Google: su Pixel 6a arriva un nuovo sensore in-display per le impronte digitali

13 Maggio 2022 88

Tutto pronto per il lancio di Pixel 6a, il nuovo smartphone di fascia media annunciato da Google un paio di giorni fa. Definito come il più economico ma anche estremamente veloce e sicuro, Pixel 6a non è fatto al risparmio: il processore, per dire, è lo stesso Google Tensor del Pixel 6 Pro.

In attesa del lancio ufficiale, ci si interroga su una caratteristica in particolare che sta stuzzicando curiosi e addetti ai lavori. Si tratta del sensore usato per il riconoscimento dell’impronta digitale.

PROBLEMI IRRISOLTI
71.8 x 152.2 x 8.9 mm
6.1 pollici - 2400x1080 px
73.7 x 154.9 x 7.6 mm
6.34 pollici - 2400x1080 px
74.8 x 158.6 x 8.9 mm
6.4 pollici - 2400x1080 px
75.9 x 163.9 x 8.9 mm
6.7 pollici - 3120x1440 px

Sarà lo stesso del Pixel 6 e del Pixel 6 Pro? A quanto pare no. Google, infatti, sembra aver optato per un sensore in-display diverso per avere prestazioni… migliori. Già, sullo smartphone più economico.

A dirlo è Rick Osterloh, vicepresidente senior al comando della divisione “Devices and Services” di Google, che ha affrontato l’argomento in modo molto chiaro durante il Google I/O.

La scelta è logica. Il colosso di Mountain View ha riscontrato prestazioni al di sotto delle attese sui sensori in-display per le impronte digitali sin dal lancio di Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Il sensore utilizzato su questi due dispositivi ha prestazioni definite “incostanti”: funziona bene con alcune persone, funziona peggio con altre, che accusano lentezza e poca precisione.

UNA STRADA NUOVA

Insomma, per alcuni clienti quello che dovrebbe essere un modo comodo, rapido e sicuro per sbloccare il telefono diventa spesso frustrante e poco intuitivo. Nel tempo, Google ha rilasciato una serie di aggiornamenti che hanno migliorato la velocità di risposta e le prestazioni del sensore di impronte digitali ma non è ancora così veloce e preciso come quelli presenti su tanti altri dispositivi Android che, dopo i problemi generali riscontrati nel 2019, al rilascio della prima generazione di questa tecnologia, sono velocemente progrediti.

Ecco allora che si giustifica la scelta di Google di adottare un sensore diverso per il Pixel 6a, che costerà meno dei suoi “fratelli maggiori” Pixel 6 e Pixel 6 Pro, ma che almeno da questo punto di vista dovrebbe avere prestazioni migliori.


88

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cristian

Peggiore perché? Non è un fulmine? Non ti riconosce le impronte?
Ce l'ho da febbraio e sinceramente nessun problema, sblocca tranquillamente 9 volte su 10 e quella volta che non sblocca o perché ho sollevato troppo velocemente il dito, o non stava più triggherando il sensore.
Non è velocissimo? Verissimo. Alcune volte impiega veramente tanto? Verissimo, ma sinceramente, a parte quest'ultimo caso che è raro, prediligo la maggior precisione e sicurezza al recuperare mezzo secondo.
Idem per lo sblocco col volto, se non è sicuro ed efficiente, meglio che non ci sia.
Trovo molto più imbarazzanti i sensori ottici montati su tanti altri smartphone, letteralmente una webcam in un fiorellino di 2mm di diametro, saranno dei fulmini, ma lato sicurezza sono qualcosa di atroce. Almeno qui hanno piazzato un sensore a piena dimensione sotto il display, non ti fa una scansione dell'intero polpastrello, ma quasi.
Potevano mettere quello ultrasonico, ma il Pixel 6 non ha un display LTPO, quindi è più spesso di quello del Pro, ergo il sensore avrebbe funzionato malissimo. Penso che per non diversificare su di un componente che richiede molto sviluppo software dietro, abbiano optato per un sensore buono per entrambi.

Tommo

Dipende cosa intendi per meglio.. sicuramente è più personalizzabile di un pixel! A livello di animazioni e pulizia non ci siamo.. ma come detto sopra i realme vanno veramente una bomba! E te lo dice uno che è passato da realme a pixel 6

Tommo

Allora secondo me è un gran acquisto. I 60Hz li vedo come l'unico "vero" difetto, da possessore di Pixel 5

AndreA

Mi sembra che abbia le cornici esageratamente grosse e gli angoli troppo squadrati per essere veramente di classe, frontalmente assomiglia un po' a un medio basso di Samsung, una serie A per intenderci. Peccato perché il retro mi piace molto, la barra delle fotocamere lo contraddistingue e la trovo molto accattivante oltre che utile per rendere il telefono stabile quando appoggiato. Bellissimo dietro ma quando lo giri un po' deludente, credo si possa fare molto meglio specie con lo spessore delle cornici. Ottima qualità costruttiva ci andrei piano a dirlo...

hSeph

Esatto, è quello il punto, tutto è tranne che inferiore lato processore e fotografie. Per quanto riguarda i video molto probabilmente no, ma non mi interessa perché non ne giro.
I 60Hz fanno “incazzare” anche me, ma visto che provengo da un 60Hz non sarà un problema.
Per quanto riguarda il discorso “perché non 6/6Pro” è una questione di prezzo, ho come budget 450€ al momento (sono uno studente universitario e attualmente non ho voglia di dovermi sbattere per un nuovo top da 1000/1200€).
Potrei arrivare a 6/700 tranquillamente, ma a quel punto converrebbe aspettare il 7 ed il 7 Pro, solo che mi serve quanto prima e aspettare ottobre/novembre non mi va, oltre al fatto che comunque attualmente non voglio spendere più di 500€.

hSeph

Cinesoni manco morto, dopo 2 anni se ti arriva una patch di sicurezza ogni 3 mesi è già tanto.

Sergio

Cos'hanno di particolare che ti ha colpito?

Sì sì certo infatti il rapporto qualità prezzo dei Pixel "a" è difficile da battere secondo me. Io intendevo dire che come fotocamera non penso che il 6a sia inferiore all'iPhone 11, gli manca giusto la tele, ma grazie al software dovrebbe sopperire molto bene

Lupo1

Si ma gurdiamo pure alle differenze di prezzo!

Secondo me per molte cose se la giocano, ma perché un 6a e non un 6 liscio o pro? Solo questione di prezzo? (chiedo perché tanto quell'iPhone non lo avrai pagato 400€) Se non ti interessa refresh rate (che è la cosa che mi darebbe più "fastidio" nel 6a), ricarica wireless e impermeabilità seria direi che comunque il 6a rimane un gran affare, con stesso processore e supporto software. Come fotocamera non penso sia comunque inferiore all'iPhone 11 Pro, video a parte

Camera nel senso foto non penso sinceramente, lato video sicuramente meglio iPhone invece

max76

Cambia!

max76

Beh, anche Sony da prima del tuo pixel 3 agli attuali Xsperia IV generazione ha fatto passi da gigante rispetto ad anni un po' piatti..

max76

Meglio della stock?
Non credo proprio

Starplatinum
jezes

Peccato.. è il miglior software in commercio.

8ctale

a quel punto poi mi tengo il Pixel 3...

8ctale
8ctale

Non sono per niente intrigato da personalizzazioni software diverse da Android stock

jezes

O un qualsiasi realme medio-top.
Gli smartphone più veloci al mondo al momento.

jezes

Realme gt master edition

Cristian

Loro hanno detto solo di montare un sensore diverso, non il perché, quasi ovunque scrivono che forse per limare il prezzo, su questo blog si inventano che è perché non è buono l'altro.

Cristian

Probabilmente ne monta uno diverso perché il display non sarà pOLED...infatti nessuno ha scritto che è migliore o che è stato montato perché l'altro non è all'altezza, solo qui.

Cristian

Veramente è HDBlog che si è inventato di sana pianta che hanno installato un sensore diverso perché quello dei 6 è inconsistente. Basta leggere qualsiasi altro blog e la canzone cambia...

Cristian

Nessuno ha scritto che il nuovo sensore è stato installato perché quello sui Pixel 6 è inconsistente, nessuno in Google ha dichiarato tale cosa...Ve lo siete inventato di sana pianta o avete una talpa in Google?
Niente di più facile che sia stato montato un sensore diverso perché il Pixel 6a non ha un display pOLED e quindi più spesso, quindi necessità di un sensore diverso.

Allora puoi spendere molto meno di 500€ ed avere un buon dispositivo ugualmente. Guarda uno Xiaomi degli ultimi...

BadBlooddd

Guarda, io ho sempre avuto Android tranne che per un periodo di 2 mesi nel 2014 con iPhone 5, dal quale scappai a gambe levate, e questo periodo di ormai quasi 2 anni con XS, durante il quale mi sono trovato abbastanza bene; ormai i due os si sono livellati a sufficienza, anche se ognuno ha le proprie criticità e i propri punti di forza. Ultimamente però iOS mi sta proprio stretto.. mentre per rientrare in Android io valuto sempre solo: fascia medio alta, top gamma o ex top gamma; quindi diciamo dai 400 euro in su, anche se ormai il prezzo sale sempre di più. Al momento sto valutando Pixel 6A, s21 FE e s21/s22 (se riesco a salire di prezzo trovando qualche offerta decente). Purtroppo ho bisogno che il telefono sia il più compatto possibile, anche per questo ho difficoltà nel tornare in Android... infatti se resterò in Apple andrò di 13 mini.

rsMkII

Se rileggi il mio commento era solo una risposta ironica all'altro. Quindi il commento offeso lo vedi solo tu, ribadisco! :) E se l'hai letta così, non voleva esserlo, te lo assicuro.

Marco

Pienamente d'accordo, 449 senza i 120hz per me escluso immediatamente.

hSeph

Come mai? So che è meno potente, ma non mi serve tanta potenza, solo un buon dispositivo con buon supporto che abbia android.

Antsm90

Pixel 7

Harry

Non ci pensare nemmeno faresti un grave errore

8ctale

Vengo da ben 3 Sony consecutivi prima del Pixel 3 e sinceramente mi hanno abbondantemente deluso lato software. Anche se sono MOLTO tentato sia dall'Xperia 5 III che dall'Xperia 10 IV

hSeph

Perché non ha senso? Oltre al fatto che si tratta di un iphone uscito 3 anni fa e non 2, parliamo di un telefono di fascia media, non di un cinesone di fascia bassa.
Da ridere ci trovo solo i vostri commenti da saccenti e arroganti.

LungaPace& Prosperità

That's incredible...

hSeph

Di melone? Dal balcone? Di cosa?

hSeph
hSeph

Io il rientro in android l’ho fatto spesso da quando sono usciti gli smartphone, mi trovo bene sia con ios che con android, va a periodi, ma la cosa fondamentale è che se passi da un iphone ad android, se non vuoi pentirtene devi puntare ad un top di gamma.
Nel mio caso è un telefono di fascia media, ma provengo pure da un top di 3 anni fa, quindi secondo me non ci sarà questo abisso che vogliono far credere.

hSeph

Si, infatti vorrei tenerlo come muletto, mal che vada se non mi piace lo restituisco o vendo.

hSeph

Sono da poco passato a Tab S8 Ultra, quindi per una compatibilità completa serve un android. Un Samsung sarebbe l’ideale, ma oltre a svalutare di mezzo milione di euro in un mese (il mio tab S8 ultra 256 costava 1300€ all lancio a fine febbraio, ora anche nuovo lo si trova a 1000/1050), mi sono sempre piaciuti i pixel e volevo provarne uno.
Appena esce lo comprerò, peccato solo per i 60Hz, ma pazienza.

ale

Ti scrivo da pixel 5, vai pure di pixel 6a, sarà una bomba a quel prezzo!
Ho avuto sia iPhone che Android, e da quando ho provato pixel sceglierò sempre loro

mttm
nonècosì

Ma come?????? A detta di molti utenti con i pixel il loro sensore non ha problemi?!?!?

BadBlooddd

11pro non lo cambierei, però io ho XS e sto valutando se rientrare in android

BadBlooddd

Perfetto! Potrei davvero prenderlo, allora.. questa era una delle mie preoccupazioni

rsMkII

Ma chi ha parlato di brand war, lo vedi solo tu

Ocram

Tu sei fuori

Ocram

Solo google può fare certe porcherie

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare