Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

MagSafe Battery Pack si aggiorna: ricarica 50% più veloce, e così potrebbe aver senso

21 Aprile 2022 79

L'aggiornamento consegnato nelle scorse ore sui MagSafe Battery Pack non è "minimal" come quello di inizio dicembre, quando di novità importanti non ne arrivarono. Il firmware 2.7 disponibile adesso per il powerbank magnetico per iPhone porta con sé una novità di peso, cioè la ricarica wireless a 7,5 watt anziché i 5 watt con cui finora ha fornito energia agli smartphone con la Mela.

In assoluto non si tratta di uno step game changer, ma relativamente alla condizione precedente è comunque un incremento del 50%. Abbiamo la sensazione che in questo modo Apple possa aver risolto o almeno aver messo una pezza su uno dei principali problemi che ai tempi della recensione ci fece storcere il naso, ovvero il fatto che con appena 5 watt erogati in mobilità ci si trovava spesso nella condizione di consumare più di quanto il MagSafe Battery Pack riuscisse a reintegrare.


Lo ribadiamo ancora una volta: 2,5 watt in più sono pochi, ma probabilmente possono fare la differenza in più di qualche caso in cui i 5 watt precedenti non riuscivano a soddisfare le esigenze energetiche del potente chip A15 Bionic e allo stesso tempo ricaricare, anche di poco, la batteria dell'iPhone.

Prima, nonostante il battery pack agganciato, non era raro vedere comunque andar giù la percentuale di carica dell'iPhone; adesso invece il prezioso accessorio Apple da oltre 100 euro di listino potrebbe aver senso di essere acquistato anche da chi esegue spesso operazioni discretamente energivore.

COME AGGIORNARE MAGSAFE BATTERY PACK

La novità emerge dalla pagina di supporto Apple per il MagSafe Battery Pack in inglese, mentre nel momento in cui scriviamo la versione italiana contiene ancora la vecchia indicazione della ricarica a 5 watt. Ecco cosa indica adesso Apple nella versione inglese del supporto:

Per ricaricare a 7,5 watt, aggiorna MagSafe Battery Pack all'ultimo firmware. L'aggiornamento firmware viene avviato automaticamente dopo aver agganciato il battery pack al tuo iPhone. L'aggiornamento può impiegare circa una settimana (prima di essere trovato dal telefono sui server ed effettivamente installato, ndr).

Nel caso peggiore c'è da mettere nel conto una settimana di attesa. Che non è poca, soprattutto per chi fa un uso intenso del MagSafe Battery Pack, magari con un iPhone 13 mini che per ragioni fisiche, di volume interno, non poteva avere una capacità in mAh da primato. Ma si può percorrere una strada più rapida per aggiornare l'accessorio al firmware più recente, il 2.7. Apple scrive che:

Per aggiornare il firmware utilizzando un Mac o un iPad, inserisci l'estremità Lightning del cavo USB al battery pack e l'altra al Mac o all'iPad. L'aggiornamento verrà installato in 5 minuti circa.

Il MagSafe Battery Pack, ufficiale da luglio 2021, integra una batteria da 11,13 wattora: sono ‌1.460 mAh alla sua tensione di 7,62 volt, equivalenti a 2.905 mAh con i 3,85 volt della batteria di iPhone. Il che significa che, in teoria, dunque al lordo delle inesorabili dissipazioni, garantisce più di un ciclo di ricarica completo ad un iPhone 13 mini (batteria da 2.348 mAh), quasi uno ad un iPhone 13 (3.240 mAh) o ad un 13 Pro (3.095 mAh), e reintegrare poco più di metà carica di un iPhone 13 Pro Max (4.352 mAh).

64.2 x 131.5 x 7.65 mm
5.42 pollici - 2340x1080 px
71.5 x 146.7 x 7.65 mm
6.1 pollici - 2532x1170 px
71.5 x 146.7 x 7.65 mm
6.1 pollici - 2532x1170 px
78.1 x 160.8 x 7.65 mm
6.7 pollici - 2778x1284 px

Per ricaricarlo, è possibile utilizzare un alimentatore da 27 watt o più come quelli in dotazione con i MacBook. Collegando un cavo Lightning, invece, può essere utilizzato come caricabatterie wireless fino a 15 watt di potenza (poco meno sui mini). Alimentatore e cavo non sono in dotazione.

(aggiornamento del 26 febbraio 2024, ore 08:40)

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Pistacchio
Alex

Ne hai nominato un altro un po' particolare XD

piail

Inutile per 13 pro max che ho tolto dalla carica ieri alle 21 e adesso ,dopo 26 ore sempre acceso , ho 9 h di schermo e 40% di batteria! Il magsafe uso solo il caricabatterie da presa elettrica e non so più dove sia il cavetto lightning

Nuanda

No non serve ad una mazza, non ha nessuna utilità reale… se non quella di non dover spingere un tastino, quella è veramente l’unica… il resto è fuffa

Callea

Aumentare la capacità della batteria serve eccome.

Nuanda

Appunto cosa che non serve praticamente ad una beata fava….fuffa da marketing

Callea

"Estende" vuol dire che è capace di alimentare direttamente il telefono bypassando la batteria interna se questa è già carica al 100%.

niccolò
niccolò

si ma il medio di gamma per offrire prestazioni lato batteria decenti è molto castrato e devi fare dei sacrifici, mentre con gli iphone questo problema non si presenta, tutto al top dalle cam al processore ecc...Quindi no lato batteria iphone è il migliore in assoluto poco da dire

Gabriele_Congiu

Si si, usano il classico standard Qi, quindi le carichi ovunque. Semplicemente ti dice che è compatibile con il pad MagSafe, ma puoi comunque ricaricarla dove ti pare

pol206

Grazie, ma si caricano anche con altri caricatori wireless, ho provato con quello Samsung triplo e si caricano... Boh.

Gabriele_Congiu

La custodia MagSafe per le AirPods serve solo ad utilizzarle con il pad di ricarica MagSafe, nulla di più. In realtà iPhone ha la ricarica inversa, ma funziona solo per ricaricare la batteria MagSafe di questo articolo

NULL

Grazie comunque.

pol206

Vi chiedo una cosa su sto magsafe... la mia compagna è passata ad iphone, preso un 13 pro e le ho regalato le airpods di 3gen, quelle con custodia magsafe. Precisamente, a cosa serve? Tra l'altro l'iphone, ha la ricarica inversa? Mi sembra di no, quindi non si caricano appoggiando le cuffie sul telefono. E poi la custodia non sta incollata al telefono... mi sfugge l'utilizzo

NULL

Ah... tipico stile Apple.

E K

Peccato fosse Motorola e non Samsung o Apple, altrimenti a quest'ora sarebbe uno standard.

Zoro

109€ con meno di 2000mah e caricava anche a 5w... non dico altro

Alex

Ma questo non è nemmeno un powerbank tradizionale

Gianni Alberto Passante

vabbè dai, se c'è una cosa su cui iphone al momento è migliore è proprio la batteria

Undertaker

Yepp, pronto per Martedì?

Undertaker

Naturalmente lui si riferiva alla batteria, poi chi vuole intenda...

Undertaker

Conoscendo Apple sai che prezzi da saldo farebbe...per non menzionare le Royalty per chi produce cover di concorrenza...

Paolone

Proprio a motorola stavo pensando. Era un’ottima idea la loro

Paolone

Basterebbe replicare i pin sulla cover, come già accade con i magneti che tengono fermi gli accessori magsafe

niccolò

108€....finchè ci sono i polli a dargli queste cifre....

Stefano Bortoletto

Si certo autonomie migliori con lo snap 888 o l’8 gen 1, vabbè essere hater ma affermare questo significa essere completamente fuori dal mondo e avere i prosciutti sugli occhi, ad oggi in ambito Android non esiste alcun top di gamma che riesce a competere lato efficienza energetica con le soluzioni Apple, forse qualche medio gamma ben ottimizzato

E K

Soluzione giá utilizzata da Motorola, avrebbero gridato all'imitazione, e non avrebbero potuto vendere la magica magia che tiene i due oggetti come se fossero incollati l'uno all'altro quando la magia fa caricare una batteria e scaricare l'altra.

Joel

Avrebbe senso se caricasse a 20W reali senza surriscaldare. A 7,5W fasulli non direi.

Ritornoalfuturo

a parte che sei un troll dai tempi di Lumia windows phone.
cmq anche altri dispositivi come cuffie e altro di android ricevono aggiornamenti

Dav85

Dì solo che ha gravi problemi.
Non si può stare tutto il giorno a decantare le bellezze del suo dispositivo.
Che fa? Lo adora come un feticcio?
Assurdo.

Dav85

Vuol fare tendenza, ma fallisce miseramente.

Undertaker

Un po dura sei hai una cover...

Blanked

Nessun caricatore terzo può avere questa funzionalità, non c'è proprio nessuna api che posso permetterlo.

KenZen

E' possibile che l'utente sopra conosca il prodotto Anker che magari ha questa funzionalità. Personalmente non mi sono mai interessato a questi aggeggi.
Saluti

Blanked

Assolutamente no, un caricatore terzo ricarica come qualsiasi powerbank esterna, pigi tu on-off a seconda di quando vuoi ricaricare. Dal mio punto di vista su un prodotto del genere è molto meglio la soluzione originale che estende la batteria. Sennò a quel punto mi prenderei un powerbank classico.

KenZen

Quindi con i powerbank (Anker ad esempio) puoi usare il caricatore come fosse la batteria principale o quando lo colleghi inizia la carica?
Saluti

Pollo00S

Non ci avevo fatto caso al fatto che lo avessero bannato ahaha

Gabriele_Congiu

Apple Watch utilizza un suo standard proprietario per la ricarica, mentre il resto dei dispositivi Apple (AirPods, iPhone e la batteria MagSafe) sono compatibili con lo standard Qi. Si, è una scemenza.

Nuanda

boh...però che io ricordi non è compatibile, come non lo è con le basette classiche wireless, ci vuole sempre l'apposito caricatore

NULL

Ha ricarica wireless il Watch, come mai non si ricarica?

GinoK

Il senso l'hai capito, non esiste un altro powerbank a cui puoi aggiornare il firmware.
Ma al tempo stesso non esiste perchè di solito non c'è questa necessità, ha delle cantieristiche precise e fine.

Paolone

A me sto magsafe così com’è non convince proprio. Avrei sicuramente preferito dei pin fisici per massimizzare il rendimento

Nuanda

no

NULL

Se ci metti sopra il Watch, quest'ultimo si ricarica?

Kilani

Si tratta comunque di un aggiornamento software. Come fai a scrivere solo sciocchezze? Statisticamente dovresti dirne una giusta almeno ogni tanto...

Nuanda

anche no, attualmente pochi telefoni possono vantare autonomie migliori di un Iphone 13, 13 Pro, penso nessuno possa vantare una autonomia migliore dell'Iphone 13 Pro Max...diamo a Cesare quel che è di Cesare, quest'anno Apple ha lavorato benissimo sull'autonomia.

Kilani

Yepp è un utente con dei gravi problemi cognitivi. Purtroppo ricrea l'account dopo ogni ban.

Nuanda

"estendi la batteria" nello stesso identico modo anche con un caricatore di terze parti che costa un terzo.... te l'ho spiegato mi pare..

massimo mondelli

Gli altri telefoni avendo autonomie ampiamente migliori e con degrado minore nel tempo non hanno bisogno di simili assestamenti o toppe. Il tutto in genere a
un decimo del prezzo

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO

Recensione Apple Watch Series 9: le novità sono (quasi) tutte all’interno

Recensione MacBook Pro 16 con M3 Max, mai viste prestazioni così!