posteriore da 12 MP e ultra-grandangolo da 16 MP (stesso setup del Pixel 6a)

64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Peppiniello

ho visto che solo la versione 6a è spedita da amazon direttamente...

CityBiker

Ciao mi consiglieresti il 6A o ormai conviene aspettare il 7?

Giampaolo Martelli

Veramente gli trovi in tutti gli store online,il problema semmai,è che nel sito ufficiale vendono solo la versione inutile da 128gb

rsMkII

Grazie! :)

vegeta nexus 5X
Ravenlord

Project Soli… ecco, l’unico smartphone Android in cui è stato messo, senza bisogno di fare fare tanto “ahahah”.
Mi scuso per averlo dimenticato e omesso.

rsMkII

https://www.androidauthority.com/google-pixel-6-pro-problems-fixes-3097490/

Mako

Non so, forse perché era fine 2019, è arrivato il 2020, mascherine e tutto quanto, oppure perché era un po' grosso e il Pixel 4 aveva quella striscia in alto e per questioni di design hanno messo il sensore

Oscar

io ho il pixel 6 da 6 mesi, ed arrivo da iphone, quindi sicuramente ero abituato bene. Ti assicuro che non mi si è mai verificato nulla di quello scritto nelle recensioni, anzi è tutt'altra cosa. Dovresti sapere che le recensioni molte volte sono sponsorizzate, non fidarti sempre. Quindi rimangiati pure il tuo inutile commento da chi vuole saperne per aver letto 3 recensioni, che fai più bella figura

ROOT

Perché poi è stato rimosso?

Mako

si, pixel 4

Mako

ma cosa dici che c'era sul pixel 4 ahahah

Alessandro M.

È semplicemente una follia che limitino via software l'uscita video di proposito, ho sempre voluto acquistare un Google phone ma solamente per quel dettaglio me ne sono tenuto alla larga... dato che l'unica altra alternativa di avere un telefono con Android stock (o semi stock) e un uscita video è Motorola, credo proprio che opterò per uno di quelli, anche se a supporto software non si avvicina minimamente ai pixel, ma tant'è, in ogni caso non riesco per più di 2 anni a mantenere un telefono, quindi mezza pena....

NULL

Si, ma Google è bloccata da contratto.

rsMkII

Se per sentito dire intendi le mille recensioni che a parità di fonte non riportano quei problemi su altri smartphone, sì, per sentito dire. L'uso diretto è più importante per farsi un'idea, vero, ma se confronti un gran numero di dati la statistica la hai eccome, altrimenti dovremmo ogni volta acquistare tutti i singoli prodotti per poter capire se fanno al caso nostro, cosa chiaramente assurda e poco praticabile.

Oscar

Parli perchè hai un pixel o per sentito dire?

ste

Hai ragione, soprattutto quando sei in moto, sugli sci, o quando hai il telefono appoggiato e vorresti mandare un audio senza alzarlo.

rsMkII

Ah scusa in quel senso! Allora può essere! XD

c1p8HD

Questo fold se è simile al find N come form factor mi sa che lo prendo :P

c1p8HD

Ma non l'attivano apposta secondo me, vogliono che si usi un chrome book o una chromacast se vuoi usare un monitor grande... Comunque spero anche io di sbagliarmi :D

rsMkII

Beh impossibile è un parolone. Anche i primi pixel non avevano il lettore sotto il display, eppure... XD

c1p8HD

Impossibile, non è mai successo che un nexus o un pixel abbia avuto l'uscita video attiva... :\

Alessandro M.

Se uno di questi ha l'uscita video dalla tipo C allora lo prendo.

Ravenlord

Sì certo, lo so… Ho avuto anch’io il Mate 20 Pro a suo tempo.
In parte è come dici tu, ma come sblocco facciale puro non è al livello di quello di Apple.
L’app della banca non supporterà mai lo sblocco facciale su Android con gli attuali sistemi, perchè non è sicuro. Questo è il motivo principale degli sviluppatori.
Finchè non verrà installato un sistema analogo a quello di Apple, su Android non potrà mai prendere piede.

Tuone

Oddio....sinceramente da quando sono con iOs non faccio altro che rimpiangere ANCHE un bel lettore di impronte, sono molti gli esempi di come faccia cilecca lo sblocco facciale di iPhone...quando non hai lo smartphone puntato in faccia, in condizioni di sole particolari e con gli occhiali da sole, tutte le volte che sono in moto scooter....senza contare di come sia lento quando sblocca con il watch in certe condizioni ci mette almeno un secondo

Rocco Siffredi

Huwei aveva iniziato a metterlo sulla serie mate.
Ma il problema non è solo dei produttori ma anche del menefreghismo di google e sviluppatori nel mondo android.

Io ho il mate 20 pro, è attivo lo sblocco 3d del volto, ma le app non lo supportano... se l'app della banca mi chiede la conferma per effettuare un'operazione devo per forza o mettere il pin o usare l'impronta

rsMkII

Ahia, se già non sanno fare uno smartphone normale senza mille problemi, figuriamoci con un pieghevole che introduce un sacco di compromessi. Questa volta quale sarà il problema, vediamo... Schermo che si scolla? Plastica del display che si ingiallisce nel tempo?

ROOT

Vero vero, ma infatti non li giustifico proprio, era solo un ragionamento a voce alta, incredibile appunto che smartphone top di gamma di Apple di 4 anni fa hanno ancora un metodo di sblocco che secondo me è più efficiente del TouchID, che funziona sempre e in qualsiasi condizione di luce. Tutte le migliorie a livello hardware che implementa Apple alla fine vengono sempre ottimizzate a livello software a differenza di tutti gli altri produttori. Forse anche Samsung fa così, però meno. A volte si lascia trasportare dal marketing aggressivo da scheda tecnica dei cinesoni. Boh, appunto anche Google non è che implementi queste chicche come la Apple, ma d’altronde se lo facesse di certo il Pixel 6a non costerebbe così poco e il 6 costerebbe quanto un top di gamm (visto che comunque hanno un Tensor proprietario che funziona benissimo, IA assurda, che poi non è altro che machine learning, ottimizzazione della batteria buonissima con adattamento automatico da parte del sistema, ultra risparmio energetico, etc.).

Co

Ravenlord

Anche un S22 Ultra 512GB si paga profumatamente… anche uno Xiaomi Mi 11 Ultra, un Moto Edge 20, un Oppo Find X5, ecc ecc… eppure sono tutti carenti di determinato hardware, ma mille sensori ottici stratosferici (sulla carta) mal ottimizzati a livello software e che servono solo a fare uno spessore allucinante. Solo questione di marketing.
Dovrebbero concentrarsi sulla sostanza, sull’esperienza d’uso, sull’ottimizzazione software, sulla sicurezza e la longevità del prodotto.
Si perdono davvero in sciocchezze, quando avrebbero tutte le capacità, se volessero, di fare serie di smartphone quasi perfetti per il 99% dell’utenza e delle tipologie d’uso.

ROOT

Vabbè d’altronde la qualità Apple secondo me si paga. Cioè adesso è anche vero che tra un Pixel 6 e un iPhone 13 c’è anche una differenza di prezzo. Il problema è: come è possibile che il mio vecchio XS del 2018 ha il blocco del FaceID che funziona benissimo e un medio gamma Google del 2022 no?

Ravenlord

Purtroppo no, nessun produttore l’ha mai integrato. Si sono fermati al semplicissimo ed inutile sensore 2D e poi ad uno 3D che sfrutta la mediocre fotocamera frontale (quindi in sostanza ti fà un selfie per tentare di riconoscerti e sbloccare lo smartphone). Non ci sono sensori laser che funzionino anche al buio, nessun vero riconoscimento dei vari tratti facciali, nessuna IA che impari ed evolva i dati man mano che il volto cambia (la crescita della barba ad esempio).
Su un Galaxy S22 Ultra, ad esempio, è ridicolo non avere una tecnologia di sblocco come il Face ID di Apple. Meglio un piccolo notch con sensori utili e funzionali, piuttosto che un singolo foro per la fotocamera con un metodo di sblocco totalmente inutile ed inaffidabile. Per non parlare del sensore biometrico ultrasonico sotto al display… Tra l’altro ti vincola a non usare pellicole protettive, altrimenti funziona ancora meno (o proprio non funziona).
Qui il trend è fare dispositivi sempre più grandi, sempre più sottili, con 5 sensori ottici

ROOT

Verissimo, ma più in generale, Google l’ha mai messo sui Pixel il FaceID?

Ravenlord

Quello che sarebbe utile negli smartphone dei vari produttori, soprattutto se parliamo dei top di gamma Samsung e Pixel, è integrare un sensore di sblocco facciale come quello di Apple. È l’unico sensore veramente funzionante SEMPRE, in qualsiasi condizione di luce ambientale, non chè il più sicuro.

momentarybliss

Curioso di sapere a quanto Google ha intenzione di vendere il Fold con quell'hardware

pollopopo

ma ci arriva in modo magico lei

silviano creduloni

huh? apple arriva sempre ultima in tutto

Daniele Lanza

Speriamo che presentino insieme anche il benedetto tablet di cui si parla da mesi e mesi, così vediamo sta interfaccia ad hoc di Android 13

Axe Capital

Data presentazione indicativa?

dux nobis

figooo

Peter Morris

Infatti avevo un Nexus.

Peter Morris

Ma è una buona marca.
Ci sono pure le famose torri di Amoi.

R4nd0mH3r0

FuckOs

matteventu

Tutti corretto, ma piccolo refuso: Google acquisì sì Motorola Mobility, ma la rivendette a Lenovo con tutto il personale annesso e connesso (a Google rimasero tuttavia gran parte dei brevetti).

Quella di cui forse stai parlando tu è HTC, da cui Google acquisì il team che sviluppò il primo Pixel (che di fatto era "come un Nexus", così come anche i Pixel 2) - e che all'atto pratico era la maggior parte del personale HTC che lavorava in R&D nella divisione smartphone (infatti poco dopo HTC cessò di sviluppare smartphone internamente, iniziando a commissionarli ad aziende ODM).

Personale che poi sviluppò "in house" da Google i Pixel a partire dai Pixel 3, facendoli poi produrre ad un CM (contract manufacturer, nel caso dei Pixel 3 e successivi mi sembra si siano sempre affidati a Foxconn ma potrei ricordare male).

T. P.

Interessante!!!

vegeta nexus 5X

Samsung ha fatto anche i tablet per Google (il Nexus 10 se non ricordo male). E anche Htc ne ha fatti un paio credo.

vegeta nexus 5X
vegeta nexus 5X
NULL
Davide10

Si è quello che ho pensato anche io. poi Il pieghevole potrebbe esser quello che è
l'ipad per apple. Totale 4 prodotti tutti insieme in autunno

Gold

Mi hanno detto che il mio telefono è stato fatto da una certa Amoi
Io non ci credo molto.

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Dentro il quartier generale Motorola a Chicago: tra progetti segreti e futuro | Video