Oppo, test iniziati per lo smartphone pieghevole a conchiglia

30 Maggio 2022 6

Il pieghevole a conchiglia di OPPO potrebbe essere ragionevolmente prossimo al rilascio: secondo il noto leaker Mukul Sharma, i primi test interni dello smartphone sono già iniziati in varie parti delle regioni dell'Europa e dell'Asia. Di conseguenza, il dispositivo potrebbe essere presentato già nei prossimi mesi, prima della fine dell'anno.

Naturalmente sperando che non emergano problemi gravi proprio durante i test, il che causerebbe significativi ritardi e farebbe crollare quanto detto finora. Non è uno scenario impossibile, anzi, soprattutto su una classe di prodotto particolare e sperimentale come questa. Pare che lo stesso destino sia toccato proprio recentemente al Pixel Fold o Pixel Notebook di Google, per esempio.

72.2 x 166 x 6.9 mm
6.7 pollici - 2640x1080 px
75.5 x 170 x 7.2 mm
6.9 pollici - 2790x1188 px
72.6 x 169.2 x 7.9 mm
6.2 pollici - 2142x876 px

Il clamshell della società cinese si andrebbe a collocare in una nicchia di mercato piuttosto affascinante ma ancora poco popolata: i principali esponenti sono il Galaxy Z Flip di Samsung, giunto alla terza generazione, il RAZR di Motorola e il P50 Pocket di Huawei. Per il momento non sono emerse indicazioni troppo precise sul dispositivo: pare che monterà il chip Snapdragon 8+ Gen 1 di Qualcomm, e che avrà un prezzo relativamente abbordabile.

Si ipotizza intorno ai 5.000 renminbi in Cina, che equivalgono a circa 700€ al cambio attuale. Per paragone, Z Flip 3 e RAZR 5G avevano un prezzo di listino al lancio di, rispettivamente, 1.099 e 1.599€, anche se al momento il web price li colloca entrambi intorno ai 700€. Vale la pena ricordare inoltre che il Find N, che è il primo pieghevole dell'azienda e ha un form factor analogo a quello dei Galaxy Z Fold, è stato lanciato in Cina a 7.699 renminbi, equivalenti a circa 1.100€.

Concept render dello smartphone

Finora si sono visti brevetti e concept render, ma sono rimasti davvero scarsissimi i dettagli concreti. È chiaro che la presenza di un SoC di nuova generazione, peraltro proprio l'ultimissimo aggiornamento appena presentato, lascia pensare che la società punti alle migliori prestazioni possibili; resta da capire dove verranno fatti dei compromessi per mantenere i prezzi bassi, e non si può far altro che pensare al comparto fotografico - già in difficoltà su questo tipo di form factor per via degli spazi estremamente ridotti.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Tech Jungle a 567 euro oppure da eBay a 699 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jotaro

Lo spessore però sembra adeguatamente sottile.
Sperando in una solidità decente.

The Undertaker

Vogliamo la USB-c su iPhone!
Si, lo so che non centra niente con l'articolo, ma avevo voglia di scrivere qualcosa che intersecasse un HYPE.

Dario Perotti

Non lo so ma io avevo letto rimbambiti.

Abel

Solo io invece di leggere renminbi, leggo rembini e li immagino tipo le monete di Super Mario?

Dario Perotti

Ho capito. Saranno tutti così.

roby

Se deve essere il flop samsung e' meglio che non fanno proprio niente, risparmiano tempo e denaro

Samsung Galaxy S22 Ultra Snapdragon vs Exynos: il nostro test | VIDEO

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato

Recensione Black Shark 5 Pro: ottimo gaming phone, ma quanto costa!