Honor 70, si gioca d'anticipo sul lancio: svelati chip e ricarica, e arrivano 5 foto

26 Maggio 2022 4

In vista del lancio della gamma Honor 70, l'azienda ha scelto una strategia di comunicazione non inedita ma certamente curiosa. Dopo aver svelato la data della presentazione, prevista in Cina per lunedì 30 maggio, gli uomini di Honor giorno dopo giorno hanno anticipato parte delle caratteristiche tecniche, cercando di ottenere almeno due chiari vantaggi.

DUE NOVITÀ IN ANTICIPO, PIÙ UNA

Da un lato si gioca d'anticipo sulle indiscrezioni, svelando quel che potrebbe essere anticipato da terzi, dall'altro invece si tiene alta l'attenzione degli appassionati che seguono le cronache tecnologiche. Del resto, secondo i rumor, i modelli in programma sono tre - Honor 70, 70 Pro e 70 Pro+ - ma le varie specifiche che vengono via via anticipate dai canali ufficiali sono attribuite genericamente alla "serie Honor 70", quindi a uno dei tre modelli, senza riferimenti precisi.

Così si ottiene un terzo effetto, il chiacchiericcio degli appassionati. Uno dei possibili dubbi introdotti dai teaser di Honor riguarda il chip di uno dei tre: una delle immagini raffigura il Dimensity 9000 di MediaTek, ma quale dei tre finirà per "motorizzare"? I rumor hanno la risposta pronta: Honor 70 Pro+, dal momento che per la variante standard sarebbe previsto il recentissimo Snapdragon 7 Gen1 mentre per la Pro il Dimensity 8000 di MediaTek.


La ricarica rapida via cavo da 100 watt - altra specifica anticipata ufficialmente nelle scorse ore - per i rumor dovrebbe essere appannaggio delle due varianti più costose, invece Honor 70 dovrebbe fermarsi ad "appena" 66 watt. La terza e ultima anticipazione tecnica firmata dal produttore cinese riguarda il sensore Sony IMX800, la cui presenza è comunque ufficiale da qualche giorno: a questo punto però è pressoché certo che il primo telefono a impiegarlo non sarà Xiaomi 12 Ultra ma un Honor 70, anzi tutti e tre, sempre secondo le indiscrezioni.

CINQUE SCATTI DELL'ENORME SONY IMX800 DI HONOR 70

E c'è una quarta anticipazione, sempre fornita da Honor ma questa volta di natura tecnica solo "indiretta". Sì perché l'azienda ha condiviso su Weibo cinque fotografie realizzate proprio dall'enorme IMX800 di Sony, giusto per stuzzicare i fan su un tema molto sentito e altrettanto dibattuto come quello delle capacità fotografiche. Del "kit pre lancio" di Honor fa parte anche la vista posteriore di uno dei tre Honor 70 che abbiamo messo come copertina: grazie all'anticipazione della settimana scorsa possiamo affermare con discreta certezza che si tratta della variante standard.

Non c'è dubbio che quelle sopra siano foto qualitativamente molto buone. Ma il Sony IMX800 ha una caratteristica che spicca tra le altre: l'enorme sensore da un pollice, che non dovrebbe fare la differenza rispetto agli altri quando la luce abbonda, come negli esempi forniti da Honor, ma quando ce n'è poca. Il vero punto di forza della fotocamera principale da 54 megapixel degli Honor 70, insomma, è rimasto nascosto: verrà fuori in seguito.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AndreA

Però al di là dei gusti personali, tipo i miei, che non mi piacciono i telefoni grandi, sarà sicuramente un ottimo prodotto, in fondo la scuola è quella di Huawei, ma anche honor stessa ha sempre offerto una buona qualità. Il software sarà all'altezza come sempre, mi auguro non segua l'esempio di tanti che immettono sul mercato non ben collaudati.

Vincenzo Vicinanza

La sesta è che la variante pro + non approderà in Europa.
Vedi honor magic 4 ultimate....
Che Amarezza....

Roundup

E peseranno almeno 250 grammi

AndreA

Samsung Galaxy S22 Ultra Snapdragon vs Exynos: il nostro test | VIDEO

Recensione OnePlus Nord CE 2 Lite 5G: provatelo, prima di giudicarlo

In vacanza con tre Oppo Find X5: confronto foto e... il risultato non è scontato

Recensione Black Shark 5 Pro: ottimo gaming phone, ma quanto costa!