Samsung Wallet è arrivato, pure in Italia! Gestisce carte, chiavi e Gift Card

16 Giugno 2022 80

Dopo sette anni di onorata carriera (quattro in Italia), Samsung Pay esce ufficialmente di scena per far spazio a una vecchia, anzi vecchissima, conoscenza. Samsung Wallet, ricordate? L'azienda di Seoul ne aveva anticipato il ritorno pochi giorni fa quando annunciò che Samsung Pass e Pay si sarebbero fusi in un'unica realtà, cioè proprio Wallet. Samsung la definisce una "nuova piattaforma" e lo fa con cognizione di causa, perché il Wallet di quasi dieci anni fa, che fu sostituito da Pay, e quello attuale, che sostituisce Pay, in comune hanno ben poco.

Samsung Wallet è una piattaforma moderna, in grado di contenere tutti quei documenti che negli anni la tecnologia ci ha permesso di digitalizzare e condensare in un unico oggetto, lo smartphone: carte di credito e debito, carte d'imbarco, documenti d'identità, abbonamenti, chiavi dell'auto (per ora solo BMW), eccetera, e sfrutta l'ampiezza e le potenzialità dell'ecosistema di Seoul per "collaborare" con servizi come Samsung Blockchain, per monitorare l'andamento del proprio portafogli di criptovalute, o SmartThings, per aprire ad esempio porte e cancelli. Si tenga conto comunque che la disponibilità delle singole funzioni dipenderà dal mercato di riferimento: non è detto dunque ad esempio che in Italia il controllo delle proprie criptomonete o dei documenti di identità siano (subito) disponibili.

La possibilità di conservare su un Galaxy i documenti d'identità è una novità recente, e arriverà "entro fine anno", verosimilmente solo in alcune nazioni. Altre sono agli albori, come quella che riguarda le carte d'imbarco per il momento limitata alle tratte aeree di Korean Air. Ma come ha dichiarato Jeanie Han, EVP di Samsung, "continueremo ad espandere le capacità di Samsung Wallet lavorando a stretto contatto con i nostri partner fidati e sviluppatori", per cui nel giro di poco, specie ora che Wallet è ufficiale e dunque ha gli occhi del pubblico addosso, le sue potenzialità dovrebbero essere espanse. 

SICUREZZA E DISPONIBILITÀ

Trattandosi di un servizio capace di aggregare dati e chiavi tra i più preziosi che abbiamo, Samsung ha voluto porre l'accento sulla sicurezza di Wallet, che è in capo a Samsung Knox. Per accedere è richiesta l'impronta digitale e comunque, assicura l'azienda, ogni dato è crittografato affinché solo il proprietario - nemmeno Samsung - possa accedere ai dati. Gli elementi più sensibili in assoluto custoditi in Wallet sono archiviati "in un ambiente isolato: Secure Element integrato, che offre anche protezione dall'hacking digitale e fisico".

Samsung Wallet è disponibile anche in Italia. Per averlo è sufficiente aprire le app Samsung Pay o Pass e seguire le istruzioni a schermo per passare a Wallet. Come già detto in precedenza, il roll out verrà concluso a luglio, dunque qualora non dovessero comparire notifiche di aggiornamento saremo costretti a pazientare.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fedek90

Confermo. Da S22 ultra aggiornato stamattina tramite accesso a Samsung pass dove appariva il popup per l'attivazione

Marco Revello

Se proprio lo vuoi sapere la risposta è no. Ma visto che l'unica cosa che ti interessa di Samsung e di android in generale è spalare letame suppongo che non sarai in grado di capire il significato della risposta.

Marco Revello

Io l'ho installato come aggiornamento stamattina.

SnakeSort

io sul mio note 10 plus manco l'obra, mi era arrivata la notifica che dal 16 giugno era installabile, ma nulla!!!!

fedek90

Allora dire che bisogna solo dire speruma ;-)

charliebrown490

Magari in giornata arriva a tutti, dai :-)

fedek90

Sul mio S22 ultra ancora nessun segnale di aggiornamento ne possibilità dal galaxy store di poterlo installare. Possibile che sia cosi tanto randomico il rilascio ota?

charliebrown490

Finalmente disponibile al download, sia il Framework che l'App.
L'app permette anche di salvare il Green Pass; resta la voce Samsung Pass nelle impostazioni "Dati biometrici e Sicurezza".

piail

C’è la pubblicità all interno? Sicuramente ah haha con Samsung è sempre carnevale

Giovanni Magliocchetti

Questo avviso a quanto pare è presente sia sulla pagina UK (che hai mostrato tu) sia sulla pagina tedesca. Dunque penso si riferisca a tutti i mercati supportati, compresa l'Italia. Beh, stiamo al 20, vedremo in questi 4 giorni rimanenti. Anche se... la pagina italiana equivalente a quella che hai mostrato non è ancora stata aggiornata (si parla ancora di Pay e Pass e si fa solo un accenno a Wallet) e sull'articolo sul Samsung Newsroom italiano si parla di un rollout che si estende fino a luglio (come scritto anche in questo articolo). Precisazione che invece non è presente negli articoli sui Newsroom stranieri. Non ci resta che sperare!

xCode

Non so se vale per tutti i mercati... https://uploads.disquscdn.c...

DadeTWM

no

Steve

il motivo per cui non uso bitwarden ma keepass è proprio il cloud, ci manca lasciare in cloud i dati "più sensibili" che ho

Tiwi

bene

Pass memorizza password e pin ma a Samsung pass si attiva con impronta... Dove sarebbe la stranezza?
Basta un tab per scorrere tra carte di pagamento, fedeltà o credenziali di accesso, sempre dati sensibili sono... poi chiaro che una carta di fedeltà avrà un database diverso da una carta di credito...

tuamadre

Piano, perché da quel che leggo c'è un po' di confusione.
Naturale per chi? Perché a livello informatico sono due cose diverse. Dubito perfino che abbiano stesso db.
Se tu hai un accesso finanziario che ha impronta o faceID, non entra Samsung Pass.
Pass memorizza password e pin, non impronta o faccia. La prova è che io ho impronta e faccia attivi e Samsung Pass disattivato.
Inoltre non è un problema se sono separati. Io faccio la transazione con Pay e se mi chiede password si attiva Pass. Perdonami, non vedo il problema e nemmeno la ridondanza.

tuamadre

Non potevi sbagliare di più. Mi spiace, ma nessuna cosa da te detta è vera.

Open source != gratis.
Open source ci dice che il codice è libero, consultabile e replicabile o utilizzabile senza licenza.
Se però determinate funzioni le vuoi far pagare puoi farlo benissimo. Inoltre per l'uso normale è totalmente gratuito, ad essere a pagamento sono le funzioni di condivisione tra utenti diversi.
Il multi piattaforma è gratuito, come è illimitato in ogni funzione e illimitato il numero di oggetti, istanze o altro. L'unica eccezione è appunto la condivisione tra diverse persone che è a pagamento.

Inoltre parlo da possessore di Macbook Pro 16 2019 e posso confermarti che accedo tramite TouchID. La funzione è attivabile dalle impostazioni.

Il peso di un'app non significa nulla, potrebbero benissimo essere 160MB di grafica per quanto ne sai.

Giorgio

Se ti fermano vogliono/devono identificati, la parola non basta, il wallet non ha validità legale, ergo, un pezzo di carta (se guidi è la patente per convenzione) devi averlo.

France

Il problema è che Samsung pass e solo sul telefono, quindi abbastanza inutile

Alfonso

opensource non significa necessariamente gratis.

Giorgio

A me hanno fermato 2 volte e a parte patente e libretto altro nn hanno chiesto da quando nn c'è obbligo

piail

Dopo 10 anni ci sono arrivato! Adesso ne mettono 5/6 copie diverse su ogni Samsung e sono apposto

MatitaNera

C'è da fidarsi

ghost

Idem sono sempre fortunato con i roll out generalizzati

centrale

Peccato che quelle non sono pubblicità

Fulmine81

Io ho aperto l'app Samsung Pay sul mio Galaxy A52 5G ma non ho ancora ricevuto nessuna notifica

Giovanni Magliocchetti

Note20 Ultra, ancora nulla...

virtual

Vero, ma mi pare che se ti fermano e non hanno "la connessione" (passami il termine) per controllarla, se non hai il cartaceo ti becchi comunque la multa.

Giorgio

L'assicurazione non è più obbligatorio averla esposta almeno da 4/5 anni

virtual

Anche le assicurazioni, e poi tocca avere dietro comunque il tagliandino perché se per caso la volante ha esaurito i GB devi dimostrare tu di essere a posto.

Maverick

Aspetta, chi è che non implementa il touch ID su Mac OS?

IlFuAnd91

Va da se che deve cambiare per legge l'accorso sta sull'utilizzo della piattaforma statale su i vari wallet...

Pistacchio
Alex
maoix

un falso open source, si paga per le funzioni più avanzate a quel punto 1password è superiore, non implementa neanche il Touch ID su Mac OS, solo un esempio pesa 182mb, contro i 25mb di strongbox (keepass)

Giorgio

Se non cambia per legge non esistono "accordi" per un valore legale

IlFuAnd91

Verosimilmente in alcune nazioni significa

"Solo dove sono già stati presi accordi e la cosa ha valore legale".

xCode

A dirla tutta, Samsung Wallet esisteva già nel 2013.
Le app di Samsung da sempre si evolvono e adattano ai bisogni dei propri utenti, contrariamente a quanto succede con altre aziende...

si il tuo lo ha, trovi tutti i samsung che hanno il chip sul sito di samsung knox

fino ad ora non ho mai avuto problemi su questo, nel senso ogni volta che faccio un login nuovo mi esce il popup di pass per salvare. hai provato ad inserire i dati manualmente?

fino ad ora non ho mai avuto problemi su questo, nel senso ogni volta che faccio un login nuovo mi esce il popup di pass per salvare. hai provato ad inserire i dati manualmente

nosetnobet

ciao! chiedo a te dal momento che mi pare hai un Samsung e al momento utilizzo anche io bitwarden. che tu sappia, supporta tutte le app?
perché ho fatto due tentativi di nuova registrazione login app, ma purtroppo esce un pop up che avvisa che l'applicazione non è supportata.. ecco, se per parte di app non si può registrare le proprie credenziali a mio avviso serve relativamente e per forza di cose servirebbe un'app analoga.. o forse c'è qualcosa che sbaglio io? ho un S22 liscio

Tutti accessi finanziari o di identiticazione che devono essere protetti da password, nel portafogli ci tieni le carte di pagamento così come i documenti o le chiavi.

admersc

WooooW
benvenuti nel 2014...

Ale

Ma tutti i Samsung hanno il chip per la sicurezza Io ho un a52s

The Chiorbolo

guarda che anche Bitwarden è opensource, però a differenza di keepass offre anche un servizio cloud (che volendo puoi hostare direttamente sul tuo pc) così da essere davvero multipiattaforma.
Insomma non c'è paragone, personalmente Bitwarden è molto più comodo di Keepass

maoix

perchè almeno i tuoi dati sono tuoi e decidi tu dove immagazzinarli, la chiave di accesso la conservi tu e non ditte private, poi è vero opensource libero e trasparente e compatibile con qualsiasi o.s. sia fisso che mobile. provalo non ti costa nulla e nel tempo mi ringrazierai.

CAIO MARIOZ

Basta che utilizzino uno standard comune così poi qualsiasi Wallet può implementarlo

DjMarvel

perchè?

maoix

quando scoprirai keepass vorrai tanto togliere bitwarden

Recensione Realme GT Neo 3T: piccoli passi in avanti

Samsung Galaxy S22 Ultra Snapdragon vs Exynos: il nostro test | VIDEO

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato