Xiaomi, multa di 3,2 milioni di euro in Italia per la garanzia legale

08 Luglio 2022 102

Xiaomi è stata multata di 3,2 milioni di euro in Italia dall'AGCM per irregolarità sulla garanzia legale di conformità, che è quella obbligatoria per legge che nel nostro Paese deve durare almeno due anni: sostanzialmente è emerso che la società ha rifiutato in molteplici circostanze la riparazione se il dispositivo in oggetto presentava altri difetti, anche solo estetici - per esempio graffi sul display o sulla scocca di un telefono - non correlati al difetto. O meglio: OK all'intervento in garanzia, ma solo se si riparano anche gli altri danni fuori garanzia (e quindi a pagamento).

È inoltre emerso che in altri casi la società cinese ha effettuato molteplici riparazioni in garanzia di un dispositivo invece di sostituirlo, così il cliente è dovuto stare senza di esso per periodi di tempo prolungati; la legge prevede che, sempre in caso di difetto di conformità, un dispositivo può essere riparato solo se il processo richiede poco tempo, altrimenti bisogna procedere direttamente con la sua sostituzione.

Sono anche emerse irregolarità nella gestione logistica/economica degli interventi. La legge spiega che se un'azienda non riscontra difetti di conformità in un prodotto inviato da un cliente, deve comunque sostenere le spese di restituzione, oltre che quelle di verifica. Xiaomi, invece, le ha scaricate sul cliente, tenendo "in ostaggio" il prodotto minacciando di non restituirlo se non viene accettato il preventivo per una riparazione fuori garanzia.

AGGIORNAMENTO: STATEMENT XIAOMI

Riguardo la vicenda un portavoce di Xiaomi ha dichiarato:

"Abbiamo preso atto della decisione dell'AGCM e ci stiamo occupando di valutarne le motivazioni. Riteniamo che i nostri servizi post-vendita, compreso il servizio di garanzia, siano pienamente conformi alla legge italiana. Siamo impegnati a fornire un servizio post-vendita altamente soddisfacente ai nostri clienti in tutto il mondo"

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Bpm power a 275 euro oppure da Amazon a 392 euro.

102

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio63333

Per quel che riguarda i telefoni si.

daniele

Ma io l'ho capito benissimo.
Come ho capito che apple è l'UNICA a non dare 2 anni. Forse sei tu a non capirlo

Antonio63333

Non urlare non sono sordo, forse non hai capito che il produttore per legge non ha nessun obbligo di darti un periodo di garanzia. Se Apple ti da un anno è perche vuole dartelo lei, visto che non ha nessun obbligo di fornirti una garanzia!

daniele

XIAOMI non il venditore!
I CLIENTI SI SONO RIVOLTI ALLA ASSISTENZA DELLA CASA MADRE NON DEL VENDITORE.
Con apple non esiste neanche questa possibilità lo capisci?

Garrett

Dico solo una cosa. Xiaomi 11 5g: il peggior telefono di sempre. Sovraprezzato.
Batteria ridicola che arriva fino alle 14, nonostante le opzioni display disattivate.

Qual'è il senso di offrire refresh rate, risoluzione display, AI, che devono essere tenute disattivate altrimenti non arrivi a mezzogiorno.

Sensore luminosità scandaloso. Al sole non si vede nulla di nulla e non è nemmeno reattivo.

Mai avuto un telefono da spazzatura, come questo. Huawei anni luce avanti e infatti l'hanno bloccato

hSeph

Si si, hai ragione, stupido io a pensare che avessi un minimo di cervello.

Chandler Bing

Esatto, l'assurdità è che non viene specificato un tempo preciso, quindi in pratica è una frase senza senso.

Antonio63333

Purtroppo i cinesi hanno fatto passi da gigante nella qualità dei prodotti ma hanno ancora la mentalità che una volta venduto il bene poi non è affare loro. Ed in Europa non funziona così la legge. Anche i coreani inizialmente avevano una rete di assistenza pietosa con ricambi che arrivavano dopo mesi, poi si sono adeguati al nostro mercato. È ora che si adeguino pure i cinesi.

Antonio63333

Si certo, hai sempre 2 anni di garanzia ma se il produttore prevede 1 anno di garanzia se hai un guasto nel secondo anno devi rivolgerti al venditore, se il produttore prevede 2 anni di garanzia (come nel caso dei TV) ti puoi rivolgere direttamente al produttore.

Antonio63333

No affatto se il venditore fallisce diventa un problema tuo.

ErCipolla

Si però il risultato è che hai comunque garanzia per 2 anni giusto?

Antonio63333

Leggiti la legge europea, poi discutiamo, e non dire quando mai se non sai nemmeno cosa dice la legge.

Antonio63333

La legge europea non stabilisce alcun periodo di garanzia obbligatorio per il produttore, l'unico soggetto obbligato per legge a darti 2 anni di garanzia è il venditore, leggiti la legge. La questione che ha portato alla multa a Xiaomi è perchè per ripararti l'apparecchio in garanzia pretendevano di farti anche riparazioni a pagamento che non erano indispensabili per il funzionamento dello stesso, ovvero gli mandi un telefono che non accende e loro ti sostituiscono la scheda madre gratis ma solo se gli fai pure cambiare il vetro graffiato a pagamento. Il telefono funziona pure col vetro graffiato.

Antonio63333

In quel caso è l'apple store in cui hai acquistato, che sicuramente fa capo ad una società diversa da Apple, a doverti dare la garanzia come venditore.

T. P.

Viva! :)

In ogni caso, leggi i commenti di Nuanda in proposito che trovi qui...

Io ho il sospetto che, al momento, abbiano almeno 3 tipi di gestione diversa...

nonècosì

che hai 5 anni o sei solo un troll ? ti ho detto di dirmi quali telefoni di xiaomi montano un processore top a 400 euro e non hai risposto nulla

JUDVS

È strano perché io avevo dei piccoli graffietti, fra cui uno sullo schermo e mi sostituirono la scheda madre nonostante fui io a brickarlo per sbaglio

hSeph

Dove mi sarei sbagliato se esistono telefoni con processori top a 400?

efremis

Mah…

efremis

Basta ignorarle come fa sempre e scrivere solo negli articoli Apple.

CRV

preso sul sito ufficiale mi .com

Giardiniere Willy

Mi spieghi come ti sei mosso? Il pacco era garantito, l'avevi spedito da poste...?
Finora non mi è mai successo, ma meglio prevenire

ErCipolla
ErCipolla

Una buona metà degli e-commerce italiani adottano ste pratiche, tipo farti pagare la spedizione per gli interventi in garanzia ecc., Andrebbero multati tutti. E poi magari si lamentano che Amazon uccide la concorrenza... beh, Amazon di porcate ne fa tante, ma da consumatore se il prodotto c'è su Amazon non prendo neanche in considerazione altri negozi, il servizio post vendita è impeccabile.

Nuanda

Perché appunto eri nel primo anno, ma nel secondo te lo avrebbero rifiutato

Sobotame Tanlistes
berserksgangr

Haha con Xiaomi te la scordi. E l'articolo te lo prova

daniele

Stai divagando.
Il mio discorso resta valido.
Quelli nell'articolo si sono rivolti alla garanzia del produttore non del venditore.
Ps. Appl fa schifo

gioboni

No no, ci mancherebbe: anzi non sarebbe stato male colpirli più duramente per mandare un messaggio... La mia era solo una considerazione.
P. S. Comunque anche i marchi ora più virtuosi in realtà in passato non sono stati esenti da politiche poco cristalline.

nonècosì

bastava dire, mi sono sbagliato

Nuanda

Non è che è cambiata la legge semplicemente il produttore in quel caso Huawei si è sostituito al venditore, ma non era obbligato a farlo perché non ci è nessuna legge che impone obblighi al produttore nei confronti del consumatore, se ad esempio compravi un Iphone da Euronics e lo portavi da Apple nel suo secondo anno, ti avrebbero rifiutato l’intervento e ti avrebbero detto di passare da Euronics perché per sua politica interviene su dispositivi non venduti direttamente da lei nel primo anno, Samsung è più permissiva e copre entrambi gli anni, Xiaomi solo i dispositivi venduti nei negozi ufficiali, ognuno fa come vuole, perché appunto non c’è nessuna norma che impone qualche obbligo del produttore nei confronti del consumatore, l’unico che ha obblighi di legge per due anni è il venditore. Spero che hai capito.

Francesco

Scusami ma potresti spiegarmelo cosa intendi in "la garanzia legale riguarda venditore e consumatore" cioè da quello che ho capito il problema dovrebbe risolvertelo il venditore, corretto? Io posso dire la mia esperienza,mai portato uno smartphone in garanzia tranne che un Honor 8 comprato da Euronics,bene dopo un anno sul display mi è apparsa una macchia vistosa,portato al centro riparazioni ufficiale Huawei di Catania,me lo hanno sistemato in mezz'ora cambiato display batteria e frame, praticamente uscito nuovo,e non ho fatto alcun passaggio con il venditore (Euronics) quindi o non capisco qualcosa io o la legge è cambiata,non so,non è una critica ci mancherebbe,vorrei proprio capire come funziona

max76

Un motivo in più per evitare Xiaomi

max76

Ampiamente diffusa, ma alcuni brand non hanno mai fatto cose simili, e questo comunque non giustifica la porcata fatta da Xiaomi

Fabio Alessandro Elia

assolutamento no
io dopo vari resi l'anno scorso ho spedito indietro uno zfold3
dopo 15gg mi hanno mandato mail dicendo che il pacco era vuoto
un mese fa hanno transato con il mio avvocato costo del dispositivo + 450€ di spese legali

Fabio Alessandro Elia

io preso un msi z16 l'11 maggio 2022 su amazon la'altro ieri è partita la gpu nvidia contattati e mi hanno girato il notebook ad acer di arese quindi il venditore ti smista sempre nei centri assistenza con problematiche annesse speriamo bene nel mio caso....

gioboni

Giusta la multa, ma purtroppo fare i furbi sulla garanzia è una pratica ampiamente diffusa: ricordo anni fa un HTC (quando ancora era in auge) la cui fotocamera cominciò a presentare una forte dominante rossa, che tornò dal laboratorio con l'indicazione "nessuna anomalia riscontrata".

T. P.

Ah ma allora è come dice Nuanda!
Che guaio...

T. P.

Si io intendevo quello!
Non essendomi mai capitato, pensavo stesse funzionando così!
Spedizione organizzata da loro...

Se poi, invece, hanno gestito la cosa come hai detto inizialmente allora concordo con te che stiamo parlando di ben altra questione!

Interfaccia assai migliore

Nuanda

No

Andrea Cataldo

Il produttore è nominato, ma è tenuto a garantire 1 solo anno, mentre l'altro anno è garantito dal venditore.

Tiwi

dopo tanto si fa qualcosa, bene

Nico Ds

Intendo su mi punto com? Io ci ho comprato diverse volte e nemmeno lo sapevo, se intendi quello.

virtual
hSeph

Dalle stalle alle stalle, ci sta.

hSeph

Hai google, fatti una ricerca.

Nuanda

ma ci provano tutti non è solo Amazon, stessa cosa me l'hanno fatta da Unieuro un paio di anni fa, appena citi che per legge devono essere loro a gestire l'intervento in garanzia, abbassano le penne, al massimo insistono col fatto che però così si allungano i tempi di riparazione...ma al secondo no cedono...

Francesco

Buono a sapersi, nelle prossime occasioni insisterò se dovessero ripropormi riparazioni da xiaomi o altri

Un po' mi preoccupa... Compro spesso direttamente da Xiaomi perché mi fanno 5 anni di garanzia. Non mi si è mai rotto niente, ma il giorno in cui si rompe vorrei una riparazione senza storie

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video