Motorola Edge 30 Ultra, dirigente anticipa super ricarica, raffreddamento e prezzo su

26 Luglio 2022 11

Ormai è a un passo, a uno schiocco di dita, il lancio di Motorola Moto X30 Pro, che da noi verosimilmente andrà ad arricchire la gamma Edge 30 e per questo lo chiameremo Edge 30 Ultra. Nel frattempo però è molto attivo su Weibo, un equivalente cinese di Twitter, Chen Jin, General Manager per la telefonia mobile di Lenovo, il gruppo che da diversi anni controlla Motorola.

Ed è lo stesso Jin ad aver svelato nei giorni scorsi in anteprima una delle caratteristiche tecniche principali di Edge 30 Ultra. Il manager di Lenovo ha pubblicato una foto il cui protagonista è un alimentatore di rete, il caricabatterie di Moto X30 Pro, che come da tradizione ha sulla superficie, impressa in bella evidenza, la potenza di ricarica: 125 watt, non un record ma certamente una caratteristica non troppo comune che darà la possibilità al top di gamma di incamerare molta energia in tempi ridotti.

"Lo confermo: è il caricabatterie di Moto X30 Pro", ha scritto nella didascalia che accompagna l'immagine. Ufficiale dunque la ricarica a 125 watt per uno smartphone con una batteria dalla capacità buona ma non entusiasmante: secondo i rumor dovrebbe attestarsi sui 4.500 mAh, più piccola di quella in dotazione a Edge 30 Pro che arriva a 4.800 mAh ma con una potenza di ricarica pressoché dimezzata (68 watt).


Ufficiale anche il dimensionamento del sistema di estrazione del calore generato dal potente Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm. Nel momento in cui si "spreme" un chip così potente cresce in proporzione anche la produzione di calore, per cui i progettisti di Motorola hanno predisposto una superficie di scambio termico da 20.000 mm2 complessivi.

PREZZO SU RISPETTO A EDGE 30 PRO, MA DI QUANTO?

La vivacità social di Jin, oltre ad aver prodotto l'anticipazione sulla ricarica, sul raffreddamento e diverse foto scattate dal sensore Samsung HP1 da 200 MP di Moto X30 Pro/Edge 30 Ultra (qui la prima), ha fornito anche qualche indicazione sul prezzo. Moto X30 Pro - ma c'era da aspettarselo - costerà di più rispetto a Moto X30 (da noi Edge 30 Pro): quest'ultimo ha un prezzo di listino di 2.999 yuan, l'equivalente di 435 euro al cambio attuale, mentre X30 Pro costerà una cifra superiore, quanto non è ancora chiaro.

Non sorprende più di tanto, dicevamo. Moto X30 Pro/Edge 30 Ultra avrà una fotocamera principale da ben 200 MP - sarà il primo ad arrivare sul mercato con una risoluzione così elevata - una batteria capace di ricaricarsi al doppio della velocità e il recente (e potentissimo) Snapdragon 8+ Gen 1 in cabina di regia, tra le altre cose. Per cui è chiaro che il costo di produzione è cresciuto, e lo è altrettanto che non sarebbe potuto essere venduto allo stesso prezzo.

Ma quanto costerà in Europa, Motorola Edge 30 Ultra? Moto X30 in Cina costa, come detto, l'equivalente di 435 euro, in Italia il listino di Edge 30 Pro (stesso prodotto, nome diverso) recita 849 euro (qui la recensione). Possibile che con Edge 30 Ultra si arrivi vicini alla soglia dei 1.000 euro, anche se per un'indiscrezione dei giorni scorsi a parità di memorie (12+256 GB) il prezzo dovrebbe crescere di 50 euro appena.

Lo Smartphone 5G migliore rapporto qualità/prezzo? Redmi Note 9T, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 194 euro oppure da Amazon a 239 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
darthrevanri

tu sei quello intelligente della famiglia giusto?

Emilio Guainella

Peccato che è Cinese come dire Russia mai più prodotti che non siano Coreani o Statunitensi

Ravenlord

Motorola produce ottimi smartphone, mediamente preferibili ai vari Xiaomi, Vivo, Nokia e a volte anche di qualche Samsung. Hanno un software ben ottimizzato, sempre fluido e funzionale. Qualche scelta hardware a volte è discutibile, ma questo accade anche con gli altri marchi… però quello che lascia a desiderare sono gli aggiornamenti software. Anche con i top di gamma, non vengono rilasciate regolarmente le patch di sicurezza mensili nemmeno durante il primo anno. Tralasciamo poi il supporto alle nuove versioni di Android, per nulla garantito, che và in base alle vendite che faranno per quel determinato modello di smartphone.
Sia con la serie Edge 20, sia con la precedente Edge, sia con la serie G5 (medio gamma).. patch mediamente ogni 3-4 mesi (il primo anno) e nuova versione di Android (solo una “garantita”) dopo 18 mesi. Quindi Motorola (Lenovo), perchè dovremmo preferirti rispetto a Samsung (che aggiorna più frequentemente) o ad altri produttori che si comportano allo stesso modo?
Per non parlare anche della scarsità (e qualità) di accessori (cover, vetri temperati, ecc ecc) disponibili.
Motorola come la vecchia HTC, avevano un potenziale enorme.. facevano smartphone e software fatti davvero bene, con una marcia in più, e che potrebbero davvero stare ad un livello più alto come market share, contrastando e sminuendo di sicuro tutti gli altri marchi in circolazione, giocandosela con Samsung.. ma sembra proprio che per entrambe le aziende (Motorola ed HTC) ci sia qualcuno che le voglia far andar male appositamente. Perchè è davvero inspiegabile.

Roundup

Al posto dell'euro potremmo anche noi adottare lo yuan, pagheremo i telefoni una fesseria

Jaws 19

HO VINNNNNT..... Ah, no.

Premio di consolazione: una colazione con il magazziniere dello stabilimento Tesla in California. Ma il viaggio è a spese mie ed io vengo da Calcutta!!! Colcatto che ci vado!

Gigiobis

Clicca qui per partecipare all'estrazione di una tesla diesel con rimorchio per roulotte! Gia 15051051548778 persone l'hanno vinta!

Jaws 19

"ClickClickClickClickClickClick"

Niente. Non succede mai niente. Una vita fatta di stenti e bocconi amari. Mai che si possa vincere, che so, una Tesla diesel con il rimorchio per la roulotte. Sarebbe già un inizio.

darthrevanri

"Snapdragon 8+ Gen 1 in cabina di regia, tra le altre cose. Per cui è chiaro che il costo di produzione è cresciuto" ma perche' col processore nuovo dovrebbe per forza salire il prezzo? allora perche' un htc con lo snapdragon 600 costava 700 euro? allora un snapdragon 8 gen1 dovrebbe costare 20000 euro seguendo questo ragionamento.

Account usato

Ma che avrebbe avuto un prezzo maggiore dell’Edge 30 Pro ve lo avrei detto anche io che non sono un dirigente di Motorola

Gigiobis

Si vede che non sei capace, clicca qui per scoprire come si fa per davvero!

asd555

"[...]raffreddamento e prezzo su"

Voi sì che sapete come tenere sulle spine la gente, come quella volta che

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Dentro il quartier generale Motorola a Chicago: tra progetti segreti e futuro | Video