Samsung sceglie LG anche per le batterie dei Galaxy A ed M

06 Giugno 2022 9

Samsung ed LG intensificano i loro rapporti nel mercato smartphone. No, nessun ritorno in grande stile di LG dopo la decisione di uscire di scena, ma una collaborazione che riguarda le forniture di batterie. Stando a quanto riporta un'autorevole fonte coreana (The Elec), Samsung potrebbe impiegare batterie LG Energy Solution negli smartphone della linea Galaxy A ed M.

OBIETTIVO: CONTENERE I COSTI E DIVERSIFICARE I FORNITORI

Utile ricordare che Samsung impiega già batterie LG per i modelli di fascia alta sin dal 2019, ma ora potrebbe rivolgersi all'azienda coreana anche per quelle dedicate agli smartphone entry level e mediogamma.

Uno dei motivi della decisione sta nella volontà di contenere i costi di produzione di dispositivi che fanno proprio del prezzo basso un punto di forza. Al tempo stesso Samsung differenzierebbe ulteriormente le sue fonti di approvvigionamento, circostanza quanto mai utile in un mercato caratterizzato da una persistente crisi delle forniture - basti riflettere sugli effetti dei recenti lockdown in Cina. LG si affiancherebbe così ad Amperex Technology Limited, BYD e Navitatis, gli attuali fornitori di batterie per gli entry level Samsung.

Le batterie di LG saranno verosimilmente prodotte nello stabilimento di LG Energy Solution a Nanchino, poi saranno inviate nella fabbrica IMT Semiconductor (in Vietnam) per l'assemblaggio e l'integrazione dei circuiti di protezione, prima di raggiungere la meta finale, gli stabilimenti di Samsung - la maggior parte degli smartphone del colosso asiatico viene prodotta in Vietnam.

Gli smartphone della linea Galaxy A hanno dato un contributo importante a tenere alte le quote di mercato di Samsung negli ultimi mesi, ma l'Azienda è stata costretta a rivedere al ribasso le stime sulla produzione di smartphone per il 2022 per il tristemente noto mix tra pandemia, crisi dei chip, guerra ucraina e conseguente inflazione. Assicurarsi forniture di batterie stabili e a costi contenuti potrebbe dare un contributo importante per portare avanti al meglio la vendita di questa popolare linea di dispositivi Samsung.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phone2go a 249 euro oppure da Amazon a 359 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
silviano creduloni
Dario Perotti

Ma poi alla fine saranno tutti della stessa qualità... vero?!

Account usato

Non mi sembra che li facciano ancora

rsMkII

Figurati!

rsMkII

Jotaro

Caspita, grazie!

Walter

e i J?

Alex

In Europa si, anche se gli A e i M sono di solito "alla pari", con gli A sono più per utenti generici mentre la serie M è per coloro che cercano un'autonomia elevata (e inoltre hanno una OneUI leggermente castrata se non hanno cambiato nell'ultimo anno). Poi sia la serie A che la M spaziano dal base gamma (A0x) a quello medio alto (A7x).

Jotaro

Toglietemi un dubbio.
Samsung ha queste categorie per i suoi smartphone, dal più scarso al più figo:
M
A
S

Sbaglio?

Recensione Realme GT Neo 3T: piccoli passi in avanti

Samsung Galaxy S22 Ultra Snapdragon vs Exynos: il nostro test | VIDEO

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato